Forum Tuttoslot.it - Pista Carrera, consigli per la realizzazione
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Nella sezione FAQ trovi le indicazioni per utilizzare al meglio il forum



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 Piste
 Pista Carrera, consigli per la realizzazione
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




      Bookmark this Topic 
Autore  Discussione Discussione Successiva  

riz

Nuovo Tuttoslottista


Inserito il - 29/12/2017 : 10:49:30  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di riz Aggiungi riz alla lista amici  Rispondi Quotando
ciao ragazzi, a seguito della mia presentazione
http://www.tuttoslot.it/forum/topic...PIC_ID=21702
vi vorrei ora esporre la mia situazione con i dubbi che mi sono sorti anche frugando nel vostro forum.







la pista è carrera analogica e le slot sono carrera standard di confezione, GT e F1. al momeno la tengo a terra e ho provato un po di configurazioni man mano che ho aggiunto pezzi. poi, appena capisco dove piazzarla, mi piacerebbe realizzarne una fissa su pannello in legno.
la lunghezza massima credo che si aggirerà sui 15m e per la disposizione mi aiuto con il mio fedele autocad (anche se ho successivamente scoperto che voi usate bellissimi software specifici).
credo farò un tratto sopraelevato o comunque un ponte per avere corsie lunghe uguali. (la prima disposizione che vedete era con il ponte che però non bilanciava le distanze, erano di fatto due ponti) .
mi piacerebbe poi eliminare i magneti ed adottare i cordoli... ma quello lo vedrò al momento di realizzare la postazione fissa.

le mie domande, molto schematicamente, sono queste:

- la lunghezza che ho in mente può essere problematica da fare con un solo alimentatore (standard)

- ho letto di riporti dicorrente per evitare cadute di tensione ma non capisco se sono adottati solo su digitale o per piste, diciamo, artigianali...

- mi capita a volte che i controller facciano puzza di cotto, ma non ho trovato una relazione di auto/corsia nelle volte che mi è successo e non capisco quale potrebbe essere la causa. dopo smetto o cambio il pulsante ma il funzionamento non sembra che ne venga compromesso sul momento.


- domanda di interesse marginale al momento: se volessi, in futuro, potrei passare la mia pista in digitale? più che altro per avere una parvenza di telemetria... perchè comunque credo che il numero di utilizzatori difficilmente supererà i 2...


troppo prolisso?!






 Regione Emilia Romagna  ~ Prov.: Forlì-Cesena  ~ Città: forlì  ~  Messaggi: 10  ~  Membro dal: 22/12/2017  ~  Ultima visita: Ieri

Gilpavia

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 29/12/2017 : 11:40:24  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gilpavia Aggiungi Gilpavia alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao, ti rispondo per punti:
troppo prolisso?!
Assolutamente no!
la lunghezza che ho in mente può essere problematica da fare con un solo alimentatore (standard) + ho letto di riporti di corrente per evitare cadute di tensione ma non capisco se sono adottati solo su digitale o per piste, diciamo, artigianali...
Di alimentatore ne basta uno, i riporti di corrente per sicurezza è meglio farli se la pista va dai 12 metri in su (nel tuo caso ne basterebbe uno a metà percorso) perchè garantisco l'uniformità di alimentazione.
potrei passare la mia pista in digitale?
Si, la trasformazione in digitale può essere fatta in qualsiasi momento. Oltre ai pezzi da acquistare devi digitalizzare anche le slot. Però la spesa non è indifferente: trasformatore, Control Unit, almeno due scambi, due controller, un chip per ogni slot che vuoi digitalizzare. E' un discorso da affrontare con calma quando sarà il momento.
mi capita a volte che i controller facciano puzza di cotto
Se la pista rimane risposta per molto tempo potrebbe essere che si formi un po' di umidità al loro interno. Prova a mettere insieme ai controller un paio di sacchettini di gel (quelli che trovi nelle confezioni di scarpe o simili). Se il problema non si risolve potresti aprire i controller e pulirli.

Ricordati di fare manutenzione sulle slot togliendo dagli assali gli accumuli di sporco che inevitabilmente si formano, stessa cosa per le spazzole e per la parte della trasmissione (pignone e corona) che devono essere sempre ingrassati.







  Firma di Gilpavia 
Gianvico Gilberti
Wonderland - Pavia
http://www.facebook.com/wonderlandpavia/
https://www.facebook.com/pg/wonderl...avia/photos/

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Pavia  ~  Messaggi: 382  ~  Membro dal: 10/07/2016  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

riz

Nuovo Tuttoslottista


Inserito il - 30/12/2017 : 14:22:50  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di riz Aggiungi riz alla lista amici  Rispondi Quotando
il fatto è che i pulsanti, così come pista e trasformatore sono nuovi di novembre... però magari provo ad aprirli e a dare una pulitina. svitol o comunque riattivante per contatti elettrici si può usare?

per i riporti di corrente, dopo comunque mi studierò il forum, ma fondamentalmente si tratta di collegare con dei fili le bandelle omologhe in punti distanti del tracciato giusto? si riesce a stagnare sul materiale della bandella o è preferibile usare qualche connettore particolare tipo faston?


per il capitolo manutenzione alle slot, concordo. in un paio di mesi le ho già aperte due volte. e dopo la prima volta ho preso l'abitudine di spolverare bene la pista con lo swiffer prima di giocarci... tenendola a terra la polvere è costante...
ogni quanto tempo consigliate di aprire le slot?



grazie ancora!
e buon anno ormai!






 Regione Emilia Romagna  ~ Prov.: Forlì-Cesena  ~ Città: forlì  ~  Messaggi: 10  ~  Membro dal: 22/12/2017  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

GRUNZ

Nuovo Tuttoslottista


Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 30/12/2017 : 22:00:44  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GRUNZ Aggiungi GRUNZ alla lista amici  Rispondi Quotando
in pratica devi collegare con 4 fili, 2 per bandella, il rettilineo che alimenta la pista con un rettilineo posto a meta' tracciato.
Naturalmente fai in modo di non creare corti e mantenere ogni bandella isolata dall'altra.
Saldare su carrera e' difficile perche le bandelle sono in acciaio.
La soluzione e' molto semplice: scopri i cavi, piega indietro il rame nudo, e inserisci il cavo cosi scoperto sotto la bandella (i pezzi carrera hanno delle aperture apposite sotto le slots) facendo in modo che il rame tocchi la bandella.






 Regione Estero  ~ Prov.: Estero  ~ Città: Auckland  ~  Messaggi: 38  ~  Membro dal: 23/07/2016  ~  Ultima visita: 16/01/2018 Torna all'inizio della Pagina

riz

Nuovo Tuttoslottista


Inserito il - 31/12/2017 : 14:38:57  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di riz Aggiungi riz alla lista amici  Rispondi Quotando
GRUNZ ha scritto:

in pratica devi collegare con 4 fili, 2 per bandella, il rettilineo che alimenta la pista con un rettilineo posto a meta' tracciato.
Naturalmente fai in modo di non creare corti e mantenere ogni bandella isolata dall'altra.
Saldare su carrera e' difficile perche le bandelle sono in acciaio.
La soluzione e' molto semplice: scopri i cavi, piega indietro il rame nudo, e inserisci il cavo cosi scoperto sotto la bandella (i pezzi carrera hanno delle aperture apposite sotto le slots) facendo in modo che il rame tocchi la bandella.


cristallino grazie!






 Regione Emilia Romagna  ~ Prov.: Forlì-Cesena  ~ Città: forlì  ~  Messaggi: 10  ~  Membro dal: 22/12/2017  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

riz

Nuovo Tuttoslottista


Inserito il - 01/01/2018 : 18:56:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di riz Aggiungi riz alla lista amici  Rispondi Quotando
domandone: eventualmente come riporto di corrente si potrebbe usare un altro rettilineo di alimentazione, con un altro trasformatore collegato?
ovviamente senza pulsanti...






 Regione Emilia Romagna  ~ Prov.: Forlì-Cesena  ~ Città: forlì  ~  Messaggi: 10  ~  Membro dal: 22/12/2017  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

GRUNZ

Nuovo Tuttoslottista


Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 01/01/2018 : 19:21:09  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GRUNZ Aggiungi GRUNZ alla lista amici  Rispondi Quotando
se riesci a collegare un pulsante ad entrambi i rettilinei di alimentazione, teoreticamente dovrebbe funzionare.
Senza pulsante, il rettilineo di alimentazione non alimenta un piffero...






 Regione Estero  ~ Prov.: Estero  ~ Città: Auckland  ~  Messaggi: 38  ~  Membro dal: 23/07/2016  ~  Ultima visita: 16/01/2018 Torna all'inizio della Pagina

riz

Nuovo Tuttoslottista


Inserito il - 16/01/2018 : 16:36:50  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di riz Aggiungi riz alla lista amici  Rispondi Quotando
ciao ragazzi. ho smontato tutto perchè mi serviva il locale utilizzato e adesso sto iniziando a pensare a come disporre la pista in configurazione fissa su pannello.

al momento ho pensato a questo tracciato.



il fatto che sia lungo e stretto è voluto. anche se sto pensando a come ridurlo un po in lunghezza...
però sono qui a chiedervi pareri e migliorie se volete proporne.
il mio cruccio è come gestire il ponte.
non so se rialzare il tratto tra le curve 5 e 6 oppure iniziare la salita dopo 7 e scendere dopo 9.
non vorrei sovrapporre troppo per non avere troppi tratti non a vista.
e potrei semplificare e anche accorciare l'ingombro se togliessi la S n 5, solo che quella mi serve vista l'uscita dalla curva 4.
le curve 3 e 4 sono volutamente così, mi piace la scodata che fanno le slot in uscita, ma 3 rettilinei dopo sono il minimo per farle andare via un po con comodo.

se avete idee dite pure, vi ringrazio!






 Regione Emilia Romagna  ~ Prov.: Forlì-Cesena  ~ Città: forlì  ~  Messaggi: 10  ~  Membro dal: 22/12/2017  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Gilpavia

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 16/01/2018 : 20:31:32  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gilpavia Aggiungi Gilpavia alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao, il tracciato è molto bello.
Per ridurre la lunghezza toglierei due rettilinei prima della 6 e dopo la 7. Così risparmi un bel po'. Per risparmiarne ancora di pìù togli un rettilineo dopo la 5 e uno dopo la 9.
Rialzerei il tratto dalla 6 alla 9 perchè è meglio vedere le slot in curva che in rettilineo.
Se vuoi un tratto più veloce sposta la 5 all'uscita della 4 e metti i 3 rettilinei al suo posto.








  Firma di Gilpavia 
Gianvico Gilberti
Wonderland - Pavia
http://www.facebook.com/wonderlandpavia/
https://www.facebook.com/pg/wonderl...avia/photos/

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Pavia  ~ Città: Pavia  ~  Messaggi: 382  ~  Membro dal: 10/07/2016  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

UDoKuoio

Amministratore



Utente Valutato
Voti: 14



Inserito il - Ieri : 16:36:08  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di UDoKuoio Aggiungi UDoKuoio alla lista amici  Rispondi Quotando
Concordo con Gil. un rettilineo ci vuole e la sopraelevata e' meglio che sia la 8-9.

Scavando piu' a fondo, la curva 1 e' fatta da pezzi che non esistono (2 da 45°).
Ravanando un po' con il disegnatore, non mi sono trovato con alcune misure, ma queste si adattano.

Inoltre la curva 2 ha un raggio maggiore: e' un bene, ma e' uno spreco usare solo 3 curve (altrove nel tracciato non le ho notate), quando le vendono in confezioni da 6 (come insegna sempre Gil). Visto il costo, le sfrutterei tutte.

Gia' che c'ero, m'e' uscito un tracciato (che ho gia' accorciato ) che sacrifica un po' il rettilineo-GIL a favore in una cosa un pelo movimentata sulla destra.







  Firma di UDoKuoio 
Gigi "UDoKuoio" Fierro - Il Signore delle Manette -
http://www.bresciacorseslot.it

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Brescia  ~ Città: Brescia  ~  Messaggi: 2810  ~  Membro dal: 02/06/2006  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina
   Discussione Discussione Successiva  
      Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,43 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization