Forum Tuttoslot.it - QUALE CATEGORIA SLOT?
    Forum Tuttoslot.it
 

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Nuova campagna pubblicitaria banner sul forum. Contattaci per informazioni: info@tuttoslot.it



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 Forum principale
 QUALE CATEGORIA SLOT?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




    Bookmark this Topic 
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 6

nesh

Nuovo Tuttoslottista



Inserito il - 06/01/2007 : 22:57:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di nesh Aggiungi nesh alla lista amici
ecco alcune foto di come intendo io lo slot



Immagine:

249,34 KB



Immagine:

200,74 KB



Immagine:

165,89 KB



Immagine:

200,12 KB



Immagine:

228,88 KB



Immagine:

181,78 KB

vi posso dire che a livello di tecnologia siamo gia' abbastanza avanti nella caregoria eurosport..... cmq questo e' parte del mondo del metallo..




  Firma di nesh 
ivan.benini@tuttoslot.it
www.oldengines.too.it

 Regione Emilia Romagna  ~ Prov.: Bologna  ~ Città: zola predosa  ~  Messaggi: 49  ~  Membro dal: 19/06/2006  ~  Ultima visita: 03/01/2008 Torna all'inizio della Pagina

giacaleo

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 17



Inserito il - 13/02/2007 : 18:50:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di giacaleo Aggiungi giacaleo alla lista amici
Salve.... Sono uno slottista pentito !! ho praticato slot dal lontano 1978 fino al 1995, ed allora la plastica era solo una cosa per bambini... Allora ero un portacolori sfegatato del metallo, dato il fatto che costruivo telai in metallo (dall'ottone di fine anno '70, all'acciaio fotoinciso degli anni'90), e quando nei primi anni 90 spuntarono le prime Ninco e Scalectrix, noi slottisti Siciliani le snobbammo alla grandissima !!!! Poi innamoratomi delle R/C 1/10 elettriche (Quanto di più vicino allo slot, almeno per lo schema tecnico, ma non per i costi!) lasciai lo Slot. Dopo 11 anni, per la progressivo sopravanzare dell'R/C scoppio a danno dell'elettrico, ho abbandonato le R/C e sono ritornato (come il figliol prodigo !) da qualche mese nel mondo dello Slot. Sono rimasto stravolto dal fatto di trovarmi in mano una Slot in plastica (una NSR GT) e mi sembrava di avere in mano un giocattolino !! Comunque, dopo averla provata su una pista in legno (molto simile alla Tomieau) ho constatato che non sono poi tanto male. In conclusione, questo è quello che passa il convento, e se per stare insieme agli amici a slotteggiare..... benvenuta sia la plastica (MI ACCONTENTO).



  Firma di giacaleo 
Dapprima Dio creò l'acciaio...... poi creò la plastica ......poi ci ripensò: meglio l'acciaio !!!!!!!!!!

 Regione Sicilia  ~ Prov.: Trapani  ~ Città: Trapani  ~  Messaggi: 972  ~  Membro dal: 13/02/2007  ~  Ultima visita: 01/10/2014 Torna all'inizio della Pagina

amministratore

Forum Admin




Utente Valutato
Voti: 25



Inserito il - 14/02/2007 : 04:21:26  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di amministratore Aggiungi amministratore alla lista amici
Bravo Giacaleo!!!
Ottimo il tuo spirito!!!
proprio quello che ci vuole per far si che la nostra passione per lo slot si trasformi in vero divertimento e non in estremismi, che rischiano solo di farci perdere il "motivo" per cui ci ritroviamo, come bambini, la sera col pulsante in mano e a correre dietro a qualche macchina quando esce.
benvenuto tra di noi




  Firma di amministratore 
E' NATO TUTTOSLOT SHOP - SPECIALITA' PISTE
Clicca sul logo e vieni a vedere




 Regione Umbria  ~ Prov.: Perugia  ~ Città: Magione  ~  Messaggi: 7975  ~  Membro dal: 08/03/2006  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

Jachinho

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 8



Inserito il - 15/02/2007 : 00:10:34  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Jachinho Aggiungi Jachinho alla lista amici
Capisco, che il metallo è tutta un'altra cosa, altre prestazioni pero con i modelli in plastica e anche possibile divertirsi, ciò che è bello alla fine è la competizione, il confrontarsi con gli altri. Il mio ricordo è rivolto alla fine degli anni ottanta, esistevano le Polistil e io organizzai per alcuni anni dei campionati su 15 gran premi,le prestazione non erano un granchè però quello che emergeva era la sfida di privaleggiare sugli altri, di poter esultare per la vittoria, ogni settimana. Però effettivamente il settore della plastica ha un handicap purtroppo rispetto al metallo è riguarda a mio parere le carrozzerie e i telai, ogni vettura è totalmente diversa anche tra modelli della stessa marca, questo provoca a colui magari che prepara e prepara per diverse ore il proprio modello, e poi si ritrova con una carrozzeria o un telaio danneggiato a buttare a gambe all'aria tutto il lavoro svolto perchè magari non trova una carrozzeria identica, sia perchè già fuori produzione o perchè non la vendono separatamente e allora uno è costretto a comprarsi un altro modello, con innalzamento ovviamente dei costi. Credo che le ditte produttrici dovrebbero mettere in commercio più ricambi possibile rigurdo le carrozzerie.
No! nel metallo questo non succede il telaio è quasi indistruttibile. Le carrozzerie sono facilmente reperibili, di contro però credo che non ci sia un vasto assortimento di modelli riprodotti.




 Regione Sicilia  ~ Prov.: Trapani  ~ Città: Valderice  ~  Messaggi: 1254  ~  Membro dal: 15/12/2006  ~  Ultima visita: 06/10/2012 Torna all'inizio della Pagina

giacaleo

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 17



Inserito il - 15/02/2007 : 09:31:57  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di giacaleo Aggiungi giacaleo alla lista amici
Questa mia riflessione è rivolta, oltre a te Giacomo, anche agli altri appassionati. Scorrendo i vari siti di vendita ON-Line di prodotto slot ho notato qualcosa in particolare: i vari listini propongono, per il settore metallo, una quantità di prodotti abbastanza limitato, almeno per quanto riguarda i motori, e, all'interno delle specifiche motoristiche una molteplice varietà di indotti di varie misure, difficilmente intercambiabili fra loro. Quando invece, anni fà c'era un solo distributore (il compianto Franco Gianotti !), i motori erano solo 3, con indotti intercambiabili tra loro; inoltre venivano forniti tutti quei materiali (tubicini, acciai, ruotini di varie forge e misure, parti singoli di testine, colonnine porta cuscinetti etc. etc.) che ti permettevano, oltre che ad autocostruirti la tua macchina, a modificarne anche quelle acquistate in kit.
In definitiva, anche se ho notato che nel settore plastica con i ricambi non si scherza affatto, troverei difficile oggi riprendere a fare "il metallo": questo penso sia il maggiore handicap per chi vorrebbe rilanciare questo settore.
La plastica infatti ha colmato quel vuoto dovuto, oltre che alla diminuzione dell'offerta dei materiali, anche dalla lievitazioni dei costi dei materiali del settore metallo.




  Firma di giacaleo 
Dapprima Dio creò l'acciaio...... poi creò la plastica ......poi ci ripensò: meglio l'acciaio !!!!!!!!!!

 Regione Sicilia  ~ Prov.: Trapani  ~ Città: Trapani  ~  Messaggi: 972  ~  Membro dal: 13/02/2007  ~  Ultima visita: 01/10/2014 Torna all'inizio della Pagina

Jachinho

Tuttoslottista Legend



Utente Valutato
Voti: 8



Inserito il - 15/02/2007 : 23:19:46  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Jachinho Aggiungi Jachinho alla lista amici
Si! Hai ragione, è difficile "slottare" con il metallo. Ne ho avuta conferma quest'estate quando ho ricominciato a interessarmi di slot, mi ero messo alla ricerca di modelli della categoria produzione 1/32, pensavo di trovare facilmente telai Laser 32 o Demon (dieci anni fa andavano in voga questi nomi) o qualche altra cosa, ma mi sono dovuto ricredere immediatamente non sono riuscito a trovare quasi niente, mi hanno consigliato di contattare il sig. Montiglio perchè poteva avere ancora dei telai. E gli altri ricambi? Dove li trovavo? Quindi diciamo che sono stato quasi obbligato a scegliere i modelli in plastica, come dici tu ci accontentiamo, ma non lo disprezzo più di tanto.
Altri nel nostro Slot Club sarebbero interessati ai modelli in metallo, ma ormai siamo tutti attrezzati di modelli in plastica corredati da numerosi ricambi, che già hanno portato via dalle nostre tasche un bel pò di euro. A parte coloro che hanno solo la vettura (ancora in scatola) altri tra valigie, pulsanti, vetture (più di una, è ovvio perchè poi la passione ti prende) ricambi di tutti i tipi, muletti ecc. ecc. effettivamente anche con la plastica si spende.




 Regione Sicilia  ~ Prov.: Trapani  ~ Città: Valderice  ~  Messaggi: 1254  ~  Membro dal: 15/12/2006  ~  Ultima visita: 06/10/2012 Torna all'inizio della Pagina

slotdevil1974

Tuttoslottista F1



Inserito il - 07/06/2007 : 01:28:54  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di slotdevil1974 Aggiungi slotdevil1974 alla lista amici
il 106 rallye chi lo produce? è ancora in produzione?

Citazione:
Messaggio inserito da Type_R

io mi divido tra gt, dtm e rally,

GT xkè lo adoro come tipologia di auto (sopratutto le japan, essendo possessore di un'integra type r,)

DTM xkè sono cresciuto sognando le alfa 155 e tutte le sue coetanee (calibra & c.)

Rally xkè spesso e volentieri ho l'occasione di guidare alcuni classici come renault 5 gt turbo, escort cosworth, clio 16V/williams, 106 rally ecc. e nel cuore ho sempre la mitica delta integrale evoluzione o deltone che dir si voglia, ovviamente insieme alla stratos ;)





  Firma di slotdevil1974 
Ciao
Roberto Ortensi
Web Site : http://www.ortensi.it - http://www.robertoortensi.net
Facebook http://www.facebook.com/roberto.ortensi

E-mail : roberto@ortensi.it - roberto.ortensi@robertoortensi.net
Skype : roberto.ortensi - robertoortensi


 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: Cesano Maderno  ~  Messaggi: 154  ~  Membro dal: 07/05/2007  ~  Ultima visita: 18/12/2009 Torna all'inizio della Pagina

Louboyle

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 25



Inserito il - 07/06/2007 : 23:59:32  Link diretto a questa risposta Aggiungi Louboyle alla lista amici
Ahiahiahiahiahi! Mi sa che le vetture citate sono scala 1/1, non mi risulta che la 106 o la R5 (o Super5, la Maxi si) siano state riprodotte in versione slot, tranne forse in qualche kit di resina. Con tutti i piloti che conosco in N3, la 6 mi avrebbe fatto comodo, a Natale!
Anche se devo notare che come slot sarebbe stata un po' troppo stretta di carreggiata.
Ciao da Louboyle




 Regione Estero  ~ Prov.: Estero  ~ Città: Lugano  ~  Messaggi: 452  ~  Membro dal: 04/03/2007  ~  Ultima visita: 16/06/2008 Torna all'inizio della Pagina

hank

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 22



Inserito il - 08/06/2007 : 08:26:30  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di hank Aggiungi hank alla lista amici
Ecco il Peugeot 106

Immagine:

48,55 KB

ed ecco la R5 GT turbo

Immagine:

47,21 KB




  Firma di hank 
Enrico De Marchi
Rally Slot Biella

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Biella  ~ Città: Tollegno  ~  Messaggi: 2368  ~  Membro dal: 13/05/2006  ~  Ultima visita: 04/10/2021 Torna all'inizio della Pagina

Louboyle

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 25



Inserito il - 08/06/2007 : 12:13:35  Link diretto a questa risposta Aggiungi Louboyle alla lista amici
Grazie, Hark!
Ma nel Peugeot si ravvede la palese modifica che distingue l'opera del Modellista (M maiuscola) da quella del taroccatore... manco in K9 corri coi parafangoni del 306 Maxi...
Ma messa così "ci sta"!
Piuttosto donde proviene la Supercinque?
Ciao da Louboyle




 Regione Estero  ~ Prov.: Estero  ~ Città: Lugano  ~  Messaggi: 452  ~  Membro dal: 04/03/2007  ~  Ultima visita: 16/06/2008 Torna all'inizio della Pagina

slotdevil1974

Tuttoslottista F1



Inserito il - 08/06/2007 : 13:13:16  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di slotdevil1974 Aggiungi slotdevil1974 alla lista amici
ma di cuqale produttroe è ilm 106 ?
Citazione:
Messaggio inserito da hank

Ecco il Peugeot 106

Immagine:

48,55 KB

ed ecco la R5 GT turbo

Immagine:

47,21 KB





  Firma di slotdevil1974 
Ciao
Roberto Ortensi
Web Site : http://www.ortensi.it - http://www.robertoortensi.net
Facebook http://www.facebook.com/roberto.ortensi

E-mail : roberto@ortensi.it - roberto.ortensi@robertoortensi.net
Skype : roberto.ortensi - robertoortensi


 Regione Lombardia  ~ Prov.: Milano  ~ Città: Cesano Maderno  ~  Messaggi: 154  ~  Membro dal: 07/05/2007  ~  Ultima visita: 18/12/2009 Torna all'inizio della Pagina

hank

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 22



Inserito il - 08/06/2007 : 17:30:11  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di hank Aggiungi hank alla lista amici
La Super 5 GT Turbo è un Kit in resina della De2Slot
venduto al prezzo di 25 €uro + spese sped. contiene Carrozzeria, interni vetri ed inserti per cerchi. Va montato sullo chassis del Saxo della Ninco (cod. 80828)leggermente limato.

Immagine:

40,3 KB

Per quanto riguarda il 106 Maxi era anche questo un modello in resina di qualche anno fa ma ora non è più in produzione.
Provo ad informarmi se qualcuno ne ha ancora o lo produce.





  Firma di hank 
Enrico De Marchi
Rally Slot Biella

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Biella  ~ Città: Tollegno  ~  Messaggi: 2368  ~  Membro dal: 13/05/2006  ~  Ultima visita: 04/10/2021 Torna all'inizio della Pagina

Louboyle

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 25



Inserito il - 08/06/2007 : 22:23:10  Link diretto a questa risposta Aggiungi Louboyle alla lista amici
Ma dai, han fatto il 106 Maxi e noi ci siam tritati gli sferoidi con la kit... se ripenso a tutti i casini in verifica perchè il collettore di aspirazione passava nel cassetto del cruscotto proprio perchè non c'era posto di lato. Però ora che ci ripenso ricordo una 106 maxi negli slalom ma aveva solo i codolini passaruota.
Grazie comunque per la precisione, caro Hank.
A proposito, tu che sai tutto: chi ha veramente sparato a Kennedy nel '63?
Ciao da Louboyle




 Regione Estero  ~ Prov.: Estero  ~ Città: Lugano  ~  Messaggi: 452  ~  Membro dal: 04/03/2007  ~  Ultima visita: 16/06/2008 Torna all'inizio della Pagina

hank

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 22



Inserito il - 09/06/2007 : 07:15:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di hank Aggiungi hank alla lista amici
Se la CIA mi lasciasse dirlo... ... lo farei volentieri!!!!



  Firma di hank 
Enrico De Marchi
Rally Slot Biella

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Biella  ~ Città: Tollegno  ~  Messaggi: 2368  ~  Membro dal: 13/05/2006  ~  Ultima visita: 04/10/2021 Torna all'inizio della Pagina

wasky

Tuttoslottista F1



Inserito il - 06/08/2007 : 16:02:24  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di wasky Aggiungi wasky alla lista amici
Purtroppo come nesh non ho potuto votare sono un metallaro ho apprezzato molto gli interventi dei metallari ( doc giacaleo e nesh ) che hanno cercato di far capire come ci si diverte con dei veri bolidi, nelle classi open 1:32 e produzione 1:24 la spesa è veramente minima un telaio Parma 1:32 int viene 20 € che sommati ai 40/50 di un buon cassa C magnete X12 della pro slot ( la X indicava gli indotti equilibrati e il 12 in usa serviva a distinguere le auto RTR vendute ad un prezzo che non doveva superare i 12 $ ) permettono di essere subito competitivi, il resto dei materiali ( corone pignoni e gomme ) hanno i stessi costi delle plastiche, il problema è il contorno bisogna vedere il lato "manualità" non tutti i ragazzi di oggi hanno dimestichezza con i piccoli lavoretti che servono su una metallo come saldare il motore ad esempio, serve un buon alimentatore da portarsi dietro per provare il motore e altre piccole cosette e quello ahime costa come il tornio per le gomme indispensabile per questo settore , inoltre come giustamente ha detto Doc, le piste sono ormai scomparse, a Roma resta solo il club MRMC che apre solo di venerdi sera In America se si entra nel negozio del mitico Ernie Mossetti si gira a tutte le ore

Si potrebbe pero provare su una pista di legno semplice a fare del Rally con le 1:32 parma e i motori 16D che vengono a costare come un 46K nsr sicuramente ci sarebbe molta più adrenalina

ecco una parma 1:32 viene a costare almeno a Roma circa 50 € compreso motore 16D ( credo sia un super 16D con setup giallo ) molto facile da montare e da sistemare per portarla al massimo ( basta solo addrizzare il telaio )


un salutone a tutti

Roberto





  Firma di wasky 
Sono un "Fermone"

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 250  ~  Membro dal: 04/08/2007  ~  Ultima visita: 13/08/2015 Torna all'inizio della Pagina

Louboyle

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 25



Inserito il - 07/08/2007 : 01:04:15  Link diretto a questa risposta Aggiungi Louboyle alla lista amici
Scusa ma il "12" non stava ad indicare la misura della circonferenza del filo smaltato espressa in centesimi di pollice? Con altre misure comprese tra 6 e 26? Se così non fosse sarebbe veramente un caso che il 12 corrisponda ad un diametro del filo pari a 0,9 e spicci millimetri. Non sto ad aprire l'officina a quest'ora della notte ma ho dei Mura e dei Parma "della notte dei tempi" in cui il giochetto funziona!
Ciao da Louboyle




 Regione Estero  ~ Prov.: Estero  ~ Città: Lugano  ~  Messaggi: 452  ~  Membro dal: 04/03/2007  ~  Ultima visita: 16/06/2008 Torna all'inizio della Pagina

wasky

Tuttoslottista F1



Inserito il - 08/08/2007 : 01:46:51  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di wasky Aggiungi wasky alla lista amici
Citazione:
Messaggio inserito da Louboyle

Scusa ma il "12" non stava ad indicare la misura della circonferenza del filo smaltato espressa in centesimi di pollice?

cut




E' una cosa che mi spiegò un simpatico amico al club MRMC di Roma quando frequentavo, mentre mi mostrava alcune sue vintage in ottone autocostruite comunque potrebbe essere perche 12/100 di pollice sono 0.3 mm

non è farina del mio sacco Louboyle ma se non erro lessi anche un articolo di un ragazzo del mio stesso club in un altro forum, dove in un commento si citava appunto questa cosa

roberto




  Firma di wasky 
Sono un "Fermone"

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 250  ~  Membro dal: 04/08/2007  ~  Ultima visita: 13/08/2015 Torna all'inizio della Pagina

Louboyle

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 25



Inserito il - 10/08/2007 : 01:54:14  Link diretto a questa risposta Aggiungi Louboyle alla lista amici
... veramente, se un pollice equivale a 25,3999 millimetri arrotondato a 25,4... lo divido per cento e ottengo 0,254 poi lo moltiplico per dodici e mi da 3,05 mm. Divido per 3.141 e mi dà 0,97 millimetri di diametro. Il filo da 10/100 corrispondeva a 0,81 e il 20 a 1,62 mm... ai miei tempi me la raccontavano così...

Immagine:

61 KB
A sinistra un Parma RS16D (c'è scritto così sull'indotto) col calettamento regolabile e a destra un Mura o un Champion (non ricordo più quale aveva la cassa coi buchi rotondi e quale aveva i fori rettangolari) che s'è tritato una marea di km in 30 anni di attività. Magneti al cobalto, ovviamente, e un pignone da 7 denti Polistil perchè ho solo 4 metri di rettilineo a disposizione!
Sempre in tema di indotti...

Immagine:

82,31 KB
... quello rosa è un Mabuchi 130 assolutamente normale, in alto c'è un 20/100, in basso un 12/100 e quello giallo è un mio coso sperimentale da 8...
Comunque se qualcuno può dare altri chiarimenti sulla storia del "12", dei diametri dei fili e soprattutto sulla foratura della cassa () è senz'altro benvenuto!
Grazie & ciao da Louboyle




 Regione Estero  ~ Prov.: Estero  ~ Città: Lugano  ~  Messaggi: 452  ~  Membro dal: 04/03/2007  ~  Ultima visita: 16/06/2008 Torna all'inizio della Pagina

wasky

Tuttoslottista F1



Inserito il - 10/08/2007 : 02:30:58  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di wasky Aggiungi wasky alla lista amici
grazie per la correzione

Il rotor 16D parma è un buon motore per le international 1:32 peccato che da noi la parma cup non si faccia e di metallo si parli poco




roberto




  Firma di wasky 
Sono un "Fermone"

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 250  ~  Membro dal: 04/08/2007  ~  Ultima visita: 13/08/2015 Torna all'inizio della Pagina

wasky

Tuttoslottista F1



Inserito il - 10/08/2007 : 03:06:35  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di wasky Aggiungi wasky alla lista amici
Un pò dei miei motori, al parma rotor ho sostituito le vitine malefiche che si rovinano con delle comode allen

Un vecchio mura x12 che ora è su un telaio champion produzione non è vecchio come il tuo ma una 10ina di anni li dovrebbe avere





un Mura 20 anche questo un pò di annetti li ha su una Parma Flexy 3 ottimo telaio



Un setup cassa C e indotto koford su Telaio champion produzione un piccolo mostro





Un Rotor montato su un mitico telaio Trinity ora non più in produzione




Un altro Rotor su una Parma 1:32 int



un pò di 16D testa gialla non rotor indotti e casse deathstar Parma per il telaio plafit 1:32 che non trovo più



e le pargolette ora sottomano insieme




Saluti



Roberto









  Firma di wasky 
Sono un "Fermone"

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 250  ~  Membro dal: 04/08/2007  ~  Ultima visita: 13/08/2015 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 6 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
    Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,73 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization