Forum Tuttoslot.it - Club
    Forum Tuttoslot.it
 

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Vuoi pubblicizzare il tuo marchio o negozio nei nostri banner? approfitta della promozione! Per informazioni: info@tuttoslot.it



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 Forum principale
 Club
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




      Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Maci1

Tuttoslottista F1



Inserito il - 12/12/2007 : 12:13:38  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Maci1 Aggiungi Maci1 alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao a tutti i club, noi come sapete siamo nuovi, adesso vogliamo fare il grande passo, diventare club al 100%.
Visto ke voi avete già fatto, penso, questo passo, volevamo sapere cosa fare per concludere.
GRazie in anticipo a tutti!!!






 Firma di Maci1 
WLF

 Regione Veneto  ~ Prov.: Treviso  ~ Città: Conegliano  ~  Messaggi: 414  ~  Membro dal: 19/04/2007  ~  Ultima visita: 15/09/2021

fvgslot

Tuttoslottista F1



Inserito il - 12/12/2007 : 21:08:48  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di fvgslot Aggiungi fvgslot alla lista amici  Rispondi Quotando
Caro Maci,
sinceramente non ho capito cosa vorresti fare.
Forse intendevi far diventare il tuo club regolarmente iscritto Ansi?
Se è questo, sul sito dell'Ansi trovi come fare le iscrizioni dei piloti e del club.
Ho notato che hai fatto la stessa domanda anche nell'altro forum, ma come vedi invece che cercare di capire ed aiutarti, si divertono a modificare con qualche parola le domande dei meno esperti o neofiti. Ormai è diventata una moda.
Wiwa Tuttoslot






  Firma di fvgslot 
www.fvgslot.it

 Regione Friuli-Venezia Giulia  ~ Prov.: Trieste  ~ Città: Trieste  ~  Messaggi: 147  ~  Membro dal: 03/12/2006  ~  Ultima visita: 28/12/2011 Torna all'inizio della Pagina

Maci1

Tuttoslottista F1



Inserito il - 12/12/2007 : 21:54:47  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Maci1 Aggiungi Maci1 alla lista amici  Rispondi Quotando
No semplicemente farlo diventare "Club" a tutti gli effetti.
Perché ora siamo solo una decina di appassionati che corriamo x su di una pista e basta!!






  Firma di Maci1 
WLF

 Regione Veneto  ~ Prov.: Treviso  ~ Città: Conegliano  ~  Messaggi: 414  ~  Membro dal: 19/04/2007  ~  Ultima visita: 15/09/2021 Torna all'inizio della Pagina

Blueagles

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 4



Inserito il - 12/12/2007 : 22:10:55  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Blueagles  Invia a Blueagles un messaggio ICQ Aggiungi Blueagles alla lista amici  Rispondi Quotando
E ti pare poco solo una "DECINA" di appassionati?
Noi per adesso siamo SOLO 8 appassionati..............
ormai da anni...






  Firma di Blueagles 
Non succede ma si succede...
SLOT CLUB ARCI via D. Angeli 137 Roma.

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: ROMA  ~  Messaggi: 754  ~  Membro dal: 30/03/2007  ~  Ultima visita: 02/05/2020 Torna all'inizio della Pagina

Maci1

Tuttoslottista F1



Inserito il - 12/12/2007 : 22:31:12  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Maci1 Aggiungi Maci1 alla lista amici  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Blueagles

E ti pare poco solo una "DECINA" di appassionati?
Noi per adesso siamo SOLO 8 appassionati..............
ormai da anni...


Come avete fatto x diventare club






  Firma di Maci1 
WLF

 Regione Veneto  ~ Prov.: Treviso  ~ Città: Conegliano  ~  Messaggi: 414  ~  Membro dal: 19/04/2007  ~  Ultima visita: 15/09/2021 Torna all'inizio della Pagina

frivella

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 13/12/2007 : 00:11:57  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di frivella Aggiungi frivella alla lista amici  Rispondi Quotando
Trovate una stanza adeguata, un bel gruppo di amici, un bagno, bei soldini..... e tanta passione... credo che serva questo.
Ciao dai ragazzi del GTA Slot Club Terni-Calvi dell'Umbria.






 Regione Umbria  ~ Prov.: Terni  ~ Città: Calvi dell'Umbria  ~  Messaggi: 177  ~  Membro dal: 07/11/2006  ~  Ultima visita: 17/12/2010 Torna all'inizio della Pagina

fvgslot

Tuttoslottista F1



Inserito il - 13/12/2007 : 07:10:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di fvgslot Aggiungi fvgslot alla lista amici  Rispondi Quotando
Ho capito,
vuoi creare un associazione regolarmente iscritta e registrata.
1) Vi serve uno statuto con elezione di Presidente, segretario ...
2) dovete registrarvi all'agenzia delle entrate (credo)

Comunque ti consiglio di andare da qualche notaio a chiedere informazioni + dettagliate, quelle dovrebbe dirtele gratis.






  Firma di fvgslot 
www.fvgslot.it

 Regione Friuli-Venezia Giulia  ~ Prov.: Trieste  ~ Città: Trieste  ~  Messaggi: 147  ~  Membro dal: 03/12/2006  ~  Ultima visita: 28/12/2011 Torna all'inizio della Pagina

tom84

Tuttoslottista DTM



Utente Valutato
Voti: 4



Inserito il - 13/12/2007 : 11:59:00  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tom84 Aggiungi tom84 alla lista amici  Rispondi Quotando
ciao,

noi a rovigo abbiamo fatto una atto costitutivo (come quello che ti scrivo dopo), con questo siamo andati all'agenzia delle entrate e ci siamo fatti dare un cf per poterci intestare contratto di affitto e contratto enel; il tutto senza spese e senza obbligo di tenuta di tanti libri sociali. inoltre ti scrivo anche una bozza di statuto.

spero di esserti stato utile.




ATTO COSTITUTIVO DELLA ASSOCIAZIONE
“XXXXXXXXXXXXXX”
con sede a Xxxxxxx
(Associazione non riconosciuta senza fine di lucro)
L'anno millenovecentonovantasette il giorno venti del mese di aprile alle ore quattordici e trenta. (20 aprile 1997- ore 14,30) in Xxxxxx Via Xxxxxxxx, XX si sono riuniti i Signori:
XXXXXX XXXXXXX nato a Xxxxxxxxxx il XX/xx/XXXX C.F.XXXXXXXXXX;
XXXXXX XXXXXXX nato a Xxxxxxxxxx il XX/xx/XXXX C.F.XXXXXXXXXX;
XXXXXX XXXXXXX nato a Xxxxxxxxxx il XX/xx/XXXX C.F.XXXXXXXXXX;
XXXXXX XXXXXXX nato a Xxxxxxxxxx il XX/xx/XXXX C.F.XXXXXXXXXX;
XXXXXX XXXXXXX nato a Xxxxxxxxxx il XX/xx/XXXX C.F.XXXXXXXXXX;
XXXXXX XXXXXXX nato a Xxxxxxxxxx il XX/xx/XXXX C.F.XXXXXXXXXX;
XXXXXX XXXXXXX nato a Xxxxxxxxxx il XX/xx/XXXX C.F.XXXXXXXXXX;
XXXXXX XXXXXXX nato a Xxxxxxxxxx il XX/xx/XXXX C.F.XXXXXXXXXX;
XXXXXX XXXXXXX nato a Xxxxxxxxxx il XX/xx/XXXX C.F.XXXXXXXXXX;
XXXXXX XXXXXXX nato a Xxxxxxxxxx il XX/xx/XXXX C.F.XXXXXXXXXX;
che deliberano di costituire una associazione senza fini di lucro ed estranea ad ogni influenza politica, di razza e di religione quale libera associazione di appassionati e di praticanti dello sport, della musica e della cultura denominata:
“XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX”
1) Scopi dell’Associazione sono quelli di praticare e diffondere lo sport, la cultura in genere e la musica, nonché, in subordine, quelli di organizzare ogni altra attività sportiva e ricreativa utilizzabile dai Soci per il tempo libero: il tutto come meglio specificato nello Statuto e nell’emanandando Regolamento di attuazione;
2) i soci eleggono domicilio presso la sede sociale;
3) la durata, l’organizzazione e il funzionamento dell’Associazione sono disciplinati dallo Statuto che, previa lettura, viene approvato e debitamente sottoscritta dagli intervenuti ed allegato al presente atto, come sua imprescindibile parte integrante;
4) viene decisa la composizione di un Consiglio Direttivo di tre membri ed a farne parte vengono nominati i signori: Xxxxxx Xxxxxxxo come Presidente, Xxxxxxx Xxxxxx e Xxxxxxx Xxxxxxxx come Vice-Presidenti. Il Consiglio eletto rimarrà in carica sino a dimissioni o revoca ed è munito di tutti i poteri di ordinaria e straordinaria amministrazione come previsto dallo statuto.
5) viene decisa la nomina come Segretario Generale nella persona del signor Xxxxxxxx Xxxxxxxxxx..
6) alla carica di Probiviri sono eletti i signori: Xxxxx Xxxxxxxx, Xxxxi Xxxxxxx e Xxxxxxxxx Xxxxxxxx come membri effettivi, Xxxxxx Xxxxxxx e Xxxxxxxx Xxxxxx come membri supplenti.
7) la sede legale ed amministrativa viene stabilita in Xxxxxx Via Xxxxxxxxxxx XX e potrà essere variata con un semplice atto amministrativo del Consiglio Direttivo per quanto riguarda la via.
8) viene autorizzato il Segretario generale alla sottoscrizione di contratti a carico dell’Associazione ed all’apertura ed alla gestione con firma singola di conti correnti con Istituti Bancari e/o Postali.
9) il sig. Xxxxxxxx Xxxxxxxx viene dai presenti delegato a compiere tutte le pratiche e le formalità occorrenti per l’Affiliazione dell’Associazione alle Federazioni od Enti Nazionali e/o Sopranazionali in cui l’Associazione possa riconoscersi o rivestire interesse, a tale scopo viene espressamente autorizzato ad introdurre nel testo del presente atto e nell’allegato Statuto, tutte quelle modifiche, aggiunte o eliminazioni eventualmente necessarie per adeguarsi alle richieste delle Federazioni od Enti Nazionali e/o Sopranazionali a cui si sottoponga la richiesta di adesione, da sottoporre comunque a ratifica da parte dell’Assemblea, nella prima riunione;
Alle ore 16 non essendo altro da deliberare la riunione viene sciolta previa redazione, lettura e sottoscrizione del presente documento foglio per foglio.
Xxxxxxx Xxxxxxx Xxxxxxx Xxxxxxx

Xxxxxxx Xxxxxxx Xxxxxxx Xxxxxxx

Xxxxxxx Xxxxxxx Xxxxxxx Xxxxxxx

Xxxxxxx Xxxxxxx Xxxxxxx Xxxxxxx

Xxxxxxx Xxxxxxx i Xxxxxxx Xxxxxxx






STATUTO:

Art. 1) COSTITUZIONE E SEDE. E’ costituito con Sede in Rovigo, via Martiri di Belfiore 60 il “ Rovigo Slot Club “, con dizione abbreviata RSC, quale libera Associazione di praticanti ed appassionati dello sport, della musica e della cultura in genere ed affiliata alle Federazioni od Enti Nazionali e/o Sopranazionali in cui l’Associazione possa riconoscersi o rivestire interesse.
Art. 2) SCOPO. L’Associazione ha per scopo la propaganda, la promozione, la diffusione e la pratica della cultura, della musica e dello sport. L’Associazione non ha fini di lucro e la sua attività è rigorosamente estranea ad ogni influenza politica, di razza e di religione.
Art. 3) DURATA. La presente Associazione ha durata fino a che ne sia deliberato lo scioglimento in seno all’Assemblea Straordinaria dei Soci Effettivi e comunque fino a che sia compiuta l’intera liquidazione del fondo comune. La durata dell’ASSOCIAZIONE è distinta in anni finanziari ed in anni sociali. L’anno finanziario e l’anno sociale coincidono con l’anno solare.
Art. 4) FONDO COMUNE. I contributi dei Soci, ogni altro contributo ricevuto, le eventuali eccedenze attive di ogni anno finanziario ed i beni acquistati con tali fondi costituiscono il fondo comune dell’Associazione. Finché dura l’Associazione i singoli Soci non possono chiedere la divisione del fondo comune, ne pretendere la quota in caso di recesso o di perdita della qualità di Socio. In caso di scioglimento dell’Associazione l’Assemblea, che ne ha deliberato lo scioglimento stabilisce le modalità di liquidazione del fondo comune e decidere come vada devoluto l’eventuale avanzo.
Art. 5) MEZZI FINANZIARI. L’Associazione provvede allo svolgimento della propria attività con i proventi derivanti dalle quote associative, dalle donazioni, dai contributi di qualsiasi specie e dagli eventuali altri ricavi ottenuti dalla propria attività.
Art. 6) SOCI. L’Associazione è composto da Soci Fondatori, Soci Effettivi, Soci Ordinari, Soci Aggregati e Soci Onorari, i quali, tutti indistintamente accettano in ogni sua parte il presente Statuto ed il Regolamento e comprendono ed apprezzano lo spirito dell’Associazione adeguando ad essa il proprio comportamento.
A) Sono Soci Fondatori coloro che sono indicati come tali nell’atto costitutivo.
B) Sono Soci Effettivi:
---->1) i Soci Fondatori;
---->2) i Soci Ordinari persone fisiche, iscritti da almeno due anni nel libro Soci, che siano stati nominate tali dal Consiglio Direttivo
C) Sono Soci Ordinari le persone fisiche maggiorenni, le persone giuridiche e gli enti che siano:
---->a) ne hanno fatto richiesta scritta al Consiglio Direttivo,
---->b) sono stati presentati da almeno due Soci Effettivi,
---->c) hanno ottenuto il voto favorevole di almeno 2/3 dei componenti il Consiglio Direttivo,
---->d) hanno pagato la quota di ingresso e la quota associativa per l’anno in corso.
D) Sono Soci Aggregati gli accompagnatori ed i parenti di 1^ e 2^ grado dei Soci Effettivi e/o dei Soci Ordinari che intendono frequentare l’Associazione, ne fanno richiesta scritta al Consiglio Direttivo ottenendo il voto favorevole di 2/3 dei suoi componenti, ed il loro aggregante ha pagato la loro quota associative per l’anno in corso.
E) Sono Soci Onorari le persone fisiche maggiorenni, le persone giuridiche, gli enti che:
---->a) sono stati proposto al Consiglio Direttivo da almeno cinque Soci Effettivi, due dei quali componenti il Consiglio Direttivo ed uno membro del Collegio dei Probiviri.
---->b) hanno ottenuto il voto favorevole di 2/3 dei componenti il Consiglio Direttivo sia sulla loro ammissione sia sulle condizioni della loro Associazione.
Il Consiglio Direttivo può creare altre categorie di Soci assimilabili, quanto ai diritti ed alle condizioni d’ammissione, ai Soci Aggregati. Coloro che abbiano riportato condanne penali o che siano stati assoggettati dal CONI attraverso le Federazioni a squalifiche superiori ad un anno non possono essere Soci dell’Associazione sino alla loro riabilitazione.
Art. 7) DIRITTI DEI SOCI. Tutti i Soci, a qualsiasi categoria appartengano, possono partecipare all’attività dell’Associazione, usufruire delle attrezzature sociali e beneficiare delle iniziative del medesimo, nel rispetto delle norme e con le limitazioni stabilite dal Regolamento. Tutti i Soci maggiorenni, a qualsiasi categoria appartengano, partecipano all’elezione del Consiglio Direttivo ed all’approvazione del rendiconto. Soltanto i Soci Effettivi in regola con il versamento delle quote sociali per l’anno di competenza secondo il Regolamento, possono essere eletti alle cariche sociali. Nell’ambito delle altre categorie con diritto di voto viene eletto un rappresentate al Consiglio Direttivo. La qualità di Socio non é trasmissibile per atti tra vivi né per successione.
Art. 8) DECADENZA DALLA QUALIFICA DI SOCIO. I Soci perdono tale qualifica per:
---->a) per mancato rinnovo dell’Associazione entro i termini stabiliti dal Regolamento;
---->b) decisione del Collegio dei Probiviri.
La quota d’ingresso e la quota associativa annuale versate dal Socio decaduto non sono restituite, ma se ne tiene conto in caso di riammissione del Socio decaduto. I Soci decaduti, che ne facciano richiesta scritta, possono essere riammessi, con il voto favorevole di almeno 2/3 dei componenti il Consiglio Direttivo, nella precedente categoria di appartenenza, previo pagamento dell’integrazione della quota di ingresso e della quota associativa annuale.
Art. 9) ORGANI DELL’ASSOCIAZIONE. Sono organi dell’ASSOCIAZIONE:
• >a) l’Assemblea dei Soci;
• >b) il Consiglio Direttivo;
• >c) il Collegio dei Probiviri.
La rappresentanza dell’ASSOCIAZIONE è affidata al Suo Presidente.
Art. 10) ASSEMBLEA DEI SOCI. L’Assemblea dei Soci è convocata da Presidente, ogni qual volta lo ritenga opportuno o su richiesta scritta di almeno 1 quinto dei soci effettivi, per avviso scritto, da inviarsi ai Soci o da consegnarsi a mano, con l’indicazione dell’ordine del giorno e della data di convocazione, almeno 15 giorni prima della data stabilita.
La seconda convocazione non può avvenire nello stesso giorno della prima, ma deve avvenire comunque entro trenta giorni. L’Assemblea sarà presieduta dal Presidente dell’Associazione. o, in sua assenza dal Vice-Presidente , in subordine, dal Consigliere più anziano per età presente. L’Assemblea nomina un segretario tra i Soci con diritto di voto. Il Presidente dell’Assemblea vigila sul corretto svolgimento della stessa, decide l’eventuale aggiornamento, stabilisce l’ordine e la durata degli interventi e le modalità di votazione. Di ogni Assemblea sarà redatto, a cura del Segretario dell’Assemblea, un verbale, che dovrà essere firmato dal Presidente dell’Assemblea, dal Segretario dell’Assemblea, da un componente del Consiglio Direttivo presente e da un componente del Collegio dei Probiviri presente. L’Assemblea dei Soci si riunisce in seduta Ordinaria ed in seduta Straordinaria. L’Assemblea Ordinaria e Straordinaria possono essere tenute nello stesso giorno, purché con ordine del giorno e svolgimento separato; in caso di aggiornamento si dovrà provvedere al proseguimento, con ordine del giorno immutato, entro quindici giorni dalla data dell’aggiornamento. L’Assemblea è regolarmente costituita anche in mancanza di convocazione se sono presenti la maggioranza assoluta dei i Soci con diritto di voto.
Art. 11) ASSEMBLEA ORDINARIA. L’Assemblea Ordinaria deve essere convocata almeno una volta all’anno, entro 120 giorni dalla chiusura dell’anno Sociale per l’approvazione del consuntivo economico e l’andamento dell’attività dell’anno trascorso. L’Assemblea Ordinaria elegge i componenti del Consiglio Direttivo ed i componenti del Collegio dei Probiviri. L’Assemblea Ordinaria é regolarmente costituita in prima convocazione con la presenza di almeno metà dei Soci con diritto di voto, in seconda convocazione qualunque sia il numero dei Soci con diritto di voto presenti. L’Assemblea Ordinaria delibera a maggioranza assoluta di voti tanto in prima quanto in seconda convocazione. Per l’Assemblea Ordinaria é ammesso il voto per posta. In tal caso il Consiglio Direttivo invia copia del dell’Ordine del giorno e/o copia del Consuntivo, delle Relazioni ed in caso di Assemblea elettiva della/e Lista dei candidati indicando il termine ultimo per inviare il proprio voto a mezzo lettera raccomandata, fax od a mano, che comunque non può essere inferiore a trenta giorni dalla data di invio della comunicazione per il voto. Non prima di cinque giorni dopo il termine indicato nella comunicazione per il voto si provvederà allo spoglio delle dichiarazioni di voto pervenute secondo le modalità previste al punto 10). L’Assemblea e le delibere saranno valide qualunque numero di voti sia pervenuto, nel caso nessuno invii il proprio voto si considera accettato l’ordine del giorno e/o eletta la lista proposta.
Art. 12) ASSEMBLEA STRAORDINARIA. L’Assemblea Straordinaria è convocata per le modifiche dello Statuto, per deliberare lo scioglimento del Associazione e la liquidazione del fondo comune. L’Assemblea Straordinaria é regolarmente costituita in prima convocazione con la presenza della maggioranza assoluta dei Soci con diritto di voto, in seconda convocazione con la presenza di qualsiasi numero di Soci con diritto di voto. L’Assemblea Straordinaria delibera a maggioranza assoluta tanto in prima quanto in seconda convocazione, tranne che per lo scioglimento del Associazione e la liquidazione del fondo comune; in questi casi occorre il voto favorevole della maggioranza assoluta dei Soci Effettivi con diritto di voto.
Art. 13) VOTI E DELEGHE. Il voto può essere esercitato di presenza, per delega scritta conferita ad un Socio, con diritto di voto, presente all’Assemblea o per posta secondo le modalità dell’art. 13. Ogni Socio con diritto di voto presente può essere portatore di non più di due deleghe. La delega autografa deve essere redatta in calce all’avviso di convocazione dell’Assemblea ed intestata al Socio, con diritto di voto, presente che intende avvalersene. Un componente del Collegio dei Probiviri presente, all’inizio della seduta fa l’appello degli aventi diritto di voto presenti, ritira le deleghe controllandone la validità e comunica all’Assemblea il numero totale degli aventi diritto al voto segnalando le eventuali irregolarità. Il Segretario Generale, in quanto responsabile della funzione di tesoriere, non ha diritto di voto nelle delibere che riguardano il consuntivo finanziario ed amministrativo. In caso di aggiornamento dell’Assemblea le deleghe rimangono depositate agli atti e nella nuova riunione si procederà al conteggio degli aventi diritto al voto presenti e rappresentati.
Art. 14) CONSIGLIO DIRETTIVO. Il Consiglio Direttivo é eletto dall’Assemblea Ordinaria ed è costituito da un numero di componenti non inferiore a tre scelti tra i Soci Effettivi. Compito del Consiglio Direttivo é la conduzione e la gestione amministrativa, finanziaria, culturale e sportiva. Al Consiglio Direttivo spetta di stabilire il programma di attività per il perseguimento dello scopo sociale nel rispetto delle delibere assembleari ed in armonia con il presente Statuto. Il Consiglio Direttivo esercita tutti i poteri per l’ordinaria e la straordinaria amministrazione, nessuno escluso ed eccettuato, redige le norme del Regolamento del Associazione, programma l’attività e ne redige il rendiconto, amministra il fondo comune, prepara il consuntivo dell’attività finanziaria da presentare al Collegio dei Probiviri, per le osservazioni, ed all’Assemblea per l’approvazione. Il Consiglio Direttivo nomina tra i propri componenti il Presidente del Associazione, il Vice Presidente. Il Consiglio Direttivo nomina il Segretario Generale con il voto favorevole i almeno 2/3 dei componenti il Consiglio Direttivo. E’ facoltà del Consiglio Direttivo revocare le nomine attribuite da Segretario Generale.
Art. 15) RIUNIONI E DELIBERE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO. Il Consiglio Direttivo si riunisce quando ve ne sia la necessità ed è convocato dal Presidente del Associazione su sua iniziativa. La convocazione del Consiglio può essere richiesta con istanza, anche verbale, da almeno due Consiglieri e deve essere convocata entro sette giorni dalla richiesta. Il Presidente del Associazione Consiglieri almeno sette giorni prima della riunione, e non meno di tre in caso di urgenza, comunicando loro l’ordine del giorno della riunione. Sono comunque valide anche le riunioni non convocate purché siano presenti almeno la maggioranza assoluta dei componenti. La riunione è presieduta dal Presidente del Associazione ed in caso di assenza dal Vice Presidente od, in subordine, dal Consigliere più anziano per età fra i presenti. Il Consiglio Direttivo si riunisce validamente con la presenza di almeno due terzi dei componenti e le sue delibere sono valide a maggioranza assoluta dei presenti; in caso di parità é determinante il voto del Consigliere che presiede la seduta. Delle proprie delibere il Consiglio Direttivo decide la più opportuna pubblicità tra i Soci.
Art. 16) DURATA DEL CONSIGLIO DIRETTIVO. Il Consiglio Direttivo dura in carica a tempo indeterminato e comunque sino a dimissioni o revoca. Nel caso di mancanza di un consigliere per dimissioni od altra causa, si procederà alla sua integrazione per cooptazione, salvo ratifica alla prima Assemblea utile.
Art. 17) PRESIDENTE DEL ASSOCIAZIONE. Il Presidente del Associazione rappresenta legalmente il ASSOCIAZIONE nei confronti dei terzi ed in giudizio e si rende interprete dello spirito e dei fini del Associazione in tutte le attività del medesimo. In caso di vacanza della carica di Presidente del Associazione per dimissioni od altri motivi il Consiglio Direttivo provvede entro trenta giorni alla nomina del nuovo Presidente del Associazione.
Art. 18) VICE-PRESIDENTE. Il Vice-Presidente sostituisce il Presidente in ogni sua funzione in caso di vacanza od indisponibilità dello stesso. In caso di vacanza della carica di Vice-Presidente per dimissioni od altri motivi il Consiglio Direttivo provvede entro trenta giorni alla nomina del nuovo Vice-Presidente del Associazione.
Art. 19) SEGRETARIO GENERALE. . Il Segretario Generale distribuisce gli incarichi necessari alla esecuzione delle delibere del Consiglio Direttivo ed all’attività del Associazione, nominando il responsabile di ciascuna attività e delegando i poteri relativi Il Segretario Generale esplica le funzioni esecutive affidategli dal Consiglio Direttivo, e quelle previste dalle norme del Regolamento del Associazione. Il Segretario Generale é anche il Tesoriere del ASSOCIAZIONE e dà esecuzione a tutte le delibere di carattere amministrativo e finanziario del Consiglio Direttivo ed é suo compito svolgere le incombenze contabili e fiscali del Associazione adempiendo ai relativi obblighi. A fine anno sottopone al Consiglio Direttivo, per l’approvazione, il consuntivo finanziario del Associazione. In caso di vacanza della carica per dimissioni od altri motivi, il Consiglio Direttivo provvede entro trenta giorni alla nomina del nuovo Segretario Generale.
Art. 20) COLLEGIO DEI PROBIVIRI. Il Collegio dei Probiviri é eletto dalla Assemblea dei Soci effettivi e dura in carica sino a dimissioni o revoca. E’ composto da tre componenti effettivi più due supplenti scelti tra i Soci Effettivi di riconosciuta moralità ed esperienza. Tra i suoi componenti elegge il Presidente. Tutti i componenti sono rieleggibili e possono essere revocati solo per giusta causa dall’Assemblea dei Soci Effettivi in seduta Ordinaria. Qualora uno o più componenti effettivi rendessero vacante la carica per dimissioni o altro motivo sono sostituiti con i componenti supplenti; il Presidente del Associazione dovrà entro 90 giorni convocare l’Assemblea Ordinaria per l’integrazione del Collegio dei Probiviri . I nuovi eletti dureranno in carica quanto il Collegio dei Probiviri di cui sono chiamati a far parte. La carica di Proboviro é incompatibile con altre nell’ambito dell’Associazione.
Art. 21) COMPITI DEL COLLEGIO DEI PROBIVIRI. Al Collegio dei Probiviri é demandato il giudizio, che è emesso pro bono et aequo, ed è sempre motivato, su tutte le vertenze tra i singoli Soci, l’ Associazione ed i suoi organi, rinunciando alla competenza della Magistratura Ordinaria per il solo fatto della richiesta di adesione al Associazione e la conseguente accettazione del presente Statuto. Il Collegio dei Probiviri vigila sull’osservanza dello Statuto e del Regolamento da parte dei Soci e del Consiglio Direttivo. I Probiviri hanno altresì la funzione di Revisori dei Conti nei confronti di tutti gli atti finanziari ed amministrativi dell’Associazione. Il Collegio dei Probiviri può infliggere l’ammonizione, la censura, la sospensione e finanche l’espulsione dei Soci. Le decisioni del Collegio dei Probiviri sono vincolanti per tutti i Soci e sono inappellabili. Il Collegio dei Probiviri redige il proprio regolamento di procedura che viene, come ogni eventuale modifica, portato a conoscenza dei Soci.
Art. 22) RIUNIONI E DELIBERE DEL COLLEGIO DEI PROBIVIRI. Il Collegio dei Probiviri si riunisce tutte le volte che il suo Presidente lo ritenga opportuno o che ciò sia richiesto da un membro del Collegio stesso, oppure da qualsiasi Socio che ne faccia istanza scritta e motivata depositandola presso la segreteria del Associazione, che provvederà a trasmetterla entro sette giorni al Presidente del Collegio dei Probiviri certificando la data di ricezione. Il Presidente del Collegio convoca direttamente i componenti del Collegio dei Probiviri, comunicando loro l’ordine del giorno e copia dei documenti. La riunione del Collegio dei Probiviri é regolarmente costituita con la presenza di tre componenti tra effettivi e supplenti ed è presieduta dal Presidente, od in caso di sua indisponibilità dal membro più anziano per età. Il Collegio dei Probiviri delibera a maggioranza assoluta. La delibera di espulsione di un Socio deve essere presa all’unanimità. Di ogni riunione del Collegio dei Probiviri deve essere redatto il relativo verbale, che firmato da tutti i componenti presenti alla riunione e sarà conservato tra gli atti del Collegio dei Probiviri a cura del Presidente in carica. I verbali e gli atti del Collegio dei Probiviri non sono pubblici; delle proprie decisione il Collegio dei Probiviri disporrà la pubblicità che riterrà opportuna.
ART. 23) ALTRE NORME. Le norme particolari di svolgimento dell’attività del Associazione sono riportate nel Regolamento redatto dal Consiglio Direttivo, che al medesimo potrà apportare in ogni momento le variazioni che riterrà opportune, dandone tempestiva comunicazione a tutti i Soci. Le quote di ammissione al Associazione sono stabilite annualmente dal Consiglio Direttivo. Per quanto non previsto dal presente Statuto e dal regolamento del Associazione valgono le norme del Codice Civile.








 Regione Veneto  ~ Prov.: Rovigo  ~ Città: Rovigo  ~  Messaggi: 67  ~  Membro dal: 01/09/2007  ~  Ultima visita: 13/12/2013 Torna all'inizio della Pagina

Maci1

Tuttoslottista F1



Inserito il - 13/12/2007 : 12:04:39  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Maci1 Aggiungi Maci1 alla lista amici  Rispondi Quotando
Grazie TOM84 !!






  Firma di Maci1 
WLF

 Regione Veneto  ~ Prov.: Treviso  ~ Città: Conegliano  ~  Messaggi: 414  ~  Membro dal: 19/04/2007  ~  Ultima visita: 15/09/2021 Torna all'inizio della Pagina

Malva

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 4



Inserito il - 13/12/2007 : 12:22:47  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Malva Aggiungi Malva alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Maci1 io ti posso solo dare un in bocca al lupo





  Firma di Malva 
Malva

 Regione Toscana  ~ Prov.: Livorno  ~ Città: Piombino  ~  Messaggi: 3137  ~  Membro dal: 19/07/2007  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Maci1

Tuttoslottista F1



Inserito il - 13/12/2007 : 14:13:26  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Maci1 Aggiungi Maci1 alla lista amici  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da malvone enrico

Ciao Maci1 io ti posso solo dare un in bocca al lupo


Ma certo sono sempre ben accetti!!!Grazie x la fiducia da parte di tutto il +SLOT






  Firma di Maci1 
WLF

 Regione Veneto  ~ Prov.: Treviso  ~ Città: Conegliano  ~  Messaggi: 414  ~  Membro dal: 19/04/2007  ~  Ultima visita: 15/09/2021 Torna all'inizio della Pagina

AQU

Nuovo Tuttoslottista



Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 13/12/2007 : 16:04:49  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di AQU Aggiungi AQU alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao mac1,
sono Alessio.
La costituizine del club, al di la dell'adesione all'ANSI, può essere impostata in vari modi: dipende cosa ti prefiggi. Mi spiego. Visto che partite adesso, potrebbe essere sufficiente fare uno statuto nel quale, oltre al nome, l'indirizzo della sede, lo scopo sociale e la dicitura "associazione non a scopo dui lucro, mettere anche le regole di gestione, il consiglio con le cariche (presidente, tesoriere, ecc.). Tutto questo vi permette di comparire per spese, contributi comunali ecc. come Club e non come persona/e fisiche. Dimenticavo. Dovete richiedere anche il codice fiscale: operazione semplicissima che non costa niente e la si fà andando all'ufficio delle entrate, portandosi con se lo statuto.
Per questo tipo d'impostazione non importa neanche andare da un notaio, ammesso che qualcuno di voi non voglia ufficializzare al tal punto la cosa da redigere un atto privato davanti ad un notaio e spendere dei soldi: sia per il notaio che per la registrazione. Ti ripeto, però, secondo me in questa fase sono solo spese inutili.
Se, in un secondo momento, la cosa prendesse campo, e ve lo auguro, potreste trasformarvi in associazione sportiva. Naturalmente la cosa si farebbe un pò più complessa da un punto di vista di gestione, ma potrebbe essere utile nel caso troviate degli sponsor e per altri motivi. In questo caso, però, io non so darti spiegazioni più precise di ordine fiscale e non; sarebbe opportuno che ti rivolgessi ad un commercialista.
Riguardo l'eventuale iscrizione all'ANSI è sufficiente fare un versamento che, per il 2007, era di 50,00 euro, con le modalità che trovi nel sito ANSI.
Se hai bisogno di una traccia per lo statuto, posso inviarti quello predisposto per il mio club.
Spero di essere stato sufficientemente chiaro.
Alessio






Modificato da - AQU in data 13/12/2007 16:06:38

 Regione Toscana  ~ Prov.: Prato  ~ Città: PRATO  ~  Messaggi: 33  ~  Membro dal: 13/04/2006  ~  Ultima visita: 01/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

Maci1

Tuttoslottista F1



Inserito il - 14/12/2007 : 11:40:11  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Maci1 Aggiungi Maci1 alla lista amici  Rispondi Quotando
Un'altra domanda, ma l'iscrizione all'ANSI, come club, è obbligatoria e cosa Ci porta questa iscrizione?
Se non si è capita la domanda ditelo ke la rifolmulo, xkè qualke professore su altri forum fanno i sapientoni.
Grazie!!






  Firma di Maci1 
WLF

 Regione Veneto  ~ Prov.: Treviso  ~ Città: Conegliano  ~  Messaggi: 414  ~  Membro dal: 19/04/2007  ~  Ultima visita: 15/09/2021 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
      Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,67 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization