Forum Tuttoslot.it - TSR : Formula 1 atto finale
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : I moderatori lavorano nel forum per te. Rispettali!



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 gare & eventi
 Evento: TSR : Formula 1 atto finale
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

frankpiano

Tuttoslottista DTM



Utente Valutato:
Voti:2



Inserito il - 28/07/2009 : 01:36:27  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di frankpiano Aggiungi frankpiano alla lista amici  Rispondi Quotando


Venerdì 24 luglio al TSR
si è concluso l’avvincente
CAMPIONATO FORMULA 1

Il verdetto finale è stato quello più prevedibile e giusto : ha vinto il più forte.
Carlo Barbano, con una gara impeccabile, ha fatto suo l’ultima prova e il campionato.
Nonostante il sostegno morale e le pesanti attese, Francesco Cabiati ha dovuto accontentarsi della piazza d’onore.



LA PREPARAZIONE





LE PROVE UFFICIALI



Cabiati si concede la soddisfazione di una pole apparentemente facile. Sarà l’unica (platonica) soddisfazione di una serata sfortunata. Il tempo ottenuto ribadisce però la bontà delle sue scelte tecniche.



Molto veloci Barbano, Bissolino e Ubezio (con una inedita Ferrai) che saranno protagonisti di un bel duello anche in gara.





Seguono le due auto del Vandone Slot con un rivitalizzato Cicogna ed un sempre combattivo Antonio Vandone.




Molto positivi anche Mazzon e Fausto Rossetti (al debutto con una macchina del Cabiati Slot).




Bene Nicolosi e Marangoni (abbastanza a suo agio con una monoposto del Barbano Slot).




Mattia Caputo si nasconde nelle prove con un tempo appena dignitoso mentre Roberto Rossetti guida con prudenza l’inedita, per lui, auto del Cabiati Slot.




Chiudono Beccati e Giuseppe Caputo, che volontariamente si schiera nella retrovie.




LA GARA



Nella prima batteria il più costante è Roberto Rossetti. Giuseppe Caputo guida con evidente sufficienza alla sola ricerca del miglior tempo. Eusebio Beccati abbandona, dopo aver condotto una gara più che dignitosa, ritenendosi penalizzato dai commissari.



In seconda batteria ottima gara di Mattia Caputo che sfiora i 100 giri facendo segnare buoni tempi in tutte le corsie. In grande crescita Luca Nicolosi, già a ridosso dei primi dopo pochi mesi di attività. Fabio Marangoni guida con prudenza perfino eccessiva una buona macchina.



In terza batteria Antonio Vandone si scatena alla ricerca di un risultato di prestigio. Raggiunge alla fine il podio a meno di un giro dal vincitore. Buona gara per Franz Cicogna e Fausto Rossetti che chiudono a pari giri. Sfortunato Fabio Mazzon vittima di una rovinosa uscita.





In ultima batteria ci si gioca il Campionato. La gara di Francesco Cabiati finisce però, di fatto, alla prima curva quando un contatto rovina l’assetto della sua macchina rendendola saltellante come un canguro. Dopo una prima manche disastrosa, Cabiati recupera quello che può ma deve accontentarsi di una onorevole difesa del suo secondo posto nella generale. Barbano intanto fila veloce e sicuro, battagliando con un efficacissimo Michele Bissolino e più a distanza con Stefano Ubezio. Barbano chiude in testa gara e campionato. Bissolino è secondo, a meno di un giro. Ubezio si concede un buon quinto posto.




LE DICHIARAZIONI

Carlo Barbano dedica la sua vittoria alla bellissima Cleo, la sua adorata gattina, che ha seri problemi di salute. Facciamo anche noi il tifo (pardon, le fusa) per lei con l’augurio che possa allietare ancora a lungo la casa dei coniugi Barbano.



Francesco Cabiati è assai rammaricato di non aver potuto, nonostante l’ottima macchina, dare il meglio di sé nell’ultima gara. Il rammarico non è quello di aver dovuto arrendersi ad una campione come Barbano ma quello di non avergli reso la vita difficile fino alla fine. Rimane la soddisfazione di un ottimo piazzamento e di una conquistata competitività.

IL CONTORNO







IL CAMPIONATO



1. Carlo Barbano aggiunge un sigillo alla sua carriera e alla sua strepitosa annata al TSR.
2. Francesco Cabiati conquista finalmente un risultato di prestigio, frutto di tanto impegno e di tanta passione.
3. Mattia Caputo si conferma ottimo driver anche in questa categoria.
4. Antonio Vandone si ferma ad un passo dal podio, alternando prove convincenti ad altre meno positive.
5. Giuseppe Caputo comincia molto bene il campionato poi si accontenta di un ruolo da comprimario.
6. Eusebio Beccati ottiene un buon risultato finale grazie alla sua costanza e determinazione.
7. Fabio Mazzon arriva a lottare con i migliori ma è sfortunato nel finale.
8. Fabio Marangoni lotta sempre con grinta e sportività pur con un mezzo poco competitivo.
9. Michele Bissolino disputa solo tre gare con un convincente crescendo di prestazioni.
10. Luca Nicolosi riesce sul finale ad esprimere ottime potenzialità
Hanno dato il loro apporto al successo di questo campionato anche Paolo Balocco, Andrea Botta, Stefano Ubezio, Franz Cicogna, Mauro Dell'Orto, Stefano Gagliardi, Vittorio Bardone, Fausto Rossetti e Roberto Rossetti.



Questa sarebbe stata la classifica finale adottando il punteggio del Campionato del Mondo di F1. Le posizioni di testa non sarebbero cambiate ma sarebbero stati premiati i piloti che, pur disputando meno gare, hanno ottenuto risultati di vertice.

IN CONCLUSIONE

Il successo di questo nostro campionato è andato oltre alle aspettative. L’interesse e la partecipazione sono cresciuti man mano così come le prestazioni e la competitività. Le macchine, anche se strutturalmente più delicate di una GT, si sono rivelate sufficientemente affidabili e soprattutto veloci e divertenti.
Tutto questo ci incoraggia a proseguire su questa strada ed ha inserire la F1 con regolamento open, fra i programmi che accompagneranno tutta la prossima stagione agonistica.

Arrivederci alle prossime esaltanti sfide col
TSR FORMULA 1 CHAMPIONSHIP





 Regione Piemonte  ~ Prov.: Alessandria  ~ Città: Casale Monferrato  ~  Messaggi: 87  ~  Membro dal: 27/01/2008  ~  Ultima visita: 14/05/2013
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,51 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization