Forum Tuttoslot.it - PULSANTE SLOT??????
    Forum Tuttoslot.it
 

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Nuova campagna pubblicitaria banner sul forum. Contattaci per informazioni: info@tuttoslot.it



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 Forum principale
 PULSANTE SLOT??????
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




      Bookmark this Topic 
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 5

Renatone

Nuovo Tuttoslottista


Utente Valutato
Voti: 54



Inserito il - 03/02/2011 : 02:48:39  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Renatone Aggiungi Renatone alla lista amici  Rispondi Quotando
Dunque, dunque.
Vedendo le fotografie credo che il pulsante sia effettivamente un MB Slot e comunque la cosa è meno difficile di quanto credevo inizialmente (credevo fosse artigianale), ma resta il problema del valore globale della resistenza che è troppo basso, anche se, fortunatamente, date le caratteristiche del piastrino questo è un problema facilmente risolvibile.
Prima di tutto dovresti misurare la resistenza complessiva del banco di resistenze (piastrino) del pulsante e per questa operazione avrai bisogno di un tester (come ti ha giustamente suggerito Miano anche uno da 5 euro acquistato dai cinesi al mercato va bene, meglio se digitale).
Se effettivamente il valore del banco di resistenze è quello dichiarato io prenderei in considerazione l'ipotesi di sostituire tutte le resistenze per montarne altre di valore più alto: quelle da 47 ohm/1 o 2 watt sono perfette (niente paura, le resistenze costano pochi centesmi l'una), dopodichè si può procedere alla modifica per dotare il pulsante della regolazine della sensibilità.
Ti suggerisco di sostituire le resistenze originali non perchè mi va di farti lavorare e spendere soldi, ma solo per darti la possibilità di poter disporre di un range più ampio e di una risposta più dolce con i motori troppo "esuberanti"
Non so se hai la possibilità, l'attrezzatura e la capacità di sostituire tutte le resistenze montate nel tuo pulsante. In caso negativo forse è il caso che ti rivolgi a qualcuno che lo faccia per te.
Fammi sapere, poi parliamo della modifica vera e propria.

Ciao da Renato






 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Ariccia  ~  Messaggi: 26  ~  Membro dal: 02/01/2008  ~  Ultima visita: 05/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

frjiu

Tuttoslottista F1



Inserito il - 03/02/2011 : 15:26:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di frjiu Aggiungi frjiu alla lista amici  Rispondi Quotando
Grazie a tuti e DUE, il tester lo recupero a casa dei miei, è in disuso, poi procedo con la misurazione della resistenza e magari al posto di disfare il banchino esistente ho visto che si monta un banchino gia' confezzionato della MBSLOT, 12 eurini e a quel punto procediamo con le istruzioni per la regolazione sensibilità?
VI TENGO AGGIORNATI SUGLI SVILUPPI.






 Regione Emilia Romagna  ~ Prov.: Bologna  ~ Città: Imola  ~  Messaggi: 170  ~  Membro dal: 05/11/2009  ~  Ultima visita: 08/05/2013 Torna all'inizio della Pagina

frjiu

Tuttoslottista F1



Inserito il - 03/02/2011 : 15:52:38  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di frjiu Aggiungi frjiu alla lista amici  Rispondi Quotando
Resistenza attuale 18 OM misurate con numero anelli e colori tramite sito, 1,5 OM sono 12 resistenze.





 Regione Emilia Romagna  ~ Prov.: Bologna  ~ Città: Imola  ~  Messaggi: 170  ~  Membro dal: 05/11/2009  ~  Ultima visita: 08/05/2013 Torna all'inizio della Pagina

Renatone

Nuovo Tuttoslottista


Utente Valutato
Voti: 54



Inserito il - 03/02/2011 : 22:41:20  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Renatone Aggiungi Renatone alla lista amici  Rispondi Quotando
In effetti 18 ohm sono pochi. Lo credo bene che le tue macchine reagiscono bruscamente.
A questo punto, prima di fare la modifica, prenderei n considerazione l'ipotesi di sostituire le resistenze o tutto il piastrino, ma in quest'ultimo caso non so se la MB Slot produce piastrini di ricambio per quel pulsante.
Se posso permettermi un suggerimento prendi il piastrino o le resistenze con un valore prossimo ai 45 ohm poichè è possibile ridurre il vaole della resistenza totale aggiungendone una o più di una in parallelo a quella del pulsante, ma non è possibile fare il contrario.
Resto ancora in attesa.

Ciao da Renato






 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Ariccia  ~  Messaggi: 26  ~  Membro dal: 02/01/2008  ~  Ultima visita: 05/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

frjiu

Tuttoslottista F1



Inserito il - 04/02/2011 : 17:56:13  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di frjiu Aggiungi frjiu alla lista amici  Rispondi Quotando
Ho contattato la MBslot, prendo il loro prodotto da 47 OHM, che si monta nel mio pulsante aprendo la fessura sulle alette di raffreddamento, gli ho mandato le foto e confermano che si monta.
A questo punto mi dai le dritte sui valori di potenziometro e resistenza da montare per regolare l'erogazione?
Schemino compreso?
Oppuro converebbe montare l'antispin?
Raccolgo l'elenco del materiale faccio un ordine unico e mi lancio nella modifica.
P.S. sono nelle vostre mani.......... (Renatone eMiano)






 Regione Emilia Romagna  ~ Prov.: Bologna  ~ Città: Imola  ~  Messaggi: 170  ~  Membro dal: 05/11/2009  ~  Ultima visita: 08/05/2013 Torna all'inizio della Pagina

Renatone

Nuovo Tuttoslottista


Utente Valutato
Voti: 54



Inserito il - 04/02/2011 : 18:02:46  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Renatone Aggiungi Renatone alla lista amici  Rispondi Quotando
Et voilà.



Con la resistenza del pulsante da 47 ohm puoi avere il range di regolazione da circa 45 ohm a 15 ohm.
Il potenziometro da 5 Watt è a filo (più robusto di quelli standard).
Il disegno nello schema riporta una resistenza standard dei pulsanti Parma, ma nel tuo caso sarà sufficiente saldare i fili sui contatti della prima e dell'ultima resistenza del piastrino.

Ciao da Renato






 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Ariccia  ~  Messaggi: 26  ~  Membro dal: 02/01/2008  ~  Ultima visita: 05/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

batdog

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 17



Inserito il - 04/02/2011 : 18:17:39  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di batdog Aggiungi batdog alla lista amici  Rispondi Quotando
frjiu ha scritto:

Oppuro converebbe montare l'antispin?
Raccolgo l'elenco del materiale faccio un ordine unico e mi lancio nella modifica.
P.S. sono nelle vostre mani.......... (Renatone eMiano)

Chiedo scusa per l'intromissione, ma non avendo visto nelle foto alcun tipo di transistor o semiconduttore similare, non credo si possa inserire un antispin in questo pulsante, a meno di non trasformarlo in un elettronico.

In questo stesso thread ed in altri forum, era circolato lo schema di un pulsante non-elettronico con antispin fatto da uno slottista con nick Cipollino, ma non risulta essere funzionante proprio nell'antispin.

Ciao,
Alessandro







  Firma di batdog 
Tanti vivono facendo male quello che fanno; correre è importante per chi lo fa bene; quando uno corre, vive e tutto quello che fa, prima o dopo, è solo attesa.
(Michael Delaney, interpretato da Steve McQueen, ne "Le 24 ore di Le Mans")


 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 1334  ~  Membro dal: 06/02/2010  ~  Ultima visita: 05/09/2021 Torna all'inizio della Pagina

landopacini

Nuovo Tuttoslottista



Inserito il - 04/02/2011 : 18:26:12  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di landopacini Aggiungi landopacini alla lista amici  Rispondi Quotando
finalmente sono riuscito a fare il pulsante con i controlli a transistor ed i potenziometri x sensibilità - freno - antispin e curve. gli schemi che erano stati gentilmente postati (anche sul sito spagnolo) da tutti voi necessitavano di una spiegazione sulla necessità di isolare il bottone di scorrimento sul pacco resistenze del pulsante dal contatto di freno o di massimo. poi il relè Finder U42 non esiste (almeno così mi hanno detto al produttore). però si può usare un relè 24V 10A nc/na 5 piedini singola bobina. Qualche problema per trovare i potenziometri a filo nei negozi qui nel pistoiese. ma a parte quelli direi che si può fare il tutto con poco più di 25-30€ (guscio e grilletto con accessori escluso). Non sono capace di postare le immagini. potete chiedermele direttamente che vi mando anche lo sviluppo del circuito (viene un 5 x 3 cm standoci abbondanti se si mette in scatolina staccata, altrimenti serve un nuovo disegno per metterlo nel pulsante. Quest'ultima cosa la sconsiglio a chi si cimenta col metallo, che il transistor scalda. In quest'ultimo uso sarebbe bene anche mettere un relè con amperaggio maggiore, giusto per non vedere la macchinina appiccicata in fondo al dirizzone... se il moderatore mi dà l'ok metto la mia email nel prossimo post. altrimenti mi dovete spiegare come postare le immagini. ma bene perché sono duro assai!!!





 Regione Toscana  ~ Prov.: Pistoia  ~ Città: buggiano  ~  Messaggi: 3  ~  Membro dal: 22/11/2010  ~  Ultima visita: 26/09/2012 Torna all'inizio della Pagina

batdog

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 17



Inserito il - 04/02/2011 : 18:49:10  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di batdog Aggiungi batdog alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Lando,
per mettere le immagini, devi rispondere usando il tasto "Rispondi", anzichè la risposta veloce (vedi immagine):




Quando ti si apre la finestra della risposta, sotto il margine inferiore clicca su "inserisci file".

Attendiamo foto e schemi del tuo pulsante....

Ciao,
Alessandro






Modificato da - batdog in data 04/02/2011 18:50:18

  Firma di batdog 
Tanti vivono facendo male quello che fanno; correre è importante per chi lo fa bene; quando uno corre, vive e tutto quello che fa, prima o dopo, è solo attesa.
(Michael Delaney, interpretato da Steve McQueen, ne "Le 24 ore di Le Mans")


 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 1334  ~  Membro dal: 06/02/2010  ~  Ultima visita: 05/09/2021 Torna all'inizio della Pagina

Renatone

Nuovo Tuttoslottista


Utente Valutato
Voti: 54



Inserito il - 04/02/2011 : 19:14:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Renatone Aggiungi Renatone alla lista amici  Rispondi Quotando
landopacini ha scritto:

....... se il moderatore mi dà l'ok metto la mia email nel prossimo post. altrimenti mi dovete spiegare come postare le immagini. ma bene perché sono duro assai!!!

Per l'inserimento del tuo indirizzo e-mail nelle tue discussioni o nella tua firma non c'è assolutamente nessun problema.
In ogni caso se vuoi sapere come si possono inserire le immagini nei post puoi seguire la guida che trovi a questo indirizzo:
http://www.tuttoslot.it/forum/topic...OPIC_ID=3441

Dato che anche io mi cimento nella modifica dei pulsanti sono curioso di vedere la tua realizzazione, ovviamente schemi inclusi, magari in una discussione dedicata.

Ciao da Renat






 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Ariccia  ~  Messaggi: 26  ~  Membro dal: 02/01/2008  ~  Ultima visita: 05/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

BANNEDNicola Guarnieri

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 4


Nota: 

Inserito il - 04/02/2011 : 20:22:58  Link diretto a questa risposta Aggiungi BANNEDNicola Guarnieri alla lista amici  Rispondi Quotando
Scusate se mi intrometto! ho trovato questo schema e volevo proporlo per chiedere un vostro parere sulla validità di questo progetto!

Cosa ne dici Renatone!

Grazie








 Regione Veneto  ~ Prov.: Rovigo  ~ Città: Adria  ~  Messaggi: 189  ~  Membro dal: 11/12/2010  ~  Ultima visita: 29/02/2012 Torna all'inizio della Pagina

BANNEDNicola Guarnieri

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 4


Nota: 

Inserito il - 04/02/2011 : 20:24:28  Link diretto a questa risposta Aggiungi BANNEDNicola Guarnieri alla lista amici  Rispondi Quotando
Dimenticavo il file!









 Regione Veneto  ~ Prov.: Rovigo  ~ Città: Adria  ~  Messaggi: 189  ~  Membro dal: 11/12/2010  ~  Ultima visita: 29/02/2012 Torna all'inizio della Pagina

frjiu

Tuttoslottista F1



Inserito il - 04/02/2011 : 21:04:06  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di frjiu Aggiungi frjiu alla lista amici  Rispondi Quotando
Grazie Renatone, procedo a procurarmi il materiale mi va bene avere un range di quel tipo non impazzisco troppo e la modifica mi viene sui 17 euro.
Mi va bene così.






 Regione Emilia Romagna  ~ Prov.: Bologna  ~ Città: Imola  ~  Messaggi: 170  ~  Membro dal: 05/11/2009  ~  Ultima visita: 08/05/2013 Torna all'inizio della Pagina

Renatone

Nuovo Tuttoslottista


Utente Valutato
Voti: 54



Inserito il - 04/02/2011 : 23:01:27  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Renatone Aggiungi Renatone alla lista amici  Rispondi Quotando
Per Nicola.
Ho uno schema quasi identico al tuo e credo che quello che hai trovato tu sia l'evoluzione di quello che avevo io.
Sinceramente non ho mai provato a realizzare un pusalnte con quei componenti e non so che qualità possa avere, però sarebbe interessante fare una prova.
Se ti va di cimentarti e di farci sapere le tue impressioni sarebbe interessante per tutti gli utenti del forum.
Io, purtoppo, al momento ho una disponibilità di tempo troppo scarsa per provarci.

Ciao da Renato






 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Ariccia  ~  Messaggi: 26  ~  Membro dal: 02/01/2008  ~  Ultima visita: 05/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 04/02/2011 : 23:53:34  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
renatone ha scritto:

Et voilà.



Con la resistenza del pulsante da 47 ohm puoi avere il range di regolazione da circa 45 ohm a 15 ohm.....
Ciao da Renato


C'è sempre una regola ferrea da rispettare quando si collega una resistenza in parallelo alla principale per aumentare la "sensibilità", onde evitare che nella prima parte di corsa del cursore il modello deceleri piuttosto che accelerare: la resistenza messa in parallelo deve avere un valore superiore o al limite uguale a del pulsante.
Quindi, con una resistenza del pulsante di 47 ohm potrai al limite abbinare una resistenza fissa di 47 ohm, con una resistenza equivalente di 23,5 ohm.

Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

batdog

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 17



Inserito il - 04/02/2011 : 23:54:08  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di batdog Aggiungi batdog alla lista amici  Rispondi Quotando
Rispondo io a Nicola, perchè quello schema (di origine JayGee Racing) è praticamente uguale a quello che mi sono autocostruito e che anche utilizzato per un amico dell'ARCI di Roma:

http://www.tuttoslot.it/forum/topic...PIC_ID=11766

Però, lo schema che hai postato non va bene sulle piste italiane, perchè ha il negativo sul bianco ed il positivo sul rosso; lo schema corretto per l'Italia è questo:



che utilizza un transistor NPN anzichè un PNP del precedente; l'articolo completo su questo pulsante (putroppo in inglese) lo si può trovare sul sito JayGee Racing:

http://www.jaygeeracing.com/files/B...ic_Choke.pdf

Il pulsante in questione a me ha dato e dà molte soddisfazioni per la sua linearità di risposta, ma io per sfruttare meglio questa caratteristica l'ho dotato di piastrina a 22 contatti anzichè 14.

Ciao,
Alessandro






Modificato da - batdog in data 05/02/2011 00:01:40

  Firma di batdog 
Tanti vivono facendo male quello che fanno; correre è importante per chi lo fa bene; quando uno corre, vive e tutto quello che fa, prima o dopo, è solo attesa.
(Michael Delaney, interpretato da Steve McQueen, ne "Le 24 ore di Le Mans")


 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 1334  ~  Membro dal: 06/02/2010  ~  Ultima visita: 05/09/2021 Torna all'inizio della Pagina

Renatone

Nuovo Tuttoslottista


Utente Valutato
Voti: 54



Inserito il - 05/02/2011 : 00:20:45  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Renatone Aggiungi Renatone alla lista amici  Rispondi Quotando
EMILIO ha scritto:

C'è sempre una regola ferrea da rispettare quando si collega una resistenza in parallelo alla principale per aumentare la "sensibilità", onde evitare che nella prima parte di corsa del cursore il modello deceleri piuttosto che accelerare: la resistenza messa in parallelo deve avere un valore superiore o al limite uguale a del pulsante.
Quindi, con una resistenza del pulsante di 47 ohm potrai al limite abbinare una resistenza fissa di 47 ohm, con una resistenza equivalente di 23,5 ohm.

Emilio

Si, ma alla resistenza fissa devi sommare quella del potenziometro in serie (che altro non è che una resistenza variabile).
La tua osservazione è più che giusta, ma se viene applicata ad una resistenza fissa che va in parallelo a quella del pulsante azionando un interruttore che attiva il collegamento.

Ciao da Renato






 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Ariccia  ~  Messaggi: 26  ~  Membro dal: 02/01/2008  ~  Ultima visita: 05/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 05/02/2011 : 08:00:13  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Perdonami, Renato, ma se il potenziometro si trova in posizione a 0 in parallelo ci metti giusto la resistenza fissa........


Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

BANNEDNicola Guarnieri

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 4


Nota: 

Inserito il - 05/02/2011 : 13:03:05  Link diretto a questa risposta Aggiungi BANNEDNicola Guarnieri alla lista amici  Rispondi Quotando
Grazie delle preziose delucidazioni, secondo voi il pulsanthe stealth è realizzato con uno schema simile a questo?

Grazie








 Regione Veneto  ~ Prov.: Rovigo  ~ Città: Adria  ~  Messaggi: 189  ~  Membro dal: 11/12/2010  ~  Ultima visita: 29/02/2012 Torna all'inizio della Pagina

batdog

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 17



Inserito il - 05/02/2011 : 13:30:02  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di batdog Aggiungi batdog alla lista amici  Rispondi Quotando
Nicola Guarnieri ha scritto:

Grazie delle preziose delucidazioni, secondo voi il pulsanthe stealth è realizzato con uno schema simile a questo?

Grazie

Non conosco lo schema dello Stealth, ma avendo un freno con funzionamento PWM al massimo potrà definirsi un lontanissimo parente, diciamo come il gatto è parente del puma

Ciao,
Alessandro






  Firma di batdog 
Tanti vivono facendo male quello che fanno; correre è importante per chi lo fa bene; quando uno corre, vive e tutto quello che fa, prima o dopo, è solo attesa.
(Michael Delaney, interpretato da Steve McQueen, ne "Le 24 ore di Le Mans")


 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 1334  ~  Membro dal: 06/02/2010  ~  Ultima visita: 05/09/2021 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 5 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
      Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,74 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization