Forum Tuttoslot.it - CRONACA GARA 3 GT3 OPEN - OFF TRACK ROMA
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : E' obbligatorio presentarsi al forum e parteciparvi prima di poter inserire oggetti in vendita nel mercatino



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 gare & eventi
 CRONACA GARA 3 GT3 OPEN - OFF TRACK ROMA
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

bembo

Nuovo Tuttoslottista


Inserito il - 10/07/2018 : 14:45:35  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di bembo Aggiungi bembo alla lista amici  Rispondi Quotando




Buongiorno a tutti. Terza prova delle cinque previste per il Campionato GT3 Open presso il club Off Track di Roma. Serata che può già essere decisiva, dopo le prime due vittorie per Aldo e la sua Ferrari Black Arrow, per la vittoria finale del Campionato., Diciassette piloti al via tutti con vetture omologate.


Al via nove vetture NSR; quattro Lamborghini Huracan Sideways; una Lamborghini Murcielago e tre Ferrari Black Arrow.




Decidiamo di fare quattro batteria, con la prima di cinque piloti.D

Prima Batteria:




da sx a dx: Marco, Canzio, l'Alce, Pierino e dietro Mario.







Cinque piloti al via, con cinque vetture NSR, per questa prima batteria. Equilibrio alla partenza con Canzio che prende la testa in giallo seguito da Marco e Pierino. Ma al 16° giro primo colpo di scena della serata: la vettura di Pierino si ferma in pista e non vuole saperne di ripartire. Trasmissione bloccata a causa del volante della vettura incastrato tra corona e pignone. Lunga operazione per rimuovere l'intruso e finalmente, dopo aver perso più di 10 giri, la Asv di Pierino riparte.



Canzio intanto chiude al primo posto le prime tre frazioni, seguito da Marco. Mario paga una cattiva messa a punto della sua Corvette C7 ed insieme all'Alce accumula un ritardo consistente. Di Pierino, ormai fuori dai giochi, abbiamo già detto. Nella quinta ed ultima frazione Marco riesce a scavalcare Canzio ed a prendersi la prima posizione della batteria. Tempo più veloce per Mario, 10,802 su blu.
















Seconda Batteria:



da sx a dx: Umberto, Paolo, Pierstappen e Claudio.







Al via la seconda batteria. Da battere i 122 giri di Marco. Partenza sprint di Paolo che fin dalle prime battute impone un ritmo che nessuno riesce a tenere. Tempi immediatamente più veloci della batteria precedente con la Ferrari di Paolo capace di fissare il limite a 10,327 su gialla. Al termine della seconda manche il distacco dagli avversari è già superiore ai due giri. Intanto dietro Umberto prova a non perdere terreno da Claudio, mentre Pierstappen con evidenti problemi alla vettura arranca in quarta posizione. Seconda metà di gara con Claudio che distanzia Umberto e prova a chiudere il gap da Paolo. Alla fine Paolo resiste e chiude al primo posto con 126 giri. Dietro di lui Claudio, Umberto e Pierstappen.















Terza batteria:




da sx a dx: Matteo, Giancarlo, Cornholio e Francesco.





Ed eccoci alla terza batteria. Da battere i 126 giri di Paolo. Sulla linea di partenza le due Lamborghini Huracan di Giancarlo e Cornholio opposte alla Ferrari 458 di Francesco e alla Corvette di Matteo. Partenza veloce ed equilibrata con Cornholio che prende la testa seguito da Matteo e Giancarlo. Francesco intanto accusa problemi tecnici alla vettura e accumula dai primi tre giri di distacco. Tempi per tutti sotto gli 11”, con Cornholio il più veloce in pista. Nelle manche successive Cornholio implementa il suo vantaggio, con Giancarlo che scavalca Matteo e si prende la seconda posizione. Intanto dietro Matteo perde confidenza col mezzo e comincia una serie di uscite che alla fine gli faranno perdere la terza posizione a favore di un rimontante Francesco. Al termine della batteria, Cornholio vince nettamente concludendo 133 giri Dietro buona prova ancora di Giancarlo, secondo. Terzo Francesco, quarto Matteo.















Quarta Batteria:



da sx a dx: Piero, Aldo, Roberto e Mauro.






Ed eccoci all'ultima batteria. Sulla linea di partenza i primi quattro piloti della Classifica generale. Aldo con una affermazione stasera potrebbe vincere con largo anticipo il Campionato. Per gli altri l'occasione di riaprire la lotta per il primato. Partenza sprint con Aldo che alla guida della sua Ferrari 458 si prende la prima posizione sfiorando il limite dei 10”, seguito a breve distanza da Piero e Roberto. Mauro, su bianca deve cedere un giro ai battistrada. Più veloce in pista Aldo che sfiora il limite dei 10”. Seconda frazione con Aldo che su rossa allunga e scende per la prima volta sotto i 10”, dietro Piero e Roberto sono costretti a cedere un giro al battistrada. Mauro, intanto, su Blu, riprende il ritmo, fa 34 giri e si riavvicina agli avversari. Terza frazione con Aldo in bianca che riesce a mantenere la distanza sugli inseguitori, battaglia serrata dietro con Piero che precede Roberto. Ancora leggermente attardato Mauro che non si ripete su gialla. Quarta ed ultima manche capolavoro di Aldo che su blu completa 35 giri e stabilisce il tempo record della pista a 9,906 ed il record di distanza con 137 giri e 10 settori. Niente da fare per un ottimo Piero secondo con 135 giri e per Roberto e Mauro che chiudono nell'ordine.













Al termine della batteria Aldo e Piero salgono ai primi due posti della Classifica di Gara 3, al terzo posto Cornholio.







Entusiasmante Vittoria di Aldo, autore del record di distanza e del giro assoluto della pista, che con la vittoria di stasera si afferma meritatamente nel Campionato GT3 Open qui all'Off Track di Roma. Lotta aperta per gli altri posti del podio finale con Piero, Roberto, Mauro ed un redivivo Cornholio, a giocarsi le loro chance nelle prossime due gare.




Appuntamento alla settimana prossima per la quarta gara.

salut







 Firma di bembo 
umberto saita

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 36  ~  Membro dal: 15/05/2012  ~  Ultima visita: Ieri
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,57 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization