Forum Tuttoslot.it - Nuove gomme in spugna MB SLOT
    Forum Tuttoslot.it
 

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Vuoi pubblicizzare il tuo marchio o negozio nei nostri banner? approfitta della promozione! Per informazioni: info@tuttoslot.it



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 Forum principale
 Nuove gomme in spugna MB SLOT
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




      Bookmark this Topic 
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 3

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 02/12/2012 : 23:17:08  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Già un pò di giri con le "hard" da 9 mm. le ho fatte sulla "Black Queen" e le vedo molto bene.
A breve le proverò anche sulla mia pista in avrie misure e mescole, salvo sorprese credo che siano veramente l'ideale per la gomma fornita con prestazioni interessantissime.

Ecco l'indirizzo dove ne accenno l'utilizzo:

http://www.tuttoslot.it/forum/topic...15887#142452

Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

ga

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 16



Inserito il - 02/12/2012 : 23:30:32  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ga Aggiungi ga alla lista amici  Rispondi Quotando
AntonioMilano ha scritto:

@Ga e' vero che presto mi farai provare le ruote con gomme in spugna????Grande il Grande GA!!!!!


Già e chi sono io... Babbo Natale???

Ciao, Ga






  Firma di ga 
Ga

"AMAT VICTORIA CURAM”

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: Milano  ~  Messaggi: 2133  ~  Membro dal: 11/12/2006  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

pedro023

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 5



Inserito il - 03/12/2012 : 01:10:02  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di pedro023 Aggiungi pedro023 alla lista amici  Rispondi Quotando
Io forse non capisco bene, ma mi piacerebbe che mi si spiegasse perché le spugne (i donuts) per il "metallo" costano non più di 3-4 euro al paio (e sono molto più larghe), mentre per due di queste spugne si dovrebbero sborsare oltre 7 euro. Mah!





  Firma di pedro023 
pedro023

 Regione Toscana  ~ Prov.: Firenze  ~ Città: Firenze  ~  Messaggi: 434  ~  Membro dal: 21/03/2008  ~  Ultima visita: 25/05/2021 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 03/12/2012 : 08:42:55  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Dove hai letto 7 Euro?

Io avevo sentito molto meno........

Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

MBSLOT

Nuovo Tuttoslottista


Inserito il - 03/12/2012 : 08:56:07  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di MBSLOT Aggiungi MBSLOT alla lista amici  Rispondi Quotando
Per i copri cerchi:
la dimensione interna del cerchio è stata studiata per montare i copri cerchi che vengono montati sui cerchi da 17mm tipo slot.it e nsr ecc. L'unica cosa che bisogna fare è tagliare un po' il cilindro interno centrale del copri cerchio.

per il costo della gomma:
8€ è il prezzo riferito a 4 gomme, il prezzo è dovuto alla qualità della gomma che non è ricavata da un tubo ma da una lastra e tagliate una ad una con un controllo numerico.

per la durata:
ieri a Genova al Model Expo si è corso una gara con auto classic con gomme in spugna MB SLOT 40 short larghezza 9 mm, il consumo dopo le prove (ca 2 ore) e 36 minuti di gara è stato praticamente nullo.
Su pista Ninco, sicuramente più abrasiva, non sarà uguale ma nessuna gomma in gomma durerà di più, come detto da GA in questo forum.

incollaggio gomme:
le gomme per tutte le prove e per tutta la gara a Genova nel Classic sono state fornite non incollate, non trattate con alcun prodotto e tornite a 20,3mm di diametro. Nessuna gomma ha stallonato, considerando anche il fatto che sulla pista MB SLOT Black Queen c'era un grip enorme ed infinitamente maggiore rispetto ad una pista Ninco.






 Regione Lombardia  ~ Prov.: Lodi  ~ Città: Lodi  ~  Messaggi: 26  ~  Membro dal: 11/06/2012  ~  Ultima visita: 07/04/2015 Torna all'inizio della Pagina

steve112

Tuttoslottista DTM



Inserito il - 03/12/2012 : 12:18:34  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di steve112 Aggiungi steve112 alla lista amici  Rispondi Quotando
MBSLOT ha scritto:


per la durata:
ieri a Genova al Model Expo si è corso una gara con auto classic con gomme in spugna MB SLOT 40 short larghezza 9 mm, il consumo dopo le prove (ca 2 ore) e 36 minuti di gara è stato praticamente nullo.
Su pista Ninco, sicuramente più abrasiva, non sarà uguale ma nessuna gomma in gomma durerà di più, come detto da GA in questo forum.

incollaggio gomme:
le gomme per tutte le prove e per tutta la gara a Genova nel Classic sono state fornite non incollate, non trattate con alcun prodotto e tornite a 20,3mm di diametro.
Nessuna gomma ha stallonato, considerando anche il fatto che sulla pista MB SLOT Black Queen c'era un grip enorme ed infinitamente maggiore rispetto ad una pista Ninco.




Molto bene questa non puo' essere che un'ottima notizia.


Però e' viziata di una imprecisione purtroppo.
Queste mescole derivano da RC e sono usate da anni e da tutti in RC.
Quindi il comportamento ormai e' piu' che conosciuto nei minimi dettagli.
Quale e' l'imprecisione? Molto semplice e verificabile chiedendo a chiunque abbia mai usato una RC da gara.

Non e' possibile usare una 40 su superfici lisce.


Come riportato dall'utente emilio in questo stesso forum.

EMILIO ha scritto:
L'unico "neo" che personalmente ho riscontrato è stato nella perdita di grip dopo due manche della gara, per cui il posteriore era diventato scivoloso
(in partenza sgommava.....). Dato che per gli altri non c'è stato questo problema, credo che la spiegazione possa essere il fatto che avevo girato a lungo in prove libere e, senza mai pulirle, forse avevano assorbito l'additivo del fondo sulla pista, per poi impastarselo con la polvere che inevitabilmente girava nel padiglione fieristico.



L'effetto che si ottiene e' che la macchina "drifta" se 4wd, oppure nel caso delle slot manca di trazione perche' pattina.

Il vantaggio e' che le gomme non si consumano certamente, durano piu' della macchina ma i tempi non possono essere certo ottimali.

Questa non vuole essere una critica al prodotto, ma leggendo quanto riportato sopra uno slottista (che non ha mai usato gomme RC) sarebbe portato a pensare che le 40 vanno bene su superfici lisce e non e' ne' sara' mai cosi'.

In questo caso occorrono mescole morbidissime rese "collose" da attivi particolari ma questo va a discapito della durata e aumenta il consumo.

Ricordo per chi non lo sapesse che il valore 30-35-40 e' la durezza della gomma quindi piu' e' alta e piu' la gomma diventa dura.
Normalmente si utilizzano queste equazioni.

Superfice Ruvida e pulita

Gomma morbida = grande grip ma grande consumo

Gomma intermedia = Grip medio e consumo medio

Gomma Dura = Grip minimo e poco consumo


In caso di superfici lisce e pulite

Gomma morbida = Alto grip ma consumo alto

Gomma intermedia = Grip medio e poco consumo

Gomma Dura = Grip minimo e nessun consumo


Se infine siamo in presenza di una pista "pappata" o sporca il consumo peggiora ma migliora decisamente il grip, finche' regge la pappatura della pista.

In casi simili occorre fare una cosa molto semplice, testare per alcuni giri con ognuna delle 3 mescole disponibili e selezionare quella che ci da' piu' stabilita e grip.
E valutare lo stato della pista, come pappatura e sporcizia se la variazione dovuta al proseguo della gara potrebbe darci noie.
In questo caso le scelte del pilota faranno la differenza.

Come si fa da sempre in RC.

Ultimo discorso riguarda l'incollaggio delle gomme.
Se abbiamo gomme in spugna morbide e/o magari intrise di additivi si corre il rischio non di stallonare ma solo ed esclusivamente che il cerchio giri a vuoto mentre la gomma resta ferma.

Con le 40 sicuramente questo problema lo allontaniamo ma ci avviciniamo forse ad altri.

Il prodotto e' molto molto interessante ma ovviamente essendo una novita' occorre prendergli le misure...

Un saluto

Steve













Modificato da - steve112 in data 03/12/2012 12:23:17

  Firma di steve112 
Chi Va piano...

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Lodi  ~ Città: sordio  ~  Messaggi: 57  ~  Membro dal: 16/12/2010  ~  Ultima visita: 01/08/2016 Torna all'inizio della Pagina

steve112

Tuttoslottista DTM



Inserito il - 03/12/2012 : 13:25:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di steve112 Aggiungi steve112 alla lista amici  Rispondi Quotando
CALUDO ha scritto:
...
2- Evidentemente non hai mai fatto una gara di durata tipo Campionato Europeo, le F22 si cerca di sfruttarle fino a quando rimangono sui cerchi e la macchina con la gomma consumata a parte perdere un pò di velocità è molto più sicura e performante nel misto rispetto alla gomma nuova...
...




Ciao Claudio, scusami ma non avevo visto il tuo intervento.

Ma la F22 non e' di gomma? oppure esiste anche di spugna? Nel caso sarebbe molto interessante sapere di che mescola e' fatta quella usata nell'europeo...

Le gomme in gomma reggono molto di piu' perche' dotate di spalle, le gomme in spugna consumandosi spesso diventano "a pera" ma comunque consumano pure le spalle da qui la riduzione di altezza della vettura...

I due materiali hanno comportamenti molto diversi tra loro e ormai sono piu' che conosciuti entrambi in RC.

Un saluto
Steve







  Firma di steve112 
Chi Va piano...

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Lodi  ~ Città: sordio  ~  Messaggi: 57  ~  Membro dal: 16/12/2010  ~  Ultima visita: 01/08/2016 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 03/12/2012 : 13:28:52  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Steve,

quello che era più importante, secondo me, da verificare era lo stallonamento e la tenuta al consumo.
Il resto deve comunque essere provato su una pista di plastica e con un fondo diverso dalla "pappa metallara".
Ti dirò che comunque tra la morbida e la dura al tatto non c'era poi grossa differenza.
In quella sede le condizioni erano un pò particolari:
il fondo "pappato", anche se la scorrevolezza era buona, la tanta polvere di un padiglione fieristico, il fatto che io non le ho mai pulite.
Altri che come me avevano girato per oltre 2 ore con le stesse gomme, avevano lo stesso il grip alla fine della gara, forse le avevano pulite con qualche prodotto particolare, non saprei.

Per questo bisogna provare ancora con calma in condizioni più "reali" il funzionamento delle mescole prima di dare un giudizio definitivo, comunque la sensazione delle prime 2 ore di "morbidezza" nella guida è stata ottima.
Ho chiesto a Ballardini di farmi avere appena possibile le 3 mescole con le diverse larghezze, che proverò sulla Polistil con le diverse categorie della plastica.
Sarà interessante anche leggere su Ninco che cosa succede.

Emilio






Modificato da - EMILIO in data 03/12/2012 13:31:18

  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

steve112

Tuttoslottista DTM



Inserito il - 03/12/2012 : 13:44:11  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di steve112 Aggiungi steve112 alla lista amici  Rispondi Quotando
EMILIO ha scritto:

Ciao Steve,

quello che era più importante, secondo me, da verificare era lo stallonamento e la tenuta al consumo.
Il resto deve comunque essere provato su una pista di plastica e con un fondo diverso dalla "pappa metallara".
...
Sarà interessante anche leggere su Ninco che cosa succede.
...
Emilio



Perfettamente d'accordo,
Si tratta di materiali "nuovi" per lo slot, quindi da testare e conoscere nel loro comportamento.

Per migliorare le prestazioni ogni test e' benvenuto ma senza dimenticare o reinventare le basi

Steve








Modificato da - steve112 in data 03/12/2012 13:54:59

  Firma di steve112 
Chi Va piano...

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Lodi  ~ Città: sordio  ~  Messaggi: 57  ~  Membro dal: 16/12/2010  ~  Ultima visita: 01/08/2016 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 03/12/2012 : 14:00:07  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Già, però nelle basi c'è anche che il troppo grip può far saltellare o "tirare dritto".................
Non è detto, quindi, che quella più dura sia peggiore della morbida..........

Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

pedro023

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 5



Inserito il - 03/12/2012 : 14:51:51  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di pedro023 Aggiungi pedro023 alla lista amici  Rispondi Quotando
Rispondo a Emilio riguardo ai prezzi: Quello che ho citato è quanto è riportato sul sito di Slotcars.it ed è riferito a 2 (due) pezzi, non a 4 come normalmente avviene per le gomme tradizionali.





  Firma di pedro023 
pedro023

 Regione Toscana  ~ Prov.: Firenze  ~ Città: Firenze  ~  Messaggi: 434  ~  Membro dal: 21/03/2008  ~  Ultima visita: 25/05/2021 Torna all'inizio della Pagina

CALUDO

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 24



Inserito il - 04/12/2012 : 03:46:51  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CALUDO Aggiungi CALUDO alla lista amici  Rispondi Quotando
Steve 112 come sempre sei fuori strada, ma che dico fuori strada, sei già cappottato nel fosso...!!!

Nello slot a differenza dell'RC invece di trattare la gomma si tratta la pista così è possibile dare una gomma non trattata in parco chiuso e tutti sono nelle stesse condizioni.

la gomma trovando grip non pattina e si consuma molto poco perchè in pratica rotola su una superficie non abrasiva, se vuoi la macchina rallenterà in rettilineo, ma avrà una aderenza più che accettabile in curva.

Il fatto che usiamo spugne derivate dal mondo RC non vuol dire che una slot si comporterà come una RC perchè in un test che abbiamo fatto, mettendo ad una macchina RC in scala 1/28 un pickup certe regolazioni che vengono utilizzate quando la si usa nell'RC sono inutili o addirittura devono essere usate in senso contrario.

Questo avviene perchè una macchina RC può avere un avantreno che la rende sovra o sottosterzante cosa che poi si ripercuote sul retrotreno, mentre una macchina slot avendo il pickupp non può allargare la traiettoria perchè il pickup stesso non glielo permette.

Un saluto
Claudio






 Regione Emilia Romagna  ~ Prov.: Parma  ~ Città: Fidenza  ~  Messaggi: 896  ~  Membro dal: 10/11/2007  ~  Ultima visita: 23/04/2021 Torna all'inizio della Pagina

Cross

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 5



Inserito il - 04/12/2012 : 08:40:05  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cross Aggiungi Cross alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao a tutti,
credo che l’ultimo intervento di Claudio sia il più significativo, nel bene e nel male.
Quest’anno, noi abbiamo usato le gomme in spugna Scaleauto sulla nostra pista Carrera, con una pappatura data dall’uso di gomme (in gomma) trattate; sulla base di questa esperienza, devo dare assolutamente ragione a Claudio quando dice che il grip in accelerazione è dato proprio dall’additivo messo sulla pista.
La mia sensazione è che la tenuta in curva sia eccezionale (leggasi anche “eccessiva”), in ogni condizione, mentre la trazione ha qualche limite.
Anche la velocità in rettilineo è inferiore alle gomme in gomma piena; i motivi sono abbastanza intuitivi: l’attrito e la mancanza dell’aumento di diametro dovuto alla forza centrifuga (sto parlando delle spugne Scaleauto, incollate al cerchio).
Questo comporta la necessità di adottare rapporti più lunghi con la perdita di un po’ di spunto.
Per il mio personale parere, la guida diventa molto più brutta ed incerta, le uscite di pista sono più frequenti (le macchine puntano…) e non si riesce a percepire il limite in curva (la gomma tiene, si forza un po’ e la macchina non sbanda, si forza un altro po’ e la macchina esce).
Questo comporta assetti differenti per le macchine e l’assoluta necessità di mettere peso, anche 12-15 grammi sull’anteriore; anche la guida deve cambiare, perché le spugne non perdonano alcun errore.
Occorre sempre tenere un buon margine, rispetto al miglior tempo possibile.
Per contro, il tempo sul giro migliora di circa 2-3 decimi ogni 7,5 secondi (pista dell’ECA con auto GT).
Con le GT, il comportamento può ancora essere accettabile, mentre con vetture più lente è un vero problema: quest’anno abbiamo usato delle Porsche 997 NSR con le gomme in spugna e le abbiamo prontamente pensionate perché inguidabili.
A Slotlandia avevo provato una macchina con telaio SR1 e gomme Scaleauto sulla pista BRM in legno non trattata; la macchina era fantastica, con il giusto equilibrio tra tenuta e sincerità di guida.
Quando, invece, si abbina la tenuta delle gomme in spugna alla pista pappata ed al magnetismo sulle bandelle, la guida non mi piace più.
Ovviamente, questo è un parere personale; conosco altri che amano questo tipo di comportamento.
Io sono convinto che la macchina debba tenere in curva grazie all’assetto ed all’abilità del pilota.
In ultimo, lo stallonamento.
Non si tratta solo di impedire alla gomma di fuoriuscire dal cerchio in modo permanente; c’è anche lo stallonamento momentaneo, me potrebbe essere rilevato solo con un filmato rallentato dell’appoggio in curva della gomma.
Di solito si manifesta con un arrotondamento marcato del bordo esterno.
L’effetto è una reazione inaspettata della macchina.

Chiedo scusa per il lungo intervento, ma per me è un argomento molto “caldo”.

Cross






  Firma di Cross 
Maurizio

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~ Città: Pinerolo  ~  Messaggi: 255  ~  Membro dal: 20/02/2009  ~  Ultima visita: 20/10/2020 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 04/12/2012 : 09:45:15  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Maurizio,

a giudicare dalla compattezza e forma (diametro interno) delle spugne MB, credo che sia molto difficile stallonare, sicuramente meno delle gomme in gomma attualmente più utilizzate.

Per quanto riguarda il "fondo", basta non farlo del tipo per il metallo 1/24 e non avrai grossi problemi di impuntamento......

Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

steve112

Tuttoslottista DTM



Inserito il - 04/12/2012 : 10:09:07  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di steve112 Aggiungi steve112 alla lista amici  Rispondi Quotando
CALUDO ha scritto:


la gomma trovando grip non pattina e si consuma molto poco perchè in pratica rotola su una superficie non abrasiva...
Il fatto che usiamo spugne derivate dal mondo RC non vuol dire che una slot si comporterà come una RC perchè in un test che abbiamo fatto, mettendo ad una macchina RC in scala 1/28 un pickup certe regolazioni che vengono utilizzate quando la si usa nell'RC sono inutili o addirittura devono essere usate in senso contrario.
...




Ciao Claudio,
forse mi sono espresso male, dando l'impressione che le spugne non vanno bene per una slot.
Non e' cosi', a patto di seguire alcune regole.

Le gomme scaleauto di spugna che ho da qualche parte, hanno una consistenza che non c'entra nulla con una spugna rc 40.
Probabilmente sono di un materiale diverso?
Quindi, o si pappa la pista o si aggiungono additivi alle gomme ma qualcosa occore fare.

Ho da qualche parte lo strumento per misurare la "durezza" delle spugne, molto utile visto che come certamente saprai le spugne RC sono termodegradabili.
Si seccano se lasciate a temperature non corrette e ti costringono a una "tornitina" per ravvivarle un po'.
Oppure come faccio io per risparmiare, si prende un sacchetto di plastica si inseriscono le gomme e con l'aggiunta di una spruzzatina d'acqua si lasciano riposare per una notte...
L'additivo a volte aiuta a mantenerle in salute, ma a discapito poi della durata.

Ma tralasciando questi problemi da RC, appena misuro la durezza delle scaleauto, potro' capirci qualcosa in piu'.

Ti ribadisco che il prodotto e' davvero intelligente, la sola cosa che non torna a chi abbia mai fatto RC e' la scelta della mescola 40 per una superfice liscia e l'eventuale consumo.
Sarà interessante testare le 3 mescole sulla stessa auto, sulla stessa corsia e pista e valutarne le differenze.
Inoltre esistono altri valori per le spugne, è previsto l'incremento del range oppure rimarranno 30-35-40 ?

L'ultimo giudizio lo daranno la pista e i tempi a quel punto avremo dati piu' che sicuri.

Un saluto

Steve














  Firma di steve112 
Chi Va piano...

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Lodi  ~ Città: sordio  ~  Messaggi: 57  ~  Membro dal: 16/12/2010  ~  Ultima visita: 01/08/2016 Torna all'inizio della Pagina

mussovolante

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 20



Inserito il - 04/12/2012 : 11:11:47  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mussovolante Aggiungi mussovolante alla lista amici  Rispondi Quotando
Sulla questione del prezzo, mi sono permesso di contattare Stefano di Slotcars.it , il quale mi ha confermato un errore iniziale nella specifica delle quantità della confezione, che confermo essere di 4 pz e non di due come inizialmente indicato.






Modificato da - mussovolante in data 04/12/2012 11:13:08

  Firma di mussovolante 
Ma tu cosa hai fatto, fai e farai di concreto per lo Slot !!!

Pace & Bene a tutti! by Mussovolante (Paolo)

musso.volante@yahoo.it

 Regione Veneto  ~ Prov.: Vicenza  ~ Città: Vicenza  ~  Messaggi: 3525  ~  Membro dal: 11/10/2007  ~  Ultima visita: 31/01/2021 Torna all'inizio della Pagina

Cross

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 5



Inserito il - 04/12/2012 : 12:59:22  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cross Aggiungi Cross alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Emilio,
non pretendo di avere la verità assoluta; ho solo riportato la nostra esperienza e le mie personali impressioni.
Non voglio assolutamente sparare a zero su un prodotto che ho visto solo in fotografia e che potrebbe andare benissimo.
Sugli stallonamenti, non mi sento di mettere in dubbio quanto hai scritto perchè queste nuove gomme MB e Slot.it non le ho ancora provate; l'unica cosa che posso dire è che le mie Scaleauto le ho dovute reincollare tutte sul lembo esterno.
Comunque la mia analisi era più articolata ed andava oltre un singolo argomento e mi interessa confrontare le esperienze.
Emilio, la pista dove giri abitualmente dovrebbe essere pappata: hai avuto problemi come quelli che ho descritto io?

Cross






  Firma di Cross 
Maurizio

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~ Città: Pinerolo  ~  Messaggi: 255  ~  Membro dal: 20/02/2009  ~  Ultima visita: 20/10/2020 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 04/12/2012 : 14:47:14  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Maurizio,

neppure io posseggo verità assolute.......

Aspetto che escano anche le Slot.it per vedere come vanno, premetto che io non sono a portare la bandiera di niente, ma sono rimasto ben impressionato da quello che ho provato a Genova, ti posso assicurare che facevo un curvone in pieno e non ci sono stati segni di stallonamento o scherzi strani.
Peraltro, mi sono un pò stancato di usare gomme..... di gomma che non tengono come vorrei, se non le si incollano e trattano (e mi sarei stancato anche di questa pratica), le "spugne" sono, secondo me, la base dello slot competitivo.
Sulla nostra pista Polistil, che è "pappata" con olio denso e, soprattutto, con quello che resta del consumo delle gomme, si gira bene con le F22 Slot.it e le Ultragrip Nsr, solo che con le F22 raramente stalloni (almeno per Gr.C e Classic), le Ultragrip le devi tassativamente incollare, come Prs e simili, che credo nascano soprattutto per pista Ninco.
Se poi vuoi il massimo (GT), da noi il meglio restano le vecchie Ninco racing e le Slot.it P4, incollate ed abbondantemente trattate a "palloncino".......

Questa sera prove le gomme usate a Genova e vedo una prima impressione sul grip, poi quando avrò la possibilità di provare le tre mescole farò una prova più seria.
Quantomeno sarà un'indicazione spero utile a tutti, anche su Carrera dovrebbe essere una cosa simile, su Ninco la storia potrebbe essere diversa, ma a Prato risulta che già con le Scaleauto si trovano molto bene.......






Modificato da - EMILIO in data 04/12/2012 14:52:37

  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

slot-car-museum-roma

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 6



Inserito il - 04/12/2012 : 14:59:01  Link diretto a questa risposta Aggiungi slot-car-museum-roma alla lista amici  Rispondi Quotando
ma senza additivo in pista e sulle gomme dove andate?stp dulito con benzina ronson e vaiiiiii .SOLO 46 IN PISTA e non li dimostro






 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 211  ~  Membro dal: 30/06/2009  ~  Ultima visita: 17/10/2017 Torna all'inizio della Pagina

MBSLOT

Nuovo Tuttoslottista


Inserito il - 04/12/2012 : 15:21:23  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di MBSLOT Aggiungi MBSLOT alla lista amici  Rispondi Quotando
A genova si è corso con gomme da 30 shore , quindi dure e larghe 9, poi ho provato una macchina con gomme da 40 short , quindi morbide larghe 10.
Per come era la pista, grip e ambiente polverose la differenza dei tempi non era molta leggermente più veloci le dure.
Probabilmente perché più scorrevoli in rettilineo e varie accelerazioni. in curva le 40 più stabili per larghezza e maggiore grip ( ma di un miete)

Da tenere presente rispetto al RC che le slot pesano meno di 100 grammi






 Regione Lombardia  ~ Prov.: Lodi  ~ Città: Lodi  ~  Messaggi: 26  ~  Membro dal: 11/06/2012  ~  Ultima visita: 07/04/2015 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
      Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,85 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization