Forum Tuttoslot.it - Lavaggio motore
    Forum Tuttoslot.it
 

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Vuoi pubblicizzare il tuo marchio o negozio nei nostri banner? approfitta della promozione! Per informazioni: info@tuttoslot.it



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 Forum principale
 Lavaggio motore
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




      Bookmark this Topic 
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 4

Louboyle

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 25



Inserito il - 27/03/2008 : 00:40:34  Link diretto a questa risposta Aggiungi Louboyle alla lista amici  Rispondi Quotando
Certo, perchè sotto la pressa ci finirebbe allora Noviello...





 Regione Estero  ~ Prov.: Estero  ~ Città: Lugano  ~  Messaggi: 452  ~  Membro dal: 04/03/2007  ~  Ultima visita: 16/06/2008 Torna all'inizio della Pagina

slotzilla

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 24



Inserito il - 27/03/2008 : 10:07:53  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di slotzilla Aggiungi slotzilla alla lista amici  Rispondi Quotando
@ Lou:Strano che il King faccia i capricci,per esperienza,se c'è un motore che non da problemi di sorta ne da nuovo,ne da vecchio,questo è proprio il king.Dove l'hai immerso?
Nella Heineken, sperando che poi avesse più "birra"???
@ Renatone:guardando il filmato sulla gara di Rovigo o le relative foto su un altro sito di Slot,noterai che ho abbandonato la mazzetta a favore di una ben affilata accetta.Quest'ultima, trancia meglio in due le auto non in regola,evitando un inutile spargimento di pezzettini sul tavolo delle verifiche.Ahahahahah!!!
@ Silvano: se hai paura dell'infiammabilità ,puoi semplicemente far girare i motori in acqua distillata,comunque il motore si lava.Ricordati dopo, di lubrificare abbondantemente lo stesso.
Marco







  Firma di slotzilla 
Devote your life to SLOT

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: Verona  ~  Messaggi: 2744  ~  Membro dal: 27/06/2007  ~  Ultima visita: 08/02/2020 Torna all'inizio della Pagina

Renatone

Nuovo Tuttoslottista


Utente Valutato
Voti: 54



Inserito il - 27/03/2008 : 10:21:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Renatone Aggiungi Renatone alla lista amici  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da slotzilla

@ Renatone:guardando il filmato sulla gara di Rovigo o le relative foto su un altro sito di Slot,noterai che ho abbandonato la mazzetta a favore di una ben affilata accetta.Quest'ultima, trancia meglio in due le auto non in regola,evitando un inutile spargimento di pezzettini sul tavolo delle verifiche.Ahahahahah!!!
Marco



Giusto, quel filmato di Bila l'avevo pure visto. Bella l'idea dell'accetta, alla prossima evoluzione cosa userai, una motosega?

Però io ti consiglio lo stesso la pressa idraulica, così lo sfortunato possessore dell'auto taroccata potrà almeno utilizzare la sottiletta che uscirà dal "residuo" della slot come zavorra per pesare la macchina. Ahahahahahah!!!!

Comunque venerdi scorso al Java il King 21 della Mosler di Retsuya ha fatto una bella fumata nonostante fosse abbastanza nuovo.
Con Doc l'abbiamo aperto e verificato (tanto, cotto per cotto) e stranamente non c'erano bruciature ed era solo un po' sporco, tant'è che dopo una bella pulita è stato rimontato e funzionava. Poi, dato che essendo stato aperto non era più utilizzabile in gara, è stato accantonato e Retsuya ha optato per l'acquisto di un motore nuovo.

Renato






 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Ariccia  ~  Messaggi: 26  ~  Membro dal: 02/01/2008  ~  Ultima visita: 05/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 27/03/2008 : 10:28:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Marco !!!!!

Anche io ho avuto un problema con un King 21k.
Rodaggi un pò aggressivi possono mandare in corto il collettore di qualunque motore, ovviamente quelli con carboncini più teneri sono più esposti al problema (può capitare anche con semplice rodaggio a secco), dato che i residui dei carboncini vanno ad agglomerarsi tra le lamelle del collettore, facendo il tipico "effetto-lampadina" dove il collettore si illumina..... ed il motore fuma....

La soluzione "legale" che consiglio, e di far girare a bassissima tensione in un liquido pulente, magari una soluzione di acqua distillata, ammoniaca ed alcool.

Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

izu

Tuttoslottista DTM



Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 27/03/2008 : 10:49:48  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di izu Aggiungi izu alla lista amici  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da EMILIO


.........Rodaggi un pò aggressivi possono mandare in corto il collettore di qualunque motore, ovviamente quelli con carboncini più teneri sono più esposti al problema (può capitare anche con semplice rodaggio a secco), dato che i residui dei carboncini vanno ad agglomerarsi tra le lamelle del collettore, facendo il tipico "effetto-lampadina" dove il collettore si illumina..... ed il motore fuma.......




Passalo in una lavatrice ad ultrasuoni, e il problema si risolve...






  Firma di izu 
www.slotup.com

Se è vero che la vita di un essere umano è come un film, io ho avuto il privilegio di essere la comparsa, lo sceneggiatore, l'attore protagonista e il regista del mio modo di vivere.

Gilles Villeneuve

 Regione Emilia Romagna  ~ Prov.: Parma  ~ Città: soragna  ~  Messaggi: 67  ~  Membro dal: 11/01/2007  ~  Ultima visita: 06/11/2013 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 27/03/2008 : 11:18:19  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Avevo un acceleratore di particelle, ma mi si è rotto e non trovo il ricambio......


Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

Louboyle

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 25



Inserito il - 27/03/2008 : 11:23:39  Link diretto a questa risposta Aggiungi Louboyle alla lista amici  Rispondi Quotando
Insomma, la scoperta dell'acqua calda... avevo provato un coso definito "lavagioielli ad ultrasuoni", una vaschetta provvista di motore elettrico ed eccentrico che sbatte contro generando impulsi. Coi gioielli non serve a niente e coi motori anche...
Passando successivamente al lavaggio classico evidentemente sono incappato nell'anomalia che ha attirato l'attenzione di Slotzilla... e meno male che il motore non ha guadagnato 5K, sennò...
Comunque la prossima frontiera dei motori è rappresentata dalla riduzione degli attriti interni, almeno per la durata di una gara. Sarebbe bello seguire la filosofia Scalextric che ha ridotto il diametro dell'albero ma non è una soluzione alla portata dei regolamenti... resta la superlubrificazione che suscita già angoscie di fondo.
A termini di regolamento un "serbatoio" esterno al motore che fornisca lubrificante allo stesso (per ora su un circuito aperto) è ammissibile o no? Scommetto sul "no" per principio...
Ciao da Louboyle






 Regione Estero  ~ Prov.: Estero  ~ Città: Lugano  ~  Messaggi: 452  ~  Membro dal: 04/03/2007  ~  Ultima visita: 16/06/2008 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 27/03/2008 : 11:32:26  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Perchè, sarebbe un principio sbagliato complicare la vita dello slottista medio?

Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

Renatone

Nuovo Tuttoslottista


Utente Valutato
Voti: 54



Inserito il - 27/03/2008 : 11:32:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Renatone Aggiungi Renatone alla lista amici  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da EMILIO

Avevo un acceleratore di particelle, ma mi si è rotto e non trovo il ricambio......


Emilio



Forse utilizzando il reattore di una centrale nucleare.....






 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Ariccia  ~  Messaggi: 26  ~  Membro dal: 02/01/2008  ~  Ultima visita: 05/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

Louboyle

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 25



Inserito il - 27/03/2008 : 11:49:19  Link diretto a questa risposta Aggiungi Louboyle alla lista amici  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da EMILIO

... sarebbe un principio sbagliato complicare la vita dello slottista medio?




Se la frase è riferita all'acceleratore di particelle... non sarebbe male modificare - in linea teorica - la struttura atomica dei materiali impiegati nella realizzazione di un motore... se eseguita correttamente aumenterebbero le prestazioni perchè, per fare un esempio, l'indotto in rame diventerebbe d'oro senza aprire il motore. In fondo cosa sono pochi milioni di Euro di spesa di fronte alla soddisfazione di farla in barba alle verifiche?
Se però prendiamo la frase nel senso letterale non è con la ricerca di materiale di serie migliore di altri che la vita si semplifica.
Per fare un esempio "tranquillo" ci sarebbe la storia del materiale omologato in GT, nel caso specifico le sospensioni. Le versioni di Tizio e Caio vanno bene perchè sono in vendita, se prendi due viti da 15 mm, 4 rondelle, 4 dadi M2 e ricavi due molle da quella di una penna a sfera ti fai lo stesso kit di sospensioni spendendo 15 centesimi ma non lo puoi utilizzare perchè appunto non è omologato.
E' solo una questione di punti di vista ma per me questa è solo una complicazione della vita.
Serbatoio olio per lubrificazione/raffreddamento? Incrementare la vita di un motore complica la vita a chi li vende?
Cioa da Louboyle

PS: il kit sospensioni l'ho postato mesi fa montato sulla 312 Slot.it con molle elastomeriche... a qualcuno interessava produrlo ma non s'è ancora visto...






 Regione Estero  ~ Prov.: Estero  ~ Città: Lugano  ~  Messaggi: 452  ~  Membro dal: 04/03/2007  ~  Ultima visita: 16/06/2008 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 27/03/2008 : 12:19:00  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Per quanto riguarda la filosofia die regolamenti più in uso in Italia (Ansi), credo che sia assolutamente inutile riaprire un libro già abbastanza letto e che sta alla ragionevolezza delle persone capire il senso delle cose.

Per il serbatoio olio lubrificante/raffreddante, vale quanto sopra nella parte finale.

Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

Nomads

Tuttoslottista F1



Inserito il - 27/03/2008 : 14:29:39  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nomads Aggiungi Nomads alla lista amici  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Louboyle

Citazione:
Messaggio inserito da EMILIO

... sarebbe un principio sbagliato complicare la vita dello slottista medio?





ci sarebbe la storia del materiale omologato in GT, nel caso specifico le sospensioni. Le versioni di Tizio e Caio vanno bene perchè sono in vendita, se prendi due viti da 15 mm, 4 rondelle, 4 dadi M2 e ricavi due molle da quella di una penna a sfera ti fai lo stesso kit di sospensioni spendendo 15 centesimi ma non lo puoi utilizzare perchè appunto non è omologato.
E' solo una questione di punti di vista ma per me questa è solo una complicazione della vita.
Serbatoio olio per lubrificazione/raffreddamento? Incrementare la vita di un motore complica la vita a chi li vende?
Cioa da Louboyle






Eheheehh.....in questi tempi dove gli incidenti sul lavoro la fanno da padrone,è pericoloso costruirsi delle sospensioni Homemade....e se succede qualcosa?...Salta la sospensione,vola la molla in faccia ad uno spettatore,la macchina fuori controllo,vola dalla finestra del Club,finisce su un autobus e lo spinge contro un tram....no no meglio omologare






  Firma di Nomads 
Quando ho cominciato a usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... E ho finito per credere solo nella dinamite".

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Alessandria  ~ Città: Ovada  ~  Messaggi: 230  ~  Membro dal: 10/03/2008  ~  Ultima visita: 15/01/2013 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 27/03/2008 : 14:41:11  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Credo che tu non abbia capito.

Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

Nomads

Tuttoslottista F1



Inserito il - 27/03/2008 : 21:15:21  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nomads Aggiungi Nomads alla lista amici  Rispondi Quotando
Scusa Emilio...perchè no??.....Posso Adeguarmi al discorso omologazione,ma posso dissentire,o essere daccordo con Louboyle per quanto riguarda il discorso molle e sospensioni.....nn serve essere campioni del mondo per valutare i materiali in uso nello Slot(che è anche il mio lavoro....i materiali nn lo Slot)





  Firma di Nomads 
Quando ho cominciato a usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... E ho finito per credere solo nella dinamite".

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Alessandria  ~ Città: Ovada  ~  Messaggi: 230  ~  Membro dal: 10/03/2008  ~  Ultima visita: 15/01/2013 Torna all'inizio della Pagina

slotzilla

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 24



Inserito il - 28/03/2008 : 00:33:52  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di slotzilla Aggiungi slotzilla alla lista amici  Rispondi Quotando
Ecco ,adesso mi avete messo confusione.In tasca ho 4,30 euro e non so se prendere le sospensioni NSR per la mia Mosler( fatalità costano 4 euro e trenta) o fare colazione domani mattina( costo 2,30 euro) ed avanzare 2 euro,con i quali potrei fare 13 paia di sospensioni a 15 centesimi l'una,ed avanzerei ancora la bellezza di 5 centesimi......
Mio cugino mi dice "vai a lavorare, furbo,se becchi 20 euro l'ora, quante ore ci metti a fare e montare 13 paia di sospensioni e quindi quanto ci rimetti?".Un mio amico capitalista,mi dice "compra le NSR,quelle ti durano finchè campi,mentre la briosche ed il cappuccino li assimili e digerisci in 90 minuti e poi....puff!!!" Il cognato di mia sorella che milita in "avanguardia proletaria" mi dice:"Ma sei pazzo! 430 centesimi versati nelle tasche di costruttori capitalisti!!!.Un altro tizio al club mi ha detto" Queste boiate,lasciale fare negli slot club della Namibia o dell'Uzbekistan,qui i problemi sono altri,tipo la benzina che costa come il Brunello di Montalcino".Infine, un ricco slottista che conosco e possiede più auto vere di quante slot ho io nelle vetrine ,mi fa stasera"se le liberalizzate mi fate solo un piacere,io me ne faccio studiare un paio dal reparto corse della Bilstein in cromo-molibdeno a ritorno controllato,anche se mi costano 22.000 euro che me ne frega?Basta che guadagno 1 decimo al giro"Insomma Emilio,non ci ho capito niente neanch'io.
AIUTO!!!
Marco






  Firma di slotzilla 
Devote your life to SLOT

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: Verona  ~  Messaggi: 2744  ~  Membro dal: 27/06/2007  ~  Ultima visita: 08/02/2020 Torna all'inizio della Pagina

Louboyle

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 25



Inserito il - 28/03/2008 : 02:12:14  Link diretto a questa risposta Aggiungi Louboyle alla lista amici  Rispondi Quotando
Ma voi vi divertite a dire 'ste cose?
Mi sembra di avere a che fare con quelli che si sentono realizzati nella vita quando li lasciano entrare nella discoteca di un'altra provincia...
Chi non ha mai inventato qualcosa scagli la prima pietra...
Ciao da Louboyle

Dimenticavo: il motore ha tenuto bene, stasera, le gomme sono scese da 18,8 a 18,5 mm in due manche e mezzo, poi sono andate in mona. Per fortuna avevo grafitato il fondo della Mosler sennò non arrivavo in fondo ai rettilinei, tanto spanciava...






Modificato da - Louboyle in data 28/03/2008 02:15:04

 Regione Estero  ~ Prov.: Estero  ~ Città: Lugano  ~  Messaggi: 452  ~  Membro dal: 04/03/2007  ~  Ultima visita: 16/06/2008 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 28/03/2008 : 09:01:01  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Scusa Salvatore, ma quando si parla di regolamenti ed omologazioni tutti hanno ragione e tutti hanno torto, bisogna vedere cosa si vuole raggiungere.

Esempio: certamente autocostruirsi un telaio con le materie prime disponibili costerebbe meno che comprare un telaio di quelli in commercio.
Così possiamo parlare di sospensioni, motori riparati, etc.
Ma...... se io, per esempio, sono in grado di autocostruirmi un micro-ammortizzatore aria e olio e tu, sempre per esempio, riesci al limite a usare la molla di una penna a scatto (con notevole risparmio, certo....) e io, sempre per esempio ed anche per ipotesi, poi in pista ti rifilo mezzo secondo al giro, tu dopo un pò molli tutto e al massimo giri sulla tua pistina di casa.
Se quello che un club si prefigge è POTER CONTARE SU UN NUMERO NUTRITO DI PRESENZE perchè intende come scopo l'aggregazione per fare gare divertenti e non semplici test su chi è più bravo, ebbene, le cose devono essere SEMPLICI.
Lasciare spazio ad invenzioni o soluzioni avveniristiche, se è molto interessante da un punto di vista tecnico, restringe il campo del parco-slottisti non di poco.
Qualcuno sicuramente potrà sollevare eccezioni di casi specifici, ma l'esperienza dovrebbe insegnare che tutte le volte che fai qualcosa di più estremo il giocattolo si rompe.
E' meglio essere campione italiano su 15 soggetti o 45° su 300 ?
E' più appagante fare una serata con 20 persone al club o ritrovarsi in 3 super-tecnici a fare il miglior tempo?
Questione di gusti......
Però i tanto bistrattati "carbonari" dell'Ansi sanno bene, perchè hanno lunga esperienza in materia, e te lo scrivono anche nelle regole, che tutti devono essere messi sulla stesso punto di partenza, che il materiale deve essere, per quanto possibile, uguale per tutti, che l'autocostruzione o il set-up deve essere ben limitato se non escluso.

In buona sostanza, la mia personalissima opinione è che chi parla di liberalizzazione preferisce la soddisfazione nella realizzazione tecnica al numero di persone con cui condividere lo slot.
E' una questione di scelta, tutte giuste e sbagliate, dipende dai gusti.

E puoi parlare di regole troppo restrittive, di eccezioni alle norme senza sapere perchè furono scritte, di "io farei.. altrochè quelli...." senza aver mai organizzato niente e non saperne niente, ma tutte le congetture o disquisizioni sui regolamenti, se non partono da un principio che si prefigge un obbiettivo finale, sono solo fiato da risparmiare.
A meno che non ci sia un intento specifico......

Almeno, questo è il mio pensiero.....

Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

Blast

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 3



Inserito il - 28/03/2008 : 09:26:27  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Blast Aggiungi Blast alla lista amici  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da EMILIO
In buona sostanza, la mia personalissima opinione è che chi parla di liberalizzazione preferisce la soddisfazione nella realizzazione tecnica al numero di persone con cui condividere lo slot.
E' una questione di scelta, tutte giuste e sbagliate, dipende dai gusti.



E' tutto qui.






  Firma di Blast 
Stefano

Città: Milano  ~  Messaggi: 128  ~  Membro dal: 12/04/2007  ~  Ultima visita: 07/01/2010 Torna all'inizio della Pagina

slotzilla

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 24



Inserito il - 28/03/2008 : 09:45:46  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di slotzilla Aggiungi slotzilla alla lista amici  Rispondi Quotando
Grazie Emilio di avermi chiarito le idee,ieri sera al Vr slot eravamo in 27 a correre e non riuscivo a capire il perchè di questo successo di massa.Salto cappuccino e briosche e vado a comprarmi le sospensioni,lo Slot (quello duro e puro) vale pur qualche sacrificio.
Marco
P.S. A metà strada tra La Spezia è Verona c'è Soragna.Che ne dici se ci troviamo a fare una garetta con quelli dell'Ayrton e dopo.........tutti in discoteca!!!
Ahahahahahahahahah!!!!!!!






  Firma di slotzilla 
Devote your life to SLOT

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: Verona  ~  Messaggi: 2744  ~  Membro dal: 27/06/2007  ~  Ultima visita: 08/02/2020 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 28/03/2008 : 10:03:14  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Marco, non credo proprio che tu avessi bisogno della mia modesta esposizione.........


Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 4 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
      Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,74 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization