Forum Tuttoslot.it - Cronaca 4^ Gara GT3 Campidoglio Racing Slot Club
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Il forum "comunicazioni" è stato creato per darvi sempre un punto di riferimento per le novità e istruzioni del forum



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 EVENTI
 Cronaca 4^ Gara GT3 Campidoglio Racing Slot Club
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Maicol

Tuttoslottista GT


Utente Valutato:
Voti:7



Inserito il - 04/06/2019 : 09:45:17  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Maicol Aggiungi Maicol alla lista amici  Rispondi Quotando
Ola amigos, semo aqui’ a Santa Cruz de Tenerife.

Come annunciato la scorsa settimana il quarto Gran Premio GT3 Campidoglio Racing Slot Club si e’ corso sulla splendida ed accogliente isola spagnola.

Come al solito grande organizzazione del Master Santini che ha permesso a piloti , famiglie e staff di passare uno splendido lungo fine settimana in un fantasmagorico impianto sportivo con accesso diretto al mare, piscine, palestre di allenamento e ogni sorta di divertimento.

Nove piloti alla partenza con classifica generale corta in vetta; Massimo e Riccardo in lotta per il titolo con Paolo Renzi che li controlla a distanza.
Maurizio naviga a meta’ classifica ma utilizza il campionato per mettere in pista il miglior mezzo vintage ; macchina poco performante ma di grande soddisfazione per lo spettacolo, l’estetica e le velocita’ di punta che riesce a toccare nei momenti di miglior rendimento el pilota.
Dietro e’ bagarre piena tra Riccardo Renzi, Michele e Davide che forse e’ il pilota piu’ veloce dei tre in questa categoria ma paga lo scotto di un’assenza nei tre precedenti gran premi.
Nelle retrovie clamorosamente la crema dei piloti dello slot romano : Andrea Ippoliti , unica presenza e gran terzo posto , Max Argentino anche lui una sola presenza ma con una vettura da settare al meglio e Ludovico Vergari una sola presenza e penalizzato dalla sostituzione della macchina in gara.
In questa quarta gara manca solo Andrea Ippoliti per avere la giusta resa dei conti ma gli altri ci sono tutti.

A noi oggi quello che interessa per un’attenta analisi del rendimento delle vetture e dell’abilita’ dei piloti e’ un’analisi ponderata giri – tempi.

In quest’ottica partiamo con l’analisi della corsia rossa in cui inizia a primeggiare Ludovico Vergari con 32 giri ed un ottimo 13,027 a freddo suo miglior giro. Certo parte sparato e porta al limite la vettura con pneu freddi e tubi di scarico appena riscaldati. Dietro di lui e’ piena bagarre; Riccardo Pedulla, Paolo e Massimo piazzano 31 giri ma con tempi di ben 3 decimi piu’ alti del leader e gia’ questo inquadra l’andamento della serata. Perfetto equilibrio negli altri piloti con 30 giri mentre Michele chiude a soli 29 giri. Segnaliamo, nelle retrovie il miglior giro in rossa di Riccardo Renzi che piazza un ottimo 13,469.

Ludovico Vergari nella seconda manche si sposta in verde e qui’ mette a segno il record della serata con 33 giri che evidenziano la sua proverbiale maestria a guidare sul Campidoglio Racing Slot Club arrivadno a registrare un magistrale 12,710. Qui’ si esalta un grande Max Argentino che con giri all’altezza della sua fama, segna anche un 13,127 , e porta a casa ben 32 giri. Il gruppone segna 31 giri evidenziando il miglior giro per Riccardo Pedulla con 13,057 seguito da un 13,096 del suo rivale Massimo Calabrese. Sezione non all’altezza per Riccardo renzi che segna 30 giri e sempre ultimo a chiudere il gruppo Michele con 29.

La terza manche del leader lo vede sfrecciare sulla gialla e continua la sua conduzione delle danze con 32 giri e 12,885 miglior tempo sul giro. Qui’ l’agonismo di Riccardo Pedulla lo tallona da vicino con altrettanti 32 giri ma velocita’ di punta piu’ basse, il suo miglior tempo e’ un onesto 13,214. A seguire 31 giri per Paolo, Massimo e, udite, udite, Michele Caggiano che trova una continuita’ di guida finalmente incoraggiante con un lusginhiero 13,505. Il gruppone prota a casa 30 giri evidenziando 13,297 di un ottimo Davide Bossi sempre regolare nelle sue manche e 13,318 del Maestro Max Argentino.

Ora Ludovico Vergari si piazza in bianca e gioca il jolly per tentare di chiudere la contesa odierna ed effettivamente si aggiudica anche questa manche anche se in coabitazione con Paolino e il suo avversario Massimo. 32 giri per i tre battistrada ma ancora best lap per lo sceicco del deserto Al Jazeera che segna 12,977 contro 13,164 di Massimo e 13,293 di Paolo. Pero’ purtroppo la completa disattenzione dei giudici di gara non provvede ad un regolare mantenimento dell’ordine in gara e impedisce a Massimo di sfruttare al massimo la sua potenza e il suo rendimento facendogli trovare rallentamenti ingiustificati in pista. La classe e il fair play del Motorino Calabrese sono imbarazzanti. La direzione di gara annuncia pubblicamente i suoi errori , chiede scusa al driver impelagato negli errori dei raccoglitori e lui con grande sportivita’ accetta l’esito negativo degli eventi e prosegue imperterrito nell’inseguimento del rivale per la lotta al titolo. Sicuramente questo costera’ punti importantissimi nella lotta la vertice ma tant’e’, peccato.
La bianca esalta Davide Bossi che si mette al pari di Riccardo Pedulla ed e’ tutto dire; 31 giri per entrambi e 13,271 Riccardo e 13,415 per Davide, grande battaglia.
30 giri per gli altri driver con 13,473 per Max. La bianca e’ deleteria per Michele che abbandona ogni possibilita’ per lottare per la penultima posizione mettendo in cascina un deludente 28 giri.

La classifica generale al termine della quarta manche registra : Ludovico 129 , Riccardo Pedulla 125 , Massimo e Paolo 124 , Max 122 , Davide 121 , Maurizio 120 , Riccardo Renzi 120 , Michele 118.
Tranne la testa della gara che e’ saldamente in mano a Ludovico , il podio e’ contesissimo in una bagarre a tre con max in attesa degli eventi. Gli errori dei raccoglitori hanno imbavagliato Massimo nelle pericolose grinfie di Paolo proprio in ottica campionato; perdere due posizioni da Riccardo comprometterebbe l’esito finale. Dietro e’ una lotta serrata fra tutti gli altri piloti tranne, forse, Michele, staccato di due giri dalla penultima posizione.

Siamo nelle ultime due manche; Ludovico affronta la blu, controlla il mezzo mette a segno 31 giri ed approfitta della fase di stanca di tutti gli altri che non riescono a superarlo ma solo ad eguagliarlo; e’ lungo l’elenco dei ‘’trentunenni’’ : Riccardo Pedulla, Massimo, Max, Davide e Maurizio. Ed ancora il piu’ veloce e’ Ludovico con 13,036, dietro di lui si segnala il 13,334 di Pablito e13,397 di Riccardo Pedulla. Il duo Renzi, padre e figlio 30 giri ed ultimo Michele con 29.

Ludovico passa in ultima corsia nell’arancione e dall’alto della sua maestria segna 31 giri cosi’ come anche Riccardo Pedulla e Paolo ma sempre Al Jazeera strappa il miglior tempo son 13,401. In arancione Michele segna il suo record di settore con 30 giri alla pari del veterano Massimo che pero’, in tutto questo si gioca il campionato. 29 per Max e Davide e 28 per Maurizio e Riccardo Renzi.

Insomma da questa analisi Ludovico dimostra di meritare la vittoria di giornata mentre la classifica finale non premio l’ottimo rendimento di Massimo Calabrese che chiude quarto ma consolato dal premio del miglior Today Driver assegnato dalla sala stampa.
Grande il piazzamento di Davide Bossi che supera abbondamente i 180 giri.

Offrendovi le classifiche di giornata, generale, di settore, dei tempi vi invitiamo per venerdi prossimo ad assistere alla quinta e importantissima giornata del Campionato GT3 in quel di Andorra.

Michele Caggiano, Campidoglio Racing Slot Club, 4 giugno 2019.













 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 661  ~  Membro dal: 11/09/2012  ~  Ultima visita: Oggi

irriducibili

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 4



Inserito il - 05/06/2019 : 21:24:06  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di irriducibili Aggiungi irriducibili alla lista amici  Rispondi Quotando
E dopo la stupenda cronaca qualche ìmmagìne dì chì cì mette la potenza la tenuta e la bellezza ,ìn ordìne dì classìfìca:




















Ormaì le scelte per le vetture sembrano defìnìtìve mha non e detta l'ultìma

Cìao cìao a tuttì






  Firma di irriducibili 
Riki

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 1024  ~  Membro dal: 26/11/2007  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

il Santo

Tuttoslottista Maestro




Utente Valutato
Voti: 35



Inserito il - 08/07/2019 : 16:16:14  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di il Santo Aggiungi il Santo alla lista amici  Rispondi Quotando
... ecco la classifica ufficiale ...









  Firma di il Santo 
il Santo

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 5316  ~  Membro dal: 11/03/2010  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,42 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization