Forum Tuttoslot.it - Thunder Slot Classic ''La Primera''
    Forum Tuttoslot.it
 

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Vuoi pubblicizzare il tuo marchio o negozio nei nostri banner? approfitta della promozione! Per informazioni: info@tuttoslot.it



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 GARE CLUB
 Thunder Slot Classic ''La Primera''
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




      Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Maicol

Tuttoslottista Legend


Utente Valutato:
Voti:8



Inserito il - 13/01/2023 : 09:24:27  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Maicol Aggiungi Maicol alla lista amici  Rispondi Quotando
04 gennaio 2023 Classic Thunder Slot ‘’La Primera’’

Con questa gara di approccio alla nuova stagione in pieno periodo natalizio scorre la Stella di uno dei Top Driver del Club e del panorama nazionale dello slot italiano.

Dopo l’esordio del Campidoglio Racing Slot Club si prepara la stagione del nuovo Corso del Club; molteplici gli appuntamenti nazionali che aspettano i nostri Driver: si inizia il 15 gennaio a Portici a ‘’Casa Uliano’’ con una Endurance Classic Thunder Slot dove non ci si presenta con obiettivi di alta classifica schierando la seconda squadra del Club guidata da Michele Caggiano e Massimo Minasi, si prosegue con l’appuntamento di meta’ febbraio in Toscana al Tuscany per un doppio appuntamento, il sabato F1 N.S.R. e la domenica Endurance Classic pre-test dell’appuntamento annuale Clou: il W.R.E. N.S.R. di Casoria a Maggio.

Al Tuscany si presenta la squadra ufficiale del Club con la sicura presenza di Paolo Renzi, Luca Pedulla, Masimo Calabrese, Riccardo Renzi, Riccardo Pedulla e Ludovico Vergari: la squadra ufficiale del Campidoglio Racing Slot Club che avra’ il compito di capire i limiti della squadra e come evitare l’ultimo posto al grande appuntamento annuale mondiale dello slot a maggio 2023.

In questa ‘’Primera’’ gara di Thunder Slot all’esordio assoluto al Club primeggia quello che e’ il favoritissimo per strappare il primato a Paolo Renzi nell’ambita Ranking Piloti. Titolo che per il 2021 e 2020 era andato a Massimo Calabrese.

Sara’ una grande lotta a tre per la vittoria nel 2023 con le mine vaganti di Pedulla Riccardo e Ludovico Vergari a chiudere il cerchio sulla composizione del podio finale.

Esteticamente esemplari le Thunder Slot hanno messo a dura prova i nostri meccanici e i reparti Carrozzeria con le giuste lavorazioni necessarie a rendere i modelli di Armando Bizzotto affascinanti e filanti sul tracciato appiese.
Molti hanno modificato il banchino montando il ‘’grigio morbido’’ inserendo le sospensioni a molla medie. Alcuni hanno invece lasciato il modellino intonso cosi’ com’e’.

Dieci piloti partenti che si sfidano alle consuete Qualifiche come sempre avviene nella gara di esordio.

Ultimi due posti assegnati a Michele Caggiano e Mauro Federici che, visto il carattere amichevole della serata, ha fatto dimenticare ai due di montare le gomme da gara percorrendo le qualifiche con i pneu di scatola effettuando il cambio solo un gara.

Domina, velocissimo, il giovanissimo Matteo Sorace che si presenta con il miglior tempo di 12,033; nessuno lo tampina da vicino e si piazzano, comunque, in prima batteria Luca Pedulla e Massimo Calabrese, molto ravvicinati tra di loro, e Ludovico Vergari e Pablito Renzi.

Si piazzano in seconda batteria un’ottimo Massimo Minasi che precede meritatamente Riccardo Pedulla e Riccardo Renzi insieme a Michele e Mauro come gia’ detto in precedenza.



La gara si sviluppa in pieno equilibrio per ben 5 piloti che lottano alla pari per meta’ gara fino alla fine della terza manche dove pero’ Luca mette sul tavolo da gioco il suo biglietto da visita dicendo a tutti dove vuole piazzare la sua residenza fissa per tutto l’anno: al vertice.

Doppio 34 giri iniziale che spiazzano la concorrenza e gli permettono a meta’ gara di condurre con un solo ma preziosissimo giro di vantaggio su ‘’Papa’’ Riccardo e sul grande Massimo Calabrese; a completare la bagarre Matteo e Ludovico a solo due giri di ritardo.

La seconda parte della classifica ospita un inatteso Paolo Renzi in difficolta’ all’esordio nella ‘’nuova’’ Classic Thunder Slot con una pessima terza manche rossa dove mette sul piatto solo 27 giri consentendo a Mauro di coltivare grandi sogni di gloria.

In questa lotta per il sesto posto si inserisce clamorosamente anche Michele con una media gara che da diverso tempo non riusciva a tenere; grazie all’utilizzo dell’Officina Sorace che ha settato al meglio la sua Mc Laren.

Chiudono il duello di giornata Massimo Minasi che tiene nelle sue grinfie un Riccardo Renzi in grande difficolta’ costretto ad un debolissimo 22 giri in terza manche arancio che di solito , invece, mette in risalto il talento di driver di Chief Renzi.

Nella seconda parte della gara Riccardo Renzi riprende il controllo del mezzo e tenta l’impossibile rimonta ma la quinta ottima manche di Minasi in rossa permette al Grande Orso di vincere il duello e lasciare l’ultima piazza allo sconfitto Riccardo Renzi.

Nel centro classifica identica reazione dell’altro pilota di casa Renzi , Paolo, che mette in pista tutto il suo talento e vince tutte e tre le ultima manche nei confronti di Mauro e Michele realizzando anche lui il 34 massimo risultato di giornata in quarta manche finendo cosi’ sesto.

Dietro di lui serrata lotta tra Michele e Mauro meritevole di lode per la sua freddezza che da’ lustro al suo soprannome agonistico , ‘’Il freddo’’, evitando perdite di aderenza in ogni momento della contesa, e chiudendo la rimonta nell’ultima manche dove Michele in arancio ne porta a casa 30 e Mauro in bianca 31 prendendo cosi’ il settimo posto finale.

In testa invece la quarta manche e’ deleteria per Ludovico che con un debole 31 esce dalla lotta alla vittoria e al podio dove, invece, tenta l’impossibile Matteo per salirci ma il tenace Riccardo Pedulla si difende bene in quarta, vacilla in quinta ma non molla in sesta dove marca da vicino il rampollo partenopeo pareggiando i 33 giri riuscendo soi’ a conservare il prezioso giro di vantaggio per chiudere al terzo posto di giornata.

In testa un vero confronto tra pesi massimi , un ripetersi di Ali’ – Foreman, con Luca che in quarta sembra ‘’chiudere’’ definitivamente l’incontro con un serio colpo da K.O. : 34 a 32, ma pronto il Gong di fine manche salva dal crollo Calabrese che all’angolo si riprende alla grande e in quinta manche e’ lui a mandare piu’ volte al tappeto Luca ribadendo il 34 a 32 ma stavolta a suo favore.

E’ un confronto all’ultimo sangue; la sesta manche e’ un puro spettacolo automobilistico con Luca a comandare di un giro e Massimo a rincorrere curva su curva per tentare un’impresa titanica. Ma Luca dimostra la sua classe e tiene a bada un maestoso Massimo Calabrese che pero’ si deve accontentare del secondo posto finale in una gara affascinante che ha permesso a tutti di prendere la mano con questi nuovi bolidi per il Campidoglio Racing Slot Club.





Nell’analisi dei crono si nota la nuova maturita’ acquisita da Luca pedulla che non primeggiando in nessuna corsia non si fregia di alcun Casco rosso ma non perde le staffe puntando al piu’ agognato obiettivo: la vittoria della gara lasciando da parte l’effimero successo di Crono.

Successo che invece consola il grande Matteo Sorace che primeggia in ben quattro corsie su cinque lasciando l’arancione al piu’ veloce Riccardo Pedulla e la al ritrovato velocissimo Ludovico Vergari.

Notevoli i tempi di Paolo che paga solo l’inesperienza di guida e settaggi odella Thunder.

Nelle retrovie i crono mettono in risalto il talento di Minasi e Renzi Senior che sui Time Lap mostrano la loro abilita’ innata di fast driver.







 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 1072  ~  Membro dal: 11/09/2012  ~  Ultima visita: 25/01/2023
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
      Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,21 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization