Forum Tuttoslot.it - CISLOT A.D.F. MEGANE CUP GARA 4 CRONACA
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Nella sezione FAQ trovi le indicazioni per utilizzare al meglio il forum



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 gare & eventi
 CISLOT A.D.F. MEGANE CUP GARA 4 CRONACA
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

PANOZ

Tuttoslottista GT



Utente Valutato:
Voti:4



Inserito il - 14/06/2009 : 16:06:04  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di PANOZ  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di PANOZ Aggiungi PANOZ alla lista amici  Rispondi Quotando
10 giugno 2009 … Cislago ( VA ) … In occasione dei suoi 50 anni Amedeo Minghi ha scritto una delle sue canzoni / poesie più belle … “ 1950 “ … sul podio di Gara 4 della Renault Megane Cup riecheggiavano invece le note di “ 1960 “ l’anno di nascita dei tre grandi interpreti Comaschi : Giorgio BRENNA 1° ( + Pole ), Alessandro VENTIMIGLIA 2° e Stefano GIROLA 3° ( + GPV ), … i tre hanno “ pennellato “ come artisti le curve del tracciato Varesino senza lasciare alcun scampo agli avversari !

12 i piloti al via del quarto appuntamento per le scattanti vetturette della Regie e tra questi da lodare soprattutto la volontà di Paolino Cantaluppi che nonostante i suoi problemi e seppure in extremis ha voluto comunque esserci.
Soliti personaggi in evidenza sin dalla qualifica in corsia rossa che ha visto l’ennesima pole del leader del campionato Brenna con il tempo di 9”777 davanti a Ventimiglia staccato di soli 57/1000, già pur di poco sopra i 10” i tempi di Fabiano Paolemilio e di Girola che completano la batteria dei migliori.
Per pochi millesimi mancano la prima batteria Filippini e Matteo Paolemilio che confluiscono nella batteria centrale con Rezzonico 10”1 e Cantaluppi 10”4 mentre racchiusi in soli 24/1000 i 4 piloti dell’ultima batteria … Enea, Mentasti, Lorenzo Grimoldi e Schifeo tutti con tempi sui 10”5.

La prima batteria della serata secondo le previsioni doveva essere una cavalcata in solitaria per Grimoldi e invece Lorenzo è stato ben impegnato sia da Mentasti che da Schifeo, la situazione in effetti sembrava però comunque volgere tutta a favore di “ The Doctor “ che sino a 3 / 4 di gara era stato impeccabile conducendo una prova molto .. molto regolare e redditizia, oltretutto nell’ultima frazione il suo più diretto inseguitore Schifeo era impegnato nella corsia verde più lenta e Mentasti risultava leggermente attardato da un paio di fuoriuscite dell’asse posteriore dalla sua sede …e invece accade l’imponderabile in quanto il dottore è autore nella frazione finale in corsia gialla di una prova a dir poco disastrosa alla quale si contrappone invece quella di Antonio che pur nella corsia più lenta con una condotta di gara regolare e senza errori non solo recupera su Lorenzo ma lo supera interpretando magistralmente forse la sua più bella prova da quando calca il tracciato del Cislot tagliando per primo il traguardo con 85 giri come del resto anche Lorenzo ma con 35 settori in più mentre tutto sommato onesta la prova di un altalenante Mentasti con 84 giri al suo attivo nonostante i problemi avuti.
Il quarto incomodo Enea invece dopo delle brillanti prove libere seguite da disastrose qualifiche poi ripetute ma sempre con difficoltà, in gara ha nuovamente patito problemi di assetto e di accoppiamento della trasmissione chiudendo una per niente positiva prova con soli 80 giri.






Nella batteria centrale a mettersi in evidenza è stato uno dei migliori interpreti e appassionati della categoria … tale è Filippini da Turate, prova veloce e senza sbavature la sua chiusa alla grande davanti a tutti con 87 giri nonostante il tempo perso per un “ ponte “ non prontamente accolto dal direttore di gara, Michele ha preceduto sul traguardo di ben 2 giri il signor Rezzonico che va a collocarsi alla testa del gruppo di piloti a quota 85 giri … 84 sono invece i giri del veloce ma ancora troppo esuberante Paolemilio Junior e 83 quelli del tranquillo Paolino Cantaluppi.





L’ultima batteria nonostante il divario di solo poco più di un giro tra il primo e il secondo classificato non tragga però in inganno perché il terzo successo consecutivo di categoria per Brenna non è mai stato messo in discussione e questo nonostante sino a poco più di metà gara Giorgio era stato ben impegnato da Ventimiglia ma soprattutto da un grande Girola rinato per l’occasione grazie ad un nuovo telaio e scocca a disposizione tanto da interpretare sino a quel punto più il ruolo di lepre che di inseguitore realizzando tra l’altro in corsia rossa con il tempo di 10”064 quello che rimarrà sino al termine il giro più veloce della serata.





Ma come dicevo il successo di Brenna non è mai stato messo in discussione, velocissimo e senza compiere alcun errore assecondato da una Megane praticamente perfetta Giorgio una volta liberatosi dall’ombra minacciosa di Girola si è involato indisturbato verso il traguardo guadagnando terreno pur senza prendersi alcun rischio aggiudicandosi così la prova chiusa con ben 92 giri, alle sue spalle ancora una volta c’è il solito positivo Ventimiglia 2° con 91 giri che in questa serata non poteva obbiettivamente fare di più, Alessandro ha avuto la meglio nel finale su un Girola comunque grandissimo è alla fine 3° con 90 giri.
Regolarissima invece la prova di Paolemilio Senior con 22 giri in tutte le quattro corsie cosa che gli è valsa il 4° posto finale con 88 giri, Fabiano non è riuscito a tenere l’indiavolato ritmo imposto alla gara dai tre “ vecchietti “ ma comunque abbastanza veloce per tenersi alle spalle un Filippini che ha chiuso solo 5° con 87 giri probabilmente solo per colpa della sfi** manifestatasi nell’occasione sotto forma di un “ ponte “ maledetto.
Senza infamia e senza lode il 6° posto di Rezzonico con 85 giri che ha preceduto di soli settori la sorpresa più positiva della serata .. Antonio Schifeo 7° e un Lorenzo Grimoldi 8° inspiegabilmente in difficoltà in questa categoria.
Al 9° posto Matteo Paolemilio con 84 giri precede tre piloti che hanno però le capacità e la possibilità di fare sicuramente di meglio … Mentasti 10° con gli stessi giri di Matteo, Paolino Cantaluppi 11° con 83 giri ed infine Enea 12° con 80 giri.

Nella Classifica Generale dopo 4 prove al comando c’è sempre Brenna che aumenta con 80 punti il suo vantaggio sul suo più immediato inseguitore Ventimiglia 2° con 66 punti mentre sale sul podio virtuale anche Girola ora al 3° posto con 35 punti … in quarta posizione scende Filippini con 33 punti che precede Rezzonico 5° con 30 punti e Fabiano Paolemilio 6° con 28 punti … al 7° posto c’è Abele Suesli con 19 punti, all’8° Lorenzo Grimoldi con 14 punti, al 9° Besana con 14 punti ed entra nei Top-Ten anche Schifeo ora 10° con 9 punti … nei punti anche Cantaluppi 11° con 5 punti, Mentasti 12° e Matteo Paolemilio 13° entrambi con 4 punti, Enea 14° con 2 punti e Sabatini 15° con 1 punticino … ancora a secco invece Alessandro Suesli 16° e Smedile 17°.


GIBI














 Firma di PANOZ 
MICHELE CISLOT CISLAGO (VA)
Info CLUB 3332729327 Michele.
www.cislot.altervista.org
https://www.facebook.com/groups/282299557247/

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Como  ~ Città: TURATE  ~  Messaggi: 666  ~  Membro dal: 29/09/2007  ~  Ultima visita: 01/06/2018
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,55 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization