Forum Tuttoslot.it - Cronaca 1^Prova Camp. Interclub-Valderice DSCR
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Utilizza la funzione "Cerca" nel forum



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 gare & eventi
 Cronaca 1^Prova Camp. Interclub-Valderice DSCR
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

giacaleo

Tuttoslottista GT



Utente Valutato:
Voti:17



Inserito il - 19/10/2009 : 18:46:18  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di giacaleo Aggiungi giacaleo alla lista amici  Rispondi Quotando


Ed eccoci arrivati al giorno in cui si fa sul "serio", il giorno è Venerdì 16 ottobre 2009, e gli sfidanti sono i piloti dello Slot Sprint Valderice di Casalbianco e i piloti del "Donato Slot Racing Car" della pista Donato di Valderice.

Per quanto abbiamo già detto il regolamento tecnico è quello interno al campionato, mentre per quello di gara si rimanda a quello ANSI, a cui i piloti della pista Donato non sono abituati: regole importanti come quella del parco chiuso e del divieto di intervento sulla macchina, concesso soltanto durante lo svolgimento della manche.

Illustre vittima del regolamento (apriti cielo !!) è il patron della pista Vito Donato , che durante la sua batteria viene tamponato sotto il ponte con conseguente scollamento della boccola porta assale; la riparazione si protrae per parecchi secondi che gli valgono la vittoria ed almeno una 15^ di giri.

Altra novità della serata, dato che è la prima prova Interclub, sono le prove di qualifica che vedono nell'ordine conquistare la pole-position Vito Donato seguito dal figlio Gianni e dal figlio Giorgio, mentre ottimo quarto è il giovane Salvatore Oddo.

Ma andiamo alla Prima batteria che vede i nove piloti più lenti (....io direi i più sprovveduti nella qualifica) scendere in pista nel seguente ordine:
Giacalone Giorgio, Vito Fortunato, Giacaleo, Nicola Patrico, Pietro Colletta, Giuseppe Pagoto, Giacomo Gabriele, Antonino Todaro, Marco Genova.



Una piccola premessa: prima di questa gara avevo preparato una nuova vettura, utilizzando però il telaio bianco della vecchia (purtoppo è difficile trovarne dei nuovi in giro !)







...che nei confronti della vecchia (di cui rimane molta parte in questa foto...), presenta avere almeno un migliaio di giri motore in più.









Comunque la manche, da me dominata per 7 corsie su otto (....sigh ....dopo la mia pessima prestazione sulla corsia 1.....sigh......) viene vinta da un costante e veloce Vito Fortunato (152.39) su un coriaceo ed altrettanto veloce Giorgio Giacalone (150.02), mentre terzo di manche mi classifico io (Giacaleo) con 149,13 giri, di cui buona parte persi sulla corsia 1 .......LA MIA BESTIA NERA!

Peccato per Nicola Patrico (primo ad incappare nella riparazione in gara della slot) che vede allentarsi la brugola della ruota posteriore sinistra con conseguente allontanamento della corona dal pignone; dopo la riparazione riprende la gara ma non va oltre i 134.58 giri.

Bene Marco Genova, che con una guida un pò nervosa, raggranella solo 148.27 giri (....la sua slot poteva permettergliene molti di più.......), mentre il piccolo Pietro Colletta fa la sua onesta gara con 137.49 giri.

Mentre Giacomo Gabriele (125.42) e Giuseppe Pagoto (112.02) sono giustificati dalla scarsa conoscenza del circuito (.......si rifaranno alla 2^ di Interclub a casa loro), ingiustificato è Antonino Todaro che conoscendo bene la pista fa una pessima prestazione (128.72 giri), diventando la vera chicane mobile della gara (difficile da evitare !!!).

La seconda manche è quella dei più veloci della qualifica (da sinistra):
Michele Genova, Gianni Donato, Giorgio Donato, Salvatore Oddo, Vito Lo Presti, Mauro Todaro, Vito Genna e Vito Donato (Vincenzo Fanara fa il "morto")



...con le loro Mosler


L'inizio della gara è un campanello di allarme per Vito donato che, dopo la prima batteria, è solo terzo dopo il figlio Gianni e Lo Presti.
Ma la sfortuna sta sempre in agguato e pronta a colpirti (........lei ci vede benissimo...non come la sua sorella fortuna che è cieca !!) e Vito Donato, nel tentativo di recuperare ed imporsi esce in rettilineo sotto il ponte e viene violentemente tamponato, con le conseguenze che vi ho descritto all'inizio della cronaca.

Ne approfittano il Figlio Gianni che vince la manche e la gara (160.34), mentre secondo (sia di manche che di gara) è Vito lo Presti, che con 156.57 giri comincia a delinearsi come il vero out-sider del campionato sociale, mentre la prossima Interclub di Casalbianco dirà la verità sulle capacità di questo nostro campione in erba.

Bene (ma lui sperava di fare più giri) Mauro Todaro che con 149.25, insieme ad Giorgio Donato a debito di giri (149.40), mi sopravanzano in classifica generale (io ne avevo fatto 149.13 !!).

Discorso a parte per Michele Genova, che disponendo di un vero missile "terra-terra", in un salto di corsia veniva violentemente proiettato contro il bordo pista: con l'urto la macchina non voleva saperne di stare in pista e l'incolpevole Michele la portava al traguardo con solo 140.64 giri.

Peccato per Salvatore Oddo (135.50) che 4^ in qualifica , in gara non riusciva ad esprimersi al meglio (....vedrai che con un pò di esperienza in più andrà sempre meglio !), mentre Vito Genna, alternando grandi prestazioni sulle corsie centrali a infauste prestazioni sulle laterali, raccimolava solo 135.26 giri, come pure Vincenzo Fanara con 139.64 giri.

....intanto, prima della classifica generale ...... alcuni scorci di gara....





...un pensierioso Giacomo Gabriele (....riflette sul circuito.....e pensa al futuro...."ma a Casalbianco vi faccio vedere io !!!!!")




CLASSIFICA GENERALE INTERCLUB

Pos. Giri Punti Pilota

1^ 160.34 25 Donato Gianni
2^ 156.57 20 Lo Presti Vito
3^ 152.39 16 Fortunato Vito
4^ 150.04 13 Donato Vito
5^ 150.02 11 Giacalone Giorgio
6^ 149.42 10 Donato Giorgio
7^ 149.25 09 Todaro Mauro
8^ 149.13 08 Giacaleo
9^ 148.27 07 Genova Marco
10°140.64 06 Genova Michele
11°139.64 05 Fanara Vincenzo
12°137.49 04 Colletta Pietro
13°135.50 03 Oddo Salvatore
14°135.26 02 Genna Vito
15°134.58 01 Patrico Nicola
16°128.72 00 Todaro Antonino
17°125.42 00 Gabriele Giacomo
18°112.02 00 Pagoto Giacomo

La classifica Interclub dopo una sola gara è naturalmente la stessa di quella prima elencata, mentre la classifica del Campionato Sociale, dopo 2 gare è la seguente:

1^ Punti 50 Donato Gianni
2^ Punti 40 Lo Presti Vito
3^ Punti 27 Donato Giorgio
4^ Punti 23 Todaro Mauro
5^ Punti 21 Giacalone Giorgio
6^ Punti 20 Giacaleo

...tutti gli altri a seguire....

Come potete notare nella classifica del campionato sociale del "Donato Slot Racing Car" non è presente Vito Donato, che anche quest'anno, con altruismo, si tira "fuori classifica".

Prossima gara è la 3^ di Campionato Sociale, e (....incredibile ma vero !!) si farà per la prima volta con le con le Classic .

Preparatevi per benino e .....buone corse a tutti da Giacaleo.








 Firma di giacaleo 
Dapprima Dio creò l'acciaio...... poi creò la plastica ......poi ci ripensò: meglio l'acciaio !!!!!!!!!!

 Regione Sicilia  ~ Prov.: Trapani  ~ Città: Trapani  ~  Messaggi: 972  ~  Membro dal: 13/02/2007  ~  Ultima visita: 01/10/2014

Vigenslot

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 8



Inserito il - 20/10/2009 : 14:07:37  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Vigenslot  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Vigenslot Aggiungi Vigenslot alla lista amici  Rispondi Quotando
Con una pista come questa (anche se non vado oltre, stavolta anch'io per problemi alla macchina) mi diverto molto, ed è bello stare in compagnia con voi.
Ciao alla prossima.






  Firma di Vigenslot 
due cose sono infinite - l'universo e la stupidità......ma sulla prima non nè sono sicuro

 Regione Sicilia  ~ Prov.: Trapani  ~ Città: Valderice  ~  Messaggi: 617  ~  Membro dal: 14/03/2008  ~  Ultima visita: 28/02/2010 Torna all'inizio della Pagina

rapca

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 7



Inserito il - 20/10/2009 : 17:32:44  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di rapca Aggiungi rapca alla lista amici  Rispondi Quotando
Le gare sono gare ed il risultato rimane,speriamo che alle prossime la dea bendata mi assista.
Comunque ci divertiamo e continueremo a divertirci, la cosa più importante.
Ciao Vigenslot.






  Firma di rapca 
vito donato

 Regione Sicilia  ~ Prov.: Trapani  ~ Città: valderice  ~  Messaggi: 637  ~  Membro dal: 06/05/2008  ~  Ultima visita: 25/03/2013 Torna all'inizio della Pagina

Jachinho

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 8



Inserito il - 22/10/2009 : 02:13:15  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Jachinho Aggiungi Jachinho alla lista amici  Rispondi Quotando
Messaggio di giacaleo


...un pensierioso Giacomo Gabriele (....riflette sul circuito.....e pensa al futuro...."ma a Casalbianco vi faccio vedere io !!!!!")



...caro Leo mi dispiace... ma a leggere nei pensieri non sei altrettanto bravo come riesci a fare con i commenti...
io pensavo ai miei debiti






 Regione Sicilia  ~ Prov.: Trapani  ~ Città: Valderice  ~  Messaggi: 1254  ~  Membro dal: 15/12/2006  ~  Ultima visita: 06/10/2012 Torna all'inizio della Pagina

Jachinho

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 8



Inserito il - 22/10/2009 : 02:22:50  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Jachinho Aggiungi Jachinho alla lista amici  Rispondi Quotando
anch'io mi sono divertito nonostante abbia avuto problemi con la vettura
da metà gara ho iniziato ad accusare il distacco del motore dalla propria culla
senza inconvenienti forse sarei arrivato attorno la 12^- 13^ posizione







 Regione Sicilia  ~ Prov.: Trapani  ~ Città: Valderice  ~  Messaggi: 1254  ~  Membro dal: 15/12/2006  ~  Ultima visita: 06/10/2012 Torna all'inizio della Pagina

vitof

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 3



Inserito il - 22/10/2009 : 20:16:18  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di vitof Aggiungi vitof alla lista amici  Rispondi Quotando
per divertirmi mi sono divertito anch'io (con questa pista è difficile non farlo) ma mi piacerebbe che anche i piloti (non tutti per carità) siano allo stesso livello della pista.
mi spiego meglio: non si può chiamare "ponte" solo perchè ci sono altre macchine già fuori pista e si ha il timore che il commissario perda troppo tempo,il "ponte" secondo me andrebbe chiamato solo nel caso in cui la macchina sia in un posto difficilmente recuperabile quindi sotto il ponte o nel rettilineo lungo,secondo alcuni invece il "ponte" va chiamato non appena la macchina accenna ad uscire di pista. mi è pure capitato a fianco un pilota che mentre si correva commentava il campionato di calcio con il commissario vicino per la delizia della concentrazione di chi guida.
non prendetela come una critica ma come uno spunto per crescere ulteriolmente (slottisticamente parlando).
domani sera c'è la gara classic vero? spero di esserci.
ciao a tutti.






  Firma di vitof 
Due cose sono infinite:l'universo e la stupidità dell'uomo,ma sull'universo ho ancora dei dubbi.
A.Einstein

 Regione Sicilia  ~ Prov.: Trapani  ~ Città: valderice  ~  Messaggi: 139  ~  Membro dal: 12/03/2007  ~  Ultima visita: 21/11/2017 Torna all'inizio della Pagina

rapca

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 7



Inserito il - 22/10/2009 : 21:16:30  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di rapca Aggiungi rapca alla lista amici  Rispondi Quotando
Sono dìaccordo con vitof,domani classic secondo me ancora più divertenti delle mosler nella nostra pista.
Ciao






  Firma di rapca 
vito donato

 Regione Sicilia  ~ Prov.: Trapani  ~ Città: valderice  ~  Messaggi: 637  ~  Membro dal: 06/05/2008  ~  Ultima visita: 25/03/2013 Torna all'inizio della Pagina

Jachinho

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 8



Inserito il - 24/10/2009 : 02:10:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Jachinho Aggiungi Jachinho alla lista amici  Rispondi Quotando
....credo che Vitof non ha tutti i torti
ci sono troppe soste (inutili) per "PPPPONTE"
si potrebbe rimediare affibbiando 1 giro di penalità a chi lo "invoca" inutilmente per 2 volte.
...forse si comincerebbero ad avere meno soste






 Regione Sicilia  ~ Prov.: Trapani  ~ Città: Valderice  ~  Messaggi: 1254  ~  Membro dal: 15/12/2006  ~  Ultima visita: 06/10/2012 Torna all'inizio della Pagina

vitof

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 3



Inserito il - 24/10/2009 : 18:17:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di vitof Aggiungi vitof alla lista amici  Rispondi Quotando
ieri sera gara classic finalmente con meno "ponti" anche grazie alle prestazioni delle classic che vanno un pò meno rispetto alle gt ma che hanno dato vita a una gara spettacolare che togliendo i 2 "marziani" (i Donato sr. e jr.) vedono molti piloti racchiusi in pochissimi giri. secondo me sono più spettacolari delle mosler.
ciao alla prossima.






  Firma di vitof 
Due cose sono infinite:l'universo e la stupidità dell'uomo,ma sull'universo ho ancora dei dubbi.
A.Einstein

 Regione Sicilia  ~ Prov.: Trapani  ~ Città: valderice  ~  Messaggi: 139  ~  Membro dal: 12/03/2007  ~  Ultima visita: 21/11/2017 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,59 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization