Forum Tuttoslot.it - Siracusa Bandini 3 gt
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : prima di postare una nuova discussione utilizza la funzione "cerca" qualcuno forse ha già risposto alla tua domanda



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 gare & eventi
 Siracusa Bandini 3 gt
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

ciaky

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato:
Voti:8



Inserito il - 21/12/2010 : 23:31:48  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ciaky Aggiungi ciaky alla lista amici  Rispondi Quotando


Siracusa 16/12/2010

Nei sogni della notte i cattivi chiedono perdono e i buoni uccidono.
Ma dietro gli occhi chiusi, ognuno mantiene il proprio segreto.
(Stefano Benni)
Ancora una volta un alito di freddo siberiano scaccia via lo scirocco sahariano viviamo uno shock termico pazzesco, nella ormai mia e nostra Siracusa, rabbrividiscono le papere della fonte Aretusa, speriamo di non paperare anche la gara GT, penso dentro la mia testa.
La porta scardinata del club richiama alla mia mente ricordi lontani di rifuggi montani, dove la neve della bufera infilandosi da sotto la porta chiusa, si accumulava nella stanza impedendone l’apertura. Però quelle erano le alpi, qui siamo all’equatore quindi scaccio via l’immagine, sicuro che non sarà freddo il club, nell’incertezza sarebbe una felice idea portarsi una stufetta, per riscaldare l’ambiente, così la carico in auto.
La settimana che precede questa gara ha visto la pista teatro di visite notturne e diurne, c’è stata processione, non solo in pista ma anche in città, Santa Lucia patrona di Siracusa è stata festeggiata con devozione dai siracusani, non voglio mischiare il sacro con il profano ma l’aria delle festività ringalluzzisce le aspettative di tutti noi soci del club, si sono innalzate le attese, i grossi calibri, gli assi di bastoni, probabilmente verranno calati in questa gara, sicuramente ne vedremo di tutti i colori.
Precedono anche questa gara, le mozioni di Peppe espresse anche via internet sui forum, egli chiede verifiche eque e solidali per tutti, prima della gara.
E’ vero!Siamo stanchi e trafelati il venerdì alle ore 21.00, ma è anche vero che possiamo accontentarlo, senza per forza fargli giocare il ruolo dell’inquisitore, anche se…. a lui, mi sembra di capire, non dispiaccia poi tanto questa parte.

Premesso tutto ciò, nel breve tempo che lo penso mi ritrovo davanti alla porta del club, non vedo l’ora di immergermi nel gioco.
Scendo dall’auto e all’ingresso trovo affaccendati i Daniele a trafficare con la porta del club appunto, il freddo suggerisce soluzioni tecniche appropriate al vulcanico duo.

Ci sono quasi tutti i pezzi grossi già in pista, ma anche tutti i nuovi entrati trepidano e provano in attesa dello start, andiamo a prendere la pizza direttamente in pizzeria questa volta forti dell’esperienza della precedente gara, quando le pizze ritardarono talmente tanto,da farci passare l’appetito.

In pizzeria ammazziamo il tempo discutendo del mondo del lavoro, è incredibile come l’Italia in genere e in dettaglio sia un paese di persone assolutamente conciliante e convergente, arriviamo rapidamente alla conclusione che il mondo del lavoro è in crisi perché, nessuno in realtà vuole lavorare”non è l’assoluta verità ma l’importante è averne parlato”…..intanto il pizzaiolo ha fatto il suo di lavoro, e tutti contenti andiamo via con i nostri cartoni caldi.


Andrea non molla la macchina, non si distoglie manco per la pizza.

Al club l’atmosfera è ancora più calda di quella che lasciammo in pizzeria dove il forno delle pizze generava il suo gradevole tepore, in pista invece sono gli animi caldi, si da corpo alla linea dura dei controlli pre-gara.


Una bella foto di gruppo e un pandoro con bottiglia saltano fuori dal cilindro di Filippo, ci ricordano che si avvicina natale e le feste, forse non ci vedremo per un po’ di tempo e di sicuro questa è l’ultima occasione per festeggiare prima che finisca l’anno, tutti insieme.


Scopriamo a nostre spese la natura vorace del buon Nino, che come si auto definisce “licco di pandoro” spazzola tutto con la velocità che lo distingue.


Lo spumante chiude i momenti del piacere alimentare.


Ora si fa sul serio……..

L’ispettore Gamuzza detto Callagan armato del suo calibro “20” è pronto, acquattato in mezzo al parco chiuso sorveglia le operazioni di pesa delle carrozze e di conta dei giri motore.










Alla fine tutto è a posto non ci sono magagne, e le cose rientrano tutte nella normalità.




Filippo intanto recupera i soldi della gara e delle pizze, intavola la gara e le batterie ed alla fine tutto è pronto per la partenza.
Siamo 15 e si formano 4 batterie,

la 4 batteria
La gioia Kevin , Maneri Andrea, Rizzotto Sebastiano.


Le macchine


Tutti nuovi di zecca questi piloti, due non hanno mai partecipato ad alcuna gara, Kevin e Sebastiano fanno la prima assoluta e si comportano in modo più che degno, danno vita ad una gara entusiasmante, mai avevo visto tutto il club così preso, in assoluto è stata una delle più belle batterie.
I ragazzi sono stati determinati e freddi, alternandosi diverse volte in testa alla gara, recuperando e migliorando giro dopo giro.
Bravo Kevin che mostra delle doti innate per la guida……
Bravo Sebastiano che mantiene sempre la calma e la concentrazione …..
Bravo anche Andrea, che però si fa prendere la mano dalla ricerca della velocità , che lo porta spesso ad uscire, come dice Nino “Andreaaaa….Stiamo perdendo tempo gliè soddi”.
Vince Sebastiano, ma sono convinto che animeranno abbondantemente le gare questi tre in futuro.


La 3 batteria
Pitari Ignazio, Luminario Davide, Rametta Salvatore,Lindiner Carlo.


Le macchine


Vista d’insieme della pista


Bella garetta, vispa ed animata che vede una variabilità transitoria in testa, Ignazio Salvatore e Davide partono subito a razzo, e io rimango indietro,poi nel corso della gara le cose si sono ribaltate.


La 2 batteria

Magliocco Massimo, Tarascio Giulio,Cantavespri Mario,Gamuzza Giuseppe.

Questa volta come ama dire Mario “ Pipi arrustuti per tutti” un Mario in forma mette in fila i suoi avversari; Mario ora è uomo da battere, non da sbattere, anche perché quando viene sbattuto fuori in gara si innervosisce…….”non tamponatelo prima dell’uso”.

Le macchine



La 1 batteria
Daniele Salvatore, Daniele Filippo, La Gioia Massimo, Messina Nino.


Le macchine davanti



E dietro



C’è ancora qualcuno, che contrariamente alle previsioni, non vuole tirare fuori i pezzi forti dalla scuderia.

Ma poco importa la gara si esprime ai massimi livelli sempre ed in ogni caso, tutto quello che si può immaginare in una gara del genere avviene, staccate al limite, sorpassi in curva , in rettilineo, toccate recuperi ecc. alla fine taglia il traguardo Salvo dopo una sequela di tempi pazzeschi, da vero martello, seguito a breve distanza da Massimo e da Nino, Filippo sarà più dietro, un po’ infelice della sua prestazione, ma c’è tutto il tempo per giocare dopo le feste.
I giochi sono appena iniziati………

Ps .. una menzione particolare alla disponibilità di gomme doc di mastro Nino, fornite indifferentemente a discepoli e concorrenti al titolo, gomme FANTASTICHE delle quali possiamo solo dire,” hanno dato beneficio e giovamento”.
Nino….. usi il vix sinex per preparare le gomme?
Heee.Heeee. HAaaa. Haaaa!



Andiamo ai numeri della gara



La classifica




La classifica di campionato



Un abbraccio a tutti, Buon Natale e Felici feste.


A voi la parola







 Regione Sicilia  ~ Prov.: Siracusa  ~ Città: siracusa  ~  Messaggi: 1425  ~  Membro dal: 25/03/2008  ~  Ultima visita: 14/01/2018

telaskiaffo

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 16



Inserito il - 22/12/2010 : 16:26:00  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di telaskiaffo Aggiungi telaskiaffo alla lista amici  Rispondi Quotando
articolo stupendo come sempre



  Firma di telaskiaffo 
" DUCKLING SLOT CLUB "

 Regione Sicilia  ~ Prov.: Palermo  ~ Città: palermo  ~  Messaggi: 2285  ~  Membro dal: 22/04/2007  ~  Ultima visita: 26/01/2014 Torna all'inizio della Pagina

ciaky

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 8



Inserito il - 22/12/2010 : 20:33:00  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ciaky Aggiungi ciaky alla lista amici  Rispondi Quotando
@ telaskiaffo


Come sei umano.....

Be! Se fai finta di non vedere gli errori di grammatica e le papere che prendo, alla fine potrebbe apparire cone una discreta cronaca, non sono un professionista dello scrivere, ci provo come tutti noi del forum.
Sicuramente i tuoi occhi d'appassionato di slot possono sopperire le mie lacune, dando alle cose vita e colore.
Ad ogni modo, grazie del gradito complimento, approfitto del tuo intervento per farti gli auguri, che estendo anche al tuo club.
Felice Natale.
Cia




 Regione Sicilia  ~ Prov.: Siracusa  ~ Città: siracusa  ~  Messaggi: 1425  ~  Membro dal: 25/03/2008  ~  Ultima visita: 14/01/2018 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,58 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization