Forum Tuttoslot.it - compatibilita' telai nsr e pick up mb,slot.it
    Forum Tuttoslot.it
 

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Nuova campagna pubblicitaria banner sul forum. Contattaci per informazioni: info@tuttoslot.it



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 Forum principale
 compatibilita' telai nsr e pick up mb,slot.it
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




      Bookmark this Topic 
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 6

Hispanico

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 6



Inserito il - 11/12/2009 : 10:50:38  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Hispanico Aggiungi Hispanico alla lista amici  Rispondi Quotando
X Volcom..

Rispetto il tuo punto di vista ma tu pensi che chi vince lo fa' solo grazie al suo magico dito?

Non credo che sia cosi' complicato asolare leggermente un foro di plastica..

E non credo dia vantaggi..se non quello di poter montare prodotti omologati dall'Ansi..

Qui non si sta dicendo di poter limare i telai di 1 metro...

Quando io vedo che un pilota con cui a livello di dito sono concorrenziale mi da' 3/4 decimi al giro cosa vuoi che pensi??

Se anche questi piccoli adattamenti sono illegali,gli altri cosa sono?

Il mondo e' bello perche' e' vario...o avariato??

Cechiamo di essre ragionevoli....

Vogliamo fare Slot o pesca alla trota??

Maurizio







  Firma di Hispanico 
hispanico
http://orangecondor.com

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: Verona  ~  Messaggi: 188  ~  Membro dal: 11/03/2008  ~  Ultima visita: 15/01/2018 Torna all'inizio della Pagina

Animal Slot

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 3



Inserito il - 11/12/2009 : 11:07:28  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Animal Slot Aggiungi Animal Slot alla lista amici  Rispondi Quotando
...GIRA E RIGIRA SIAM SEMPRE A QUELLA!!!...C'è CHI VENDEREBBE LA MAMMA PER VINCERE UNA GARA CON LE SLOT!!!...E NON MI MERAVIGLIO SE ESCOGITANO I TRUCCHETTI PIù ASSURDI PER ANDAR FORTE!!!...O MAGARI SONO DELLE SOLE MA HANNO LA MACCHINE "SPORCHE"(COME SI DICE NELL'AMBIENTE RALLYSTICO). TUTTE LE COMPETIZIONI IN TAL SENSO SONO UGUALI,..SEMPRE A CERCARE COME RAGGIRARE I REGOLAMENTI...MA IL VERO GUSTO DELLO SPORT,QUELLO SANO DOVE LO SI HA LASCIATO?
BISOGNEREBBE VERAMENTE RIFLETTERE TUTTI MA PROPRIO TUTTI....
..RITROVIAMO IL VERO GUSTO DELLA LEALTA' E DEL DIVERTIMENTO,E DELLO STARE IN COMPAGNIA,E SE POI ARRIVIAMO ULTIMI..CHI SE NE FREGA!!!
UN PO' IN ANTICIPO MA BUON NATALE A TUTTI!!
SILVIO






  Firma di Animal Slot 


..sono perfettamente d'accordo a metà...

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Sondrio  ~ Città: Caiolo  ~  Messaggi: 1650  ~  Membro dal: 01/08/2008  ~  Ultima visita: 18/10/2018 Torna all'inizio della Pagina

volcom

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 3



Inserito il - 11/12/2009 : 11:11:28  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di volcom Aggiungi volcom alla lista amici  Rispondi Quotando
Ma se chi vince alla fine della gara viene squalificato perche la sua macchina alla verifica minuziosa del post gara risulta in qualche modo manomessa, a parte che non sarebbe piu gradito alle gare stesse, pensi che lo rifarebbe ancora?





  Firma di volcom 
serie A

 Regione Emilia Romagna  ~ Prov.: Forlì-Cesena  ~ Città: Cesena  ~  Messaggi: 245  ~  Membro dal: 16/04/2008  ~  Ultima visita: 02/05/2019 Torna all'inizio della Pagina

Hispanico

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 6



Inserito il - 11/12/2009 : 11:22:08  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Hispanico Aggiungi Hispanico alla lista amici  Rispondi Quotando
Ma e' proprio questo il punto...

Se ci sono poche regole ma chiare,e' piu' facile "beccare" i furbetti...

Ed e' per questa complicazione odierna che tanti non escono a confrontarsi fuori dal loro Club...

E comunque non e' che nei Club vige tutta questa ferrea volonta' di far rispettare le regole..

Di situazioni a dir poco chiare ne ho viste molte anche nei Club..vuoi per il quieto vivere,vuoi per "pigrizia"
le verifiche sono spesso disattese,con conseguente inc...tura per essere preso per i fondelli..diciamo cosi'..

E il divertimento viene meno...

Maurizio






  Firma di Hispanico 
hispanico
http://orangecondor.com

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: Verona  ~  Messaggi: 188  ~  Membro dal: 11/03/2008  ~  Ultima visita: 15/01/2018 Torna all'inizio della Pagina

Astrax

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 10



Inserito il - 11/12/2009 : 14:37:55  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Astrax Aggiungi Astrax alla lista amici  Rispondi Quotando
Per Volcom

Io penso che più aumenti le restrizione e più avvantaggi i furbi, lo slottista comune si atterrà scrupolosamente al regolamento e si beccherà svariati decimi al giro da chi sa come e dove mettere le mani senza che nessuno si possa accorgere di nulla.

nello specifico penso che sia molto più sempice dare due colpi di lima per allargare una sede pick up piuttosto che raddrizzare un telaio nell'acqua calda ...

volete togliere tutti i dubbi? allora fate macchine fisse in corsia, si corre tutti alla pari! ma a mio parere la parte più bella di questo gioco è proprio nel trovare l'assetto migliore etc, ovviamente restando nella legalità.






  Firma di Astrax 

Slot non per gioco ma per passione!

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~ Città: Cantalupa  ~  Messaggi: 602  ~  Membro dal: 04/04/2008  ~  Ultima visita: 24/05/2022 Torna all'inizio della Pagina

Maurizio Ferrari

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 18



Inserito il - 11/12/2009 : 14:38:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Maurizio Ferrari Aggiungi Maurizio Ferrari alla lista amici  Rispondi Quotando
Il doping è una brutta bestia, ed è purtroppo presente in tutte le attività umane, a qualunque livello.
Avete idea della quantità di sostanze dopanti che girano fra gli sportivi amatoriali, non soggetti a controlli?
Nello slot però c'è una differenza: mentre nello sport, se ti beccano dopato, ti appioppano due anni di squalifica, tanto per cominciare, nel nostro microcosmo chi viene scoperto in verifica con un modello irregolare viene semplicemente invitato a sistemare le cose, e può correre.
Come se a un qualche controllo antidoping si dicesse all'atleta 'OK, sei pieno di GH, torna quando non sarà più rilevabile alle analisi'.
Scommettiamo che se portare in verifica un modello irregolare comportasse una sanzione, i tempi delle verifiche si ridurrebbero ad un quarto?






 Regione Emilia Romagna  ~ Prov.: Reggio Emilia  ~ Città: Reggio Emilia  ~  Messaggi: 593  ~  Membro dal: 22/05/2007  ~  Ultima visita: 23/08/2020 Torna all'inizio della Pagina

volcom

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 3



Inserito il - 11/12/2009 : 15:15:37  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di volcom Aggiungi volcom alla lista amici  Rispondi Quotando
Maurizio Ferrari ha scritto:

Il doping è una brutta bestia, ed è purtroppo presente in tutte le attività umane, a qualunque livello.
Avete idea della quantità di sostanze dopanti che girano fra gli sportivi amatoriali, non soggetti a controlli?
Nello slot però c'è una differenza: mentre nello sport, se ti beccano dopato, ti appioppano due anni di squalifica, tanto per cominciare, nel nostro microcosmo chi viene scoperto in verifica con un modello irregolare viene semplicemente invitato a sistemare le cose, e può correre.
Come se a un qualche controllo antidoping si dicesse all'atleta 'OK, sei pieno di GH, torna quando non sarà più rilevabile alle analisi'.
Scommettiamo che se portare in verifica un modello irregolare comportasse una sanzione, i tempi delle verifiche si ridurrebbero ad un quarto?


Niente da aggiungere, se non che, per rispondere a chi sostiene che i furbi la fanno da padrone, credo che chi verifica le macchine ai Regionali/Italiani, sappia dove guardare per trovare ste famigerate irregolarita...e se il problema è il tempo che ci vuole a fare le verifiche, si fanno le normali verifiche nel pregara, motore, carreggiata, diametro ruote ant etc, poi a fine gara i primi 8 lascieranno le macchine in parco chiuso 1/2 ora per delle verifiche approfondite...chi viene beccato a manomettere qualsiasi parte della macchina che va dal pickup al motore al telaio alla carrozzeria, sarà gentilmente invitato a non partecipare piu a gare titolate A.N.S.i.
Non ci vuole molto secondo mè..
Bye






  Firma di volcom 
serie A

 Regione Emilia Romagna  ~ Prov.: Forlì-Cesena  ~ Città: Cesena  ~  Messaggi: 245  ~  Membro dal: 16/04/2008  ~  Ultima visita: 02/05/2019 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 11/12/2009 : 15:16:30  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Bè, forse non è proprio esattamente così.
Rileggendo gli stessi messaggi di questo forum, si capisce che ci sono delle regole esplicite e diverse CT che possono dare un'interpretazione non strettamente conforme alle norme stesse, per cui questo può dare l'idea che "l'uso o consuetudine" superi la legge.
Ma non è così.

All'atto pratico, le pre-verifiche servono per evitare che se senza dolo non ci si sia attenuti strettamente alle regole, magari per interpretazione diversa dei regolamenti (se la norma è scritta magari in modo poco chiaro) o perchè "gli usi" applicati di solito dalle CT risultano in un certo modo, si venga squalificati o "radiati".
Il problema, che è insito nel tipo di attività slottistica e della sua frammentazione nazionale, è che non ci sono gli stessi commissari che fanno le verifiche a tutte le gare nazionali, per cui le norme possono non essere interpretate ed applicate con gli stessi criteri da Aosta a Trapani.

Per il resto della discussione, è ovvio che ci sono due correnti di pensiero:
una, che è quella dell'Ansi attuale, è che sui componenti, in larga parte, non si può apportare nessuna modifica o adattamento; l'altra, invece, vorrebbe più elasticità "ufficiale" su alcune modifiche che, in modo semplice, potrebbero consentire soluzioni a problemi tecnici in modo limpido.
Secondo me, tutte e due le "filosofie" sono giuste in parte.
Di fatto, se posso fare un esempio, da sempre ritengo che il non poter "ufficialmente" intervenire su soluzioni, quali la smussatura o cose simili per far basculare meglio una carrozzeria in qualche categoria per paura di lasciare spazio ad esagerazioni (tipiche effettivamente di qualche slottista ) non controllabili, sia sbagliato, perchè costringe a sotterfugi alternativi ben più complicati se non anche più malandrini.

Emilio






Modificato da - EMILIO in data 11/12/2009 15:18:53

  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 30/04/2022 Torna all'inizio della Pagina

salvoabarth

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 11/12/2009 : 15:35:14  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di salvoabarth Aggiungi salvoabarth alla lista amici  Rispondi Quotando
EMILIO ha scritto:

Bè, forse non è proprio esattamente così.
Rileggendo gli stessi messaggi di questo forum, si capisce che ci sono delle regole esplicite e diverse CT che possono dare un'interpretazione non strettamente conforme alle norme stesse, per cui questo può dare l'idea che "l'uso o consuetudine" superi la legge.
Ma non è così.

All'atto pratico, le pre-verifiche servono per evitare che se senza dolo non ci si sia attenuti strettamente alle regole, magari per interpretazione diversa dei regolamenti (se la norma è scritta magari in modo poco chiaro) o perchè "gli usi" applicati di solito dalle CT risultano in un certo modo, si venga squalificati o "radiati".
Il problema, che è insito nel tipo di attività slottistica e della sua frammentazione nazionale, è che non ci sono gli stessi commissari che fanno le verifiche a tutte le gare nazionali, per cui le norme possono non essere interpretate ed applicate con gli stessi criteri da Aosta a Trapani.

Per il resto della discussione, è ovvio che ci sono due correnti di pensiero:
una, che è quella dell'Ansi attuale, è che sui componenti, in larga parte, non si può apportare nessuna modifica o adattamento; l'altra, invece, vorrebbe più elasticità "ufficiale" su alcune modifiche che, in modo semplice, potrebbero consentire soluzioni a problemi tecnici in modo limpido.
Secondo me, tutte e due le "filosofie" sono giuste in parte.
Di fatto, se posso fare un esempio, da sempre ritengo che il non poter "ufficialmente" intervenire su soluzioni, quali la smussatura o cose simili per far basculare meglio una carrozzeria in qualche categoria per paura di lasciare spazio ad esagerazioni (tipiche effettivamente di qualche slottista ) non controllabili, sia sbagliato, perchè costringe a sotterfugi alternativi ben più complicati se non anche più malandrini.

Emilio

con questa risposta si dovrebbero chiudere tutte le polemiche concordo in pieno con EMILIO






Città: arezzo  ~  Messaggi: 214  ~  Membro dal: 14/10/2007  ~  Ultima visita: 07/03/2022 Torna all'inizio della Pagina

telaskiaffo

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 16



Inserito il - 11/12/2009 : 15:42:08  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di telaskiaffo Aggiungi telaskiaffo alla lista amici  Rispondi Quotando
EMILIO ha scritto:

Bè, forse non è proprio esattamente così.
Rileggendo gli stessi messaggi di questo forum, si capisce che ci sono delle regole esplicite e diverse CT che possono dare un'interpretazione non strettamente conforme alle norme stesse, per cui questo può dare l'idea che "l'uso o consuetudine" superi la legge.
Ma non è così.

All'atto pratico, le pre-verifiche servono per evitare che se senza dolo non ci si sia attenuti strettamente alle regole, magari per interpretazione diversa dei regolamenti (se la norma è scritta magari in modo poco chiaro) o perchè "gli usi" applicati di solito dalle CT risultano in un certo modo, si venga squalificati o "radiati".
Il problema, che è insito nel tipo di attività slottistica e della sua frammentazione nazionale, è che non ci sono gli stessi commissari che fanno le verifiche a tutte le gare nazionali, per cui le norme possono non essere interpretate ed applicate con gli stessi criteri da Aosta a Trapani.

Per il resto della discussione, è ovvio che ci sono due correnti di pensiero:
una, che è quella dell'Ansi attuale, è che sui componenti, in larga parte, non si può apportare nessuna modifica o adattamento; l'altra, invece, vorrebbe più elasticità "ufficiale" su alcune modifiche che, in modo semplice, potrebbero consentire soluzioni a problemi tecnici in modo limpido.
Secondo me, tutte e due le "filosofie" sono giuste in parte.
Di fatto, se posso fare un esempio, da sempre ritengo che il non poter "ufficialmente" intervenire su soluzioni, quali la smussatura o cose simili per far basculare meglio una carrozzeria in qualche categoria per paura di lasciare spazio ad esagerazioni (tipiche effettivamente di qualche slottista ) non controllabili, sia sbagliato, perchè costringe a sotterfugi alternativi ben più complicati se non anche più malandrini.

Emilio


discorso correttissimo!!!
opterei nel semplificare al massimo tutti iregolamenti






  Firma di telaskiaffo 
" DUCKLING SLOT CLUB "

 Regione Sicilia  ~ Prov.: Palermo  ~ Città: palermo  ~  Messaggi: 2285  ~  Membro dal: 22/04/2007  ~  Ultima visita: 31/12/2020 Torna all'inizio della Pagina

NSR

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 11/12/2009 : 15:56:42  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di NSR Aggiungi NSR alla lista amici  Rispondi Quotando
Scommettiamo che se portare in verifica un modello irregolare comportasse una sanzione, i tempi delle verifiche si ridurrebbero ad un quarto?

MAGARI!!!!

Da quello che ho potuto vedere sui campi di gara, le verifriche sono lunghe perchè ci sono troppe cose da controllare; penso che la tua soluzione non è applicabile, si litigherebbe ancora di più
In Italia non è come in Inghilterra dove le verifiche non le fanno nemmeno...
(spero questo faccia emigrare qualche slottista in Inghilterra ahhahah)

Magari ci sono 2 correnti di pensiero, magari no;
io credo, ripeto credo, che le categorie Classic e Gruppo C attuali debbano avere dei regolamenti semplicisssssssimi ed efficaci, il tutto per semplificare la vita allo slottista medio e a quella dei verificatori, sempre soggetti a delle prove di forza.
Ho sempre immaginato una Classic di serie, visto che vanno tutte bene attualmente, quindi vietando la possibilità di sostituire cerchi, telai, supporti, pickup e altre diavolerie.
La Classic dovrebbe essere una macchina soprattutto bella e che va discretamente, e mi sembra che le prestazioni attualmente siano del tutto soddisfacenti.
Trovo assolutamente fuori luogo l'omologazione di 40-50 tipi di cerchi, a volte da tutti sconosciuti.
E' una perdita di tempo-soldi che porta a complicare una cosa che potrebbe essere semplicissima.
Prendi una macchina che ti piace e ci corri. punto.
(non parlo della Gruppo C perchè non conosco bene il regolamento ma immagino sia già semplice di suo essendo monomarca)

Per la GT invece sarei per una maggiore libertà (di poco, eh!) dando la possibilità di montare i pezzi regolarmente in commercio, tipo i pickup oggetto della discussione, anche se questo potrebbe comportare l'esigenza di allargare il foro sul telaio.
Ma SOLO NELLA GT!

x Maurizio Caramazza: mi dispiace ma dal tono dei tuoi interventi si intravede sempre e soltanto astio nei confronti dell'ANSI.
Parli di furbi, di ladri, di regole raggirate, di gente che vince fregando gli altri....
Mai un commento incoraggiante o costruttivo.... mi dispiace.
Intendiamoci, non sono un giudice nè mi interessa apparire tale, ma leggendo certe cose mi dispiace davvero!
Mi dispiace per tutti quelli che leggono, che potrebbero farsi un concetto sbagliato dell'ANSI riguardo verifiche e altro.
Di sicuro conosco piloti che hanno vinto senza mai barare, e piloti che non hanno mai vinto ma che non hanno mai barato!
Certo i furbi ci saranno pure, sono dappertutto, basta accendere la TV, c'è sempre il furbo di turno ....
Però non è mica colpa dell'ANSI....
Cosa vorresti che facesse l'ANSI??? Una TAC alla macchina???

Cerchiamo di rimanere nell'argomento e raccogliere opinioni, proposte, pareri.
In questo modo si può avere una visione più ampia dello slot italiano ed i regolamenti saranno migliorati di sicuro.

Saluti






  Firma di NSR 
NSR

 Regione Campania  ~ Prov.: Salerno  ~ Città: Giffoni Sei Casali  ~  Messaggi: 536  ~  Membro dal: 07/12/2007  ~  Ultima visita: 13/04/2022 Torna all'inizio della Pagina

Hispanico

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 6



Inserito il - 11/12/2009 : 16:09:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Hispanico Aggiungi Hispanico alla lista amici  Rispondi Quotando
Concordo,Emilio...difficile far andar d'accordo due opinioni cosi' contrapposte..

Ovviamente dal mio punto di vista,la semplicita e la flessibilita' portano a dei vantaggi...

Se una norma o una omologazione e' sbagliata,si cambia..

Ci sono delle norme veramente discutibili...il foro del pick up..se sono omologati devi fare in modo che siano utilizzabili...

Per non parlare della storiella dei fili scoperti.... o del fatto che non sia possibile montare un cerchio PRS omologato per la Classic che ha gia'

il suo "inserto" solo perche' ha sei fori invece che cinque....

Tutti queste ridicole costrizioni fanno solo male allo Slot..

Chiaramente e' solamente la mia personalissima idea di chi si sta' stufando di tutte queste cose...

Vorra' dire che faro' le gare che mi va' di fare e che la mia attivita' slottistica principale per il futuro sara' un'altra...

Se questo e' il sistema per ampliare la diffusione dello Slot...

Non e' polemica..e' solo una considerazione..personalissima...

Non invidio sicuramente chi si sbatte per farli concretamente questi regolamenti..anzi li stimo,dato che li conosco personalmente..

Ma un po' di flessibilita' e accettare qualche consiglio dalla base non sarebbe male,secondo me..

Vi saluto tutti e vi faccio tanti auguri

Maurizio






  Firma di Hispanico 
hispanico
http://orangecondor.com

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: Verona  ~  Messaggi: 188  ~  Membro dal: 11/03/2008  ~  Ultima visita: 15/01/2018 Torna all'inizio della Pagina

Hispanico

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 6



Inserito il - 11/12/2009 : 17:18:06  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Hispanico Aggiungi Hispanico alla lista amici  Rispondi Quotando
X Salvatore e per tutti..ovvio !!


"x Maurizio Caramazza: mi dispiace ma dal tono dei tuoi interventi si intravede sempre e soltanto astio nei confronti dell'ANSI.
Parli di furbi, di ladri, di regole raggirate, di gente che vince fregando gli altri....
Mai un commento incoraggiante o costruttivo.... mi dispiace.
Intendiamoci, non sono un giudice nè mi interessa apparire tale, ma leggendo certe cose mi dispiace davvero!
Mi dispiace per tutti quelli che leggono, che potrebbero farsi un concetto sbagliato dell'ANSI riguardo verifiche e altro.
Di sicuro conosco piloti che hanno vinto senza mai barare, e piloti che non hanno mai vinto ma che non hanno mai barato!
Certo i furbi ci saranno pure, sono dappertutto, basta accendere la TV, c'è sempre il furbo di turno ....
Però non è mica colpa dell'ANSI....
Cosa vorresti che facesse l'ANSI??? Una TAC alla macchina???"



Non volevo essere polemico o contro l'Ansi per partito preso..
Se hai o se hanno capito questo mi dispiace..

Volevo solamente esprimere la mia opinione..

Non e' che quando parlo di furbi parlo dell'Ansi o di chi vince questo o quel titolo..I furbi ci sono nei Campionati di Club (tanti..) e anche in ambito nazionale..

Mi dispiace,inoltre,che sia considerato solo un romp...polemico...solo perche' cerco di contribuire alla discussione..

Credo invece,nel mio piccolo,di aver contribuito e spero di continuare a farlo,alla diffusione dello Slot in maniera vera,pratica..

Per me l'alesare il foro del pick up di 2/3 decimi per metterne uno omologato non mi pare uno scandalo..e' solo buon senso..

E tu sai meglio di me che tra i vari pick up non c'e' una vera differenza tra uno e l'altro..si tratta solo di sensazioni che uno avverte in base al suo personale stile di guida..niente di piu'.

Che poi ci siano 50 tipi di cerchi e' colpa del mercato,non mia..

L'Ansi deve,se vuole,creare delle limitazioni a quelle situazioni che lo richiedono..

Chiaro che tra il dire e il fare c'e' il mare..

Chiedo scusa a chi ho involontariamente offeso..

Ciao a tutti

Maurizio







  Firma di Hispanico 
hispanico
http://orangecondor.com

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: Verona  ~  Messaggi: 188  ~  Membro dal: 11/03/2008  ~  Ultima visita: 15/01/2018 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 11/12/2009 : 17:47:37  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Già, però, se allora si cambia tendenza, perchè non lasciar allargare i fori delle viti?
E tagliare le colonnine?
Perchè non levare materiale dai pick-up non solo dalla lama?
Perchè non lasciare i fili scoperti del tutto senza stare a misurare 1 cm. dal pick up (poco male se fai un corto sull'asse anteriore.... al limite salta il pulsante ) ?
E le sedi delle bronzine un pò più larghe? Così fai l'assetto davvero e non perdi tempo a controllare alle verifiche!

A parte queste battute volutamente scherzose, lo dico se non fosse evidente, forse l'Ansi si trova davvero in difficoltà tra porre paletti fermi e magari che complicano la vita, ma che riportano più ad una dimensione "di scatola", soprattutto con un mercato attuale che fornisce di continuo nuovi "upgrade".
Certamente più facile il "tutto libero", purtroppo la storia (dello slot) mi sembra che insegni che però è una formula che riduce i numeri (degli slottisti), anche se ne aumenta la professionalità.

Emilio







  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 30/04/2022 Torna all'inizio della Pagina

Hispanico

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 6



Inserito il - 11/12/2009 : 17:54:16  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Hispanico Aggiungi Hispanico alla lista amici  Rispondi Quotando
Emilio,e' per quello che parlavo di "paletti" o "correttivi"..

Non sono favorevole al "tutto libero" in questo contesto..

Dico solo che bisognerebbe essere ragionevoli e flessibili quando e' il caso,inflessibili e fermi nel caso di palesi sotterfugi o trovate o limate di due mm..

Tutto qui..o no?

Maurizio






  Firma di Hispanico 
hispanico
http://orangecondor.com

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: Verona  ~  Messaggi: 188  ~  Membro dal: 11/03/2008  ~  Ultima visita: 15/01/2018 Torna all'inizio della Pagina

giorgioTOVER

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 15



Inserito il - 11/12/2009 : 18:07:11  Link diretto a questa risposta Aggiungi giorgioTOVER alla lista amici  Rispondi Quotando
gli interventi, se contengono degli argomenti e li discutono, sono sempre molto interessanti.

purtroppo, il forum a volte risulta un pò "insidioso" e "traditore" ,
nei diversi stili che di getto si possono adottare nell' esprimersi o nell'umore stesso del momento,
o nel voler comunicare con gli amlci in fretta, perchè poi c'è qualcosaltro da fare nella vita vera.
E così magari nell'equivoco, il disaccordo dialettico confuso e mischiato ad impressioni umane e atteggiamenti involontari,
possono colpirti, quanto e come un insulto o un tradimento nell'apparenza.

Per contro la possibilità offerta nel comunicare a distanza è sempre straordinaria e meravigliosa.

Magari uno può dare l'impressione di lamentarsi, perchè è sinceramente afflitto, oppure semplicemente soffre di situazioni che non si sbloccano, salvo poi umilmente esser pronto ad ammettere che chi fa sbaglia e non c'è altro modo di andare avanti se non fare.
Troppi fanno tanto con sacrificio e troppi sembra che facciano perchè sono chiusi nel furbo recinto inespugnabile dell' "esperto giudice super partes"
E qualche volta, umanamente i ruoli, si mischiano e si confondono.

Ma ben altri atteggiamenti nel disimpegno, nella provocazione gratuita e nell'ostruzionismo sono la parte negativa di un forum.

Mi sembra che questo thread porti in discussione un problema vero, costruttivamente e quindi prima o poi è legittimo aspettare un progresso e un miglioramento della situazione.

ciao a tutti






  Firma di giorgioTOVER 
giorgio peroni

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: verona  ~  Messaggi: 556  ~  Membro dal: 07/01/2009  ~  Ultima visita: 11/06/2012 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 11/12/2009 : 18:09:18  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Maurizio, sono d'accordo.

Per ritornare al caso iniziale (rientriamo sul tema del forum..... non vorrei che Massimo si arrabbiasse........ ) vorrei aggiungere che mi capita spesso di notare una naturale usura del foro per il pick-up sul telaio (peraltro, spesso con noiose irregolarità nella scorrevolezza, più per motivi elettrici che meccanici).
Forse è per questo che a qualcuno riesce l'inserimento e ad altri no.

Emilio

P.s.: X Giorgio, sono troppo sempliciotto e i Tuoi scritti mi fanno sbandare..... ..... ma per quello che posso comprendere Ti dico che hai perfettamente ragione.....






Modificato da - EMILIO in data 11/12/2009 18:12:19

  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 30/04/2022 Torna all'inizio della Pagina

NSR

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 11/12/2009 : 18:22:44  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di NSR Aggiungi NSR alla lista amici  Rispondi Quotando
gli interventi, se contengono degli argomenti e li discutono, sono sempre molto interessanti.

purtroppo, il forum a volte risulta un pò "insidioso" e "traditore" ,
nei diversi stili che di getto si possono adottare nell' esprimersi o nell'umore stesso del momento,
o nel voler comunicare con gli amlci in fretta, perchè poi c'è qualcosaltro da fare nella vita vera.
E così magari nell'equivoco, il disaccordo dialettico confuso e mischiato ad impressioni umane e atteggiamenti involontari,
possono colpirti, quanto e come un insulto o un tradimento nell'apparenza.
Per contro la possibilità offerta nel comunicare a distanza è sempre straordinaria e meravigliosa.

Magari uno può dare l'impressione di lamentarsi, perchè è sinceramente afflitto, oppure semplicemente soffre di situazioni che non si sbloccano, salvo poi umilmente esser pronto ad ammettere che chi fa sbaglia e non c'è altro modo di andare avanti se non fare.
Troppi fanno tanto con sacrificio e troppi sembra che facciano perchè sono chiusi nel furbo recinto inespugnabile dell' "esperto giudice super partes"
E qualche volta, umanamente i ruoli, si mischiano e si confondono.

Ma ben altri atteggiamenti nel disimpegno, nella provocazione gratuita e nell'ostruzionismo sono la parte negativa di un forum.

Mi sembra che questo thread porti in discussione un problema vero, costruttivamente e quindi prima o poi è legittimo aspettare un progresso e un miglioramento della situazione.

ciao a tutti



AO, avessi scritto almeno una sola volta la parola SLOT!!!
AHAHHAHAHAAHHAHHHHAHAHAHAHHAHAHAH

Scherzo Giorgio!

E' che non ho capito nulla, sai orami mi occupo solo di pignoni corone gomme, anche mia moglie dice che ho dimenticato tutto il resto

Ma una cosa piccola piccola dimmela, anche senza la parola slot:
cosa ne pensi di una semplificazione del tipo
- classic : tutto di serie perchè vanno già bene
- GT: maggiore libertà utilizzando comunque materiali in commercio
Con la traduzione in verifiche più brevi e più semplici per tutti, preparazione più semplice per i piloti, sicuramente aumento dei partecipanti.
Che ne pensi??
Ao, mi raccomando, scrivi facile per me ahhahaha








  Firma di NSR 
NSR

 Regione Campania  ~ Prov.: Salerno  ~ Città: Giffoni Sei Casali  ~  Messaggi: 536  ~  Membro dal: 07/12/2007  ~  Ultima visita: 13/04/2022 Torna all'inizio della Pagina

giorgioTOVER

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 15



Inserito il - 11/12/2009 : 18:25:34  Link diretto a questa risposta Aggiungi giorgioTOVER alla lista amici  Rispondi Quotando
...per ritornare al caso iniziale...
vorrei dire che quello che c'è scritto in questa discussione mi piace
e sono convinto che servirà sicuramente per migliorare le cose


PS: per Emilio, ti va bene che mi devi solo leggere, perchè quando parlo, di persona, sono anche molto peggio ...
cerco di salvarmi sorridendo e ridendo molto






  Firma di giorgioTOVER 
giorgio peroni

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: verona  ~  Messaggi: 556  ~  Membro dal: 07/01/2009  ~  Ultima visita: 11/06/2012 Torna all'inizio della Pagina

giorgioTOVER

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 15



Inserito il - 11/12/2009 : 18:49:52  Link diretto a questa risposta Aggiungi giorgioTOVER alla lista amici  Rispondi Quotando
ciao Salvatore !!

come sai, vengo da un "posto" in cui esperimenti di "tipi di categorie"
anche e sopratutto "da scatola"
se ne son fatti e se ne fanno tanti.
Questo grazie alla cultura e al quarantennale impegno e pratico contributo di Davide Gazza.

Devo per questo dire che ogniqualvolta si inventa una nuova formula e si dice prendi queste macchine ben definite, la cosa funziona, bene.
I nuovi aderiscono subito.
E tutti gareggiano con tanto divertimento.

Continuando con la GT, il discorso si allarga su un terreno che mi sta molto a cuore.

Sono d'accordo con te.

Permettimi di aggiungere solo il sogno (realizzabilissimo !!!!) di questa categoria, con regolamento che fissa misure e numeri di giri motore.
E poi uno costruisce e compra tutto quello che gli pare.
Ci sarebbe spazio e competizione per l'inventore squattrinato che raccoglie le cose (buonissime)che gli altri buttano via e costruisce quello che non riesce o non vuole comprare;
e dal lato opposto per l'opulento riccone che compra di tutto e di più.

Per inciso, con la meravigliosa offerta commerciale dei nostri giorni, sai che divertimento per tutti !!!!??

ciao, giorgio






  Firma di giorgioTOVER 
giorgio peroni

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: verona  ~  Messaggi: 556  ~  Membro dal: 07/01/2009  ~  Ultima visita: 11/06/2012 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 6 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
      Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,79 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization