Forum Tuttoslot.it - scp1: chi mi spiega come funziona?
    Forum Tuttoslot.it
 

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Nuova campagna pubblicitaria banner sul forum. Contattaci per informazioni: info@tuttoslot.it



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 Forum principale
 scp1: chi mi spiega come funziona?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




      Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

strega

Tuttoslottista F1


Utente Valutato:
Voti:3



Inserito il - 09/01/2011 : 18:49:22  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di strega Aggiungi strega alla lista amici  Rispondi Quotando
Salve a tutti, perdonate la mia ignoranza in materia ma da tempo ho acquistato due pulsanti slot.it scp 1 da usare nella mia pista casalinga analogica. Li ho provati appena arrivati e ne ho potuto apprezzare subito la fluidità e le possibili regolazioni, ma avendo bambini talvolta poco consapevoli del costo di detto materiale, ne ho collegati altri due di natura economica, viste le numerose volte venivano lasciati cadere o in mezzo alla pista centrati poi dalle auto. Ora vorrei tornare ad usare per le mie gare gli scp 1 e ho letto le istruzioni, qualcosa ho capito (due modi di funzionare) ma tutte quelle regolazioni: sono disperato! Mi aiutate per favore a capire, in modo conciso, come li regolate voi ai club (immagino in curve mode), qualche suggerimento per regolarli al meglio per la mia pista? L'antispin come lo devo regolare? La mia pista di solito la alimento da 8,5 a 10,5 voltz, può essere che alcune funzioni (tipo l'antispin) non funzionino correttamente a questo basso voltaggio? Le mosler nsr già volano con questa tensione.. Che differenza c'è tra l'scp1 e il 2? Grazie infinite per i vostri suggerimenti e le spiegazioni, mi affido a voi "illuminati". Grazie ancora..





 Regione Veneto  ~ Prov.: Venezia  ~ Città: Mirano  ~  Messaggi: 343  ~  Membro dal: 04/09/2009  ~  Ultima visita: 02/05/2016

Animal Slot

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 3



Inserito il - 09/01/2011 : 21:02:41  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Animal Slot Aggiungi Animal Slot alla lista amici  Rispondi Quotando
Vado un po' a memoria,ma credo proprio che se cerchi nelle discussioni vecchie ci siano più post che spiegano il funzionamento dell'SCP01





  Firma di Animal Slot 


..sono perfettamente d'accordo a metà...

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Sondrio  ~ Città: Caiolo  ~  Messaggi: 1650  ~  Membro dal: 01/08/2008  ~  Ultima visita: 18/10/2018 Torna all'inizio della Pagina

Renatone

Nuovo Tuttoslottista


Utente Valutato
Voti: 54



Inserito il - 09/01/2011 : 21:42:50  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Renatone Aggiungi Renatone alla lista amici  Rispondi Quotando
SCP2?
Di certo esistono alcune evoluzioni dello SCP1 (l'ultima è ancora in fase di test), ma non mi risulta esiste lo SCP2.
Comunque.....
Come ti ha già scritto Animal Slot esistono nel forum diverse discussioni su come regolare lo SCP1, ma ti anticpo che la maggior parte degli slottisti che utilizzano questo ottimo pulsante lo tiene in modalità linare e non in modalità curve.
Per la regolazione dell''antispin puoi posizionare la tacca di riferimento del relativo potenziometro (verde) sul valore approssimativo di 1,1 per avere già una buona azione che che non ti crea troppo ritardo nella risposta della macchina. Per aumentare l'azione dell'antispin devi ruotare ulteriormente il potenziometro verso destra e viceversa.
Il potenziometo curve (azzurro e più piccolo degli altri) ti suggerisco di posizionarlo sul 6 o 76 per avere una erogazione più morbida, ma poi prova a portarlo fino al massimo quando avrai preso maggiore confidenza con macchina e pulsante.
La sensibilità (giallo) posizionalo ad un terzo partendo dal minimo (a sinistra) e man mano prova ad aumentare la sensibilità.
Il freno (rosso) ha il minimo freno in posizione centrale ed offre due possibili soluzioni:
- verso destra: freno tradizionale. Tutto a destra max freno e man mano che lo sposti verso lo zero (il centro) la frenata diminuisce.
- verso sinistra: per la regolazione funziona come nel caso precedente, ma questo tiipo di freno è diverso poichè nel momento in cui il grilletto del pulsante va in posizione di riposo ti da la massima frenata impostata come da potenziometro e successivamente "molla" il freno lasciando scorrere la macchina diminuendo la frenata.
Spero di esserti stato utile.

Ciao da Renato






 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Ariccia  ~  Messaggi: 26  ~  Membro dal: 02/01/2008  ~  Ultima visita: 05/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

Maurizio Ferrari

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 18



Inserito il - 11/01/2011 : 00:02:20  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Maurizio Ferrari Aggiungi Maurizio Ferrari alla lista amici  Rispondi Quotando
Probabilmente ti riferisci alla versione 1.1 dello SCP-1, che introduce alcune importanti modifiche, che puoi trovare spiegate qui:
http://www.slot.it/Download/SCP1_Ma...-1.0-1.1.pdf

Per quanto riguarda l'SCP-1 1.0, io comincerei in modalità lineare, dip switch in qualunque posizione tranne '0 0' (quella va benissimo per fare giocare i bambini perché ti permette di limitare la velocità massima), antispin a zero (lo regolerai dopo), freno al 100% (lo regolerai dopo), 'MIN' (pot. giallo) a zero: comincia a regolare il minimo fino a trovare un punto che ti permetta di passare in tutte le curve con la velocità minima corretta; ora regola in potenziometro piccolo (Curve/MAX) in modo da avere una risposta che ti aggradi.
Nota importante: il pulsante SCP-1 1.0 NON FUNZIONA AL DI SOTTO DI 8.5V. Verifica che il tuo alimentatore non scenda sotto questa soglia quando le macchine accelerano.

Saluti
Maurizio






 Regione Emilia Romagna  ~ Prov.: Reggio Emilia  ~ Città: Reggio Emilia  ~  Messaggi: 593  ~  Membro dal: 22/05/2007  ~  Ultima visita: 23/08/2020 Torna all'inizio della Pagina

strega

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 3



Inserito il - 11/01/2011 : 00:16:30  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di strega Aggiungi strega alla lista amici  Rispondi Quotando
Grazie Maurizio e Renatone, si mi riferivo a dei post che facevano vedere l'aggiornamento del pulsante e non il n2. Effettivamente ho provato e ho constato il freno e forse il pulsante sensibilità. Ma probabilmente sono troppo basso di tensione perchè l'antispin mi sembra non dia nessun effetto (a parte, mi vergogno a dirlo, ma non so neanche cosa sia e quale funzione abbia in pratica, cioè quale cambiamento e vantaggio dovrei trovare, come d'altro canto il pot. giallo (cosa vuol dire velocità minima corretta in curva??) e con quello piccolo curve mode, cosa dovrei aspettarmi, quali sono i cambiamenti che apportano?). E ragazzi lo so, sono un disastro d'altronde mi sono iscritto a questo forum per "sbirciare" le vostre, perchè riconosco la mia ignoranza e mi piace imparare da chi ne sa più di me.. Comunque domani mi rileggo le istruzioni..





 Regione Veneto  ~ Prov.: Venezia  ~ Città: Mirano  ~  Messaggi: 343  ~  Membro dal: 04/09/2009  ~  Ultima visita: 02/05/2016 Torna all'inizio della Pagina

strega

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 3



Inserito il - 11/01/2011 : 00:21:05  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di strega Aggiungi strega alla lista amici  Rispondi Quotando
Dimenticavo, grazie anche a te Animal Slot, sono andato poi a leggermi i post precedenti sull'argomento..





 Regione Veneto  ~ Prov.: Venezia  ~ Città: Mirano  ~  Messaggi: 343  ~  Membro dal: 04/09/2009  ~  Ultima visita: 02/05/2016 Torna all'inizio della Pagina

robsal

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 8



Inserito il - 11/01/2011 : 04:59:12  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di robsal Aggiungi robsal alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Michelangelo, per far sì che ti si possano dare "dritte" utili , ti consiglio di postarci alcuni scatti della tua pista, od anche un disegno del tracciato da te sviluppato.
Ti chiedo questo perchè ho notato che non comparendo nell' Album Foto del sito, alcune riprese delle curve ci aiuterebbero ad essere più concreti nel darti una mano a sviscerare quello che secondo me, ed altri più preparati, è un'ottimo prodotto, (l'ho avuto per un pò, poi rivenduto dal mercatino del sito) anche se un pochino più lento di un SS opportunamente modificato.
Aspetto di rileggerti.
Riciao.

salute e paxe.
roberto.






Modificato da - robsal in data 11/01/2011 05:06:04

  Firma di robsal 
La differenza tra un genio e uno stupido... è che il genio ha dei limiti! ....anonimo...

 Regione Liguria  ~ Prov.: Savona  ~ Città: Albissola Marina  ~  Messaggi: 1124  ~  Membro dal: 19/03/2007  ~  Ultima visita: 08/08/2013 Torna all'inizio della Pagina

strega

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 3



Inserito il - 11/01/2011 : 11:30:46  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di strega Aggiungi strega alla lista amici  Rispondi Quotando
Grazie Robsal, forse proprio perchè molto tecnica e piena di curve, con allunghi che non arrivano neanche ai 5 metri, molte auto sono penalizzate, ad esempio le mosler nsr (troppo veloci per queste curve già a 9volt e difficile da controllare). Mentre mi sono divertito tantissimo con le mclaren slot.it (tutta la pista sempre di drift) e le gt 40 nsr, ineguagliabili perchè sembrano avere una calamita sopra il pick-up. Ecco la mia pista:














 Regione Veneto  ~ Prov.: Venezia  ~ Città: Mirano  ~  Messaggi: 343  ~  Membro dal: 04/09/2009  ~  Ultima visita: 02/05/2016 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
      Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,41 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization