Forum Tuttoslot.it - pressa pignoni slot.it
    Forum Tuttoslot.it
 

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Vuoi pubblicizzare il tuo marchio o negozio nei nostri banner? approfitta della promozione! Per informazioni: info@tuttoslot.it



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 Forum principale
 pressa pignoni slot.it
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




      Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

giuili

Tuttoslottista GT



Utente Valutato:
Voti:12



Inserito il - 20/05/2010 : 20:28:15  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di giuili Aggiungi giuili alla lista amici  Rispondi Quotando
Nuova,bella,robusta,pesante ma..................... qualcuno sà spiegarmi come si toglie la parte centrale in acciaio? la stessa è bloccata da uno spinotto che a sua volta è tenuto in posizione da un grano m3 (cosi dice il manuale),solo che lo spinotto era fuori nella confezione e il grano è nel corpo della pressa ma non c'è nessuna remota possibilità di estrarlo dalla sede perchè non ha ne taglio ne esagono ne croce. Penso che essendo un grano sia avvitato................ma come ce l'hanno messo dentro a pressione?????
HELP!!








Modificato da - giuili in Data 20/05/2010 20:30:01

 Firma di giuili 
devo credere a ciò che dici o a quello che fai?

 Regione Sicilia  ~ Prov.: Trapani  ~ Città: valderice  ~  Messaggi: 618  ~  Membro dal: 06/03/2007  ~  Ultima visita: 09/05/2013

Federico Danesin

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 11



Inserito il - 21/05/2010 : 10:41:14  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Federico Danesin Aggiungi Federico Danesin alla lista amici  Rispondi Quotando
Speriamo bene l'ho presa anchio, dovrebbe arrivarmi oggi, spero che non mi dia problemi.







 Regione Liguria  ~ Prov.: Savona  ~ Città: Cairo Montenotte  ~  Messaggi: 685  ~  Membro dal: 18/11/2009  ~  Ultima visita: 24/08/2020 Torna all'inizio della Pagina

robsal

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 8



Inserito il - 24/05/2010 : 14:32:42  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di robsal Aggiungi robsal alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao giuili, ti rispondo anche se credo che ad oggi avrai già risolto da tè, comunque pu esser d'aiuto per altri utenti, un tantino timorosi di creare qualche danno.
Dunque la parte centrale in acciaio, quella che serve per estrarre
i pignoni è inserita a forza ed essendo, come il corpo centrale rettificata, ha una precisione micrometrica. Batti sopra in maniera decisa con un piccolo martello sul corpo stesso ( se vuoi inserisci per non rovinarlo un piccolo listello in legno ), vedrai che lo rimuovi facilmente.
Attento piuttosto agli inserimenti sucessivi, questi vanno fatti parallelamente al corpo principale, il più possibile, altrimenti se allarghi troppo la sede con l'uso ti complichi la vita in futuro.

Per quanto riguarda il perno sulla parte mobile (quella con le tre sedi per le tre misure dei pignoni ) esso è fissato con un grano, se non erro da 1,5mm., e siccome lo spessore del corpo mobile non è trascurabile può non sembrare necessaria una chiave a brugola, così non è: è proprio un grano da stringere con l'apposita chiave.
A questo proposito spero che la Slot.it abbia già commercializzato il ricambio, in caso contrario recupera un motore kaputt, taglia una parte dell' alberino ed il ricambio è fatto.
Spero di esserti stato utile.

Un'ultima precisazione, è di grande utilità la scala graduata in mm.
preziosissima quando devi montare più motori p.es. in una gara in cui è il club a fornirli.
Le precisazioni erano due, la seconda è un piccolo appunto alla ditta produttrice: se proprio dobbiamo trovare un difetto (l'unico a mio parere), secondo mè e che la vite che termina con la manopola in plastica avrebbe dovuto avere una seconda guida filettata in maniera tale da garantire l'avanzamento lineare della stessa. Ci non avrebbe comportato nè il ridimensionamento dell'utensile, nè la variazione di prezzo, ma solamente una maggior affidabilità.
Come si dice: Chi più spende meno spende!!!

Salute e pace a tutti.
Riciao.
roberto.








Modificato da - robsal in data 24/05/2010 14:35:48

  Firma di robsal 
La differenza tra un genio e uno stupido... è che il genio ha dei limiti! ....anonimo...

 Regione Liguria  ~ Prov.: Savona  ~ Città: Albissola Marina  ~  Messaggi: 1124  ~  Membro dal: 19/03/2007  ~  Ultima visita: 08/08/2013 Torna all'inizio della Pagina

Federico Danesin

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 11



Inserito il - 25/05/2010 : 11:21:29  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Federico Danesin Aggiungi Federico Danesin alla lista amici  Rispondi Quotando
Caro Roberto, ho risolto il problema della perdita del pernetto, ho tornito a 1,9 mm l'albero di un vecchio motore, poi l'ho tagliato con il dremel, e va a meraviglia.

P.S. il grano è un 0,9 mm come gli NSR soltanto che bisogna avvitare a lungo dato lo spessore del barittotto in ottone.

Ciao a tutti.








 Regione Liguria  ~ Prov.: Savona  ~ Città: Cairo Montenotte  ~  Messaggi: 685  ~  Membro dal: 18/11/2009  ~  Ultima visita: 24/08/2020 Torna all'inizio della Pagina

robyPD

Nuovo Tuttoslottista



Inserito il - 27/05/2010 : 12:21:35  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di robyPD Aggiungi robyPD alla lista amici  Rispondi Quotando
io ho il problema contrario

appena apro la confezione, la prima cosa che perdo il pernetto

non sta in sede nemmeno a pregare








 Regione Veneto  ~ Prov.: Padova  ~ Città: Padova  ~  Messaggi: 37  ~  Membro dal: 22/02/2010  ~  Ultima visita: 30/01/2014 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
      Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,62 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization