Forum Tuttoslot.it - Aiuto alimentazione 4 corsie Carrera Go
    Forum Tuttoslot.it
 

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Vuoi pubblicizzare il tuo marchio o negozio nei nostri banner? approfitta della promozione! Per informazioni: info@tuttoslot.it



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 Piste
 Aiuto alimentazione 4 corsie Carrera Go
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




      Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

VincenzoDes

Nuovo Tuttoslottista


Inserito il - 09/01/2023 : 11:30:55  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di VincenzoDes Aggiungi VincenzoDes alla lista amici  Rispondi Quotando
Buongiorno, sono a porvi la mia primissima domanda. Vorrei realizzare un pista a 4 corsie utilizzando due piste Carrera go. Ho già acquistato qualche curva aggiuntiva, quelle a 45° da mettere esternamente alle normali curva a 90°. Il mio problemino nasce i fase di alimentazione. Ho questi due alimentatori con i loro relativi rettilinei alimentati e pulsanti. Purtroppo l'alimentatore con doppia uscita non funziona bene sul suo rettilineo facendo andare le macchinine a scatti, mentre riesce ad alimentare bene l'altro rettilineo con ingresso singolo. Anche l'alimentatore ad uscita singola funziona perfettamente sia sulla pulsantiera propria, che sull'altra facendo andare ovviamente solo una corsia. La mia domanda è: Come faccio ad alimentare entrambe le pulsantiere sfruttando magari solo l'alimentatore con uscita singola?? si può fare??









 Regione Marche  ~ Prov.: Ascoli Piceno  ~ Città: Rotella  ~  Messaggi: 14  ~  Membro dal: 09/01/2023  ~  Ultima visita: 03/02/2023

Gio Care

Tuttoslottista F1



Inserito il - 15/01/2023 : 11:13:28  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gio Care Aggiungi Gio Care alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Vincenzo,
Premesso che sono anch’io da poco entrato nel forum, proprio per ottenere più info possibili sulle piccole di casa Carrera, dopo aver letto molto ho risolto così il problema 4 corsie , cercando almeno di avere 2 powerline uguali, per semplificarsi un po’ la vita.
Io ho usato quelle con un unico ingresso per il trasformatore con uscita unica a 700mhA , anche se con quelle a due ingressi si potrebbe facilmente arrivare ad ottenere 4 canali di alimentazione con 4 trasformatori ( modificando però anche la powerline separando qualsiasi contatto in comune tra le 2 corsie ), uno per corsia con “ ben” 0,7 A per ogni auto, per garantirmi massima potenza per tutti sull’intero tracciato senza riporti almeno fino a 7/8 mt di tracciato ( tutto rigorosamente di seconda mano trattandosi di sperimentazione, vai di Baia :)
Mi sono fermato al singolo trasformatore per 2 corsie perché successivamente ho trovato i rettilinei alimentazione (2) e i pulsanti evolution (4) e la possibilità così di eliminare il turbo, avere una risposta più lineare sul gas con un pulsante più comodo per mani adulte e soprattutto il freno in rilascio ! Inoltre ogni corsia è già completamente indipendente, sia che la alimenti con un trasformatore a 2 uscite ( 350mhA per corsia ) che con 2 trasformatori a uscita singola (700mhA per corsia). Alla fine ho recuperato 4 trasformatori, uno per corsia e la pista viaggia che è un piacere ! Modifica che tra l’altro non richiede competenze ingegneristiche che non ho…
Conservo i pezzi Go per eventuali principianti assoluti .
Comunque, tornando invece ai componenti Go, l’unica modifica essenziale è l’inversione dei fili collegati sotto alle bandelle di una delle 2 powerline ( entrambe le corsie ) altrimenti non potrai chiudere il tracciato a causa della sporgenza dove devi collegare il trasformatore e i pulsanti, infatti se metti i due rettilinei di alimentazione uno a fianco dell’ altro per allestire la linea start finish, per intenderci uno con la sporgenza contatti da una parte e l’altro dalla parte opposta, 2 auto gireranno in senso contrario come peraltro indicato dalle frecce che indicano il senso di marcia !
Per fare una prova empirica puoi verificarlo facendo un semplice tracciato ovale 4 corsie e capirai subito il problema.
La 4 corsie 1:43 é più ingombrante della 1:32 a 2 corsie, monta sempre prima la parte interna e poi affianca quella esterna, è più semplice.
Naturalmente per info più tecniche e approfondimenti ci sono tante persone qui molto più competenti , fondamentali per aggiornare i miei lontani ricordi con le piste elettriche !
Ma come si dice… non si finisce mai di imparare :))
P.S. cerco di postarti un paio di foto a breve







Modificato da - Gio Care in data 15/01/2023 11:31:32

 Regione Estero  ~ Prov.: Estero  ~ Città: Amburgo  ~  Messaggi: 308  ~  Membro dal: 19/12/2022  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Gilpavia

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 6



Inserito il - 15/01/2023 : 14:16:15  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gilpavia Aggiungi Gilpavia alla lista amici  Rispondi Quotando
Piccole precisazioni:
1 - il diametro di una curva 143 a 4 corsie considerendo i raggi 1 e 2 è di 0,73 metri
contro i 0,91 dei raggi 2 e 3, mentre per una curva raggio 1 della 132 è di 0,80 metri (al centro dell'immagine).



2 - l'alimentazione può essere facilmente traslata sganciando il settore di partenza dalla centralina e allungando i cavi elettrici che alimentano le corsie. Così facendo si possono posizionare le centraline più lontane evitando assembramenti umani e di cavi dei controller. I due rettilinei di partenza possono essere facilmente uniti uno sopra l'altro. Per fare questo servono due rettilinei da 1/3.







  Firma di Gilpavia 
Gianvico Gilberti
Wonderland - Pavia
https://www.facebook.com/wonderlandpavia
https://www.facebook.com/gianvico.g...hotos_albums

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Pavia  ~  Messaggi: 1359  ~  Membro dal: 10/07/2016  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Gio Care

Tuttoslottista F1



Inserito il - 15/01/2023 : 16:10:06  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gio Care Aggiungi Gio Care alla lista amici  Rispondi Quotando
Saluti Gil
Piacere sentirti…e stavolta posso ringraziarti di persona per tutto quello che ho imparato…
Utili più che piccole.
In effetti sono le k3 che per un tornante a 180 superano in ingombro lo stesso tornante della 132… K3 che purtroppo ancora mi mancano !
Era più generalmente riferito alle dimensioni della carreggiata, che su un tavolo fanno una differenza notevole nello sviluppo totale tel tracciato per 4.
La tua giusta osservazione su assembramenti da evitare, inserendo agli antipodi le 2 unità di alimentazione , aiuta anche a riposizionare le auto più velocemente in caso di incidenti che in 4 raddoppiano !
Con un otto puoi equilibrare le lunghezze delle corsie e puoi posizionare la seconda alimentazione modificata nuovamente all’esterno superato il ponte dalla parte opposta alla prima.
Sbagliando ( foto 1 ) si impara :))
Servono comunque parecchi pezzi per la 4…trovati una bella valigia !













Modificato da - Gio Care in data 15/01/2023 16:41:04

 Regione Estero  ~ Prov.: Estero  ~ Città: Amburgo  ~  Messaggi: 308  ~  Membro dal: 19/12/2022  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Gilpavia

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 6



Inserito il - 15/01/2023 : 18:20:27  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gilpavia Aggiungi Gilpavia alla lista amici  Rispondi Quotando
Saluti anche a te Gio!
Le curve di tipo 3 usate mi permetto di dire che sono introvabili, e comprarle nuove hanno un costo importante. Anche i mezzi rettilinei soffrono dello stesso problema.
Se vuoi equiparare le corsie è necessario creare un anello esterno al resto della pista anche per rompere la monotonia del classico circuito a forma di otto.

Per l'alimentazione penso che gli alimentatori in dotazione alle piste, perlopiù correndo senza magneti o rialzandoli, diano la giusta spinta alle slot.

Per rispondere Vincenzo è possibile suddividere l'alimentazione per collegare le due centraline però per me bisogna togliere i magneti altrimenti si rischia che le slot vadano piano. Però siamo sicuri che sia un problema dell'alimentatore con due uscite?

Per la parte digitale non so se valga la pena di investire denari per acquistare chip D132 e cambiare la centralina, se proprio vuoi andare avanti cerca i chip per le F1 della Carrera.
Rimango in ascolto






Modificato da - Gilpavia in data 15/01/2023 18:22:53

  Firma di Gilpavia 
Gianvico Gilberti
Wonderland - Pavia
https://www.facebook.com/wonderlandpavia
https://www.facebook.com/gianvico.g...hotos_albums

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Pavia  ~  Messaggi: 1359  ~  Membro dal: 10/07/2016  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Gio Care

Tuttoslottista F1



Inserito il - 15/01/2023 : 19:49:39  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gio Care Aggiungi Gio Care alla lista amici  Rispondi Quotando
Le k3 sono molto rare usate, è vero…. In 2 mesi di ricerca solo 4 pezzi e qualcun altro è riuscito a soffiarmeli….
Per me è comunque raro aver bisogno di più di 3 corsie, per questo sto studiandomi la digital, vorrei continuare su un tavolo in ingombri ridotti.
Fino a circa 9/10 mt concordo con te sull’ alimentazione originale, 350 mhA per corsia vanno già bene e con modifica o rimozione del magnete confermo che ti diverti a guidare.
Avendo però acquisito nel tempo 5/6 diversi set completi Go, parecchie k1 e k2 (oltre ad una digital 143 ), non ho resistito alla tentazione di voler alimentare individualmente ogni corsia….e persino di fare il riportino volante da te suggerito già per sviluppi oltre 7/8 mt.
Ho pensato di eliminare il problema alimentazione delle auto alla radice, volendo dedicarmi a risolvere altri problemi, che in questa scala si concentrano principalmente sulla struttura generale dei veicoli ( perché concepiti come giocattoli ). Quindi per farli crescere comincerei a dargli da mangiare roba da grandi ( parlando di alimentazione…:))
Credo sia la strada per avvicinare la Go ( o digital 143 che sia ) alla scala regina della scena, d altronde in questo forum se ne parla almeno dal 2011 con le interessanti discussioni di Amarcord, Gonino, Miano e tanti altri qui :

http://www.tuttoslot.it/forum/topic...,Carrera,go.

Per i chip sto ancora valutando, quelli da te suggeriti (F1 Carrera 132 ) sarebbero sicuramente abbastanza piccoli da venir montati anche sulle 143, addirittura permettendo scratch con carrozzerie 1/43 statico tipo Altaya, Solido, Norev, Burago ecc… garantendosi insieme piena funzionalità con la CU 132 e fino a 6 auto in pista ( evento per me più unico che raro ! ).
Sai gentilmente indicarmi il codice articolo Carrera di quei chip F1 ?








 Regione Estero  ~ Prov.: Estero  ~ Città: Amburgo  ~  Messaggi: 308  ~  Membro dal: 19/12/2022  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

VincenzoDes

Nuovo Tuttoslottista


Inserito il - 16/01/2023 : 15:46:31  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di VincenzoDes Aggiungi VincenzoDes alla lista amici  Rispondi Quotando
Ragazzi grazie per le delucidazioni, per togliermi i problemi di mezzo, almeno per il momento, ho trovato un'altra pista usata a poco più di 20€ con rettilineo alimentato a doppio ingresso, come l'altro che ho. Li ho puliti bene bene e le macchinine ora vanno benissimo, togliendo ovviamente i magneti e zavorrando. Ora mi mancano solo un pò di curve a 45° per le corsie esterne (....non è vero....ho comprato già un'altra pista a €27,00 con annesse 4 delle suddette curve, quindi in totale ora ne ho 12pz....).





Inoltre ho recuperato un alimentatore 12V 2A per un netbook. Nei prossimi giorni vorrei cablare tutto con un unico alimentatore bypassando le resistenze che sono all'interno dei rettilinei di alimentazione e fare delle prove.









 Regione Marche  ~ Prov.: Ascoli Piceno  ~ Città: Rotella  ~  Messaggi: 14  ~  Membro dal: 09/01/2023  ~  Ultima visita: 03/02/2023 Torna all'inizio della Pagina

Gilpavia

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 6



Inserito il - 16/01/2023 : 19:07:06  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gilpavia Aggiungi Gilpavia alla lista amici  Rispondi Quotando
Il codice del decoder F1 della Carrera è 20026740.






  Firma di Gilpavia 
Gianvico Gilberti
Wonderland - Pavia
https://www.facebook.com/wonderlandpavia
https://www.facebook.com/gianvico.g...hotos_albums

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Pavia  ~  Messaggi: 1359  ~  Membro dal: 10/07/2016  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Gio Care

Tuttoslottista F1



Inserito il - 16/01/2023 : 21:01:50  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gio Care Aggiungi Gio Care alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Gil, grazie mille
In effetti già per 4 chip la spesa diventa piuttosto importante…
Ci potrei comprare 2 scx compact, 2 agm e credo anche 2 ninco analogiche…tutte nuove. Valuto.
Ciao Vincenzo, tracciato interessante
Diabolico l'incrocio !!! Mi hai dato spunti per la versione “da tavolo” Grazie mille !
Modificare fa parte del gioco, e se ti capita come a me di trovare una powerline evolution con 2 pulsanti a 10€ prendila ! Per avere anche i freni è una cifra accettabile




Se lo trovi così va bene lo stesso






Modificato da - Gio Care in data 16/01/2023 21:30:42

 Regione Estero  ~ Prov.: Estero  ~ Città: Amburgo  ~  Messaggi: 308  ~  Membro dal: 19/12/2022  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
      Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,3 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization