Forum Tuttoslot.it - CRONACA GARA 1 GT3 OPEN - OFF TRACK ROMA
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Leggi bene il regolamento del forum



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 EVENTI
 CRONACA GARA 1 GT3 OPEN - OFF TRACK ROMA
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

bembo

Tuttoslottista DTM


Inserito il - 08/07/2019 : 12:34:05  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di bembo Aggiungi bembo alla lista amici  Rispondi Quotando




Buongiorno a tutti. Prima prova dell’atteso Campionato GT3 Open all’Off Track di Roma.

Ultimo Campionato prima della chiusura estiva, prima delle cinque prove che definiranno la graduatoria di quello che può essere definito il Campionato principe per tempi sul giro e record di distanza.

A differenza del GT3 Open dello scorso anno ammesse le gomme rosse NSR.

Quindici piloti presenti e quindici vetture per le verifiche. Quattro produttori rappresentati: 8 Black Arrow , 6 Ferrari e 2 Lamborghini; 4 Scaleauto, 2 Corvette C7, una mercedes ed una Spyker; 2 Lamborghini Sideways ed infine una Corvette C7 NSR.




Grande varietà di motori e differenti trasmissioni. Quasi unanimità nella scelta delle coperture con preferenza per le nuove coperture rosse dell’NSR.

Per problemi di tempo si decide di non effettuare le qualifiche. Ordine di partenza, soprattutto per le prime batterie, sulla base di necessità personali dei piloti.

Quindici piloti divisi, dunque, in 4 batterie, le prime tre a corsie piene, l’ultima con 3 piloti in pista.



PRIMA BATTERIA:


Da sx a dx: Claudio, Orfeo, Bob e Canzio.

Prima batteria dominata da Bob che con la sua Ferrari 458 Black Arrow non fa prigionieri ed impone un ritmo insostenibile per i suoi avversari.

Vettura del battistrada che macina giri senza uscite e con tempi che presto scendono sotto i 10 secondi. Dietro, a distanza, Claudio fa corsa a se perdendo due giri a frazione dal battistrada, ma consolidando la seconda posizione su Orfeo e Canzio.

Ritornando al battistrada, gara perfetta con una media di 34 giri e mezzo per frazione ed un totale alla fine di oltre 138 giri. Media di 10,4 secondi al giro. Claudio chiude secondo a 8 giri; disastro Orfeo, autore di un numero imprecisato di uscite, che si fa cogliere impreparato a questo primo appuntamento e con vettura prestata chiude a quasi 20 giri da Bob, precedendo di tre giri Canzio.

Con l’impressionante prestazione di serata Bob abbatte il record di distanza del circuito (detenuto da Aldo con gomme nere) e mette una decisa ipoteca sulla prova odierna.





SECONDA BATTERIA:


Da sx a dx: Giancarlo, Paolo, Chicco e Benny.


Seconda batteria. Chicco decide di correre con la Corvette C7 in assetto Campionato GT3 NSR (motore da 19000 giri) concedendo alcune migliaia di giri in più ai suoi avversari. Batteria più equilibrata della precedente con Paolo alla guida della sua Murcielago Black Arrow che prende la testa dopo poche tornate. Vettura silenziosa ed equilibrata che tiene dietro le vetture di Chicco e Giancarlo in lotta tra loro. Distacchi che non superano mai i due giri e verdetto incerto fino al termine della quattro frazioni. Benny, intanto, dietro perde progressivamente terreno dai tre piloti che lo precedono. A differenza di altre occasioni Paolo non cala alla distanza e mantiene il vantaggio sugli avversari.

Al termine dei 24 minuti di gara si impone Paolo che completa 131 giri e 30 settori. Per la seconda posizione di batteria alla fine prevale Chicco, ad un giri da Paolo, che precede Giancarlo. Quarto Benny.

Ottimo risultato per Paolo che si porta al secondo posto della generale dietro Bob e davanti a Chicco.





TERZA BATTERIA:


Da sx a dx: Andrea, Pierino, Umberto e Gianluca.

Come per la prima batteria, anche in questa terza c’è un dominatore assoluto che è Andrea e la sua Corvette C7 Scaleauto. Tempi record sul giro con Andrea che scende a 10,7 secondi. Umberto e Pierino lottano per la seconda posizione parziale con tempi medi sul giro ad oltre mezzo secondo dal battistrada. Gianluca, senza prove alle spalle e con vettura prestata, deve accontentarsi della quarta posizione parziale.

Cavalcata vincente quindi per Andrea che pero sembra poter solo avvicinare la prestazione monstre di Bob.

Al termine delle 4 frazioni Andrea vince nettamente la batteria. I 136 giri lo portano al secondo posto della generale ad un giro e mezzo dal leader provvisorio. Per la seconda posizione in batteria la spunta Umberto su Pierino.

Nella generale primo Bob, secondo Andrea, terzo Paolo.





QUARTA BATTERIA:


Da sx a dx: Piero Mann., Aldo G e Mauro M.

Quarta ed ultima batteria di serata. Aldo, Mauro e Piero in lotta tra loro e per provare a superare i 138 giri e 17 settori del leader provvisorio. Piero, forse unico di serata, decide di correre con gomme nere. Subito in testa Mauro che approfitta di qualche uscita di troppo del presidente per fare l’andatura. Piero con la sua Huracan deve accontentarsi di un’andatura più conservativa e perde il treno dai più veloci. Sempre Piero, a causa di problemi di stallonamento delle gomme posteriori, è costretto più di una volta a fermare la vettura e quindi a rinunciare alla possibilità di battersi con i suoi avversari.

Intanto davanti Aldo prova a riavvicinarsi a Mauro ma quello che guadagna nel misto è costretto a restituirlo sul rettilineo. La vettura di Mauro è velocissima e capace di scendere più volte sotto i 10 secondi. Al termine delle 4 manche si impone la Corvette C7 Scaleauto motorizzata Red Devil, che con 136 giri e 56 settori precede Aldo e Piero.

Malgrado l’ottima prova Mauro deve accontentarsi del secondo posto nella generale di gara 1, precedendo di soli 6 settori Andrea.




Bob, alla guida della sua Ferrari Black Arrow vince dunque gara 1 del Campionato GT3 Open.

Prestazione eccezionale e nuovo record di distanza del circuito. Sul podio con lui Mauro M. e Andrea entrambi alla guida della Corvette C7 Scaleauto. Quest’ultimo autore della migliore prestazione sul giro con 10,7 secondi.

Ai piedi del podio Aldo quarto ed un ottimo Paolo in gran spolvero con la sua Murcielago Black Arrow.

Buona anche la prova di Chicco che, come già ricordato, alla guida di una Corvette in assetto Campionato GT3 NSR, con motore dunque di 19000 rpm, si porta a casa un ottimo sesto posto.

Dietro da segnalare le prestazioni sotto le attese di Piero Mann. e Orfeo, rispettivamente 11° e 13°.




Nella generale:




Per questa prima prova del GT3 Open è tutto. Appuntamento a venerdi prossimo per gara 2. Salut






 Firma di bembo 
umberto saita

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 90  ~  Membro dal: 15/05/2012  ~  Ultima visita: 19/09/2019

bembo

Tuttoslottista DTM


Inserito il - 11/07/2019 : 19:41:54  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di bembo Aggiungi bembo alla lista amici  Rispondi Quotando
Per una colpevole disattenzione ho attribuito al giro record di Andrea il tempo di 10,7 invece del reale 9,7.





  Firma di bembo 
umberto saita

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 90  ~  Membro dal: 15/05/2012  ~  Ultima visita: 19/09/2019 Torna all'inizio della Pagina

Ste_Vi

Tuttoslottista F1



Inserito il - 12/07/2019 : 12:18:08  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ste_Vi Aggiungi Ste_Vi alla lista amici  Rispondi Quotando
Complimenti bembo,

al solito bellissima cronaca corredata di foto, ma soprattutto delle Marche automobilistiche e dei costruttori delle slot, quasi mai presenti (purtroppo) nelle altre cronache, cosa che invece sarebbe utile conoscere indipendentemente dalla bontà del "dito" del concorrente.

Un piccolo appunto: nella tabellina dei partecipanti alla "3.a BATTERIA" compare una Lamborghini, mentre invece nella foto la Lambo non c'è, sostituita da una Ferrari... cioè, invece di: 1 Corvette, 2 Ferrari e 1 Lamborghini, in foto compaiono 1 Corvette e 3 Ferrari...abbinamento foto non corretto?

Solo per curiosità, perchè ciò non sminuisce minimamente la bellissima cronaca e il format altrettanto azzeccato: bembo, continua cosi!






  Firma di Ste_Vi 
SteVi

 Regione Toscana  ~ Prov.: Pisa  ~ Città: Pontedera  ~  Messaggi: 332  ~  Membro dal: 23/02/2017  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

pierinolp

Tuttoslottista F1



Inserito il - 12/07/2019 : 23:09:21  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di pierinolp Aggiungi pierinolp alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Ste_Vi,
sono io il colpevole! La Ferrari che si vede in foto ha dato forfait dopo qualche curva e visto che i miei compagni di pedana sono persone squisite, ed erano stati fatti solo 3 giri, si è deciso di ripetere la manche e farmi ripartire con un'altra macchina (la Lamborghini Black Arrow, appunto). Le foto erano state fatte con la Ferrari...






  Firma di pierinolp 
OFF TRACK ROMA
Via Baldo degli Ubaldi, 85 - Roma
Facebook: OFF TRACK ROMA

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 402  ~  Membro dal: 05/02/2015  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Ste_Vi

Tuttoslottista F1



Inserito il - 15/07/2019 : 09:24:22  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ste_Vi Aggiungi Ste_Vi alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao pierinolp!

Ah, ok, era solo per curiosità, tra l'altro nulla toglie alla cronaca super-dettagliata e intensa: continuate così che vi leggo più che volentieri!






  Firma di Ste_Vi 
SteVi

 Regione Toscana  ~ Prov.: Pisa  ~ Città: Pontedera  ~  Messaggi: 332  ~  Membro dal: 23/02/2017  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,46 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization