Forum Tuttoslot.it - TSR : OPV prima prova al TSR
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : I moderatori lavorano nel forum per te. Rispettali!



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 gare & eventi
 Evento: TSR : OPV prima prova al TSR
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

frankpiano

Tuttoslottista DTM



Utente Valutato:
Voti:2



Inserito il - 17/03/2009 : 00:30:06  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di frankpiano Aggiungi frankpiano alla lista amici  Rispondi Quotando


Bellissima gara di apertura al TSR del
CAMPIONATO OPV 2009.



Hanno partecipato rappresentanti di quasi tutte le realtà dello slot piemontese ed illustri ospiti da fuori regione. L’unico storico club OPV assente è stato quello di Susa ma siamo certi che lo ritroveremo nelle prossime tappe del campionato.



Notiamo la massiccia partecipazione delle belle Lamborghini Gallardo che l’anno scorso avevano fatto solo qualche timida comparsa. Scompare il predominio delle Corvette C6R, le più usate lo scorso anno, a vantaggio delle “cugine” C5R. Sempre fra le preferite le Aston Martin DBR9. Buon debutto, numerico e di prestazioni, per le Zonda.
Il nuovo regolamento, introducendo le gomme posteriori incollate e tornite della NSR, ha permesso un notevole aumento della tenuta delle vetture ed un significativo miglioramento delle prestazioni generali.

ASSENZE E PRESENZE ILLUSTRI

L’assenza più significativa è senz’altro quella di Maurizio Merlo, patron del campionato e vincitore della scorsa edizione, causa indisposizione. Lo ritroveremo sicuramente, in piena forma, già dalla prossima gara.
Assenti anche il vincitore dell’edizione 2007, Simone Carta, e gli amici del SRT di Susa.
Ospiti lombardi Giacomini e Lavazza, già assidui delle scorse edizioni, e “guest star” Mimmo Martinez.

LA GARA

Trentasette i partenti suddivisi in dieci batterie.
Abbiamo fatto le ore piccole ma ne valeva la pena.


































LA DURA LEGGE DEL CLUB

Non è infrequente che i piloti di casa impongano la loro legge. Il tracciato di Trino, però, è facile e ben conosciuto da molti piloti esterni. Ciò nonostante Carlo Barbano, Giuseppe Caputo e Paolo Balocco hanno vinto l’agguerrita concorrenza, aggiudicandosi i tre gradini del podio. Barbano fa il bis, dopo la vittoria dello scorso anno ; Caputo si conferma giovane di talento ; Balocco coglie il frutto della sua lunga passione.
Ottima prova di Manuel Pavan (quarto) da Aosta che precede Beppe Nappi (quinto) e Michele Bissolino (sesto), i due grandi protagonisti dello scorso campionato che hanno conteso fino all’ultimo la vittoria finale a Merlo.
Si rivede emergere a Trino anche Efisio Grande (settimo) che precede un ottimo Stefano Gagliardi (ottavo).
Bene Davide Friselle (nono), dopo le fatiche delle verifiche, e Roberto Robattino (decimo).
Il primo pilota lombardo è Stefano Lavazza (undicesimo) davanti ai due “Cicloni” Stefano Ubezio (dodicesimo) e Fausto Rossetti (tredicesimo).
Per Il TSR hanno ben figurato anche Francesco Cabiati (quattordicesimo). Mattia Caputo (quindicesimo), Gabriele Ferrero (diciassettesimo), Fulvio Pirali (ventunesimo), Eusebio Beccati (ventinovesimo) e Luca Nicolosi (al debutto, trentacinquesimo). Sfortunato Franz Cicogna che si ritira dopo la perdita della carrozza.
Gara abbastanza incolore per il grintoso Antonio Vandone, spesso protagonista a Trino, solo diciottesimo.
La nutrita squadra dell’ECA ha visto al traguardo anche Gian Piero Ronco, Massimo Mori, Lorenzo Nitopi e Marco Giannico.
Per il LEALI hanno corso, con buoni risultati, anche Marco Macocco e Luigi Gagliardi.
Affiatatissima la pattuglia del MSC con, seguendo l’ordine di arrivo, Lello Donnarumma, Gianni Reneri, Carlo Bagnus, Lello Bordignon, Roberto Santucci e Roberto Carpinato.
Mimmo Martinez, nuovo del tracciato, conclude con un risultato onorevole.
Completano il quadro Claudio Giacomini dell’ADF di Cantù e Lorenzo Somma del Santhià Slot.



Il prossimo appuntamento con l’OPV è fissato per Venerdì 3 Aprile
presso l’ECA Club di Torino.






 Regione Piemonte  ~ Prov.: Alessandria  ~ Città: Casale Monferrato  ~  Messaggi: 87  ~  Membro dal: 27/01/2008  ~  Ultima visita: 14/05/2013
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,56 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization