Forum Tuttoslot.it - Lavaggio motore
    Forum Tuttoslot.it
 

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Vuoi pubblicizzare il tuo marchio o negozio nei nostri banner? approfitta della promozione! Per informazioni: info@tuttoslot.it



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 Forum principale
 Lavaggio motore
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




      Bookmark this Topic 
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 4

tralif

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 10



Inserito il - 21/05/2008 : 12:28:06  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tralif  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di tralif Aggiungi tralif alla lista amici  Rispondi Quotando
lungo questo post (ma potrei anche averlo letto altrove hehehe arteriosclerosi galoppante sommata alla sinusite! ) ho letto (ed ahime provato) ad usare anche un po di WD40 per "pulire" i motori
POI (dopo averlo fatto) ho saputo che il WD40 "puo" rovinarli (come puo anche "aiutarli")...
infatti il mio motore ha fumato e si e' letteralmente acceso!!!! come una lampadina...

credo che alcuni motori (in base alle caratteristiche costruttive) siamo piu o meno propensi a subire effetti di un "lavaggio" nel bene e nel male (o meglio bisogna stare attenti ai metodi che si usano in associazione al tipo di motore)... il guaio e' ch enon ho idea di come abbinare i motori ai metodi hehehe
Quindi ho "Imparato". x prova fatta, che il WD40 ha rotto un boxer 2 e , per ora, non ha rotto 2 Gnik21.. ma magari semplicemente nel boxer ha "spostato" della sporcizia che ha cortocicuitato l'indotto, mentre negli altri no.. chi puo dirlo.. non e' detto che abbia per forza compromesso necessariamente altre parti "Vitali".. per cui sono arrivato alla conclusione che forse la cosa migliore e' NON fare nulla finche vanno bene
(se cosi' avessi fatto... avrei ancora il mio bel boxer2 che andava benissimo! hehehe!)

baibaiiii

(PS: ma qualcuno di voi ha mai lubrificato i motorini negli specchietti retrovisori delle automobili 1:1 che a quanto pare sono "molri simili" ai nostri motorini x slotcars,.... funzionano benone per anni ... forse che forse... )






  Firma di tralif 
- nik

http://nikfiliali.blogspot.com/
___________________________________________
"il passato è storia, .... il futuro un mistero,
ma oggi è un dono, per questo si chiama presente."
____________________________ Oogway, il saggio

 Regione Marche  ~ Prov.: Ancona  ~ Città: Ancona  ~  Messaggi: 468  ~  Membro dal: 07/11/2006  ~  Ultima visita: 27/12/2015 Torna all'inizio della Pagina

Giampaolo

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 8



Inserito il - 05/01/2012 : 11:19:38  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giampaolo Aggiungi Giampaolo alla lista amici  Rispondi Quotando
Stavo rileggendo questo vecchio post e, tra una polemica ed un'altra che alla fine sono uscite fuori, ho scoperto che la sensazione di perdita di coppia che lamentavo con l'utilizzo del liquido MB slot in effetti è una cosa condivisa da alcuni......

Volendo evitare dunque di ripetere lo stesso errore ho accantonato da tempo il suddetto liquido ed i trattamenti al motore..........

La settimana scorsa però, quando il Bisonte mi ha dato una "pulita" al motore, ho provato un certo giovamento e mi sono tornati alla mente vecchi dubbi.......... Ovvero:

Ha messo la vettura ( la gruppo C che adopero da circa 4 mesi ) su un banco-prova (senza carrozzeria) e mi ha dato una spruzzata di liquido (tipo CRC o sgrippante elettrico..oppure boh.........) dentro la cassa del motore...... Si è sentito in maniera chiara che i giri motori sono aumentati a parità di corrente fornita....... Sembrava la manna dal cielo......

Adesso però viene il dubbio amletico..... Atteso che ho letto pareri contrastanti tra la correttezza o meno dell'intervento, una perplessità mi rimane inequivocabilmente: Dopo questo trattamento, il Bisonte doveva anche oliare qualcosa oppure no????? Ho letto il presente post (o tread o come cacchio si chiama......) ma non ho capito molto bene.......

La mia vettura non posso dire che va male anzi........ Non cerco dunque artifici per correre di più ma sono preoccupato se abbiamo omesso di effettuare degli interventi di salvaguardia del motore stesso...... Siamo quasi a fine campionato e non vorrei incappare in rotture inopportune....!!!!!!

Che ne pensate????? Mi sapreste consigliare.....

Ciao e anticipatamente grazie Giampaolo






  Firma di Giampaolo 
....... il nostro forum mai aggiornato: www.slotgg.altervista.org .......

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Marino  ~  Messaggi: 863  ~  Membro dal: 07/02/2009  ~  Ultima visita: 27/04/2020 Torna all'inizio della Pagina

ErBisonte

Nuovo Tuttoslottista



Utente Valutato
Voti: 5



Inserito il - 08/01/2012 : 23:17:20  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ErBisonte Aggiungi ErBisonte alla lista amici  Rispondi Quotando
Presente,

Vi butto 2 piccole cose che ho imparato nei miei trascorsi, quando preparavamo le macchine per le gare delle mini4wd si pulivano i motori con i vari prodotti leggendari che si trovavano ma i benefici erano veramente pochi!
Per evitare danni ad un motore bisogna trovare un prodotto che possa rinnovare e pulire le spazzole interne in rame gli avvolgimenti del rotore e non seccare i carboncini interni , l'unico prodotto che sono riuscito a trovare e un riattivatore secco che non rovini i carboncini, l'unica cosa e che i benefici non possono durare molto ma non rovinano neanche il motore!

Le cose che vi sconsiglio di utilizzare sono le seguenti (sempre secondo me )

- lavaggio in acqua distillata, anche se distillata ossida le calamite interne e lascia residui sul rame degli avvolgimenti quando sottoposti a sollecitazioni elettriche, e a meno che non lo volete lasciare sulla scrivania è così, potete anche provare a lasciare per un oretta un cavo di rame immerso in acqua distillata e noterete co. Un tester la variazione di resistenza!

- spruzzare nel motore qualsiasi prodotto a base di benzene o oli vari che oltre a non aiutare la conduttività elettrica con i vari residui di gomma viene fuori una bella pappetta!


Ciauz a tutti






 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 24  ~  Membro dal: 19/06/2011  ~  Ultima visita: 01/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

batdog

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 17



Inserito il - 09/01/2012 : 11:33:11  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di batdog Aggiungi batdog alla lista amici  Rispondi Quotando
ErBisonte ha scritto:


Le cose che vi sconsiglio di utilizzare sono le seguenti (sempre secondo me )

- lavaggio in acqua distillata, anche se distillata ossida le calamite interne e lascia residui sul rame degli avvolgimenti quando sottoposti a sollecitazioni elettriche, e a meno che non lo volete lasciare sulla scrivania è così, potete anche provare a lasciare per un oretta un cavo di rame immerso in acqua distillata e noterete co. Un tester la variazione di resistenza!

- spruzzare nel motore qualsiasi prodotto a base di benzene o oli vari che oltre a non aiutare la conduttività elettrica con i vari residui di gomma viene fuori una bella pappetta!

In teoria ed anche nella pratica se il motore è in buone condizioni, l'ossidazione degli avvolgimenti è impossibile a verificarsi perchè il rame degli avvolgimenti è isolato mediante smaltatura quindi l'acqua non tocca mai il rame; se lo toccasse, vorrebbe dire che l'isolante è saltato ed in questo caso il motore non girerebbe bene.

Per proteggere il motore dall'ingresso accidentale di residui di gomma ed altro (io ci ho trovato un pezzo di plastica), è utile mettere due pezzi di scotch sulle feritoie superiori e/o inferiori; si potrebbe pensare che lo scotch impedisca il raffreddamento ma, poichè esistono motori che hanno l'etichetta che fa il giro intero (Ninco NC-5, ad esempio), non credo possa costituire un problema; io ho messo lo scotch sul alcuni miei motori e non ho notato cali di prestazioni o altro.







  Firma di batdog 
Tanti vivono facendo male quello che fanno; correre è importante per chi lo fa bene; quando uno corre, vive e tutto quello che fa, prima o dopo, è solo attesa.
(Michael Delaney, interpretato da Steve McQueen, ne "Le 24 ore di Le Mans")


 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 1334  ~  Membro dal: 06/02/2010  ~  Ultima visita: 05/09/2021 Torna all'inizio della Pagina

squalo70

Nuovo Tuttoslottista



Inserito il - 11/01/2012 : 18:59:32  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di squalo70 Aggiungi squalo70 alla lista amici  Rispondi Quotando
... After-run





 Regione Piemonte  ~ Prov.: Alessandria  ~ Città: Casale Monferrato  ~  Messaggi: 16  ~  Membro dal: 11/03/2007  ~  Ultima visita: 05/08/2012 Torna all'inizio della Pagina

Brilli Peri

Tuttoslottista F1



Inserito il - 22/11/2014 : 14:55:41  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Brilli Peri Aggiungi Brilli Peri alla lista amici  Rispondi Quotando
Cari Amici,
dopo aver un pò letto le vostre indicazioni,avrei deciso di pulire il motore con il petrolio lampante (o bianco) che ho già in casa. Che procedimento devo però usare? E' sufficiente versare il prodotto in un panno morbido e passarlo sul motore oppure devo avvalermi di un altro metodo (tipo smontare i lmotore dalla macchina e matterlo in una vaschetta piena di petrolio) ? Preciso che le macchine da manutenzionare sono 2 porsche della carrera e che le uso un oretta quasi tutti i giorni...






  Firma di Brilli Peri 
Brilli Peri

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 147  ~  Membro dal: 20/11/2014  ~  Ultima visita: 10/05/2020 Torna all'inizio della Pagina

Brilli Peri

Tuttoslottista F1



Inserito il - 22/11/2014 : 17:14:56  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Brilli Peri Aggiungi Brilli Peri alla lista amici  Rispondi Quotando
Ohibò!!!
Mentre lubrificavo gli ingranaggi vari delle mie macchinine, qualche goccia di WD 40 è finita sciaguratamente sui circuiti elettrici stampati del motore. Le 2 macchine tra l'altro vanno meglio di prima, però ho letto in questo topic che il WD 40 può rovinare il motore!!! Cosa posso fare per rimediare alla mia maldestraggine??







  Firma di Brilli Peri 
Brilli Peri

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 147  ~  Membro dal: 20/11/2014  ~  Ultima visita: 10/05/2020 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 4 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
      Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,39 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization