Forum Tuttoslot.it - Cronaca Gara 2 Gruppo 5 Sideways - Off Track Roma
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Nella sezione FAQ trovi le indicazioni per utilizzare al meglio il forum



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 gare & eventi
 Cronaca Gara 2 Gruppo 5 Sideways - Off Track Roma
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

bembo

Tuttoslottista DTM


Inserito il - 10/03/2018 : 20:30:28  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di bembo Aggiungi bembo alla lista amici  Rispondi Quotando





Buonasera a tutti e bentrovati per questa seconda gara del Campionato Sideways Gruppo 5.

Rientra il presidente Aldo dopo l'assenza della prima prova. Esordio, seppur fuori classifica, di Mario. Benvenuto nel Club. Torna il giovane Mannuccia. Sempre missing l'Alce. Assenti anche Francesco, Giorgio, Benny e Pierfrancesco.




per chi non lo conoscesse ancora, ecco il circuito dell' Off Track



Alle verifiche si presentano 9 vetture, su un complessivo di 11 partecipanti (Mario e Marco V. correranno fuori classifica schierando vetture di altra categoria).




Al via 5 BMW M1, 3 Ford Capri, una Ferrari 512 e fuori classifica una Porsche 908 e una P68 entrambe NSR.

Si decide di procedere con tre batterie, rispettivamente di 4 – 4 – 3 partecipanti, rispettando l'ordine crescente della classifica generale.




Da sx a dx: Mario, Matteo, Canzio e Aldo.











Prima batteria:

Si affrontano Aldo, Matteo Mannuccia, Mario, tutti assenti nella prima prova, con loro Canzio che per problemi di Metro preferisce anticipare la sua “discesa in campo”. Aldo prende subito la testa, seguito da Canzio, sempre più a suo agio con le gruppo 5. Primi giri disastrosi per Matteo Mann. che comincia da subito, a colpi di uscite, a fare smadonnare il padre. Emozione ben gestita da Mario alle prese con i primi giri assoluti in una competizione “ufficiale”. E così, alla fine della prima manche Aldo conduce con un giro di vantaggio su Canzio dietro più attardati Matteo e Mario.



Nella seconda manche Aldo incrementa il ritmo e sulla corsia blu stampa la sua migliore prestazione sul giro con 11,547. Canzio difende il suo vantaggio su Matteo. Mario soffre un po' la corsia bianca e perde terreno dai primi.



Nella terza frazione Canzio su corsia rossa rimonta un giro ad Aldo effettuando 29 giri contro i 28 del “presidente”, dietro Matteo e Mario



Nella quarta e decisiva manche Aldo su corsia rossa incrementa di un giro il vantaggio su Canzio, e chiude a 114 giri. Dietro un ottimo Canzio a soli due giri. Terzo Matteo un po “svogliatello” A 108. Ottimo esordio di Mario che scavalla abbondantemente i 100 giri. Tempi migliori: Aldo 11,547 (blu); Canzio 11,828 (gialla); Matteo 11,844 (blu): Mario 12,297 (gialla).



riepilogo prima batteria:




Seconda batteria:

ai nastri di partenza Paolo, Pierino, Marco V (fuori classifica) e Umberto.



da sx a dx: Umberto, Pierino, Paolo e Marco.








La battaglia si preannuncia incerta. Dopo le prime schermaglie, Pierino prende la testa, e nella prima manche, su corsia gialla è l'unico a scendere sotto i 12 secondi. La manche è comunque molto equilibrata ed alla fine del primo quarto di gara, Pierino chiude davanti a Marco, Umberto e Paolo, tutti raccolti in un unico giro.





Equilibrio confermato nella seconda frazione, con posizioni congelate.




Nella terza manche Marco con la sua P68 allunga è prende la testa. Umberto si avvicina leggermente a Pierino, Paolo tiene il ritmo e resta incollato a chi lo precede.



Nell'ultima frazione Marco consolida la prima posizione. Pierino e Umberto sulle corsie centrali lottano per il secondo posto, stabilendo entrambi le loro migliori prestazioni sul giro. Paolo su bianca si difende e non perde terreno. Allo scadere degli ultimi 6 minuti, Marco chiude primo con 113 giri (fuori classifica), Pierino resiste senza grandi patemi al ritorno di Umberto. Quarto Paolo non distante. Tempi migliori: Marco 11,859 (blu); Pierino 11,906 (gialla); Umberto 11,984 (gialla): Paolo 12,250 (gialla).




riepilogo seconda batteria.



al termine della seconda batteria, la Classifica generale parziale vede Aldo in testa con 114 giri, seguito da Canzio a 112 e Pierino a 111.


Ed eccoci alla terza ed ultima batteria



da sx a dx: Mauro, Piero e Tommaso.








A contendersi probabilmente la vittoria finale Piero Mannuccia, dominatore della prima prova, Mauro e Tommaso. Partiti. Piero spinge forte, stabilisce subito quello che sarà il suo migliore giro (11,703) su corsia blu e prende la testa. Dietro Tommaso precede Mauro particolarmente falloso su corsia gialla. Al termine della prima frazione Piero costante e pulito nella guida copre 30 giri, dietro Tommaso e Mauro.




Nella seconda frazione Piero conserva il vantaggio, mentre dietro Mauro su corsia rossa migliora le sue prestazioni e sopravanza Tommaso vittima di qualche uscita di troppo sulla corsia blu.




terza manche con Piero che consolida il proprio vantaggio portando a 4 giri il margine su Mauro.e Tommaso.



Nell'ultima e decisiva manche Piero gestisce il vantaggio sugli altri e chiude agevolmente il testa la sua gara con 119 giri. Primo di Batteria e primo assoluto. Dietro Mauro, su corsia blu ferma il cronometro a 11,515, tempo migliore della serata, e allunga su Tommaso e chiude secondo assoluto a 116 giri, terzo Tommaso a 114 giri (quarto assoluto). Tempi migliori: Piero 11,703 (blu); Mauro 11,515 (blu); Tommaso 11,906 (bianca).



riepilogo terza batteria:



In conclusione, Piero M. conferma i pronostici e vincendo la sua seconda gara, getta un'ipoteca sulla vittoria finale del Campionato. Conferma per Mauro nuovamente secondo. Terzo Aldo, al rientro, che deve “accontentarsi del gradino più basso del podio. Tommaso al di sotto delle proprie possibilità. Buone prove di Canzio, Pierino e Paolo. Deludono Umberto, che sostituisce la vettura della prima gara e perde tre giri dalla prestazione della settimana precedente e Matteo, come già detto, per il rammarico del papà, dimostra un poco di indolenza. Fuori classifica positiva prestazione di Marco (quinto assoluto) ed incoraggiante esordio del rookie Mario.


Classifica della serata:




Classifica Generale:



Classifica Generale ordinata:



Appuntamento a venerdì prossimo.

salut









 Firma di bembo 
umberto saita

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 56  ~  Membro dal: 15/05/2012  ~  Ultima visita: Ieri

pierinolp

Tuttoslottista F1



Inserito il - 13/03/2018 : 10:13:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di pierinolp Aggiungi pierinolp alla lista amici  Rispondi Quotando
Un resoconto perfetto! Vediamo cosa succederà in gara 3





  Firma di pierinolp 
OFF TRACK ROMA
Via Baldo degli Ubaldi, 85 - Roma

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 341  ~  Membro dal: 05/02/2015  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

tommy

Tuttoslottista Legend


Utente Valutato
Voti: 6



Inserito il - 13/03/2018 : 18:29:54  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tommy Aggiungi tommy alla lista amici  Rispondi Quotando
Questo sig Bembo è forte in pista...e pure fuori.
Una cronaca con i fiocchi.
Grazie Umberto






  Firma di tommy 
Fallisci con onore, non riuscire con l'inganno

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: roma  ~  Messaggi: 1094  ~  Membro dal: 25/06/2009  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,41 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization