Forum Tuttoslot.it - Modellismo Gianni 1^ British - Cronaca
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Leggi bene il regolamento del forum



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 gare & eventi
 Evento: Modellismo Gianni 1^ British - Cronaca
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

albatros

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato:
Voti:14



Inserito il - 28/10/2008 : 13:20:07  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di albatros  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di albatros Aggiungi albatros alla lista amici  Rispondi Quotando
Salve a tutti. Eccoci a raccontare le nuove gesta dei piloti che si esibiscono sulla pista di Ciampino. Serata un pò nervosa ieri a causa di alcuni ritardatari che hanno fatto slittare di molto la partenza. Il clima era abbastanza incandescente, ognuno non vedeva l'ora di partire per motivi diversi. Chi voleva consolidare la propria posizione in classifica, chi voleva assolutamente risalire la stessa perchè troppo lontano dalla vetta e chi voleva soltanto delle conferme a quelle che erano state le performance precedenti, specialmente per quelli alle prime armi o quasi.
Si arriva così alle 21.30 e finalmente appare il primo schieramento:









Nove i partenti, chi più agguerrito chi invece un pò più timido ed eccoli qua:





Vincenzo Scala, Jonatan Bizzarri, Massimo Cozzatella, Carlo Valentini, Massimo Primavera, Stefano Lotti, Leonardo Pellegatti, Gianluca Porcu e Gabriele Colanera. Pronti, via si parte.





Alla prima curva non succede niente di catastrofico e via via che la corsa si dipana, si capisce quali saranno i piloti che lotteranno per la vittoria finale di batteria. Infatti dopo solo due manche Vincenzo e Jonatan creano il vuoto dietro di loro dandosi battaglia e mantenendo il distacco tra loro a poco meno di un giro mentre gli altri ormai cominciano ad accumolare ritrdi vistosi. Cominciano purtroppo gli incidenti che ostacoleranno sensibilmente i piloti in testa e che faranno registrare un abbassamento nel numero dei giri finali a scapito del punteggio, mettiamoci anche qualche chiamata "ponte" di troppo e la gara diventa alquanto lenta. Dopo una battaglia lunga condotta sul filo dei nervi, Jonatan crolla e Vincenzo va via a vincere la batteria con quattro giri di distacco sul rivale. Via via arrivano tutti gli altri con in testa Massimo che regola Carlo, Massimo e Stefano, più staccati gli altri. Una citazione particolare per Leonardo che alla sua seconda gara colleziona 109 giri, una bella media, Gianluca che con una condotta tranquilla, racimola 106 giri ma è destinato a migliorare e infine Gabriele che purtroppo ha dovuto subire una penalità per le gomme non regolamentari.
Ma adesso la musica cambia, scendono in campo i BIG tutti tesi, tutti agguerriti e, soprattutoo, decisi a darsi battaglia. In palio ci sono i primi posti della classifica ed un errore può costare caro, quindi massima concentrazione. Sono in 10 ed eccoli qui:






Giulio Cacchione, Marco Trovato, Andrea Ippoliti, Riccardo e Luca Pedulla, Stefano Gobbo, Daniele Primavera, Maurizio Santini, Max Argentino e Renato Marchetti. Siamo pronti, le macchine sono schierate:









Si parte e si arriva alla prima curva senza scossoni.





I giri sfilano via come l'acqua di un torrente, le uscite si contano sulle dita di una mano e la velocità è ragguardevole. Dopo poche tornate si capisce dove sarà indirizzata la lota: 5 piloti se la giocheranno fino all'ultimo respiro a colpi di soprpassi e derapate spettacolari. Andando avanti con la gara cominciano le prime uscite che segneranno l'esito finale, qualcuno crolla, altri cercano di stare attaccati al carro dei primi ma i due piloti che danno spettacolo sono Giulio e Marco che si alterneno al primo posto in continuazione, prima l'uno, poi l'altro. Gli altri cedono vistosamente dando via libera al rush finale. Se lo aggiudica Giulio per soli 10 settori approfittando di una uscita fatale di Marco a pochi secondi dalla fine che gli costa il primo posto. Decisamente una gara avvincente che ha tenuto col fiato sospeso anche gli altri piloti, curiosi di sapere, sottoscritto compreso, quale sarebbe stata la posizione finale ganerale. Giulio quindi vince la gara dei nervi che approfitta del cedimento di Marco che esce a poco dalla fine, i Pedulla, padre e figlio, subito dietro staccati di uno e due giri, Ippoliti, il sorprendente Gobbo, un Daniele che migliora su una pista che conosce poco,e poi gli altri staccati ovvero Maurizio, Max e Renato. Da segnalare a mio vanto, consentitemelo, che il sottoscritto si è inserito davanti a tre dei VIP scalando ancora posizioni in classifica ma il mio cammino è ancora lungo. E questo è il podio che conferma che macchine datate sono ancora efficenti rispetto ad alcune nuove ultime uscite.





Bella serata quindi anche se un appunto devo farlo: si parla troppo durante la gara e questo non consente una facile concentrazione e poi si chiama "ponte" con una facilità troppo leggera e questo demolisce la concentrazione. Bisogna provvedere.

CLASSIFICA FINALE

1) GIULIO CACCHIONE 133 14
2) MARCO TROVATO 133 2
3) RICCARDO PEDULLA 132 82
4) LUCA PEDULLA 131 98
5) ANDREA IPPOLITI 131 32
6) STEFANO GOBBO 126 124
7) DANIELE PRIMAVERA 125 75
8) VINCENZO SCALA 124 103
9) MAURIZIO SANTINI 123 108
10)MAX ARGENTINO 121 48
11)JONATAN BIZZARRI 120 123
12)MASSIMO COZZATELLA 119 105
13)RENATO MARCHETTI 117 109
14)CARLO VALENTINI 115 55
15)MASSIMO PRIMAVERA 112 30
16)STAFANO LOTTI 110 107
17)LEONARDO PELLEGATTI 109 52
18)GIANLUCA PORCU 106 93
19)GABRIELE COLANERA 87 98 -10%

Un saluto e alle prossime.









Modificato da - albatros in Data 28/10/2008 13:53:54

 Firma di albatros 
Vincenzo

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 1266  ~  Membro dal: 20/11/2006  ~  Ultima visita: 14/12/2013

BANNED renatone

Nuovo Tuttoslottista


Utente Valutato
Voti: 54



Inserito il - 28/10/2008 : 15:16:54  Link diretto a questa risposta Aggiungi BANNED renatone alla lista amici  Rispondi Quotando
Bene, bene, bene. Bella serata e bella gara, l'affissione del nuovo regolamento di gara ha dato qualche frutto e qualche piccola discussione e vedremo di migliorarlo per le prossime gare, ma siete pregati di leggerlo per evitare episodi come quello capitato a Gabriele.
Gara non al massimo per me che sono stato un po' penalizzato dal motore vecchio e bolso della mia Toyota e non ho potuto fare di più ('mazza le altre come passavano in rettilineo), ma dormite preoccupati: oggi sono andato a comprarne uno nuovo ed ora, mentre scrivo queste righe, è in fase di rodaggio quindi... preparatevi.
Bella prestazione di Vincenzo che con la macchina di scatola ha dato un'ottima dimostrazione di guida.
Sono molto contento del risultato ottenuto da Leonardo che alla sua seconda gara ha collezionato 9 giri più della prima (e pensare che mi ci sono voluti mesi per convincerlo a scendere in pista per una gara "seria"), migliora mano a mano che va avanti e la sua Porsche 997 camminava che era una bellezza.
Grande spettacolo offerto da Marco e Giulio ce hanno lottato fino all'ultimo giro, avevo Marco accanto a me quando è uscito e.... no, non ve lo dico.
Uniche note negative: i ritardatari (avete rotto le scatole, cercate di arrivare prima o succede come ieri che abbiamo dovuto correre la seconda batteria in 10), la troppa confusione durante la gara (la prossima volta porto le casse amplificate da attaccare al mio PC portatile e vi "sparo" un po' di Drum'n'Bass a tutto volume nelle orecchie, poi vediamo che fa più casino) e le troppe chiamate del "ponte" che spezza il ritmo e toglie concentrazione.

Ciao da Renato








 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Ariccia  ~  Messaggi: 26  ~  Membro dal: 02/01/2008  ~  Ultima visita: 05/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

irriducibili

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 4



Inserito il - 28/10/2008 : 19:25:55  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di irriducibili Aggiungi irriducibili alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao per la prossima spero in una sola cosa niente piu round robin,non ci ho capito una mazza credevo di essere in testa non avendo mai fatto un'uscita e alla fine ero terzo,spero nella prossima di effettuare od essere sorpassata in gara non hai box,consiglio anche per la FIA F1







  Firma di irriducibili 
Riki

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 925  ~  Membro dal: 26/11/2007  ~  Ultima visita: 19/11/2017 Torna all'inizio della Pagina

albatros

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 14



Inserito il - 28/10/2008 : 21:04:42  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di albatros  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di albatros Aggiungi albatros alla lista amici  Rispondi Quotando
Concordo con Riki, basta con i round robin non si riesce a seguire la corsa ed in più ci si deve fermare perdendo il ritmo di gara conquistato magari con fatica. Vorrà dire che i ritardatari partiranno con altrettanto ritardo.







  Firma di albatros 
Vincenzo

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 1266  ~  Membro dal: 20/11/2006  ~  Ultima visita: 14/12/2013 Torna all'inizio della Pagina

BANNED renatone

Nuovo Tuttoslottista


Utente Valutato
Voti: 54



Inserito il - 28/10/2008 : 22:13:50  Link diretto a questa risposta Aggiungi BANNED renatone alla lista amici  Rispondi Quotando
Fortunatamente per me ho potuto correre partendo dalla terza manche e non avere la rottura di fermarmi per dua manches come gli altri, però concordo in pieno con Riccardo: 'sto Round Robin è una gran rottura di p..., ehmm, scatole.

Ciao da Renato








 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Ariccia  ~  Messaggi: 26  ~  Membro dal: 02/01/2008  ~  Ultima visita: 05/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

theanimal

Nuovo Tuttoslottista



Utente Valutato
Voti: 8



Inserito il - 29/10/2008 : 10:03:38  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di theanimal Aggiungi theanimal alla lista amici  Rispondi Quotando
posso commentare e criticare ben poco , anche perche' sono arrivato tardi e l'unica cosa che ho notato e' che la magior parte delle macchine era fuori regola e alcune persone non hanno fatto niente per sistemarsi la macchina anzi senbrava quasi impossibile, e torno a ribadire che quando e' successo al sig. vincenzo di non essere in regola sono stati liberati tutti gli animali feroci dello Zoo per farlo mangiare da vivo, e ripeto in mezzo alle persone non in regola lunedi sera ne erano presenti piu' di qualcuno, questa e' l'unica critica che posso fare, poi mi conoscete affrontare la verita' e quelli che fanno finta di niente e' un gioco da ragazzi.
per quanto riguarda il fermo momentaneo con rientro evitiamolo che e' meglio per tutti
ciave








  Firma di theanimal 
theanimal

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 49  ~  Membro dal: 20/11/2006  ~  Ultima visita: 13/03/2009 Torna all'inizio della Pagina

albatros

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 14



Inserito il - 29/10/2008 : 10:19:04  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di albatros  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di albatros Aggiungi albatros alla lista amici  Rispondi Quotando
Cari signori, il problema delle macchine fuori regola, ormai è diventato atavico. Quale soluzione adottare? Il problema è che ognuno i regolamenti li interpreta come vuole e se li ascolti tutti hanno ragione. A questo punto propongo una soluzione DRASTICA. Non si seguono più regolamenti ANSI, interni e altre balle del genere. Si corre con le macchine DI SCATOLA alle quali si possono soltanto sostituire le gomme ed al limite, ma soltanto al limite, i cerchi purchè siano della stessa misura di quelli originali. I motori non si toccano per nessun motivo e così pure le trasmissioni senza parlare di pezzi ultraleggeri sostituiti qua e la. Fatemi sapere il vostro pensiero e i vostri commenti. Saluti.







  Firma di albatros 
Vincenzo

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 1266  ~  Membro dal: 20/11/2006  ~  Ultima visita: 14/12/2013 Torna all'inizio della Pagina

albatros

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 14



Inserito il - 29/10/2008 : 10:46:47  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di albatros  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di albatros Aggiungi albatros alla lista amici  Rispondi Quotando
Un momento: leggo che alcune macchine erano fuori regola e allora mi domando: perchè non è stato applicato il 10% di penalità a queste macchine come lo si è fatto per Gabriele che aveva gomme non regolamentari? Io stesso alle verifiche dei motori non ho fatto correre due macchine perchè avevano troppi giri e le ho fatte sostituire ma se i motivi erano diversi, perchè non si è provveduto dopo come per Gabriele? Che si fa si ricomincia con i figli e i figliastri? Vorrei risposte esaudienti e subito e magari anche sapere quali macchine erano e perchè non si è provveduto.







  Firma di albatros 
Vincenzo

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 1266  ~  Membro dal: 20/11/2006  ~  Ultima visita: 14/12/2013 Torna all'inizio della Pagina

theanimal

Nuovo Tuttoslottista



Utente Valutato
Voti: 8



Inserito il - 29/10/2008 : 15:03:02  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di theanimal Aggiungi theanimal alla lista amici  Rispondi Quotando
calmi calmi addolcite le anime che lunedi l'amaro ce lo metto io, nominore all'istante tre persone mediante sorteggio e decideranno per i nominativi dati da me a quali di questi sara applicato una detrazione del 10 % dei giri, e con molta calma e serenita' chi vuole e chi non potra continuare la sua bellissima avventura con la slot
ari ciave








  Firma di theanimal 
theanimal

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 49  ~  Membro dal: 20/11/2006  ~  Ultima visita: 13/03/2009 Torna all'inizio della Pagina

albatros

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 14



Inserito il - 29/10/2008 : 17:56:40  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di albatros  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di albatros Aggiungi albatros alla lista amici  Rispondi Quotando
Prima bisogna vedere che tipo di anomalia è stata riscontrata e poi decideremo QUALE sanzione applicare perchè NON è escluso che si possa comminare una SQUALIFICA, chiaro?







  Firma di albatros 
Vincenzo

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 1266  ~  Membro dal: 20/11/2006  ~  Ultima visita: 14/12/2013 Torna all'inizio della Pagina

irriducibili

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 4



Inserito il - 29/10/2008 : 19:41:52  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di irriducibili Aggiungi irriducibili alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao a tutti sarebbe meglio conoscere in anticipo il tipo di anomalia riscontrata per far correggere le auto a norma di regolamento,poi per me il regolamento ansi e buono e chiaro non ci sono interpretazioni da fare se poi come mi sembra di aver visto ce ne una copia in bella vista,anzi sarebbe meglio affiggere gia il regolamento per la prossima categoria cosi da sgomberare il campo a interpretazioni errate







  Firma di irriducibili 
Riki

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 925  ~  Membro dal: 26/11/2007  ~  Ultima visita: 19/11/2017 Torna all'inizio della Pagina

BANNED renatone

Nuovo Tuttoslottista


Utente Valutato
Voti: 54



Inserito il - 30/10/2008 : 01:26:50  Link diretto a questa risposta Aggiungi BANNED renatone alla lista amici  Rispondi Quotando
L'irregolarità maggiormente riscontrata lunedi sera rigurdava la larghezza della carreggiata posteriore che, per la maggior parte delle macchine, era stata fissata a 64 mm e durante la misurazione delle carreggiate si è riscontrato una carreggiata più larga di circa 3 decimi di mm su quasi tutte le macchine.
Ora il problema principale è questo: considerando che sulle macchine dotate di cerchi Prorace Ninco il cerchio dal lato corona si monta a battuta della corona stessa l'unico modo per rientrare nei 64 mm è quello di montare l'altro cerchio più verso l'interno della carrozzeria, ma qui sorge il problema della macchina sbilanciata perchè dalla parte della corona la ruota fuoriesce di pochi decimi dal parafango e dall'altro lato la ruota si trova all'interno del parafango.
Pochi minuti fa stavo lavorando su una macchina ed ho fatto una prova prendendo un'assale e montandoci i cerchi originali in plastica e le gomme originali, risultato: carreggiata leggermente superiore a 65 mm!!!!
A questo punto le possibili soluzioni sono due:
1) si introduce una tolleranza nella larghezza della carreggiata pari ad un massimo di 5 decimi in eccesso.
2) allarghiamo la carreggiata massima a 65 mm come specificato nel regolamento ANSI AW 2007 (senza voler fare nessuna polemica, ma sulla bacheca è stato affisso quello del 2006 e quando l'ho fatto presente mi è stato risposto che era uguale. Ho verificato e non è uguale proprio per niente).
La penalità inflitta a Gabriele, invece, è di tutt'altra natura poichè la sua macchina (peraltro presa a prestito e, non so perchè, non verificata) montava gomme NSR anzichè Ninco e tutti sappiamo quale differenza di prestazioni ci sia fra queste due marche di gomme.
Alla luce di quanto sopra, secondo la mia modesta opinione, tutte le macchine in pista erano regolari tranne quella di Gabriele che è stato SOLO PENALIZZATO ANZICHE' SQUALIFICATO come avrebbe dovuto essere.
Qualcuno ha detto: "ma tanto era ultimo...." E che significa che tanto era ultimo? Così si è creato un precedente e questo non va bene, allora i regolamenti che si fanno a fare? Tanto vale correre alla "volemose bene" e tanti saluti ai regolamenti.

Ciao da Renato








 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Ariccia  ~  Messaggi: 26  ~  Membro dal: 02/01/2008  ~  Ultima visita: 05/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

albatros

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 14



Inserito il - 30/10/2008 : 12:25:20  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di albatros  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di albatros Aggiungi albatros alla lista amici  Rispondi Quotando
Anche con la carreggiata più larga si hanno prestazioni superiori. Io sono per la penalità da comminare. 64 mm è il massimo consentito e quindi anche se si sgarra di decimi, si infligge la penalità. Penso di essere stato chiaro.







  Firma di albatros 
Vincenzo

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 1266  ~  Membro dal: 20/11/2006  ~  Ultima visita: 14/12/2013 Torna all'inizio della Pagina

retsuya

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 11



Inserito il - 30/10/2008 : 12:31:50  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di retsuya Aggiungi retsuya alla lista amici  Rispondi Quotando
questo però deriva dal fatto che cmq nn si è stilato un regolamento consono. ti copio la frase del regolamento che è stato pubblicato sul sito di gianni da renatone .
Misure generali:

Carreggiata anteriore e posteriore: 65mm. max. Altre misure da modello originale.
per cui secondo me nn cè da discutere. poi io nn c'ero ma lunedi sera verrò








  Firma di retsuya 
Beng Beng

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: colleferro  ~  Messaggi: 445  ~  Membro dal: 09/12/2007  ~  Ultima visita: 17/11/2016 Torna all'inizio della Pagina

BANNED renatone

Nuovo Tuttoslottista


Utente Valutato
Voti: 54



Inserito il - 30/10/2008 : 16:49:43  Link diretto a questa risposta Aggiungi BANNED renatone alla lista amici  Rispondi Quotando
L'ho già detto e lo ripeto: lungi da me voler fare polemiche, ma.... ancora co' 'sta storia? Ma perchè prima di dire str...zate non andate a controllare?
Il sito dell'ANSI è consultabile da chiunque e nel regolamento AW 2007 è testualmente riportato (copio ed incollo) "Carreggiata anteriore e posteriore: 65mm. max. Altre misure da modello originale" (vedi Porsche 997) quindi le macchine erano tutte in regola poichè avevano la carreggiata di poco superiore ai 64 mm. L'unica non in regola era quella di Gabriele per via delle gomme NSR.
Se qualcuno ha consultato, stampato e affisso il regolamento 2006 dopo aver preparato la sua macchina seguendo tale regolamento è costui che è in errore, non gli altri che hanno utilizzato il regolamento 2007 che, ve lo ricordo, è l'ultimo valido ed attualmente in vigore per i campionati GT Japan e British salvo, ovviamente, modifiche interne ai club.
Se poi si voleva adottare il regolamento 2006 anzichè quello 2007 si doveva dirlo prima della gara di lunedì e pubblicarlo sul forum per renderlo consultabile a tutti (dato che sul sito dell'ANSI non è più leggibile), non il giorno della gara o a gara terminata riuscendo così ad ottenere come unico risultato l'aver alimentato il malcontento generale e le solite, inutili polemiche.

Ciao da Renato








 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Ariccia  ~  Messaggi: 26  ~  Membro dal: 02/01/2008  ~  Ultima visita: 05/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

irriducibili

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 4



Inserito il - 30/10/2008 : 19:15:20  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di irriducibili Aggiungi irriducibili alla lista amici  Rispondi Quotando
Un saluto ,sono andato sul sito dell'ANSI a leggermi il regolamento AW in effetti e come dice Renato larghezza max ant e post 65mm,per quello affisso in pista non ci ho guardato vedendo direttamente da internet sul sito dell'ANSI ,a lunedi ciaoo








  Firma di irriducibili 
Riki

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 925  ~  Membro dal: 26/11/2007  ~  Ultima visita: 19/11/2017 Torna all'inizio della Pagina

ioslotto

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 3



Inserito il - 31/10/2008 : 11:19:02  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ioslotto Aggiungi ioslotto alla lista amici  Rispondi Quotando
prova







  Firma di ioslotto 
Pronti....Tira il dito..... e...via verso la prima curva sportello e sportello...IOS...I°

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 153  ~  Membro dal: 03/05/2008  ~  Ultima visita: 17/11/2017 Torna all'inizio della Pagina

ioslotto

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 3



Inserito il - 31/10/2008 : 11:47:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ioslotto Aggiungi ioslotto alla lista amici  Rispondi Quotando
Salve a tutti gli slottisti in video. Riferendomi alle vostre postate, volevo dire che sono d'accordo quasi in tutto con Renatone. Dove già esiste un regolamento stilato e messo in visione, perchè cambiarlo? Tale regolamento deve essere rispettato da tutti, ogni regolamento è la legge, ed è l'unico testo che ci permette di essere giudicati tutti nella stessa misura. Per quanto riguarda la gara svoltasi Lunedi 27/10/2008, le macchine sono state tutte controllate da alcune persone e nessuno ha fatto obbiezione.... Tutti eravamo li a vedere e ad essere controllati. Non vedo perciò il motivo di tutte queste discussioni. Quando, qualcuno riscontra dopo le verifiche che c'è qualcosa che non va, può e nessuno glielo contesterà mai, chiedere una verifica alle auto che ritiene non in regola. Ovviamente di conseguenza verrà controllata anche l'auto del pilota che in diritto contesta. Scegliamo un regolamento che tutti in accordo dobbiamo rispettare e lo seguiamo dalla prossima gara, è tanto semplice. Però credo che il problema maggiore sia nel comportamento durante la gara e i raccoglitori e i piloti. Credo che sia abbastanza complicato farne uno ma forse con la buona volontà di tutti, ci si riesce. Ricordo ch e senza un regolamento ben definito non si può punire nessuno se almeno la maggioranza non è d'accordo. potremmo partire proprio da questo. La maggioranza è sovrana su tutto, su tutte le modifiche da fare improvvisamente, dove non sia previsto dal regolamento base. A differenza di tutti a me il round robin piace o perlomeno non mi da fastidio. Perciò mi rimetto alle vostre decisioni. Per quanto riguarda qualcuno, invece, volevo dire che è scorretto verso tutti abbandonare senza un motivo particolare il luogo di gara. Tutti dobbiamo aiutarci ed abbandonando ogni volta il luogo di gara prima della fine è molto scorretto. Quindi riferendomi a Gabriele io la penalità l'avrei data anche per l'abbandono, non solo per le gomme. Mi sembra molto più grave. A volte può capitare di dover andar via, ma lui lo fa sempre. Non solo cerca anche sempre di scappare al turno di commissario. Credo di essermi dilungato molto, perciò vi saluto e vi abbandono, vado a scrivere il mio blog.
Tirate il dito e via verso la prima curva. Ciao io slotto.








  Firma di ioslotto 
Pronti....Tira il dito..... e...via verso la prima curva sportello e sportello...IOS...I°

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 153  ~  Membro dal: 03/05/2008  ~  Ultima visita: 17/11/2017 Torna all'inizio della Pagina

albatros

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 14



Inserito il - 31/10/2008 : 12:19:46  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di albatros  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di albatros Aggiungi albatros alla lista amici  Rispondi Quotando
Caro Marco, per quanto riguarda i commissari dobbiamo metterci in testa di essere drastici, nel senso che se qualcuno sbaglia, a prescindere da chi, bisogna intervenire e non passarci sopra per poi andare a litigare fra di noi perchè quello ha fatto o non ha fatto. Il ruond robin è fastidioso perchè fa perdere il ritmo di gara e perchè il tutto diventa caotico ma, se ci pensi bene, perchè è stato fatto lunedì? Per colpa dei ritardatari e se permetti anche questa cosa andrebbe definita perchè se la maggioranza si presenta nei termini dell'orario, non vedo perchè si debba partire con un'ora di ritardo per aspettare sempre qualcuno e di conseguenza adottare il ruond robin per guadagnare tempo. Se siamo tanti ma si parte in orario, si possono fare tranquillamente tre batterie, contrariamente no. Non so se è il caso di contemplare una sanzione anche per questi casi, però!!!!! Magari se ne parla.








  Firma di albatros 
Vincenzo

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 1266  ~  Membro dal: 20/11/2006  ~  Ultima visita: 14/12/2013 Torna all'inizio della Pagina

BANNED renatone

Nuovo Tuttoslottista


Utente Valutato
Voti: 54



Inserito il - 31/10/2008 : 12:33:36  Link diretto a questa risposta Aggiungi BANNED renatone alla lista amici  Rispondi Quotando
Bravo Marco, hai messo il dito sulla piaga ed hai fatto bene.
Il regolamento di gara già c'è, il problema è riuscire a farlo rispettare.
Vorrei far presente che lo scorso lunedì ho invitato tutti i presenti a leggerlo e ad esprimere la propria opinione, ma ho visto solo un paio di persone prestagli attenzione. Vorrà dire che lunedì prossimo si toglie la corrente in pista e non si rimette finchè tutti non hanno letto questi due, e sottolineo due, fogli.

Senza voler sembrare inflessibile, ma io per Gabriele avevo proposto la SQUALIFICA e non la penalità, però non sono il solo a dover decidere, non voglio assolutamente sembrare o fare il dittatore e la decisione in democrazia è sempre la cosa migliore, quindi la accetto volentieri.

Per il regolamento di categoria AW Ninco già mi sono adoperato per modificare quello ufficiale ANSI 2007 inserendo le macchine non previste in tale regolamento e le modifiche ammesse per questo campionato sulla nostra pista; Lunedì lo stampo, lo porto in pista e lo affiggo in bacheca così vediamo se le polemiche sulle verifiche continuano o finiscono una volta per tutte.

Sull'argomento commissari di gara preferisco stendere un velo pietoso, il problema è datato e SI DEVE TROVARE UNA SOLUZIONE anche a costo di sembrare poco simpatico: NON SI PUO' CHIAMARE PONTE PER 6 VOLTE DURANTE LO SVOLGIMENTO DI UNA BATTERIA, NE DISTRARSI O ABBANDONARE LA PROPRIA POSTAZIONE DURANTE LA GARA!!!!
Giulio ha detto che da lunedì prossimo il regolamento di gara verrà applicato alla lettera, voglio proprio vedere se ci riusciamo e se qualcuno avrà il coraggio di protestare: pilota avvisato.....

Ciao da Renato








 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Ariccia  ~  Messaggi: 26  ~  Membro dal: 02/01/2008  ~  Ultima visita: 05/03/2012 Torna all'inizio della Pagina

albatros

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 14



Inserito il - 31/10/2008 : 12:54:34  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di albatros  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di albatros Aggiungi albatros alla lista amici  Rispondi Quotando
Ecco un altro problema che avevo dimenticato: IL PONTE!. Chi è che DEVE chiamare "ponte"? Il primo che capita? Il pilota interessato? Io personalmente ho sentito chiamare "ponte" anche quando i commissari non riuscivano a recuperare la macchina perchè lontana. NO, "ponte" lo deve chiamare il COMMISSARIO che è vicino al ponte stesso e SOLO quando è REALMENTE impossibilitato a recuperare la macchina sotto di esso senza il pericolo di danneggiare le altre che sopraggiungono. LUI E SOLTANTO LUI può e deve fare questa cosa, nessun altro si deve permettere di chiamare. Se la macchina esce in un punto difficile da raggiungere e che non è il ponte, la chiamata non ha motivo di esistere. Mettiamo in chiaro questo per lo meno.







  Firma di albatros 
Vincenzo

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 1266  ~  Membro dal: 20/11/2006  ~  Ultima visita: 14/12/2013 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,99 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization