Forum Tuttoslot.it - CRONACA GARA 5 GT IN LINE OPEN - OFF TRACK ROMA
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : I moderatori lavorano nel forum per te. Rispettali!



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 gare & eventi
 CRONACA GARA 5 GT IN LINE OPEN - OFF TRACK ROMA
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

bembo

Tuttoslottista DTM


Inserito il - 15/04/2019 : 13:32:51  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di bembo Aggiungi bembo alla lista amici  Rispondi Quotando




Avvincente chiusura del Campionato Gt In Line Open all'Off Track di Roma. Quinta prova delle cinque previste. Giochi fatti per il primo posto con Aldo vincitore, dietro almeno cinque piloti nelle condizioni di ambire ai gradini restanti del podio.

Quindici piloti al via con vetture omologate. Dieci Slot.it, 3 Radical Scaleauto, 1 Mosler NSR ed 1 BMW Arrow Slot.




Quattro batterie, delle quali l’ultima con tre piloti in pista.

PRIMA BATTERIA:


da sx a dx: Tommaso, Canzio, Massimo e l'Alce.

Ad imporsi facilmente nella prima batteria è Tommaso che con la sua Mosler NSR ha la meglio su Canzio, Massimo e l’Alce. Al termine delle 4 manche il ritardo dal battistrada per gli altri piloti sarà superiore ai 6 giri. Nella generale naturalmente, Tommaso si prende la prima posizione.




SECONDA BATTERIA:


da sx a dx: Claudio, Andrea, Pierino ed Orfeo.

Seconda batteria, Orfeo e Andrea chiedono di anticipare la loro corsa per esigenze personali. Batteria più equilibrata della precedente. Si impone al termine Orfeo che ha la meglio nell’ordine su Andrea e Pierino. Claudio delude in quarta posizione a 10 giri dal vincitore. Orfeo ed Andrea scavalcano Tommaso e si portano ai primi due posti della generale parziale.




TERZA BATTERIA:



da sx a dx: Matteo, Chicco, Mauro M. e Giancarlo.

Terza e penultima batteria sullo schieramento piloti che possono ambire a migliorare la propria classifica generale e a salire sul podio. Batteria da subito più veloce delle precedenti. Scatta in testa Matteo che per oltre metà gara conserva il primato alla guida della BMW V12. Dietro al suo inseguimento Chicco e Giancarlo. Mauro sfortunato con problemi elettrici deve fermare la propria vettura con relativa perdita di tempo. Seconda metà di batteria con Chicco che scavalca il battistrada e mantiene il primato fino al termine della batteria. Dietro, intanto, Giancarlo rimonta su Matteo che allo scadere dei 24 minuti di gara mantiene il secondo posto per una manciata di centimetri. Quarto chiude Mauro. Primi tre ai primi tre posti della generale parziale. Nuova distanza da battere 132 giri e 20 settori.





QUARTA BATTERIA:



da sx a dx: Piero, Umberto e Aldo.

Ed eccoci alla quarta ed ultima batteria. Aldo già vincitore della categoria opposto al secondo e terzo della generale, Piero ed Umberto. Partenza e primi problemi per Umberto che stallona con le coperture e deve fermarsi per ben due volte con relativa perdita di tempo che lo estromette dalle residue possibilità di imporsi. Intanto Piero alla guida di una velocissima Porsche 962 prende il largo. Neppure Aldo è in grado di contrastarlo. Giro veloce di Mannuccia su corsia rossa con tempo di poco superiore ai 10,3 secondi. Cavalcata del Mannuccia, quindi, che non lascia speranze agli inseguitori. Al termine di quattro velocissime manche Piero si aggiudica gara 5, con oltre 134 giri (10,7 secondi di media). Aldo deve accontentarsi del secondo posto in batteria che coincide anche con il secondo posto nella generale di gara 5. Terzo in batteria Umberto, più indietro nella classifica di gara.




Si conclude quindi gara 5 con la vittoria di Piero Mannuccia. Al secondo posto Aldo. Terzo Chicco.




Se è vero che i giochi per il primo posto erano fatti si sono viste, comunque, prestazioni di altissimo livello e batterie davvero combattute con arrivi ravvicinatissimi. Diciamolo subito, Aldo e Piero sono stati i veri dominatori del Campionato con rispettivamente 3 vittorie a 2 sulle cinque gare previste. Se Aldo vince il Campionato, Piero fa suo il record di distanza 134 giri e 23 settori (gara 5) e quello del primato su giro con 10,3 (sempre gara 5), facendo sfumare il grande slam al Presidente.


Dietro notizie interessanti per il futuro con i due prodotti del vivaio dell'Off Track Umberto e Chicco alla fine terzo e quarto della generale, davanti a piloti ben più esperti e navigati.


Campionato molto partecipato al solito con 19 piloti a punteggio pieno. Prevalenza di vetture slot.it, sempre sul primo gradino del podio nelle 5 gare disputate.



Archiviato il Campionato GT Inline Open, breve pausa per le vacanze pasquali e ripresa tra due settimane con il Campionato Gruppo 5 Sideways.

Dall’Off Track è tutto. Salut






 Firma di bembo 
umberto saita

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 73  ~  Membro dal: 15/05/2012  ~  Ultima visita: Oggi
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,31 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization