Forum Tuttoslot.it - Plafit EPC - CEP 2010 Igualada
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Leggi bene il regolamento del forum



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 gare & eventi
 Plafit EPC - CEP 2010 Igualada
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Tom Slick

Tuttoslottista F1



Utente Valutato:
Voti:9



Inserito il - 15/11/2010 : 00:57:40  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Tom Slick Aggiungi Tom Slick alla lista amici  Rispondi Quotando

Plafit EPC - CEP 2010 Igualada


29-30 ottobre 2010



E' ufficiale: quello del preparatore non è il mio mestiere. Ne ho avuto la definitiva conferma a Igualada all'ultima prova del Campionato Europeo Plafit. Del resto i risultati parlano da soli: dodicesimi su tredici squadre - di cui una al debuttto assoluto - afflitti da problemi neanche immaginabili in tutta la giornata di prove del venerdì.

Sarà che non ho risposto all' in bocca al lupo del Mussovolante con il tradizionale 'crepi' o che non abbiamo toccato il dit del peu al Llaminer di Igualada, ma io non credo a queste cose e poi essere superstiziosi porta sfortuna.



Il fatto è che a Roncole l'abbiamo fatta fuori dal vaso e le nostre prestazioni sono queste. Facciamocene una ragione.

Ora che ho finito di piangermi addosso vi racconto com'è andata.

Solo 13 squadre al via. Defezione in massa dei tedeschi, chi per raggiunti obiettivi di campionato - già vinto - chi per problemi con gli aerei; due squadre danesi, sempre più forti; Scaleracing di Alan Smith dagli Stati Uniti; 9 team spagnoli e noi. Purtroppo anche Andrea (Engage) è rimasto vittima di un volo annullato ed è stato costretto a rimanere a Bologna.

Pista molto 'spagnola', 2 corsie in meno - 6 invece delle tradizionali 8 - e tante curve in più: da guidare.



Sembrava andare tutto per il meglio nella giornata di prove, non eravamo velocissimi ma avevamo trovato il rapporto giusto e la macchina tutto sommato andava bene. Verifiche ok, tranne per il muso della carrozzeria che toccava terra.
Per ovviare al problema, Mauri (Slot Terrassa) suggeriva di piazzare due rondelle sotto i supporti carrozzeria, mentre Keld (Racefun) sospettando che con lo spessore aggiunto le viti non avrebbero tenuto, dava una violenta scaldata al cofano della Corvette e lo piegava all'insù quanto basta per non toccare più la pista.
Ancora una volta abbiamo beneficiato della grande disponibilità del mondo Plafit ad aiutare i principianti, che poi la soluzione si sia rivelata inadeguata è un altro discorso.

Con gomme e motore nuovi - ma non i cuscinetti che non sono arrivati dalla Germania - e la carrozzeria alla giusta altezza chiudiamo le qualifiche con un più che dignitoso sesto tempo a quasi due decimi dalla pole e a soli 7 centesimi dal secondo posto.





Il vantaggio teorico di essere in batteria con i migliori - che escono poco e ti trascinano un po' - è stato vanificato dalla carrozzeria che ha ripreso la sua forma durante la notte e strisciava per terra come il giorno precedente, se non peggio. Siamo usciti un milione di volte anche in punti dove il venerdì si passava tranquillamente in pieno.





Dodicesimi, come detto. E dodicesimi anche in campionato, unica squadra insieme a Scuderia Minimale ad avere disputato tutte le gare. C'è un altro curioso legame con la squadra danese: il 'pilota condiviso' Martin Borch, che ha girato con noi nella prima gara a Rødovre e con i suoi connazionali a Igualada.

Da fuori, la gara deve essere stata entusiasmante: le prime tre squadre - A fondo, Terrassa, Racefun - hanno terminato a pari giri, in soli 5 settori. Dopo 90 minuti non è male!



Domenica 31, la 3 ore Plafit World Series con i consueti telai Excel forniti dall'organizzazione e carrozzati per la prima volta con le Porshe 997 Scaleauto è stata un altro disastro. Ultimi.
Vale a dire ancora dodicesimi. E tre!







Il modello che ci è stato assegnato era molto veloce ma la carrozzeria toccava la pista con una fiancata ed è stato sostituito sulla griglia di partenza con un'altro che invece aveva l'asse posteriore mezzo inchiodato e non andava avanti neanche a calci.





Altra sostituzione e finalmente... inizia il calvario.
Problema comune a quasi tutti modelli, l'asse posteriore prendeva gioco a causa dei grani a punta che non fissavano saldamente ruote e corona all'assale.

Oltre alle soste per questo motivo, siamo stati costretti a fermarci anche per incollare la parte interna dello spoiler anteriore persa in seguito a un'uscita, a differenza di altre squadre che giravano tranquillamente senza.
Ovvio che quando più serve, il cianoacrilato non asciuga istantaneamente e il nostro spoiler se n'è andato a spasso qualche altra volta obbligandoci a ripetere la riparazione.
Quando poi ha deciso di restare a bordo si è assestato in modo da interferire con una ruota e frenare l'asse anteriore.
Nella successiva ennesima sosta ho fatto ciò che avrei dovuto fare fin dall'inizio - eliminare il pezzo - ma ormai il distacco da chi ci precedeva era incolmabile e abbiamo fatto i turisti fino al termine delle 3 ore.








Week-end da dimenticare?
Per niente. Ricordiamoci tutto e facciamo in modo che non succeda più.

Ricodiamoci anche della paella e facciamo in modo che succeda ancora!






Tom Slick, Driver



Foto di Claudio Giacomini, Luisa Paggi, Stefano Lavazza

Classifica ufficiale

Classifica del Campionato Europeo

report delle gare precedenti

CIP - Roncole Verdi
DPM - Dietzenbach
DKPM - Rødovre






 Firma di Tom Slick 
Tom Slick - Driver

Città: .  ~  Messaggi: 230  ~  Membro dal: 06/07/2007  ~  Ultima visita: 30/04/2016

PANOZ

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 4



Inserito il - 15/11/2010 : 21:32:29  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di PANOZ  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di PANOZ Aggiungi PANOZ alla lista amici  Rispondi Quotando
Saluti,penso che quel cerchio posteriore si possa appendere al muro come ricordo.

L'importante è divertirsi.
Saluti Michele.






  Firma di PANOZ 
MICHELE CISLOT CISLAGO (VA)
Info CLUB 3332729327 Michele.
www.cislot.altervista.org
https://www.facebook.com/groups/282299557247/

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Como  ~ Città: TURATE  ~  Messaggi: 666  ~  Membro dal: 29/09/2007  ~  Ultima visita: 01/06/2018 Torna all'inizio della Pagina

Tom Slick

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 9



Inserito il - 16/11/2010 : 20:43:01  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Tom Slick Aggiungi Tom Slick alla lista amici  Rispondi Quotando
PANOZ ha scritto:

penso che quel cerchio posteriore si possa appendere al muro come ricordo

La voglia era di attaccare al muro tutta la macchina...






  Firma di Tom Slick 
Tom Slick - Driver

Città: .  ~  Messaggi: 230  ~  Membro dal: 06/07/2007  ~  Ultima visita: 30/04/2016 Torna all'inizio della Pagina

MarcoC

Tuttoslottista F1



Inserito il - 21/11/2010 : 22:14:09  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di MarcoC Aggiungi MarcoC alla lista amici  Rispondi Quotando
... come attaccarla al muro?!?!
Io ricordavo che si mettevano sotto alla scarpa, o dipende dalla marca il metodo di distruzione?
Ciao da un posto caldo ed umidiccio... purtroppo parlo del Ghana






  Firma di MarcoC 
Marco Costa
(slottista... sciolto!)

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: Rodano  ~  Messaggi: 371  ~  Membro dal: 30/04/2007  ~  Ultima visita: 02/04/2018 Torna all'inizio della Pagina

cicorunner

Tuttoslottista F1



Inserito il - 22/11/2010 : 08:42:37  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cicorunner Aggiungi cicorunner alla lista amici  Rispondi Quotando
pazienza Stefano andrà meglio la prox volta!

complimenti x la tavolata e per quel quinto piatto colmo che aspetta solo che qualcuno faccia onore al tavolo...

complimenti a tutti Stefano, Claudio , Dario (x il rally slot) etcc.. per le belle esperienze europee che vi concedete!

saluti
Max






 Regione Piemonte  ~ Prov.: Biella  ~ Città: Vigliano Biellese  ~  Messaggi: 250  ~  Membro dal: 28/07/2009  ~  Ultima visita: 01/08/2013 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,35 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization