Forum Tuttoslot.it - campionati italiani rally 2012
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Utilizza la funzione "Cerca" nel forum



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 Forum principale
 campionati italiani rally 2012
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




      Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Dando

Tuttoslottista GT



Utente Valutato:
Voti:2



Inserito il - 12/09/2012 : 14:44:47  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dando Aggiungi Dando alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao a tutti, qualcuno mi sa dire quando si svolgeranno quest'anno i campionati italiani rally e dove? Perche'non ho sentito nulla e se non sbaglio il periodo e'tra poco..
Fatemi sapere, grazie!




 Regione Toscana  ~ Prov.: Livorno  ~ Città: Livorno  ~  Messaggi: 608  ~  Membro dal: 19/01/2010  ~  Ultima visita: Oggi

hank

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 22



Inserito il - 12/09/2012 : 17:35:32  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di hank Aggiungi hank alla lista amici  Rispondi Quotando
Presto arriverà la locandina e tutto il resto, penso già per la prossima settimana, ma te lo anticipo:

i Campionati Italiani di Rally Slot saranno a Biella il 13-14 Ottobre 2012




  Firma di hank 
Enrico De Marchi

Rally Slot Biella

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Biella  ~ Città: Tollegno  ~  Messaggi: 2368  ~  Membro dal: 13/05/2006  ~  Ultima visita: 21/07/2015 Torna all'inizio della Pagina

FEDEVR

Tuttoslottista GT



Inserito il - 12/09/2012 : 17:48:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di FEDEVR  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di FEDEVR Aggiungi FEDEVR alla lista amici  Rispondi Quotando
Il regolamento WRC prevederà il solito monomarca Ninco o si potranno modificare un po' le macchine per rendere competitive anche le SCX come si è fatto a Verona con l'approvazione di tutti?



 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: Verona  ~  Messaggi: 687  ~  Membro dal: 23/11/2007  ~  Ultima visita: 08/10/2018 Torna all'inizio della Pagina

hank

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 22



Inserito il - 12/09/2012 : 21:55:41  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di hank Aggiungi hank alla lista amici  Rispondi Quotando
La 4WD è da anni la categoria "entry level" ovvero quella più vicina alla vettura da scatola e quindi così resterà anche quest'anno, purtroppo per gli estimatori di questa categoria sarà anche probabilmente l'ultimo anno, i tempi sono cambiati e le vetture di questo tipo stanno pure scomparendo dal mercato, quindi il cambiamento era già nell'aria da qualche anno.
Il monomarca Ninco è una realtà che si è venuta a formare nel corso degli anni, per motivi di affidabilità e velocità di adattamento, ma personalmente sono convinto che le SCX non abbiano nulla da invidiare alle Ninco, tant'è che se vai a cercare le vecchie gare dell'OPV puoi vedere che in molte gare sono state delle SCX a primeggiare. Concordo pienamente che gli ultimi sistemi delle "linguette" SCX non possano essere adattate semplicemente come lo si faceva con quelle delle varie Xsara ed Impreza dei tempi addietro, ma basterà trovare una soluzione facile per tutti e metterla a regolamento per le eventuali prossime stagioni.
Per quanto riguarda la categoria con modifiche e materiale professionale c'è la IRC, le vetture già nascono in quest'ottica e quindi sono le più adatte ad interpretare la parte delle "preparate". In più, quest'anno, si cercava di evitare nel 2wd il monomarca VW Polo, che ormai si è capito essere la più competitiva del lotto, si è cercato in giro un'alternativa ed una categoria dove la differenza la facesse esclusivamente il pilota e non il "fortunato" di turno, non l'ottimo preparatore, non quello dall'esperienza superiore nell'interpretare i regolamenti, tutto questo però con una vettura semiprofessionale, la scelta è caduta sulle Porsche 911 SC Fly Racing, nel campionato OPV Rally hanno riscosso un'ottimo successo in termini di divertimento di guida, in più il loro motore con magnetismo quasi uguale a zero, mette sullo stesso piano tutti i concorrenti, siano essi bravi, veloci e preparati in materia, aggiungiamo poi che queste vetture danno quel sapore di "storico" alle gare, che effettivamente mancava da tempo, e che sono attualmente ancora in commercio e facilmente reperibili.

Queste sono le scelte per il C.I.R.S. di quest'anno, come sempre sono scelte atte a mettere al primo posto il divertimento ed il livellamento delle prestazioni tra i concorrenti come da anni si cerca di fare all'OPV Rally.





  Firma di hank 
Enrico De Marchi

Rally Slot Biella

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Biella  ~ Città: Tollegno  ~  Messaggi: 2368  ~  Membro dal: 13/05/2006  ~  Ultima visita: 21/07/2015 Torna all'inizio della Pagina

Dando

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 13/09/2012 : 00:53:18  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dando Aggiungi Dando alla lista amici  Rispondi Quotando
Concordo, pero'il prossimo anno anche se punterei su Scx lascerei lo stesso una porta aperta nella categoria 4wd per gli appassionati che hanno le Ninco ed intendono usarle..
Un consiglio sulle categorie: vista la bassa affluenza alla coppa italia a causa come risaputo delle troppe categorie con troppe modifiche c'andrei piano perche'di questi tempi nessuno vuole spendere troppo ed e'meglio far meno categorie ma avere tanti iscritti che tante categorie ma con pochi concorrenti..




 Regione Toscana  ~ Prov.: Livorno  ~ Città: Livorno  ~  Messaggi: 608  ~  Membro dal: 19/01/2010  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

giacomo

Tuttoslottista Maestro




Utente Valutato
Voti: 9



Inserito il - 13/09/2012 : 08:35:49  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di giacomo Aggiungi giacomo alla lista amici  Rispondi Quotando
La Coppa Italia è stata da apripista per future categorie, lo si può condividere o meno ma è così, gli hobby costano ed anche le slot non sono da meno, se 33 persone per un evento per te sono poche in un periodo di crisi beh...allora viva la crisi ...



  Firma di giacomo 
Giacomo Punzo Santiago

 Regione Toscana  ~ Prov.: Livorno  ~ Città: Piombino  ~  Messaggi: 6530  ~  Membro dal: 15/11/2007  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

Dando

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 13/09/2012 : 10:10:57  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dando Aggiungi Dando alla lista amici  Rispondi Quotando
La coppa italia è stata una bellissima manifestazione come lo è sempre stata grazie alla passione di Massimo, tua Giacomo e degli altri ragazzi che vi hanno aiutato e a voi va il nostro ringraziamento a prescindere perchè, apparte i campionati italiani, la coppa italia é l'unica manifestazione di rally a livello italiano. Quindi la mia non è una critica sterile perchè so l'impegno e la passione che ci mettete e criticare quando non si organizza e si trova tutto pronto è anche troppo facile..Detto questo però ho notato all'ultima coppa italia un'affluenza più bassa di quella degli altri anni',è vero c'è la crisi e probabilmente un calo ci sarebbe stato comunque, però in periodo di crisi dover acquistare 6 auto ed inoltre doverle modificare perchè da scatola non andavano bene dovendo spendere altri soldi, almeno per me che sono studente e non ho soldi da spendere in abbondanza è stato un problema, così come tanta gente che conosco non è venuta a causa delle troppe spese da sostenere per gareggiare.
Che gli hobby costino è vero però bisogna rimanere dentro un tetto ragionevole perchè se si vuole che oltre a gente over 40 gareggino anche ragazzi giovani bisogna agevolarli, poi il rally si è sempre contraddistinto dalla pista per il fatto dei minori costi e , voler imitare troppo la pista rischia di snaturare lo spirito del rally.




 Regione Toscana  ~ Prov.: Livorno  ~ Città: Livorno  ~  Messaggi: 608  ~  Membro dal: 19/01/2010  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

giacomo

Tuttoslottista Maestro




Utente Valutato
Voti: 9



Inserito il - 13/09/2012 : 10:44:22  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di giacomo Aggiungi giacomo alla lista amici  Rispondi Quotando
Ti rispondo partendo dalla fine, imitare la pista giammai, sono cose completamente e planetariamente non uguali ed anche nei rally qualcosa è cambiato da scatola pronti via ok va bene ed è una bel campionato con le SCX. Ma se ti capita una AV devi spenderci dei soldi solamente per il fatto che se sviti il telaio in un certo modo rischi di buttare la corrazzoria, le colonnine ti si spezzano e come è succeso nel ns Club a Matrix ed al Malva hanno dovuto spendere dei soldi. Purtroppo io faccio parte degli over 50 ed anche io ho dovuto darmi una ridimensionata (brutta storia la crisi ) se poi qualcuno non ha partecipato per presa di posizione allora ...vedremo in seguito con i nuovi regolamenti cosa verrà fuori e quali macchine potranno gareggiare, ma gli hobby costano anche se collezioni i tappi di bottiglie ...



  Firma di giacomo 
Giacomo Punzo Santiago

 Regione Toscana  ~ Prov.: Livorno  ~ Città: Piombino  ~  Messaggi: 6530  ~  Membro dal: 15/11/2007  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

mussovolante

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 20



Inserito il - 13/09/2012 : 15:41:54  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mussovolante Aggiungi mussovolante alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao, eh eh anch'io voglio dire la mia, pur per l'esiguo valore che può avere !

Innanzi tutto concordo con Giacomo che parlare di bassa affluenza alla Coppa Italia Rally è errato, in questi tempi, si fanno calcoli di partecipazione anche per spostarsi al club vicino! Forse ci si aspettava una presenza più massiccia, però non lo attribuirei alla questione regolamenti.

Comprendo , giustifico e condivido anche la presenza di una categoria da scatola, può essere questa o l'altra non conta, magari direi che sono più adatte, per l'assortimento e le meccaniche, le vetture legend. Ma anche far ricadere la scelta su un unico modello di una unica marca può andar bene.

Però non trascurerei assolutamente la possibilità della preparazione, anche spinta!
E' vero, poter preparare le vetture comporta di acquistare una vettura a X soldi, acquistare componenti e ricambi per Y soldi. Però non dimentichiamo che lo slottista , non è solo pilota anzi i soli piloti sono una minoranza, lo slottista è collezionista, modellista, preparatore, smanettatore.

Mi soffermo in particolare in queste due ultime tipologie, che si differenzano solo perchè il preparatore , sistema bene le macchine, lo smanettatore è chi comincia ad imparare a prepararle, ma è anche chi consapevole o meno dei propri limiti, si ostina comprare la macchinetta, aprirla, smontarla, rismontarla, fare questo fare quell'altro. Infatti voglio proprio conoscere chi non si diverta altrettanto a smontare le vetture e trafficarci sopra. Il solo pilota è una mosca bianca, nemmeno i ragazzini si accontentano di guidare la vettura "preparata" da papà!

Parafrasando una nota pubblicità affermerei: se non ci metti le dita, godi solo la metà!


A Vicenza già due anni fa quale regolamento tecnico avevo previsto le modifiche alle vetture, pur mantenedo la filosofia del rallysta. Questo perchè perchè al ns club Palladio ma così come in italia il rallyslottista è una nicchia/minoranza fra l'universo mondo degli slottisti. Quindi per avvicinare più persone possibile al rallyslot pescando fra i "pistaioli" ecco che "il poter settare/modificare" le vetture da scatola ha creato molti proseliti.

Mi hanno confortato maggiormente nella scelta intrappresa i cugini del VrSlot, che hanno sposato la mia intuizione e grazie alla loro maggiore esperienza si è provveduto a migliorare , integrare ulteriormente i regolamenti. Ne è uscito un regolamento da rally gruppoB, che risulta essere come nella realtà cioè vetture da favola, con la preparazione slottistica libera che rispecchia la libertà di preparazione meccanica reale di quelle vetture.
Grazie a questo, la sia pur elevata e costante partecipazione di sempre alle gare rally all'interno del VRSlot, ha portato alla quasi partecipazione totale dei piloti iscritti praticanti del club. Lo stesso ma con numero inferiore è avvenuto al Palladio, però noi siamo inferiori anche di numero.

Questa è una categoria il cui regolamento permette una elevata autonomia di preparazione, però uno può parteciparvi anche con vetture da scatola infatti vi sono ammesse modifiche, ma sono ammesse e non obbligatorie.


Antecedente al gruppo B, già da tre anni al Palladio evevo regolamentato il GruppoA dedicato alle vetture WRC e IRC assieme. Capisco che leggendo questo Hank abbia un attacco al fegato, ma a volte è meglio fare slotrally, piuttosto che rallyslot in particolare se si vuole divertirsi in compagnia numerosa. Tornando al GruppoA sostanzialmente è una via intermedia fra la vettura da scatola e la vettura liberamente preparata. Sulla scia di questo regolamento, proprio per integrare più vetture possibili i responsabili rallysti del VrSlot, questa estate mi sa che hanno passato delle nottate insonne ed hanno sfornato un regolamento (chiamato WRC-PWRC-JWRC) a mio parere eccezionale e subito adottato anche al Palladio.
Vi consiglio di leggerlo e/o scaricarvelo alla voce regolamenti presente sia al sito www.palladioslotracing.net sia www.vrslot.it .
Obbiettivamente applicare un regolamento così lo ritengo improponibile ai CIR in quanto troppo articolato, però a livello di club ve lo consiglio proprio.

Quindi a livello di CIR, la categoria IRC io la proporrei intermedia. Se si vuole coinvolgere maggiori persone ai rally attingendo fra quelli che fanno già slot ma di altre categorie in particolare pista, bisogna appunto osare un po' di più e non legarsi di premiare le sole capacità del pilota. Ovviamente se l'intenzione è quello di rompere la nicchia e diffondere la categoria!

A prescindere della questione regolamenti ed altro, ringrazio Enrico (Hank) e con lui i soliti noti che lo accompagnano, per essersi candidati ad organizzare i CIR, personalmente sono ben conscio che si tratta di un bel mazzo, però grazie alla loro esperienza sul campo sapranno stupirci come sempre.

Alla prossima!




  Firma di mussovolante 
Ma tu cosa hai fatto, fai e farai di concreto per lo Slot !!!

Pace & Bene a tutti! by Mussovolante (Paolo)

musso.volante@yahoo.it

 Regione Veneto  ~ Prov.: Vicenza  ~ Città: Vicenza  ~  Messaggi: 3525  ~  Membro dal: 11/10/2007  ~  Ultima visita: 12/01/2015 Torna all'inizio della Pagina

hank

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 22



Inserito il - 13/09/2012 : 18:35:22  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di hank Aggiungi hank alla lista amici  Rispondi Quotando
Caro Paolo, da quanto ho sentito alla conclusione dei CIRS ad Etroubles dello scorso anno, se non lo organizzavamo noi, quest'anno il CIR saltava. Comunque tutti sanno che non mi tiro mai indietro se c'è bisogno e lo faccio sempre molto volentieri.

Discorso categorie: fate tutti dei bei discorsi, ma purtroppo sono circoscritti alle proprie realtà. Mi spiego: partiamo dal presupposto che l'OPV Rally ha sempre cercato di inserire categorie che fossero volute dalla maggioranza dei rallisti, che fossero divertenti e non ultimo che ci potesse essere battaglia sportiva in campo e non distacchi abissali. Le categorie da voi proposte sono molto interessanti ma purtroppo non tutti gli slottisti sono uguali, quindi quello che funziona a Vicenza non va bene ad Aosta, quello che va bene a Biella non va bene a Verona e via dicendo, questo perchè cambiano gli utenti dei vari club. Prendiamo ad esempio il Gruppo B di Paolo, bellissimo, ma, come già detto in privato a Paolo, se la propongo a Biella restiamo io, Dario e Fulvio. Fino ad ora io e Dario abbiamo cercato di far risparmiare il più possibile agli slottisti sia in termini di auto che in termini di preparazione (nel senso che si utilizzavano materiali che in qualche modo già si avevano). La categoria 911 SC Fly Racing ha seguito questa filosofia, la vettura era il premio dello scorso OPV Rally e anche chi la acquisterà farà un ottimo affare (è veramente bella da guidare), in più si potranno utilizzare i materiali che già un rallista ha nella propria cassetta o montati in qualche altra vettura (cerchi pro, corona 27d, pignone 9d, ecc). La 4wd l'abbiamo usata per cinque anni senza spenderci sopra un centesimo e, da quello che sento, c'è gente che la utilizzerebbe per altri cinque; che io ricordi non ho mai sentito di una categoria slottistica che dura da tanto tempo senza modifiche e spese.
Nella IRC continua ad essere omologato il motore NSR proprio per venire incontro a chi lo aveva comprato obbligatoriamente nel 2009.
Penso che questa filosofia sia piaciuta, non dico a tutti, ma alla stragrande maggioranza dei rallisti riscontri alla mano.
Ho comunque sempre sostenuto che l'OPV Rally non è legge e se sono finiti per essere presi come regolamenti ufficiali e solo dovuto alla praticità e forse al fatto che erano fatti e testati da gente competente in questo campo e al di sopra delle parti (ricordo che Dario ed Enrico non hanno mai partecipato al CIR), questo ha fatto si che i rallisti si fidassero ciecamente e penso che non abbiamo mai tradito le aspettative fino ad ora.
Tornando al discorso preparazioni penso che si debba tener conto di molti fattori, non solo di un "a me piace" ed un "a noi piace", il primo esempio che mi viene in mente è la differenza tra un buon preparatore ed un novellino, cosa spingerebbe un novizio ad iscriversi ad una gara in cui già peserà l'esperienza in campo, figuriamoci la preparazione, senza poi parlare del fatto che ci sarà gente che si presenterà al via con una macchina assolutamente da scatola perchè non in grado tecnicamente o economicamente di prepararla.

Detto questo non chiudo assolutamente la porta a nessuna nuova categoria, sapete che a me interessa molto di più il regolamento sportivo del rally, perchè è quello che determina l'essere RALLY e non il regolamento tecnico di categoria, ma aspetterei il prossimo anno per valutare eventuali nuove idee, non sicuramente il mese che ci divide dal CIR.

Volevo ancora dire che, aspettando un post ad hoc per i CIRS (vedrò di farlo il più presto possibile), a chi fosse interessato al regolamento Porsche 911 SC Fly Racing, sarà uguale a quello OPV Rally, con la sola modifica del pick-up, per permettere di passare agevolmente anche sulla pista SCX, la cosa migliore sarebbe: permettere l'adozione di uno Ninco (che abbiamo tutti) o il permetterne la lavorazione, decideremo al più presto.

Ciao a tutti





  Firma di hank 
Enrico De Marchi

Rally Slot Biella

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Biella  ~ Città: Tollegno  ~  Messaggi: 2368  ~  Membro dal: 13/05/2006  ~  Ultima visita: 21/07/2015 Torna all'inizio della Pagina

blancorojo

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 5



Inserito il - 13/09/2012 : 19:00:27  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di blancorojo Aggiungi blancorojo alla lista amici  Rispondi Quotando
Leggo con piacere che nonostante tante voci circolassero con pareri discordanti anche quest'anno avremmo la possibilità di passare un paio di giorni in compagnia di un sacco di bella gente! Biella non è dietro l'angolo, gli impegni di lavoro ci sono ma farò l'impossibile per essere della partita.
Evito di riaprire inutili discussioni sulla Coppa Italia, e guardo con grande interesse a questi Campionati Italiani, in modo particolare sono molto incuriosito della scelta FLY che voglio assolutamente provare!
Per il resto un caro saluto ad Hank, Dario, Fulvio & C. e in attesa di ulteriori dettagli speriamo di rivederci presto in quel di Biella.

Moreno




 Regione Toscana  ~ Prov.: Livorno  ~ Città: Campiglia Marittima  ~  Messaggi: 298  ~  Membro dal: 27/11/2008  ~  Ultima visita: 08/01/2015 Torna all'inizio della Pagina

f-pirali

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 4



Inserito il - 13/09/2012 : 20:52:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di f-pirali Aggiungi f-pirali alla lista amici  Rispondi Quotando
solo un chiarimento dovuto per non confondere ruuoli ed attori specificatamente su OPV, CIRS, Coppa.
Sono tre realtà simili ma differenti che necessitano di messe in opera altrettanto specifiche.
Il Coppa è una manifestazione che ritengo entusiasmante e che ha le sue regole a partire dal fatto che Massimo ha anche delle "sue" regole o paletti che dir si voglia che danno indirizzi specifici (marketing, immagine, divertimento, amicizia, portale, ecc. tutti sacrosanti ed indispensabili per l'ottimizzazione della manifestazione). Infatti si chiama Coppa Italia ed ha un ventaglio di categorie e formule specifico per l'occasione pur mantenendo almeno una categoria costante.
L'OPV ha diversi punti in comune ma non più di tanto in quanto si rivolge ad una utenza di appassionati non prettamente uguali, intendo che in OPV si muovono appassionati spesso di club limitrofi alla zona d'azione con esigenze come dianzi ha detto Hank: ciò richiede regole mirate all'utenza.
Il CIRS, quindi un campionato italiano rally slot deve spostarsi inevitabilmente verso una mediazione di gusti allargati in quanto, pur essendo organizzato da OPV deve uscire dai confini nord-west tenedo conto di esigenze plurime.

Il 2012 prevede un CIRS evoluto e non cambiato, il 2013 sarà quel che sarà, la location è decentrata, Biella non è il massimo in tal senso ma per ora è così e certamente non mancheranno novità piacevoli che non dovranno essere confrontate nè col Coppa nè con l'OPVrally, non avrebbe senso per i motivi suddetti.

Ultima nota per i preparatori accaniti: chi lascia la macchina vecchia per la nuova sà quel che lascia ma non sa quel che trova e statistica alla mano i modelli da scatola solo messi in ordine (spazzole, rodaggi e centrature) han dato migliori risultati dei professionali (specie sui 911 Fly...). Meditate!




  Firma di f-pirali 
Fulvio Pirali
Presidente OPV Slot a.s.d.

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Biella  ~ Città: Biella  ~  Messaggi: 1019  ~  Membro dal: 30/05/2008  ~  Ultima visita: 12/10/2019 Torna all'inizio della Pagina

Dando

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 14/09/2012 : 00:27:58  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dando Aggiungi Dando alla lista amici  Rispondi Quotando
Comunque la coppa italia e'una manifestazione con una personalita'tutta sua che punta più'a far conoscere lo slot che alla gara vera e propria e quindi posso capire le tante categorie pero'per le altre manifestazioni credo che dobbiamo tenerci dentro le 3 categorie..Farne 6 come alla coppa italia sarebbe dispersivo oltre che inutilmente dispendioso..Comunque Hank ci fara'divertire e sapra'capire al meglio le nostre esigenze..



 Regione Toscana  ~ Prov.: Livorno  ~ Città: Livorno  ~  Messaggi: 608  ~  Membro dal: 19/01/2010  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

mussovolante

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 20



Inserito il - 14/09/2012 : 08:03:54  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mussovolante Aggiungi mussovolante alla lista amici  Rispondi Quotando
riciao ragazzi, solo quale precisazione, la mia è solo una proposta e tale rimane. Ed inoltre è una proposta proiettata al futuro, Ovvio che non può applicarsi ai CIR fra un mese. E prima di tutto una proposta da vivere a livello di club.

Appoggio come dice Dando che non si possono avere oltre un tot di categorie. Tre categorie per un CIR sono ottimali. E la proposta di Hank % Company, non può che essere appoggiata.

PS ho ovviamente letto regolamento Porsche 911 SC Fly, però non è che siano così facilmente reperibili questi modelli di Porsche! Cercherò meglio!




  Firma di mussovolante 
Ma tu cosa hai fatto, fai e farai di concreto per lo Slot !!!

Pace & Bene a tutti! by Mussovolante (Paolo)

musso.volante@yahoo.it

 Regione Veneto  ~ Prov.: Vicenza  ~ Città: Vicenza  ~  Messaggi: 3525  ~  Membro dal: 11/10/2007  ~  Ultima visita: 12/01/2015 Torna all'inizio della Pagina

hank

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 22



Inserito il - 14/09/2012 : 10:57:25  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di hank Aggiungi hank alla lista amici  Rispondi Quotando
Bona ne aveva un casino fino a poco tempo fa, lo stesso Maggiolino gliene ha ordinate cinque e sono arrivate dopo un giorno.
Per chi non ne ha nella vetrina del nostro club ne sono rimaste tre mi pare, chi non la trovasse in giro me lo dica che gliela metto da parte.

Comunque ho controllato il sito di vendite di Bona ed infatti c'è:
http://www.slotbazar.com/product_in...ucts_id=3563

L'altra cosa interessante di queste 911 SC è che si possono montare tutte le carrozzerie delle 911 Fly, con la sola accortezza di smontare l'abitacolo originale e montarci quello in lexan in dotazione al modello racing.

Questo porterà ai campionati una serie illimitata di livree diverse, visti le versioni prodotte dalla Fly.




  Firma di hank 
Enrico De Marchi

Rally Slot Biella

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Biella  ~ Città: Tollegno  ~  Messaggi: 2368  ~  Membro dal: 13/05/2006  ~  Ultima visita: 21/07/2015 Torna all'inizio della Pagina

blancorojo

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 5



Inserito il - 14/09/2012 : 17:46:28  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di blancorojo Aggiungi blancorojo alla lista amici  Rispondi Quotando
Bella storia, ho scoperto che la porsche in questione è quella per la quale tutti mi deridevano per via della livrea arancione
Ora è arrivato il momento di mostrare al mondo quello che sa fare il mio "carotone"!!!!!




 Regione Toscana  ~ Prov.: Livorno  ~ Città: Campiglia Marittima  ~  Messaggi: 298  ~  Membro dal: 27/11/2008  ~  Ultima visita: 08/01/2015 Torna all'inizio della Pagina

Franzo jr

Tuttoslottista DTM


Inserito il - 16/09/2012 : 08:22:41  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Franzo jr Aggiungi Franzo jr alla lista amici  Rispondi Quotando
Sottoscrivo le scelte di Hank e Dario, la modifica regolamentare dei pick up delle porsche è necessaria in quanto, nello stile delle recenti produzioni spagnole, le macchine arrivano con configurazioni diverse, per cui si trovano pick up neri, grigi e rossi, in particolare quelli rossi, un pò più spessi tendono a piantarsi in alcune piste. Anche provando a ridurli qualche problema continuano a darlo, meglio si va con i ninco, le prestazioni comunque non cambiano. Le macchine arrivano anche con banchini di tipo azzurro, io non ci ho trovato differenze ma non sono omologati e, per quanto ne so, non esistono ricambi.
Mi piacerebbe fossero ammessi sulle IRC anche i cerchi larghi come quelli in plastica di serie, alcuni modelli stanno dentro le carreggiate e anche qui si risparmiano soldi essendo pezzi che uno slottista spesso possiede già.
Che pulsanti sono ammessi? Quest'anno ho visto molte variazioni sul tema.




  Firma di Franzo jr 

"Se senti l'auto perfettamente sotto controllo, significa che non stai andando abbastanza forte" Colin McRae

 Regione Val D'Aosta  ~ Prov.: Aosta  ~ Città: Aosta  ~  Messaggi: 82  ~  Membro dal: 16/10/2009  ~  Ultima visita: 05/02/2015 Torna all'inizio della Pagina

FEDEVR

Tuttoslottista GT



Inserito il - 27/09/2012 : 11:11:14  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di FEDEVR  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di FEDEVR Aggiungi FEDEVR alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao a tutti, ricollegandomi al discorso di Paolo Mussovolante sul nuovo regolamento messo in atto al VRslot volevo mettere in chiaro una cosa. A Verona, diversamente da quanto succede all'OPV non abbiamo la possibilità di fare solo gare rally, già le 3 categorie da noi sono tante perchè vengono tagliate fuori altre categorie, allora abbiamo ammesso le Avant Slot contro le Ninco e le SCX, solo che questo ci ha portato ad un monomarca. L'anno scorso abbiamo provato a eliminare le vetture meno performanti ma è rimasto comunque il dominio Avant Slot. Quest'anno volevamo inserire anche NSR e MSC, però essendo a conoscenza dell'inferiorità di questi 2 marchi abbiamo optato per un regolamento più libero e i punteggi che si basassero sui telaio, sono infatti stati inseriti dei coefficienti in base alla marca e al tipo di trazione della vettura. Questo siamo stati costretti a farlo, perchè a malapena raggiungevamo i 10 iscritti alle gare, mentre la prima gara di campionato con i nuovi regolamenti ne ha visti 25. In parco chiuso si contavano tante Avant Slot, però si è visto il ritorno di alcune vetture leggermente preparate, perchè in ongi caso i telai rally non si adattano ai componenti aftermarket e costringono all'uitlizzo di pezzi della stessa casa produttrice. Ha vintop sempre una Avant Slot, però la classifica se è un po' mescolata..



 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: Verona  ~  Messaggi: 687  ~  Membro dal: 23/11/2007  ~  Ultima visita: 08/10/2018 Torna all'inizio della Pagina

One3

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 27/09/2012 : 11:36:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di One3 Aggiungi One3 alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao a tutti.

Sempre parlando di regolamenti vorrei spezzare una lancia a favore delle vetture "meno performanti" ... almeno sulla carta.
Per esperienza personale, almeno questo è quanto emerso nel nostro Slot Club di Asti, la grande differenza la fa soprattutto la pista. Mi spiego meglio. E' chiaro che un motore potente lanciato su un rettilineo mediamente lungo riesca a fare meglio di un motore meno prestazionale. Ma se tutto si basa su piste tortuose, con pochi rettilinei (al massimo 1 o 2 pezzi affiancati) con tornanti stretti in salita e discesa e un minimo di "ambientazione" che non permetta di scodare oltre un certo limite i tempi delle vetture vanno quasi ad appaiarsi.
In questo senso più volte abbiamo visto che una vettura da scatola come la Porsche 911 sc della Fly riesce ad essere addirittura più veloce di una Avant Slot semi preparata pur avendo a suo "svantaggio" un motore con trazione magnetica pari a 0 e trazione sulle sole ruote posteriori.
Ho anche voluto fare di peggio, provando sulle piste rally una Lancia LC2 85 preparata come da specifiche Slot.it (non Evo) e ha fatto segnare i tempi migliori anche sulla pista Ninco Raid.
insomma, abbiamo sempre pensato che 4 ruote motrici vadano meglio di 2 (ma la Porsche ci ha dimostrato il contrario), abbiamo sempre pensato che il pick up basculante vada meglio di quello fisso (ma la Lancia ci ha dimostrato il contrario) e ancora abbiamo sempre pensato che un motore potente e magnetico possa fare la differenza (ma la pista ci ha dimostrato il contrario)
Certo è che le vetture sono molto diverse tra loro, questo è innegabile ma preparando al meglio (dove per preparare intendo eliminare gli attriti superfuli e imparare a guidare la vettura) quello che si decide di portare in pista, ogni vettura "da scatola" può diventare una vera e propria bomba a scapito dei soldi spesi nelle preparazioni più ... "estrose".
Hank infatti MI ha dimostrato che una Delta S4 SCX da scatola va molto meglio di una Lanca 037 Fly preparata con cerchi in alluminio, assali sostituiti, corona in ergal, e pick-up Ninco.
Poi chiaramente poter preparare una vettura piace a tutti ma credo che questo "appartenga" di più al mondo pista.

Ripeto, questa è una mia semplice riflessione, di chi ha visto l'esatto contrario del VR Slot, avvicinando molte più peresone con vetture da scatola.
Come dire ... ad ogni Slot Club il suo regolamento.

P.S.
Tanto per "portare un pò di fortuna".... BUON CIRS A TUTTI !!




  Firma di One3 
Massimo Torchio - Slot Club Asti "Calabroni Rossi" - www.astislot.it

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Asti  ~ Città: Asti  ~  Messaggi: 225  ~  Membro dal: 07/01/2010  ~  Ultima visita: 11/01/2018 Torna all'inizio della Pagina

mussovolante

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 20



Inserito il - 27/09/2012 : 15:52:39  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mussovolante Aggiungi mussovolante alla lista amici  Rispondi Quotando
One3 ha scritto:

Poi chiaramente poter preparare una vettura piace a tutti ma credo che questo "appartenga" di più al mondo pista.


Io confermo che il poter smanettare sulla vettura piaccia di più a tutti, ma questo non perchè si fanno vetture più performanti, anzi a volte è il contrario.
Anche sui forum e siti (compreso quello bellissimo vs di asti), se si guarda le letture sulle preparazioni delle vetture rally, si nota che sono sempre superlette, molto di più che sul resoconto di una gara.

Fra l'altro le vetture rally con la scusa delle 4wd , ammortizzatori, cinghie, pulegge ecc, offrono una possibilità di smanettamento molto più elevato di una vettura da pista! ....ops forse questo non dovevo svelarlo!

Poi lo sappiamo tutti che alla fine quello che conta non è la marca o il modello o la preparazione della vettura, ma "il manico" o dito del pilota!




  Firma di mussovolante 
Ma tu cosa hai fatto, fai e farai di concreto per lo Slot !!!

Pace & Bene a tutti! by Mussovolante (Paolo)

musso.volante@yahoo.it

 Regione Veneto  ~ Prov.: Vicenza  ~ Città: Vicenza  ~  Messaggi: 3525  ~  Membro dal: 11/10/2007  ~  Ultima visita: 12/01/2015 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
      Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,79 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization