Forum Tuttoslot.it - Mini Dream Car-L'inizio e l'evoluzione.Parte 2
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : E' obbligatorio presentarsi al forum e parteciparvi prima di poter inserire oggetti in vendita nel mercatino



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 Vintage
 Mini Dream Car-L'inizio e l'evoluzione.Parte 2
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




      Bookmark this Topic 
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 3

slotzilla

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato:
Voti:24



Inserito il - 06/09/2008 : 10:40:11  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di slotzilla Aggiungi slotzilla alla lista amici  Rispondi Quotando
L'abilità commerciale della Mini Dream,venne messa in rilievo dalla contemporanea distribuzione di indispensabili accessori e ricambi relativi.
Una serie completa di tutto quel "materiale di consumo" che,un pò come succede ancora adesso per il metallo,necessita di frequentissime sostituzioni.
La casa lmilanese mise in commercio efficienti corone


Pick-up e cerchi,che sono del tutto simili a quelli ancor oggi usati nelle categorie metallo.




e naturalmente gomme in spugna,di mescole che ogni 2 o3 mesi venivano aggiornate e disponibili a partire dal 1967,in più durezze a seconda delle piste e del tipo di gara.



Sui ricambi occorre fare un inciso,la Mini Dream si presentò elegantemente con un proprio logo,ed a volte in un confezionamento di classe superiore,difatti, i pochi ricambi americani disponibili,erano normalmente forniti in bustine di nylon leggero



Mentre alla Mini Dream,alcune parti erano proposte in queste simpatiche ed utili scatoline di plastica ,con tanto di marchio impresso,che come potete vedere ,ha resistito al trascorrere dei secoli(!!).



Particolare attenzione la poniamo sugli assali


quello a sinistra è un anteriore,e funziona esattamente,per farmi capire anche dai "nuovi",come un assale a ruote indipendenti della MB,è cavo ed utilizzava due viti di chiusura laterali che bloccavano le ruote.
Per quello posteriore il discorso è più complesso.All'epoca il materiale non era quello dei giorni nostri,e questi assali tendevano a storcersi alla prima bella"legnata" che la vostra auto prendeva per svariati motivi;le estremità erano filettate e le ruote si avvitavano allo stesso,bloccandole con 2 dadi, o esattamente come per le auto da corsa vere, con questo sistema ideato dalla Mini Dream


un galletto che si avvitava all'interno del cerchio,con l'apposita chiave ideata dalla stessa MDC.
Notare sempre sull'assale lo svaso centrale per la corona,assolutamente necessario dato le sollecitazioni violente(alcuni motori superavano i 100.000 giri) ed il fissaggio delle corone,poichè non esistendo praticamente le brugole,venivano bloccate in sede da una semplice vitina a taglio piatto.
Il problema però principale del telaio era la morbidezza del materiale con cui era costruito,anchè perchè alle inevitabili uscite ed incidenti di percorso contro altri concorrenti,all'epoca si aggiungeva un altro fattore rischio.
La quasi totalità delle piste,erano installate in locali aperti al pubblico,quasi sempre sale giochi,dove chiunque poteva accedere,noleggiare auto e pulsante e mettersi a girare tranquillamente in mezzo a chi appassionato"professionale" provava o metteva a punto la sua auto.
Accadeva così che arrivavano in pista ,ad esempio padre e ragazzino ,che possessori a casa delle prime piste Policar, con auto brutte come la figlia di Fantozzi e performanti come il "Carroccio" della battaglia di Legnano del 1176,volevano provare le "meraviglie della formula 1 dello slot".
A quel punto si assisteva(ahimè) alla famosa scena nella quale il padre munito di pulsante ed auto faceva al figlio(ve lo scrivo in romano perchè rende di più):
"A,Carlè,mò te faccio vedè io come se fa,guarda er papà che te combina e impara!"
E a quel punto, la scena in pista si trasformava in un terrificante episodio della battaglia del Pacifico,dove,il padre di Carletto era un kamikaze pronto ad immolarsi,non si sa per che motivo,e voi vedevate la vostra MiniA trasformarsi in una portaerei americana(purtroppo senza contraerea) vero bersaglio del suddetto improvvisato pilota.
Comunque, a parte la divagazione,ogni uscita e/o botta contro altri,aveva comunque conseguenze per il telaio,e la vera capacità di uno slottista dell'epoca,era la abilità e la velocità con cui ripristinare l'assetto della propria auto.
Alla Mini dream si cambiarono i materiali:laMini B in colore azzurro anodizzato, era costruita con alluminio molto più resistente e meno malleabile,oltre a ciò ,la modifica artigianale "Pizzi" veniva sostituita con un braccio del pick up snodato, che faceva perno sull'asse anteriore, ed una vite di registro per regolarne l'incidenza in pista


La successiva e quasi contemporanea versione MINI C si ditingueva per l'alluminio rosso


era leggermente più leggera della B e con una culla dedicata all'altro motore in voga all'epoca e cioè il D16 Mabuchi.
La carrozzeria che uscì con quest'auto era ispirata ad una Chaparral (eh si,Doc)


Ma comunque il bello è che tutte le carrozze erano perfettamente compatibili fra loro,ed a seconda dei vari regolamenti improvvisati potevano essere ritagliate a piacere facendo ad esempio diventare quella originale ,in quello che vedete alla sua sinistra


Voglio chiudere questo articolo con un consiglio per tutti i lettori:se siete veramente appassionati di slot,cercate di conservare tutto ciò che potete,perchè ricordatevi che la storia non si ferma mai,e quello che oggi appare un comune giocattolo domani potrebbe essere per voi e per i vostri nipotini,un bel ricordo di un altro appassionante capitolo di questo fantastico hobby.Conservate se potete anche i ricambi,questi sono quelli che ho,dedicati alle Mini Dream




Ma ne ho altrettanti per tutte le auto da allora ad oggi,compresi i pick-up di ricambio per la mia prima slot:una Vanwall Scalextric comprata nel 1961,non si mai si rompesse......
Scusate per il finale un pò retorico,e spero abbiate gradito ciò che ho scritto sulla meravigliosa avventura iniziata dal padre di Federico la bellezza di 42 anni fa (ammazza, che vecchio che sono!)
That's All Folks!
Marco






 Firma di slotzilla 
Devote your life to SLOT

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: Verona  ~  Messaggi: 2743  ~  Membro dal: 27/06/2007  ~  Ultima visita: 20/06/2017

mussovolante

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 20



Inserito il - 06/09/2008 : 11:09:21  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mussovolante Aggiungi mussovolante alla lista amici  Rispondi Quotando
Grazie Marco, anche questo da incorniciare!





  Firma di mussovolante 
Ma tu cosa hai fatto, fai e farai di concreto per lo Slot !!!

Pace & Bene a tutti! by Mussovolante (Paolo)

musso.volante@yahoo.it

 Regione Veneto  ~ Prov.: Vicenza  ~ Città: Vicenza  ~  Messaggi: 3525  ~  Membro dal: 11/10/2007  ~  Ultima visita: 12/01/2015 Torna all'inizio della Pagina

marcopit

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 5



Inserito il - 06/09/2008 : 11:38:00  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di marcopit  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di marcopit Aggiungi marcopit alla lista amici  Rispondi Quotando
Grazie ancora Marco!!
quelle due cassette di ricambi valgono gia da sole una fortuna (e non intendo solo in termini monetari)






  Firma di marcopit 
Meglio un giorno da cinghiale che cento da porchetta!

 Regione Emilia Romagna  ~ Prov.: Rimini  ~ Città: montecieco  ~  Messaggi: 1200  ~  Membro dal: 01/02/2008  ~  Ultima visita: 03/08/2011 Torna all'inizio della Pagina

amministratore

Forum Admin




Utente Valutato
Voti: 24



Inserito il - 06/09/2008 : 11:43:15  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di amministratore Aggiungi amministratore alla lista amici  Rispondi Quotando
Grande Marco!!
un'altro articolo da antologia.......
......ma dacci almeno il tempo di riprendere il fiato e riuscire ad asciugare la bavetta dell'altro






  Firma di amministratore 
www.tuttoslot.it/noleggi

 Regione Umbria  ~ Prov.: Perugia  ~ Città: Magione  ~  Messaggi: 7368  ~  Membro dal: 08/03/2006  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

maxmiliam73

Moderatore



Utente Valutato
Voti: 14



Inserito il - 06/09/2008 : 11:46:53  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maxmiliam73 Aggiungi maxmiliam73 alla lista amici  Rispondi Quotando
Complimenti Marco hai scritto un articolo bellissimo!!





  Firma di maxmiliam73 

Massimiliano Giangreco
Grazie molto cortese da parte tua!!!

 Regione Sicilia  ~ Prov.: Caltanisetta  ~ Città: Caltanissetta  ~  Messaggi: 1205  ~  Membro dal: 12/04/2007  ~  Ultima visita: 13/10/2013 Torna all'inizio della Pagina

sifu

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 8



Inserito il - 06/09/2008 : 11:47:55  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di sifu Aggiungi sifu alla lista amici  Rispondi Quotando
Bè, Marco, tra te e Lucio state state riuscendo a farmi provare rimpianto e malinconia per un mondo assolutamente affascinante di cui non ho potuto fa parte (so' giovane io ).

Forte della mia ignoranza storica e tecnica, però, vi chiedo:
quello di cui ci parlate è stato un periodo di straordinarie intuizioni e capacità creative tant'è che il metallo attuale non sembra discostarsene molto.
Messaggio di slotzilla

Pick-up e cerchi,che sono del tutto simili a quelli ancor oggi usati nelle categorie metallo.

Non è che il settore metallo vive e si nutre soprattutto di nostalgia ripetendosi sempre uguale, un po' come la lirica ?
O è solo una mia impressione?
Ripeto e sottolineo che parlo in assoluta ignoranza nel campo.

Ciao






 Regione Toscana  ~ Prov.: Firenze  ~ Città: Firenze  ~  Messaggi: 208  ~  Membro dal: 23/02/2008  ~  Ultima visita: 13/07/2010 Torna all'inizio della Pagina

slotzilla

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 24



Inserito il - 06/09/2008 : 12:32:15  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di slotzilla Aggiungi slotzilla alla lista amici  Rispondi Quotando
No Sifu,il metallo attuale ha in comune solo la radice, con quello che vedi in queste pagine.Sono cambiati i materiali,le tecniche dei telai ed è un mondo che ha similitudini solo per il diverso approccio del "fai da te" col mondo dello slot in plastica.
Nel metallo attuale solo il saldare correttamente il motore sul telaio,risulta cosa ostica per il 96% dei fruitori di questo sito.Le prestazioni di un eurosport attuale poi sono qualcosa di impossibile.All'epoca,pur con macchine performanti come missili,il limite era sempre nell'auto,oggi arriviamo al punto che il limite è nel nostro cervello.Ti garantisco che dopo 10 giri di pista,sempre con un eurosport,non capisci più niente! E non è una battuta,mi piacerebbe potessi provarlo,ma vale per tutti ovviamente, almeno una volta.
Il grip sulle piste di oggi è pura fantascienza se riferito all'epoca ,e la nostalgia credo, almeno di noi slottisti di vecchia data ancora praticanti, sia solo per i riflessi e la vista ,che ahimè col tempo si affievoliscono.
Ciao da Marco






Modificato da - slotzilla in data 06/09/2008 12:32:55

  Firma di slotzilla 
Devote your life to SLOT

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: Verona  ~  Messaggi: 2743  ~  Membro dal: 27/06/2007  ~  Ultima visita: 20/06/2017 Torna all'inizio della Pagina

rapca

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 7



Inserito il - 06/09/2008 : 12:35:39  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di rapca Aggiungi rapca alla lista amici  Rispondi Quotando
x Sifu una cosa è vedere questi pezzi bellissimi di storia ma ti assicuro che lo slot metallo attuale non ha niente a che vedere con quello di una volta sicuramente ci saranno dei movimenti del telaio che si rifanno a quelli del passato ma l'evoluzione è stata enorme sia nei materiali che nella tecnica di costruzione infatti se ti capiterà di vedere girare le metallo in qualche gara seria resterai completamente sbalordito dalle prestazioni e sicuramente prenderai per matti chi gira con quei mostri a quei ritmi secondo me sovrumani.






  Firma di rapca 
vito donato

 Regione Sicilia  ~ Prov.: Trapani  ~ Città: valderice  ~  Messaggi: 637  ~  Membro dal: 06/05/2008  ~  Ultima visita: 25/03/2013 Torna all'inizio della Pagina

sifu

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 8



Inserito il - 06/09/2008 : 15:51:31  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di sifu Aggiungi sifu alla lista amici  Rispondi Quotando
Grazie per i chiarimenti, ragazzi.
Un po' alla volta mi state facendo scoprire il mondo del metallo verso cui, forse per pigrizia, sicuramente per scarsa conoscenza, non ho mai guardato con attenzione.
slotzilla ha scritto:


Nel metallo attuale solo il saldare correttamente il motore sul telaio,risulta cosa ostica per il 96% dei fruitori di questo sito.

Sicuramente io appartengo a questo 96%.

Ciao






 Regione Toscana  ~ Prov.: Firenze  ~ Città: Firenze  ~  Messaggi: 208  ~  Membro dal: 23/02/2008  ~  Ultima visita: 13/07/2010 Torna all'inizio della Pagina

malvone enrico

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 4



Inserito il - 06/09/2008 : 16:57:32  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di malvone enrico Aggiungi malvone enrico alla lista amici  Rispondi Quotando
Mitico





  Firma di malvone enrico 
Malva

 Regione Toscana  ~ Prov.: Livorno  ~ Città: Piombino  ~  Messaggi: 2742  ~  Membro dal: 19/07/2007  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

paoslot52

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 10



Inserito il - 06/09/2008 : 17:23:21  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di paoslot52 Aggiungi paoslot52 alla lista amici  Rispondi Quotando
Grande Marco! Mi hai fatto fare un bel viaggio nel passato.
Tornare indietro di circa 40 anni non mi ha lasciato indifferente!

Grazie

Paolo






 Regione Liguria  ~ Prov.: Genova  ~ Città: Sestri Levante  ~  Messaggi: 2295  ~  Membro dal: 09/04/2007  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

simone418

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 9



Inserito il - 06/09/2008 : 21:48:04  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di simone418 Aggiungi simone418 alla lista amici  Rispondi Quotando
ciao
bellissimo articolo.
x curiosita non ho mai avuto modo x clo meno x ora di vedre girare macchinine x metallo, giraro solamente su piste in legno o anche su piste in palstica classiche






  Firma di simone418 
Torquemadaslot

 Regione Toscana  ~ Prov.: Firenze  ~ Città: firenze  ~  Messaggi: 1898  ~  Membro dal: 20/01/2007  ~  Ultima visita: 06/07/2017 Torna all'inizio della Pagina

federico66

Nuovo Tuttoslottista


Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 07/09/2008 : 01:48:57  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di federico66 Aggiungi federico66 alla lista amici  Rispondi Quotando
Complimenti Marco

Quando passo per Verona ci si vede se ti va.

ciao






 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: trezzano sul naviglio  ~  Messaggi: 8  ~  Membro dal: 12/08/2008  ~  Ultima visita: 17/10/2012 Torna all'inizio della Pagina

slotzilla

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 24



Inserito il - 07/09/2008 : 09:58:11  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di slotzilla Aggiungi slotzilla alla lista amici  Rispondi Quotando
Se mi va?
Sarebbe un immenso piacere,magari ti mostro due o tre Can-Am,l'ultima fantastica realizzazione di tuo padre,che poco modestamente(ahahahah!!scherzo naturalmente),erano tra le più veloci in Italia nel'68/69.e per le quali mi offrirono una fortuna all'epoca,ed anche dopo,ma non ho mai voluto vendere.
Un capolavoro,soprattutto nello slot,non ha prezzo.
E poi vedessi come camminano ancora con gomme Koford nuove!
Ti mando per MP i miei numeri.
Ciao
Marco






  Firma di slotzilla 
Devote your life to SLOT

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: Verona  ~  Messaggi: 2743  ~  Membro dal: 27/06/2007  ~  Ultima visita: 20/06/2017 Torna all'inizio della Pagina

MarcoC

Tuttoslottista F1



Inserito il - 11/09/2008 : 22:32:42  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di MarcoC Aggiungi MarcoC alla lista amici  Rispondi Quotando
Grande! Come anche per i precedenti, grazie di cuore





  Firma di MarcoC 
Marco Costa
(slottista... sciolto!)

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: Rodano  ~  Messaggi: 370  ~  Membro dal: 30/04/2007  ~  Ultima visita: 09/06/2017 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Vice Amministratore




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 12/09/2008 : 09:33:18  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
MA QUANTE NE SAI ???????????


Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3258  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

federico66

Nuovo Tuttoslottista


Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 03/06/2009 : 18:49:35  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di federico66 Aggiungi federico66 alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao
dopo mesi di assenza mi ripresento
Mi scuso con Lucio ma gli impegni di lavoro e della vita mi rendono alle volte impossibile rispettare gli impegni presi ( vedi carrozzerie )

Purtroppo nella cantina di mia madre non ho trovato nulla di quello che pensavo potesse esserci, anzi mia madre mi ha confermato che 5 -6 anni fa sono stati buttati gli ultimi scatoloni con il materile slot.
Immagino che la notizia laceri il cuore di alcuni di voi ma purtroppo questi sono i fatti

Ho trovato tre oggetti di poco valore ma che ho fotografato e voglio condividere con voi




















Modificato da - federico66 in data 03/06/2009 18:53:41

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: trezzano sul naviglio  ~  Messaggi: 8  ~  Membro dal: 12/08/2008  ~  Ultima visita: 17/10/2012 Torna all'inizio della Pagina

slot-car-museum-roma

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 6



Inserito il - 30/06/2009 : 11:41:11  Link diretto a questa risposta Aggiungi slot-car-museum-roma alla lista amici  Rispondi Quotando
bellissimo caro federico





 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 211  ~  Membro dal: 30/06/2009  ~  Ultima visita: 17/10/2017 Torna all'inizio della Pagina

slot-car-museum-roma

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 6



Inserito il - 30/06/2009 : 11:42:52  Link diretto a questa risposta Aggiungi slot-car-museum-roma alla lista amici  Rispondi Quotando
cari amici dopo impegni vari di lavoro son tornato,se volete vedere la mini c completa vi mandero le foto.ps non sono molto pratico di computer.slot saluti marco venturi





 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 211  ~  Membro dal: 30/06/2009  ~  Ultima visita: 17/10/2017 Torna all'inizio della Pagina

slotzilla

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 24



Inserito il - 30/06/2009 : 12:03:23  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di slotzilla Aggiungi slotzilla alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao,non so chi sei........comunque.......
FACCELA VEDERE!!!
Marco.






Modificato da - slotzilla in data 30/06/2009 12:05:55

  Firma di slotzilla 
Devote your life to SLOT

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: Verona  ~  Messaggi: 2743  ~  Membro dal: 27/06/2007  ~  Ultima visita: 20/06/2017 Torna all'inizio della Pagina

slot-car-museum-roma

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 6



Inserito il - 30/06/2009 : 12:13:35  Link diretto a questa risposta Aggiungi slot-car-museum-roma alla lista amici  Rispondi Quotando
come non sai chi sono ,il propietario del museo dello slot 1 24,sono 43 anni che corro ,ed ho scritto il 1 articolo sulle veterane in questo sito.la foto se riesco a mandarla domani la vedrete ciao slot saluti marco venturi





 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 211  ~  Membro dal: 30/06/2009  ~  Ultima visita: 17/10/2017 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
      Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,51 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization