Forum Tuttoslot.it - I Gran Premio della RIPRESA C.R.S.C.
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : I moderatori lavorano nel forum per te. Rispettali!



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 GARE CLUB
 I Gran Premio della RIPRESA C.R.S.C.
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




      Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Maicol

Tuttoslottista GT


Utente Valutato:
Voti:7



Inserito il - 20/06/2020 : 12:00:12  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Maicol Aggiungi Maicol alla lista amici  Rispondi Quotando
In quello che e’ il piu’ bello sport di gruppo del mondo si riparte.

Purtroppo il mondo e’ cambiato e i rapporti umani, credetemi, purtroppo, peggioreranno. E’ pura ipocrisia pensare che tutto il male che ci ha raggiunti in questi mesi cambieranno al meglio le persone. L’illusione non e’ piu’ l’oppio dei nostri occhi.

I malvagi riprenderanno ad operare e gli ingenui a subire. Noi al Campidoglio Racing Slot Club abbiamo un’anima distinta e diversa da ogni altra parte del mondo.

Abbiamo aspettato con ansia e appena possibile abbiamo ristrutturato il nostro circolo per accogliere al meglio ed in sicurezza i nostri amici.

Abbiamo profondamente rifondato tutta l’organizzazione dello staff e con amore e desiderio si riparte in una nuova avventura pronti a continuare il programma ‘’Vernissage’’ adottato proprio alla vigila del blocco totale.

Nella seconda meta’ di luglio stiamo preparando, grazie alla bella stagione ed al nostro accogliente cortile di rappresentanza, un avvenimento agonistico per ragazzi Junior e adulti Senior inesperti oltre ad una vera e propria gara agonistica dei nostri migliori piloti. Siamo certi di avere visite anche dai nostri colleghi degli altri due circoli romani : l’Acilia Slot Club e l’Off Track Club.

La prima gara della ripartenza e’ stata effettuata con le ultime vetture utilizzate per mettere in pista le piu’ rodate disponibili: le GT3.
Otto corridori con l’ospite d’onore in Mister ‘’Classe non e’ acqua’’ Marco Trovato; il nobile ed elegante driver romano dotato, e su questo e titolo meritatissimo, del miglior fair play di tutto lo slot italiano. Amante dello sport, della cordialita’ , della convivialita’ e della signorilita’: Marco, grazie della tua presenza e benvenuto.

Gara perfettamente tagliata in due; plotone in lotta per il titolo (Ludovico Vergari, Paolo Renzi, Riccardo Pedulla) e per le retrovie (Renzi Riccardo, Max Argentino, Maurizio Santini e Marco Trovato).

In tutto questo resta tagliato fuori il campionissimo Massimo Calabrese costretto a fare gara a se’ nel mezzo del cammin della vita di questo Gran Premio; impossibilitato a lottare per la vittoria causa imprevisti problemi elettronici ma fuori dalle retrovie per la sua classe suprema.

In tutto questo quadro generale iniziamo ad analizzare la debacle del Santo che stecca le prime due manche limitate a due umili 27 che gli fanno capire la tendenza della serata invalidando le solite ultime due manche in cui il maestro da’ il meglio di se’. Infatti il 31 della penultima che gli da’ il successo parziale di manche a nulla serve se non a bloccare il redivivo Marco Trovato che dopo almeno due anni di inattivita’ rientra in pista per provare il brivido della velocita’ ma non potendo usufruire dei suoi mezzi personali ancora bloccati da una controversia giuridica con il suo Cheaf Team nel magazzino dell’autorita’ giudiziaria di Ariano Irpino. Infatti questa lunga diatriba giudiziaria gli impedisce di usare i suoi notevoli mezzi tecnici subendo l’obbligo ad essere ospite tecnico del box Santini.

Altro grande duello tra il Renzi Senior e il Conte Max che si rivolge a favore del biondo inglese frascatano grazie alla sua partenza sprint che gli ha permesso, nelle prime tre manche, a prendere importantissimi 3 giri di vantaggio che poi abilmente Max ha avuto modo di assottigliare nella quarta e quinta per affrontare un duello diretto nell’ultima. Questo ha permesso di avere una gara nella gara. Lo slot del Campidoglio Racing Slot Club mette un’adrenalina che consigliamo a tutti di provare: eccitazione, suspence, divertimento, accanimento, sfotto’. Tutto quello che c’e’ nella sana e vera amicizia e qui’, amici miei, pur avendo ognuno una sua vita, ognuno una sua famiglia si crea un’atmosfera di gioventu’ e di fanciullezza che da’ a tutti una gioia immensa che trasmette nell’amina dei partecipanti un desiderio travolgente di arrivare prima possibile al lunedi sera per sfidarsi in pista. L’ultima manche vede Max in gialla e Riccardo in verde, abbastanza equilibrati nelle forze in campo e Max mette in pista tutta la sua forza ma il biondo Renzi e’ insuperabile: pari al suo miglior standard subisce l’attacco del Conte ma non lascia il campo al suo distacco conservando cosi’ un giro di vantaggio che gli danno la vittoria in questo duello superbo.

La vetta della gara e’ veramente all’altezza delle migliori; tre piloti in lotta continua. Partenza folgorante di Al Jazeera che regola tutti e mette sul tavolo tutte le sue fiche: 33 giri e saluti a tutti. Il morale degli avversari e’ intaccato e la priorita’ di vittoria assegnata. Dietro di lui alta bagarre tra Pedulla, Pablito e Massimo. Conferma della forma anche nella seconda dove accusa la scarsa forma della serata. Colpa grave e’ stata la gestione dell’equipe meccanica. Purtroppo la crisi che ha attanagliato le squadre lo ha costretto a licenziare tre meccanici e la resa della vettura e’ stata conseguenza di questa tragica decisione: insomma alla fine della seconda manche esce di scena Calabrese.

La terza e quarta manche vede Pedulla e Pablito mettere alle corde Vergari che dimostra tutto il suo charme esotico classico del Signore del Deserto; Ludovico piazza le mani sul volante a dieci e dieci respinge ogni attacco e non perde nessuno dei giri di vantaggio acquisiti fino a quel momento.
Nella quinta manche Pedulla e Vergari in arancione e Pablito in blu; bene, il virgulto di casa Renzi ci costruisce il sogno e giro dopo giro ne guadagna uno alla fine. Ora, alla fine della quinta abbiamo : Ludovico 158, Paolo 156, Riccardo Pedulla 154. Nell’ultima resta in corsa solo Paolo a lottare contro il leone del deserto ma forse sara’ inutile anche perche’ lo scellerato giovane Pablito Gilles Renzi va in arancione.

Giochi fatti. Ma appena si sale in macchina Ludovico perde un cerchione e questo cambia in modo clamoroso l’assetto della sua vettura che in rossa non e’ piu’ la stessa; questo scatena l’incoscienza di Paolo che sotto gli occhi preoccupati, per la salute del giovane, Riccardo inizia ad abbassare spaventevolmente i tempi e si trova a superare ben due volte Al Jazeere. Lo appaia nel finale dove presi dall’ardore agonistico addirittura in alcuni moneti non si capisce neanche piu’ chi e’ in testa se non per la segnalazione del tabellone elettronico.

Si passa il traguardo; si e’ solo capito che Maurizio lascia l’ultimo posto a Marco, che Riccardo Renzi sopravanza il Conte Max. Per il primo posto ci si mette sotto il palco della premiazione e si aspetta la proclamazione. Dal balcone del palco si affacciano abbracciati i due contendenti sotto gli applausi esaltanti della folla.

Ad un certo punto la premiazione annuncia: Ludovico giri 186, Paolo giri 186, osanna del pubblico,



Caschi rossi Ludovico 5 , Paolo ZERO (solo Max strappa il miglior giro in verde), Ludovico settori 109, Paolo 20. Vince, meritatamente, i 5 caschi rossi lo confermano, Ludovico ma Paolo ha trasmesso a tutti nelle vene la classe del grande Gilles; grazie Paolo per le emozioni che ci trasmetti. Vedere un giovane giocare con noi anziani ci riempie di orgoglio. Averti come amico e’ la nostra piu’ grande gioia. Vederti contento di giocare con noi ci inorgoglisce e ci conferma che al Campidoglio Racing Slot Club si respira l’aria che serve al mondo: la gioia di vivere, di condividere, di crescere e di amarsi.

Ecco i due contendenti sul palco :



Caschi rossi Ludovico 5 , Paolo ZERO (solo Max strappa il miglior giro in verde), Ludovico settori 109, Paolo 20. Vince, meritatamente, i 5 caschi rossi lo confermano, Ludovico ma Paolo ha trasmesso a tutti nelle vene la classe del grande Gilles; grazie Paolo per le emozioni che ci trasmetti. Vedere un giovane giocare con noi anziani ci riempie di orgoglio. Averti come amico e’ la nostra piu’ grande gioia. Vederti contento di giocare con noi ci inorgoglisce e ci conferma che al Campidoglio Racing Slot Club si respira l’aria che serve al mondo: la gioia di vivere, di condividere, di crescere e di amarsi.

L’analisi tecnica parla di un Ludovico eternamente in auge, vero collaudatore e meccanici fine di classe difficilmente arrivabile. Pedulla sempre al top della performance; tempi costantemente bassi. Calabrese non merita critiche, i suoi continui e ricorrenti successi non sono minimamente scalfibili da una serata in tono minore anche considerando che ama cambiare continuamente vetture proprio per la gioia di mettere in pista tutte le sue frecce e misurarsi continuamente con le opportune variazioni tecniche richieste dalle varie vetture utilizzate. Parlare di Renzi Riccardo e’ alquanto inutile. Come si dice i frutti di un albero non si discostano dalle sue radici. Se Paolo si fa amare cosi’ tanto e’ solo grazie alla classe di casa Renzi. L’amore per lo sport di Max e’ confermato dalla grande passione che mette nel club per adoperarsi sempre al meglio. Speriamo in questo periodo senza scuola di poter iniziare ad ospitare nelle nostre gare il figlio ormai pronto dopo tre anni passati nella leghe minori dei kartjunior. Il Santo non lo si deve neanche nominare; e’ solo grazie a lui che esite il club e mai lo potremo ringraziare di piu’ per continuare ad offrirci ospitalita. Marco Trovato , taL cognome e tal fatto. Averlo riTROVATO e’ stato uno dei piu’ bei regali della nuova stagione.






 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 796  ~  Membro dal: 11/09/2012  ~  Ultima visita: Ieri

Pablito

Nuovo Tuttoslottista


Inserito il - 20/06/2020 : 14:04:46  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Pablito Aggiungi Pablito alla lista amici  Rispondi Quotando
Ti sei dimenticato di aggiungere che ho corso con la macchina del cronista.







 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Frascati  ~  Messaggi: 1  ~  Membro dal: 20/06/2020  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Maicol

Tuttoslottista GT


Utente Valutato
Voti: 7



Inserito il - 21/06/2020 : 00:26:23  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Maicol Aggiungi Maicol alla lista amici  Rispondi Quotando
Ah, ah, ah.

Allora a maggior ragione il valore al merito del giovane Paolo: stessa vettura di solito sesto o settimo posto se non ultimo ed ora secondo.

Valore al merito. Ossequi.

Classifica :



Rendimento di corsia :



Time Laps :



Classifica Generale :







 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 796  ~  Membro dal: 11/09/2012  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
      Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,26 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization