Forum Tuttoslot.it - Prova: PORSCHE 935/77A SIDEWAYS RACER
    Forum Tuttoslot.it
 

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Vuoi pubblicizzare il tuo marchio o negozio nei nostri banner? approfitta della promozione! Per informazioni: info@tuttoslot.it



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 Testati da Voi e da Noi
 Prova: PORSCHE 935/77A SIDEWAYS RACER
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




      Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato:
Voti:21



Inserito il - 28/03/2015 : 17:05:40  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Quella vera, è tra i miei simboli dell'automobilismo sportivo. Cattivissima esteticamente e per i cavalli che doveva scaricare in terra...
E' la Porsche 935/77A Gruppo 5, da poco sul mercato nella riproduzione slottistica della Sideways Racer.



















Molto bella, a mio gusto, la riproduzione in una delle livree più classiche, Jagermeister.







Una cosa che fa veramente piacere a chi si mette a preparare un modello: la "luce" tra telaio e carrozzeria, sia davanti, che dietro e nei fianchi, è praticamente perfetta, nessun bisogno di "scaldatine" e deformazioni, ottimo appoggio uniforme e basculaggio facilissimo della carrozzeria.



La carrozzeria all'interno è molto essenziale, l'abitacolo non è molto dettagliato e nella forma sembra come uno in lexan, ma poco male, se l'utilizzo sarà "racing", anzi.......



.... ed infatti abbiamo un ottimo peso, solo 18 grammi, tanto buono che il modello è già stato tempestivamente omologato già per la prossima gara di Soragna nel Campionato Itinerante Gruppo 5 2015 con un peso minimo di 17,5 grammi e, ovviamente, senza abitacolo in lexan.



Ma vediamo qualche confronto con altri modelli della categoria:
singolare il confronto con la "sorella" Moby Dick, modello che, almeno sulla nostra pista, si comporta bene. Il passo è identico, anche se la Moby è molto più lunga come carrozzeria e nell'anteriore del telaio. Di contro, l'alettone posteriore della 935/77 in prova è voluminoso, in alto ed a sbalzo. Inoltre, spicca la riduzione della larghezza della carrozzeria anteriormente, determinante un (probabile) dannoso limite alla carreggiata anteriore.



Decisamente diversa la M1, la macchina di riferimento della categoria, molto più lunga e larga nella parte centrale e anteriore.



Nell'anteriore troviamo il solito pick up a lama avanzata, con la possibilità, in caso di gioco eccessivo, di regolarlo con l'inserimento di una vite nel perno dello stesso.
I fili sono fissati alle spazzole con i soliti grani M2.
Regolazione micrometrica dell'altezza dell'assale anteriore, oramai immancabile e doverosa......



Il banchino è ancora del tipo "vecchio", aspettiamo con trepidazione quello nuovo, già presentato, che dovrebbe assicurare un fissaggio sicuro del motore e qualche fastidiosa flessione in meno.
Fissaggio da 3 a 7 punti, ci si può sbizzarrire, ma, almeno sulla nostra pista, io preferisco un classico a un punto davanti e due dietro.
Gioco in abbondanza con il telaio principale, a volte eccessivo, tanto da richiedere, in alcune condizioni, viti dalla testa "cicciona".



Il motore è sempre l'ottimo Flat-6 di Slot.it da 20,5k rpm ed una coppia massima dichiarata di 200 gr.x cm. Devo rilevare che questo motore, oltre ad avere un baricentro basso, ha buone prestazioni ed affidabiltà, inoltre, fra tutti quelli usati e visti in giro, c'è un grande equilibrio di prestazioni, a differenza di quanto si vedeva anni fa, dove, nel caso di motori di proprietà, era d'obbligo una bella "selezione".
Di serie, esce con un pignone da 11.



Retrotreno e trasmissione sempre composta da assale, corona e stopper Slot.it.
Bene queste bronzine, a differenza di quanto trovato su modelli precedenti, il gioco sull'assale è giusto.
Da notare sui lati estremi del telaio, i fori per inserire da sotto brugole M2, al fine, se ce ne fosse bisogno, di alzare la carrozzeria e farla appoggiare direttamente sulla punta dei grani.
Il supporto di scatola è quello "zero off-set", che lasciamo come da regolamento.





Belli i copricerchi, davanti cerchi in plastica da 15,8 mm. e dietro in alluminio da 17,3 mm. (direi tutto Slot.it).
Peccato rinunciare a quelli dietro, nella preparazione per il regolamento dell'Itinerante, mentre davanti proviamo a salvarli.

Inizio la preparazione per il regolamento Gruppo 5 Itinerante:



Sostituisco la corona originale di plastica con l'omologa in ergal da 28 denti: non tanto per la prestazione pura, quanto per una maggior sicurezza di durata e precisione.



Come ufficializzato alla prima gara di campionato a Villasanta, ammesso un fermo per evitare la torsione del motore nella sua sede (in attesa del nuovo banchino), nel mio caso in alluminio.
Sostituito anche il pignone da 11 originale, con un 12 MB in acciaio.



Sostituisco i fili originali, un pò rigidi e che, proprio per questo, mi hanno dato qualche problema su un altro modello, spezzandosi in corrispondenza dell'inserimento nel pick up.



Un pò di peso sottile nei fianchi e....



... anche dietro, per evitare, visto il buon grip della nostra pista, qualche impuntamento.



Le spazzole di serie non sono male per morbidezza, ma oramai è un'abitudine sostituirle con le super-morbide MB.....



Sostituisco l'asse con un NSR da 54 mm., per poter ospitare il set MB cerchio + spugna 35 shore a 19,8 mm. della categoria.



Sostituisco le gomme con le piccolissime Slot.it dette "guantino" e regolo l'altezza delle anteriori a filo del piano di riscontro, allargando la carreggiata di 2 mm. per lato.





Viti a testa grossa, preferisco un banchino abbastanza "fermo".

E adesso, in pista sulla MB in legno di La Spezia!!!!













Trasmissione ancora un pò rumorosa, il motore ha già fatto un pò di rodaggio a vuoto, ma la corona in ergal ha bisogno di qualche regolazione precisa nel gioco e di qualche giretto in pista.
Comunque la macchina scorre bene, provo su tutte le 4 corsie, che da noi sono estremamente equilibrate. I best lap sono: 8,84 bianca, 8,83 gialla, 8,86 in verde e 8,79 in rossa.
Piccola parentesi extra prova: anche se le esterne hanno qualche punto più critico, la differenza tra corsie è così ridotta da consentire gare molto equilibrate nelel varie manche.

Come comportamento, spicca un inserimento di curva estremamente rapido, un pò più difficile l'uscita di curva, soprattutto a ruote pulite, dove si sente la mancanza di un appoggio maggiore dalle ruote anteriori.

Come paragone rispetto ai modelli più veloci della categoria, il distacco è nell'ordine dei 2-3 decimi al giro, molto poco considerando che questo è il debutto in pista e che questo divario dovrebbe essere facilmente abbattibile con qualche accorgimento e regolazione in più.
Quello che ha colpito maggiormente (e anche eccessivo, richiedendo una messa a punto maggiore), soprattutto rispetto alla sorella Moby Dick, è il grande grip e trazione del posteriore.
Il che fa ben sperare per la competitività di questa bella 935.......

Emilio






 Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020

Peppe71

Tuttoslottista F1


Inserito il - 28/03/2015 : 20:56:16  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Peppe71 Aggiungi Peppe71 alla lista amici  Rispondi Quotando
Ottima prova come sempre!!! Complimenti.





  Firma di Peppe71 
Giuseppe

 Regione Sicilia  ~ Prov.: Catania  ~ Città: Catania  ~  Messaggi: 174  ~  Membro dal: 24/03/2014  ~  Ultima visita: 08/01/2016 Torna all'inizio della Pagina

christianprevelloni

Tuttoslottista GT


Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 28/03/2015 : 22:52:03  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di christianprevelloni Aggiungi christianprevelloni alla lista amici  Rispondi Quotando
E' sempre interessante seguire le tue prove , grazie. Vedo che anche da voi non si sfugge all'uso della spugna sul legno.





 Regione Piemonte  ~ Prov.: Alessandria  ~ Città: Lerma  ~  Messaggi: 737  ~  Membro dal: 18/04/2009  ~  Ultima visita: 13/09/2018 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 28/03/2015 : 23:57:02  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Diciamo che la spugna è usata su tutte le pista Polistil e Carrera dell'Itinerante Nord Gruppo 5.
In realtà, solo la prova da noi e quella di Lodi, in casa di MB, sono su legno.
Ma, comunque, sì, con la spugna risolvi tanti problemi ed i modelli sono più divertenti......

Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

Peppe71

Tuttoslottista F1


Inserito il - 29/03/2015 : 14:47:22  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Peppe71 Aggiungi Peppe71 alla lista amici  Rispondi Quotando
Ottimo consiglio...ed io che pensavo che su Polistil le migliori fossero le siliconiche. Dovrò provare!!! Grazie e scusate la divagazione rispetto all'argomento.





  Firma di Peppe71 
Giuseppe

 Regione Sicilia  ~ Prov.: Catania  ~ Città: Catania  ~  Messaggi: 174  ~  Membro dal: 24/03/2014  ~  Ultima visita: 08/01/2016 Torna all'inizio della Pagina

Raspino

Tuttoslottista F1



Inserito il - 29/03/2015 : 15:44:50  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Raspino Aggiungi Raspino alla lista amici  Rispondi Quotando
Grande Emilio,
come sempre è una libidine leggere le tue prove!!!
Non ho ancora una gr.5 ma sono sempre più tentato a prendermela perchè c'è ne sono un paio una più bella dell'altra e prossimamente anche la BMV M3 (da panico! )
Domanda, ma sulla nostra Ninco si può usare con le gomme tradizionali o necessita delle spugne come nel trofeo?
Ciao a presto.

Marchino






 Regione Toscana  ~ Prov.: Pistoia  ~ Città: Pescia  ~  Messaggi: 398  ~  Membro dal: 06/05/2014  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 29/03/2015 : 21:46:34  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Grande Marco!!!!!

Con le spugne MB sono molto divertenti, ma se vuoi meno grip o girare su Ninco, puoi mettere su quello che vuoi.

Ricordati che il 14/6 avremo da noi la tappa dell'Itinerante, non puoi mancare.........
Se vuoi, una macchina te la presto io.

Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

giacomo

Tuttoslottista Maestro




Utente Valutato
Voti: 9



Inserito il - 30/03/2015 : 07:16:42  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di giacomo Aggiungi giacomo alla lista amici  Rispondi Quotando
Grande Emilio, ottima spiegazione tecnica per questa bella slot...sei davvero una grande miniera per noi...saluti a te...





  Firma di giacomo 
Giacomo Punzo Santiago

 Regione Toscana  ~ Prov.: Livorno  ~ Città: Piombino  ~  Messaggi: 6625  ~  Membro dal: 15/11/2007  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

christianprevelloni

Tuttoslottista GT


Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 30/03/2015 : 13:51:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di christianprevelloni Aggiungi christianprevelloni alla lista amici  Rispondi Quotando
No spugna su Ninco, auto inguidabile .





 Regione Piemonte  ~ Prov.: Alessandria  ~ Città: Lerma  ~  Messaggi: 737  ~  Membro dal: 18/04/2009  ~  Ultima visita: 13/09/2018 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 30/03/2015 : 14:07:49  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Non ho mai provato, però avevo letto che anche su Ninco c'era chi si era trovato bene con le spugne (se non erro le Scaleauto).

Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

christianprevelloni

Tuttoslottista GT


Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 30/03/2015 : 21:16:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di christianprevelloni Aggiungi christianprevelloni alla lista amici  Rispondi Quotando
Per errore un anno fa circa lasciai le spugne su una punto rally Nsr, le quali sono ottime sulla mia pista rally in legno ma la resero inguidabile su Ninco ( si capottava ad ogni curva) .Certo la punto ha un baricentro piuttosto alto ma non credo che su altro modello le cose cambino radicalmente. Sconsigliate.





 Regione Piemonte  ~ Prov.: Alessandria  ~ Città: Lerma  ~  Messaggi: 737  ~  Membro dal: 18/04/2009  ~  Ultima visita: 13/09/2018 Torna all'inizio della Pagina

Raspino

Tuttoslottista F1



Inserito il - 30/03/2015 : 21:34:27  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Raspino Aggiungi Raspino alla lista amici  Rispondi Quotando
Emilio, per la tappa da voi ci avevo già fatto un pensierino ma salvo imprevisti sulla data di partenza dovrei già essere sdraiato al sole sulle spiagge dell'isola d'Elba!!!!!
Più avanti ti farò sapere! Per la macchina non avevo dubbi che mi sistemavi, ma mi sa che presto me ne compro una!!
Ciao a presto.

Marchino






 Regione Toscana  ~ Prov.: Pistoia  ~ Città: Pescia  ~  Messaggi: 398  ~  Membro dal: 06/05/2014  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Raspino

Tuttoslottista F1



Inserito il - 30/03/2015 : 21:39:21  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Raspino Aggiungi Raspino alla lista amici  Rispondi Quotando
Cristian c'è maniera di vedere alcune foto della tua pista Rally in legno che ho una mezza idea di costruirmene una?

Ciao, grazie.






 Regione Toscana  ~ Prov.: Pistoia  ~ Città: Pescia  ~  Messaggi: 398  ~  Membro dal: 06/05/2014  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

christianprevelloni

Tuttoslottista GT


Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 31/03/2015 : 23:30:45  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di christianprevelloni Aggiungi christianprevelloni alla lista amici  Rispondi Quotando
Sezione Piste: " nuova pista rally in legno" trovi poche foto . La pista non è mai stata completata per quanto riguarda il diorama. L'abbiamo invece ampiamente utilizzata per diversi rally, era molto divertente, dico " era " poiché anche lei ha subito qualche danno con l'alluvione della mia cantina 2014. Con un po' di lavoro si sistemerà ma al momento sono impegnato nella realizzazione di una 4 corsie per velocità e quindi credo che la cederò a chi ha voglia di venirsela a prendere.se hai bisogno di info sulla realizzazione di una pista in legno sarò contento di dirti quello che ho imparato. Un saluto.





 Regione Piemonte  ~ Prov.: Alessandria  ~ Città: Lerma  ~  Messaggi: 737  ~  Membro dal: 18/04/2009  ~  Ultima visita: 13/09/2018 Torna all'inizio della Pagina

Raspino

Tuttoslottista F1



Inserito il - 01/04/2015 : 21:03:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Raspino Aggiungi Raspino alla lista amici  Rispondi Quotando
Grazie Cristian,
con comodo tanto non ho ancora iniziato i lavori, vorrei un aiuto nello scegliere e dove acquistare il nastro di rame per le corsie.

Ciao alla prossima!

Marco






 Regione Toscana  ~ Prov.: Pistoia  ~ Città: Pescia  ~  Messaggi: 398  ~  Membro dal: 06/05/2014  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
      Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,45 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization