Forum Tuttoslot.it - Perché "analogiche" di piu' delle "digitali"?
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Si ricorda che il forum è un servizio Free. Rispondere è una cortesia, non un dovere



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 Forum principale
 Perché "analogiche" di piu' delle "digitali"?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




      Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

glassino

Nuovo Tuttoslottista


Inserito il - 06/01/2020 : 21:16:34  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di glassino Aggiungi glassino alla lista amici  Rispondi Quotando
VICEADMIN MODE ON

Discussione scissa, proveniente da questo topic:
http://www.tuttoslot.it/forum/topic...PIC_ID=22789

merita un topic a se'.

VICEADMIN MODE OFF

Perché la maggior parte usano piste analogiche e non digitali?






 Firma di glassino 
cristian

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~ Città: san mauro torinese  ~  Messaggi: 15  ~  Membro dal: 20/11/2016  ~  Ultima visita: 29/01/2020

Cross

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 5



Inserito il - 07/01/2020 : 13:17:35  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cross Aggiungi Cross alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Glassino,
fai una domanda "strana".
Lo slot è analogico e senza magnete, con una corsia per ogni macchina.
Questo presuppone che, per fare una gara, ci debbano essere abbastanza corsie e commissari che rimettono in pista le macchine che sono uscite.
Gli ingombri divento importanti.
Per un uso casalingo, questo non è sempre possibile, quindi, con una digitale puoi correre in più persone con 2 sole corsie.
E' chiaro che il digitale va bene per giocare, ma lo slot "serio", è un'altra cosa.
Non a caso, gli slot club sono quasi tutti analogici.
Capisco la tua necessità di far giocare dei bambini piccoli, ma se ti interessa iniziare seriamente con questo hobby, vai in uno slot club e capirai la differenza.
Puoi venire a trovarci, se vuoi, anche se siamo dall'altra parte di Torino, siamo a Cantalupa, vicino a Pinerolo.
Ciao

Cross







  Firma di Cross 
Maurizio

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~ Città: Pinerolo  ~  Messaggi: 250  ~  Membro dal: 20/02/2009  ~  Ultima visita: 03/03/2020 Torna all'inizio della Pagina

Gilpavia

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 5



Inserito il - 07/01/2020 : 13:29:30  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gilpavia Aggiungi Gilpavia alla lista amici  Rispondi Quotando
Cross ha scritto:

E' chiaro che il digitale va bene per giocare, ma lo slot "serio", è un'altra cosa.
Cross

Senza essere polemico, ma ne sei proprio convinto di questa affermazione?
Dopo tutto si usano le stesse slot ma con regole di gara diverse, tanto per fare un esempio: se non fose per BistBox una gara con rifornimenti sull'analogico come potresti farla?
Non so se hai mai "giocato" su una pista digitale altrimenti non mi spiego questa "bollatura" da parte tua.







  Firma di Gilpavia 
Gianvico Gilberti
Wonderland - Pavia
http://www.facebook.com/wonderlandpavia/
https://www.facebook.com/gianvico.g...hotos_albums

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Pavia  ~  Messaggi: 866  ~  Membro dal: 10/07/2016  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Astrax

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 10



Inserito il - 07/01/2020 : 14:39:41  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Astrax Aggiungi Astrax alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Gil,
esattamente come dici tu ... "Giocato" ... si abbiamo giocato su di una Digitale Carrera, era una pista sui 35 metri e si correva in 6 per volta.... macchine da scatola.
Divertente come gioco, ma tanti limiti all'evoluzione delle macchine e dei pulsanti.

I contro:
Avere un'unico alimentatore per sei macchine evidenzia l'effetto fionda, ci vorrebbe un alimentatore adeguato da non meno di 20 Ampere, ma la centralina lo regge? il freno si può rendere regolabile? purtroppo l'erogazione della corrente è gestita dalla scheda sulla macchina, non credo che mai si potranno svilupare funzionalità tipo l'antispin o altre.
Gli "incidenti" in pista sono frequenti, quindi anche se non coinvolto vi sono continuamente ostacoli sulla corsia...

I pro:
puoi scegliere traiettorie, strategie di gara, poco spazio tanti concorrenti, molìdalità di gara con rifornimenti ecc

Una Considerazione:
La scaratteristica delle Slot lo dice la parola stessa è che la macchina è vicolata allo slot.... i cambi corsia alterano almeno in parte la filosofia stessa del gioco, anzi è un'altro gioco che poco ha a che fare con quello originale, questo è quello che penso, lo so, sono un po' talebano dello slot...

Marco






  Firma di Astrax 

Slot non per gioco ma per passione!

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~ Città: Cantalupa  ~  Messaggi: 565  ~  Membro dal: 04/04/2008  ~  Ultima visita: 24/03/2020 Torna all'inizio della Pagina

Gilpavia

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 5



Inserito il - 07/01/2020 : 17:30:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gilpavia Aggiungi Gilpavia alla lista amici  Rispondi Quotando
Astrax ha scritto:

macchine da scatola.

Ciao Astrax, macchina da scatola (suppongo i ferro da stiro Carrera) con pulsante meccanico.
Prova una slot analogica da scatola con pulsante meccanico e dimmi se le sensazioni non sono le stesse.
Certo con il digitale sul pulsante a qualcosa devi rinunciare, ma ottieni anche delle opzioni di gara diverse.
E' come mettersi a guidare una vecchia F1 contro una moderna: da una parte c'è solo il manico dall'altra giocano anche le regolazioni che puoi fare dal pulsante.
Con questo non voglio dire quale delle due sia la migliore. Io ritengo che, per un utilizzo casalingo dove lo spazio non basta mai, il digitale dia delle possibilità in più di divertimento.
Nulla a che vedere con il club, forse è questo che non riusciamo a toglierci come metro di paragone.







  Firma di Gilpavia 
Gianvico Gilberti
Wonderland - Pavia
http://www.facebook.com/wonderlandpavia/
https://www.facebook.com/gianvico.g...hotos_albums

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Pavia  ~  Messaggi: 866  ~  Membro dal: 10/07/2016  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Astrax

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 10



Inserito il - 07/01/2020 : 18:14:56  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Astrax Aggiungi Astrax alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao,
infatti, il mondo casa ed il mondo club sono agli antipodi... è sempre questo il distinguo da fare, come per i consigli di acquisto, piste club montate fisse è una cosa, monta smonta un'altra, magnete si magnete no... ecc ecc, non qui ma in altro gruppo, quasi giornalmente vengo contattato per consigli sulle piste e conosco perfettamente le problematiche.
Per me il digitale è e resta un bel gioco, anche se un po costoso... lo slot casalingo è quello più complicato, è difficile consigliare cosa comperare, perchè in genere l'utenza è assolutamente a digiuno di ogni nozione di preparazione e le slot attuali (a parte le giocattolose) non sono mai ready to race.... mi ricordo qualche anno fa arriva al club un ragazzo ccon una slot.it... non stava in pista... prova una delle nostre e gli sembrava di volare... gli dico, posso modificare la tua macchina? me la da, tolgo le gomme da sctola e ne metto due di recupero, cacciavite e qualche regolazione.... non ci poteva credere!!! era diventata un trenino... questo intendo...
E poi lasciatemelo dire ... lo slot fatto seriamente è uno sport alla pari di altri come il tiro con l'arco ecc

Marco







  Firma di Astrax 

Slot non per gioco ma per passione!

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~ Città: Cantalupa  ~  Messaggi: 565  ~  Membro dal: 04/04/2008  ~  Ultima visita: 24/03/2020 Torna all'inizio della Pagina

UDoKuoio

Amministratore




Utente Valutato
Voti: 16



Inserito il - 07/01/2020 : 19:19:08  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di UDoKuoio Aggiungi UDoKuoio alla lista amici  Rispondi Quotando
Anche io, come Gil, ero un po' CURIOSO e TENTATO dalla "provocazione" di Cross e il seguito di Astrax (entrambi correttissimi, sia chiaro).

CURIOSO, perche' e' piu' facile per me avere spunti di miglioramento dai "detrattori" che dagli "entusiasti".

TENTATO, perche' nel mio club coesistono da anni diversi modi di concepire lo slot (plastica, metallo e digitale) e quindi avrei qualche freccia al mio arco in questa discussione.
Potrei quindi impersonare il "Plasticaro", il "Metallaro", il "Digitale", il "Rallysta" (qui ho meno esperienza), e ogni volta dimostrare che l'uno e' meglio degli altri.

Per rispondere a Glassino, Cross cita bene una netta distinzione tra casa e club, legata a spazi e soprattutto al numero dei partecipanti. Ma anche ad una tradizione italiana "analogica", laddove in altri stati il digitale e' piu' diffuso (anche nei club).

Costi: Avere una digitale NON-Giocattolosa e' un bel investimento.. ma anche correre in analogico con una Gruppo 2 BRM (120€) pilotata con un pulsante Truspeed PWM II (260€?) non e' da meno.
Certo pero' e' che SOLITAMENTE con l'analogico spendi un po' per volta per gli "upgrade", col digitale tutto e subito.






  Firma di UDoKuoio 
Gigi "UDoKuoio" Fierro - Il Signore delle Manette -
http://www.bresciacorseslot.it

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Brescia  ~ Città: Brescia  ~  Messaggi: 3579  ~  Membro dal: 02/06/2006  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Gilpavia

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 5



Inserito il - 09/01/2020 : 12:18:54  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gilpavia Aggiungi Gilpavia alla lista amici  Rispondi Quotando
Vivremo sempre nel dualismo, comunque un dualismo che non può che fare del bene al ns. amato sport.
Perchè lo chiamo sport? Perchè se vuoi divertirti veramente, amatoriale o competitivo che sia, richiede sempre attenzione, costanza, impegno, e una buona dose di allenamento.
E' un po' come nel biliardo: anche se nasci "imparato" avrai sempre bisogno di lavorarci sopra e di un avversario per confrontarti.
Concludendo: con tutte le sue varianti (pista, rally, plastica, metallo, ecc. ecc.) che importanza può avere se analogico o digitale, casalingo o di club? Per me nessuna, basta trovarsi tra amici.







  Firma di Gilpavia 
Gianvico Gilberti
Wonderland - Pavia
http://www.facebook.com/wonderlandpavia/
https://www.facebook.com/gianvico.g...hotos_albums

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Pavia  ~  Messaggi: 866  ~  Membro dal: 10/07/2016  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
      Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,41 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization