Forum Tuttoslot.it - Pista Polistil 1:32
    Forum Tuttoslot.it
 

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Nuova campagna pubblicitaria banner sul forum. Contattaci per informazioni: info@tuttoslot.it



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 Piste
 Pista Polistil 1:32
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




      Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

gablik

Nuovo Tuttoslottista


Inserito il - 12/01/2021 : 23:09:40  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di gablik Aggiungi gablik alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao a voi,
da alcuni mesi ho ripreso a divertirmi con la mia pista anni 80 e ho deciso di creare il mio tracciato nel mio seminterrato, destinando un bel pò di spazio alla base che ho articolato così



La superficie è circa 3,35 m x 3,70 m ho creato le due riseghe da 40 e 45 cm in modo che si possa passare e quasi tutto il piano sia cosi raggiungibile.
Ho provato tante soluzioni e questa mi è sembrato il miglior compromesso.

Ho sviluppato cosi alcuni tracciati con il materiale che ho in possesso e vorrei una vostra opinione sui pro e i contro e come migliorarlo.









Ciao e grazie

Un saluto a tutti

Gabriele






 Firma di gablik 
Gabriele

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: castano primo  ~  Messaggi: 7  ~  Membro dal: 16/12/2019  ~  Ultima visita: 23/01/2021

Nitroedo

Tuttoslottista DTM


Inserito il - 12/01/2021 : 23:26:09  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nitroedo Aggiungi Nitroedo alla lista amici  Rispondi Quotando
Personalmente mi piace la prima versione, ha rettilinei più lunghi oltre alla parte tortuosa





 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: Varedo  ~  Messaggi: 93  ~  Membro dal: 19/03/2018  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Eritreo

Tuttoslottista DTM


Utente Valutato
Voti: 1



Inserito il - 13/01/2021 : 09:23:45  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eritreo Aggiungi Eritreo alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao,

la prima versione mi sembra migliore delle altre. Io personalmente semplificherei parecchio e partirei a giocare da subito con qualcosa di più semplice e poi mano a mano aggiungi/sottrai le parti che non ti piacciano.
Una cosa è vederla disegnata sul pc, dove sempre tutto logico e fico, ma poi in pratica potresti renderti conto che alcune sezioni di pista non sono divertenti e non fanno "selezione".

Ti scrivo un pò di dritte che per me hanno sempre funzionato quando cambio tracciato:

- lasciati lo spazio per creare i cordoli attorno alla curve ed all'uscita delle stesse, per almeno 3 pezzi di rettifilo, sopratutto all'uscita delle curve veloci, dove potresti continuare a fare pendolo per un pò
- I cordoli si fanno bene col tappetino df920 di decathlon, e si tagliano facile col taglierino.
- cerca di disegnare un tracciato che ti permetta di girare in entrambi i versi
- personalmente eviterei di avere due sezioni di pista attaccate, senza la possibilità di mettere un divisorio tra i due "sensi di marcia". Se un'auto esce all'uscita di una curva. c'è la possibilità che fai frontale con l'altra che arriva dall'altra parte. Sono rare occasioni ma a me è capitato sbattere "a palla" e non ti dico il risultato dell'incidente


p.s: bello il "bananone" fatto con le 5°

Danilo






 Regione Lazio  ~ Prov.: Frosinone  ~ Città: Frosinone  ~  Messaggi: 78  ~  Membro dal: 14/11/2016  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

amministratore

Forum Admin




Utente Valutato
Voti: 25



Inserito il - 13/01/2021 : 11:22:13  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di amministratore Aggiungi amministratore alla lista amici  Rispondi Quotando
Oltre a quanto detto da eritreo, vorrei porti una domanda: in quanti siete quando giocate con la pista?
se 4 o più, nessun problema. Ma se giocaste in due, come fareste ad andare ogni volta a recuperare le macchine che escono?
sarebbe ancora divertimento?
ecco, io valuterei anche questo prima di pensare di usare tutta la pista disponibile






  Firma di amministratore 
E' NATO TUTTOSLOT SHOP - SPECIALITA' PISTE
Clicca sul logo e vieni a vedere




 Regione Umbria  ~ Prov.: Perugia  ~ Città: Magione  ~  Messaggi: 7807  ~  Membro dal: 08/03/2006  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Decla

Nuovo Tuttoslottista


Inserito il - 13/01/2021 : 11:47:56  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Decla Aggiungi Decla alla lista amici  Rispondi Quotando
Aggiungo anche di ridurre il numero delle curve, e se possibile di concentrarle in pochi luoghi

cerca di sfruttare la lunghezza dei rettilinei per interno

se giochi a 12v vedrai che con certi motori il rettilineo sparisce e le curve diventano un incubo

poi 1 ponte basta per fare un'otto simmetrico e quindi corsie di pari lunghezza

infine se polistil non scordarti i riporti di corrente







  Firma di Decla 
pi***nji

 Regione Toscana  ~ Prov.: Firenze  ~ Città: San Casciano in Val di Pesa  ~  Messaggi: 11  ~  Membro dal: 21/09/2016  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

gablik

Nuovo Tuttoslottista


Inserito il - 13/01/2021 : 21:30:24  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di gablik Aggiungi gablik alla lista amici  Rispondi Quotando
Grazie mille per i suggerimenti, sono alle prime armi e ne ho bisogno.

Anche io preferisco tra questi il 1° o il 4 tracciato, molto simili, se non fosse per per la parte centrale, ma come suggerito cercherò di iniziare da percorso più semplice e più corto per poi ampliarlo.
Ne ho già testati alcuni ed effettivamente in molte curve i cordoli sono fondamentali perchè in uscita le auto sbandano.
Per ora ci giocheremo solo io e mio figlio, ma non nego che appena si potrà possa giocarci con amici.
Ho omesso una cosa importante che dal disegno non si evince, su tre lati (sinistro,basso e destro) il circuito è contro muro, metterò un pannello che per evitare che le auto vadano a sbatterci contro. Per tale ragione ho creato le due insenature.

Vorrei cercare di sfruttare al massimo il piano cercando però di lasciare il giusto spazio ad eventuali abbellimenti e nella idea di avere la pista tutta ben visibile.

Un ringraziamento a tutti






  Firma di gablik 
Gabriele

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: castano primo  ~  Messaggi: 7  ~  Membro dal: 16/12/2019  ~  Ultima visita: 23/01/2021 Torna all'inizio della Pagina

Gilpavia

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 5



Inserito il - 14/01/2021 : 10:56:09  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gilpavia Aggiungi Gilpavia alla lista amici  Rispondi Quotando
A me piace il nr. 2 perchè è completamente visibile e più guidabile.
La lunghezza del tracciato non è che conta più di tanto e per me il fatto di non dover continuamente "smanettare" sul controller è di per sè un grosso pregio che i circuiti dovrebbero avere.
Controllerei il posizionamento del rettilineo di alimentazione perchè correndo in due diventa fondamentale avere sottocchio tutto il circuito senza doversi girare per seguire la slot.






  Firma di Gilpavia 
Gianvico Gilberti
Wonderland - Pavia
http://www.facebook.com/wonderlandpavia/
https://www.facebook.com/gianvico.g...hotos_albums

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Pavia  ~  Messaggi: 1065  ~  Membro dal: 10/07/2016  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

amministratore

Forum Admin




Utente Valutato
Voti: 25



Inserito il - 14/01/2021 : 11:36:34  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di amministratore Aggiungi amministratore alla lista amici  Rispondi Quotando
Gilpavia ha scritto:

Controllerei il posizionamento del rettilineo di alimentazione perchè correndo in due diventa fondamentale avere sottocchio tutto il circuito senza doversi girare per seguire la slot.

Questo è quello che intendevo. Vale la pena mettere così tanto tracciato e poi non poterselo godere appieno?
quando si è in due, giocoforza la visuale di uno è nascosta dalla presenza dell'altro.
Personalmente farei un solo rettangolo largo massimo 1,5 metri appoggiato alla parete lunga ed all'angolo in basso, oppure una semplice "L" sempre larga massimo 1,5 metri. Così puoi arrivare ovunque a recuperare le macchine e, mettendo la pulsantiera sul lato corto (la cima della "L") avere la massima visuale per entrambi






  Firma di amministratore 
E' NATO TUTTOSLOT SHOP - SPECIALITA' PISTE
Clicca sul logo e vieni a vedere




 Regione Umbria  ~ Prov.: Perugia  ~ Città: Magione  ~  Messaggi: 7807  ~  Membro dal: 08/03/2006  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

gablik

Nuovo Tuttoslottista


Inserito il - 14/01/2021 : 13:53:09  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di gablik Aggiungi gablik alla lista amici  Rispondi Quotando
La base è composta da 3 pannelli



- pannello A : laterale sinistro 2.45 x 1.60;
- pannello B : da 1.25 x 2.45 basso.
- pannello C : laterale destro da 90 x 2,45 con risega

Potrei optare per le seguenti configurazioni :

- Mantenere cosi la disposizione e posizionare sul lato lungo sinistro la pulsantiera : la pista sarebbe tutta visibile ma un po' difficoltoso il recupero delle macchine su una parte del tracciato;

- Appoggiare il pannello A al muro, allargando a 85 lo spazio centrale e sfruttare la L che si viene a formare, posizionando la pulsantiera o sul lato lungo o sulla testata del lato corto;

- Utilizzare il Pannello C come sopra elevazione del tracciato e utilizzare solo quindi il Pannello A e B creando quindi una L con tutto il lato destro libero e visibile e utilizzare la parte bassa per posizionare la pulsantiera.

Io opterei per prima o la seconda magari riducendo la pista a solo una L senza utilizzare il lato corto destro, lasciandolo per il plastico.

Ciao e grazie a tutti







  Firma di gablik 
Gabriele

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: castano primo  ~  Messaggi: 7  ~  Membro dal: 16/12/2019  ~  Ultima visita: 23/01/2021 Torna all'inizio della Pagina

Eritreo

Tuttoslottista DTM


Utente Valutato
Voti: 1



Inserito il - 14/01/2021 : 19:24:49  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Eritreo Aggiungi Eritreo alla lista amici  Rispondi Quotando
Secondo me ti conviene allineare A e B e metterci un bel rettifilo lungo che corre parallelo al muro.










 Regione Lazio  ~ Prov.: Frosinone  ~ Città: Frosinone  ~  Messaggi: 78  ~  Membro dal: 14/11/2016  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

amministratore

Forum Admin




Utente Valutato
Voti: 25



Inserito il - 14/01/2021 : 20:29:52  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di amministratore Aggiungi amministratore alla lista amici  Rispondi Quotando
Questo come farei io il tavolo per la pista.
Ho considerato anche che, lasciando a 160 la larghezza del tavolo Avresti avuto difficoltà nel recupero delle macchine in uscita nell'angolo. In alternativa puoi mettere lì una curva con raggio ampio, dove le uscite sono limitate.
Pulsantiera sicuramente di testa, a scelta tra le due, in modo che nessuno dei due piloti ostruisca la visuale all'altro e abbia la possibilità di recuperare rapidamente una macchina fuori corsia.
Sarebbe sempre opportuno tenere conto della giocabilità della pista e comodità nei recuperi







  Firma di amministratore 
E' NATO TUTTOSLOT SHOP - SPECIALITA' PISTE
Clicca sul logo e vieni a vedere




 Regione Umbria  ~ Prov.: Perugia  ~ Città: Magione  ~  Messaggi: 7807  ~  Membro dal: 08/03/2006  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

gablik

Nuovo Tuttoslottista


Inserito il - 15/01/2021 : 21:04:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di gablik Aggiungi gablik alla lista amici  Rispondi Quotando
Aimè ho già ordinato a suo tempo ad un mio amico falegname i pannelli e quindi non ho più la possibilità di modificarli.
Inizialmente avevo si pensato a un piano 1,50, poi l'ho modificato perché scomodo in alcuni punti e non gestibile e avevo introdotto le due insenature da 40 per raggiungere quasi tutto il piano.

Proverò a piazzarli con entrambe le configurazioni e vediamo quale sarà più gestibile. E' vero che avendo un lato da 1,60 e uno da 1,25 è probabile che l'angolo in basso a sinistra, il più scomodo sia comunque gestibile.




per il tracciato partirò con un semplice percorso con qualche lungo rettilineo e una parte mista, e poi vedrò come svilupparlo. Mi consigliate su due livelli o tutto in piano ?
Ciao e grazie ancora






  Firma di gablik 
Gabriele

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: castano primo  ~  Messaggi: 7  ~  Membro dal: 16/12/2019  ~  Ultima visita: 23/01/2021 Torna all'inizio della Pagina

Nitroedo

Tuttoslottista DTM


Inserito il - 15/01/2021 : 22:48:09  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Nitroedo Aggiungi Nitroedo alla lista amici  Rispondi Quotando
Con quello spazio stai su un livello, fai sempre in tempo ad ampliare.





 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: Varedo  ~  Messaggi: 93  ~  Membro dal: 19/03/2018  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Gilpavia

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 5



Inserito il - 16/01/2021 : 07:59:28  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gilpavia Aggiungi Gilpavia alla lista amici  Rispondi Quotando
gablik ha scritto:

... E' vero che avendo un lato da 1,60 e uno da 1,25 è probabile che l'angolo in basso a sinistra, il più scomodo sia comunque gestibile.

Male che vada si va di ...









  Firma di Gilpavia 
Gianvico Gilberti
Wonderland - Pavia
http://www.facebook.com/wonderlandpavia/
https://www.facebook.com/gianvico.g...hotos_albums

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Pavia  ~  Messaggi: 1065  ~  Membro dal: 10/07/2016  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

gablik

Nuovo Tuttoslottista


Inserito il - 17/01/2021 : 22:24:25  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di gablik Aggiungi gablik alla lista amici  Rispondi Quotando
Finalmente è arrivato il materiale e ieri sono riuscito a montare la struttura.



Sistemate le sponde, e assemblati i 3 elementi, oggi prime prove di un ipotetico tracciato tanto per prendere le misure degli spazi, dal software alla realtà è tutta un altra cosa.



Le auto viaggiano bene per ora. Ho letto nei forum che questo trasformatore è molto valido e lo sto usando.



Che ne pensate ? Mi sembra migliore del solito tradizionale da 12V

Prossimo passo, la sistemazione del piano e del fondo della pista e qualche appoggio ulteriore per renderla più stabile.

Il posizionamento della Pulsantiare in alto funziona benissimo.






Modificato da - gablik in data 17/01/2021 22:31:52

  Firma di gablik 
Gabriele

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: castano primo  ~  Messaggi: 7  ~  Membro dal: 16/12/2019  ~  Ultima visita: 23/01/2021 Torna all'inizio della Pagina

UDoKuoio

Amministratore




Utente Valutato
Voti: 16



Inserito il - 18/01/2021 : 11:38:55  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di UDoKuoio Aggiungi UDoKuoio alla lista amici  Rispondi Quotando
Meglio di altri ma .... insomma...
Eroga al massimo 1.5Amlere (e non 15 come sembra scritto).

Ne riparliamo se vedi che non ti soddisfa.






  Firma di UDoKuoio 
Gigi "UDoKuoio" Fierro - Il Signore delle Manette -
http://www.bresciacorseslot.it

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Brescia  ~ Città: Brescia  ~  Messaggi: 3803  ~  Membro dal: 02/06/2006  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

gablik

Nuovo Tuttoslottista


Inserito il - 18/01/2021 : 15:19:23  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di gablik Aggiungi gablik alla lista amici  Rispondi Quotando

Lo comparavo a quello tradizionale che si trova solitamente nelle piste Polistil che è questo :



alle volte lo si trova con 0,4 A o 0,5 A per un totale di 4,8 o 6 Watt

Sul mercato che ce ne sono certo di migliori. Fino a che Amperaggio è possibile arrivare per non mettere in crisi i pulsanti o le auto ?






  Firma di gablik 
Gabriele

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: castano primo  ~  Messaggi: 7  ~  Membro dal: 16/12/2019  ~  Ultima visita: 23/01/2021 Torna all'inizio della Pagina

UDoKuoio

Amministratore




Utente Valutato
Voti: 16



Inserito il - 18/01/2021 : 17:11:46  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di UDoKuoio Aggiungi UDoKuoio alla lista amici  Rispondi Quotando
Un alimentatore eroga gli ampere che gli vengono chiesti (se ce la fa). Le auto vanno in crisi se richiedono più ampere di quanti l'alimentazione è capace di dare.

I controller si bruciano se viene RICHIESTA troppa corrente (es. un bel corto circuito) e chiaramente l'alimentatore è in grado di soddisfare l'insana richiesta.

Quello che hai ora va bene per quello che ti serve.
"Molto valido" è una parola grossa. Lo cambierai solo se ti accorgerai che ti sta un po' stretto (magari mai)






  Firma di UDoKuoio 
Gigi "UDoKuoio" Fierro - Il Signore delle Manette -
http://www.bresciacorseslot.it

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Brescia  ~ Città: Brescia  ~  Messaggi: 3803  ~  Membro dal: 02/06/2006  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Gilpavia

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 5



Inserito il - 18/01/2021 : 18:15:29  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gilpavia Aggiungi Gilpavia alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao, devi fare i conti con quello che hai che se è tutto originale ha l'alimentatore giusto per il fabbisogno della pista.
Come detto da UDo andare oltre può provocare danni (anche pericolosi) a tutto il sistema.
Sinceramente non mi metterei a modificare l'alimentazione e mi godrei il tutto pensando per il futuro di cambiare il rettilineo di alimentazione con quello della Nuova Policar tanto per avere qualcosa di più "fresco" dal punto di vista elettrico e in grado di supportare i motori delle attuali slot.








  Firma di Gilpavia 
Gianvico Gilberti
Wonderland - Pavia
http://www.facebook.com/wonderlandpavia/
https://www.facebook.com/gianvico.g...hotos_albums

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Pavia  ~  Messaggi: 1065  ~  Membro dal: 10/07/2016  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Astrax

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 10



Inserito il - 18/01/2021 : 18:29:00  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Astrax Aggiungi Astrax alla lista amici  Rispondi Quotando
Io penso che 1,5 A di un trasformatore non switching siano tanta roba, ovvero, fossero qualcuno in più sarebbe meglio, ma ci giri abbastanza bene anche con le macchine moderne, il problema a mio parere, lo avrai quasi sicuro con i pulsanti originali polistil, che come già succede a volte con l'alimentatore originale, tendono a surriscaldare e fondersi anche solo usando macchine dell'epoca, questo perchè, come ha scritto Udo gli ampere usati sono quelli richiesti dal motore, ovviamente se non ci sono avrai solo una macchina con meno spunto (la richiesta di ampere cala con l'aumentare dei giri). Ora che di A ne hai di più, i motori avranno quello che chiedono ma i pulsanti che sono sottodimensionati come resistenze potrebbero andare in crisi. Il passo avanti lo avrai cambiando i pulsanti, a quel punto potrai mettere alimentatori con tutti gli A che vuoi, l'importante è mettere sempre un fusibile che ti protegga dai corti circuito.






  Firma di Astrax 

Slot non per gioco ma per passione!

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~ Città: Cantalupa  ~  Messaggi: 584  ~  Membro dal: 04/04/2008  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
      Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,64 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization