Forum Tuttoslot.it
    Forum Tuttoslot.it
 

Forum Tuttoslot.it
 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Vuoi pubblicizzare il tuo marchio o negozio nei nostri banner? approfitta della promozione! Per informazioni: info@tuttoslot.it



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 EVENTI
 Slot-It al Campidoglio Racing Slot Club

Nota: Devi essere registrato per poter inserire un messaggio.
Per registrarti, clicca qui. La Registrazione è semplice e gratuita!

Larghezza finestra:
Nome Utente:
Password:
Modo:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Aggiungi Spoiler Allinea a  SinistraCentraAllinea a Destra Riga Orizzontale
Inserisci linkInserisci EmailInserisci suonoInserisci Immagine Inserisci CodiceInserisci CitazioneInserisci Lista
   
Video: Inserisci Youtube
Icona Messaggio:              
             
Messaggio:

  * Il codice HTML è OFF
* Il Codice Forum è ON

Faccine
Felice [:)] Davvero Felice [:D] Caldo [8D] Imbarazzato [:I]
Goloso [:P] Diavoletto [):] Occhiolino [;)] Clown [:o)]
Occhio Nero [B)] Palla Otto [8] Infelice [:(] Compiaciuto [8)]
Scioccato [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Bacio [:X] Approvazione [^] Disapprovazione [V] Domanda [?]
Seleziona altre faccine

    
 
Clicca qui per sottoscrivere questa Discussione.
 
 
 

V I S U A L I Z Z A    D I S C U S S I O N E
Maicol Inserito il - 06/05/2023 : 12:11:43
Ragazzi, perdonatemi per il cambio data ma conicidenze di necessita' ne fanno virtu'.

La priorita' del nostro Club e' assicurare il massimo divertimento ed il massimo impegno in ogni nostra organizzazione e, appunto, per la migliore riuscita dell'evento vi presentiamo , insieme al grande Maurizio Ferrari la seguente iniziativa



In questo fine settimana gia' il primo elenco di iscritti.
16   U L T I M E    R I S P O S T E    (in alto le più recenti)
Maicol Inserito il - 29/06/2023 : 16:39:31
11 giugno 2023 Trofeo regione Lazio C.R.S.C. GRUPPO C SLOT-IT

Eccoci arrivati all’appuntamento clou programmato in questa meravigliosa tre giorni Slot-It ; l’assegnazione del Trofeo Regione Lazio Gruppo C Slot-It alla presenza del Master MaurIzio Ferrari.

Il Club apre sin dalle 7,00 e come di consueto per il Club laziale si accolgono gli amici umbri questa volta accorsi in massa e con ben due macchine piene di piloti.

Gli immancabili e onnipresenti Merulli’s Family , Walter e Gabriele , due ben differenti generazioni di slottisti a confronto.

Meraviglioso il rientro alle competizioni appiesi del big Colausig Riccardo e dell’Avvocato Lorenzo Gelmetti.

New Entry all’autodromo romani Casini Stefano a completare i ranghi del Piste Elettriche Gubbio





accolti dall’immancabile e ristoratrice colazione di casa



Turno di prove esclusivamente riservato agli arrivi domenicali che poi, alle 10,30 vengono alternate con gli altri piloti ‘’verificati’’ sabato per le ultime e veloci prove pulsanti con muletti di riserva.

Finite le ultimissime verifiche





Si iniziano le qualifiche con una puntualita’ perfetta per assicurare il rispetto del programma odierno.

Questi i risultati che daranno vita alle batterie di gara che promuoveranno 12 finalisti che si sfideranno in due batterie da 6.

Ogni turno di guida e’ di 4 minuti per 6 corsie ed assegneranno il tanto ambito titolo alla terza edizione che vede, nelle due precedenti, Matteo Sorace imbattuto.



Purtroppo forfait improvviso del grande Baldaccini Giancarlo che resta presente al Club , non prende parte alla gara ma resta nel lotto dei partenti.
Piloti disposti in 4 batterie con la prima composta da 7 piloti con turno di riposo a rotazione.

Piloti ad alternarsi tra la guida, la raccolta e il meritato pranzo portano avanti le sfide ormai tradizionali tra gli amici n campo che vanno avanti dal giorno precedente.





ecco le vetture pronte alla partenza.

Nelle quattro batterie di eliminatorie due parole a parte per tre piloti di casa che rappresentano le fondamenta dell’intera organizzazione messa in atto dal Campidoglio Racing Slot Club :

- Calogero, il penultimo driver della scuola di casa che in soli 6 mesi e’ stato in grado di diventare un onesto meccanico e collaudatore ma, soprattutto, un efficace pilota in grado di sfruttare al meglio le caratteristiche della vettura da guidare e delle asperita’ del circuito ;

- Riccardo Renzi, promotore e fautore di ogni iniziativa organizzativa del Club sempre pronto a supportare le idee e le proposte del suo amico Michele Caggiano;

- Paolo Renzi, il vero e proprio factotum del club. Meccanico giovane ma provetto, collaudatore instancabile ma, soprattutto, sempre pronto ad eseguire qualunque ‘’comanda’ utile alla vita del Club. Sempre pronto a rendere perfetto l’utilizzo del software e dell’hardware a prescindere se debba oppure no gareggiare anche nell’imminenza dell’emergenza.

Bene, purtroppo tre inconvenienti dello stesso genere, collocazione errata del ‘’peso in pattafix’’ sulla carrozzeria che hanno disastrato il rendimento meccanico del motore della propria vettura costringendoli a piu’ soste ai box portandoli , inevitabilmente, nelle posizioni di retrovia delle eliminatorie ma che nelle prossime occasioni vedranno una grande rivalsa.

Altra parola a parte per l’ultimo classificato meritevole di parole di stima per aver accettato la sfida del panorama nazionale d’elite di nomi di spessore che hanno fatto la stoia dello slot , Merulli Walter, Pedulla Riccardo, Mirone Felice, e di chi lo fara’ anche nel futuro grazie alla loro giovane eta’, Pedulla Luca, Sorace Matteo, Colausig Riccardo, Merulli Gabriele, Mirone Francesco.

Per non parlare di vari e vari campioni messi in rassegna qui’ Ferrari Maurizio, Leocata Giosue’, Motta Paolo; pe rnulla intimorito e ritornato alle gare da solo due mesi Simone Stagliano’ si presenta sulla via di partenza con orgoglio e determinazione portandosi a casa il meritato venticinquesimo posto portando cosi’ a termine il suo esordio sul panorama nazionale della sua amata passione: le slot cars.

Affascinante il duello Off Track vinto con classe e gagliardia da Mauro Montefiore dopo un continuo alternarsi di posizione con Mauro Margara e Aldo Giordani che ha visto Mauro svettare per solo un giro e 38 settori su Mauro che a sua volta precede sul traguardo Aldo di soli 1 giro e 17 settori; tutto sul fil di lana.
L’equilibrio tra i tre piloti e’ testimoniato dall’equilibrio raggiunto anche nella tabella dei Time Laps.

Saliamo di classifica, scendiamo di geografia e nella Sicilia e’ Nunzio a perdere il derby della Trinacria regolato per soli 59 settori dall’interista Candiano che porta a casa un glorioso sedicesimo posto finale.

E’ al fulmicotone invece il duello tra Adolfo Santini e Paolo Motta che ha messo in palio il dodicesimo e ultimo posto per la finale.

Favorito Motta ma Adolfo ha l’arma a sorpresa : il De Falco di Michele e guerra sia.

E’ un incontro di boxe, gancio da destra, uppercut da sinistra, diretto da sinistra e risposta con montante, si arriva alla fine della quarta manche dopo sorpassi continui in perfetta parita’: 73 giri ciascuno.

Il clamoroso equilibrio procede imperterrito nelle ultime due manche e sono solo i settori a dare il verdetto: 83 Adolfo, 87 Paolo; incredibile, solo 4 settori per accedere alla finale, uno recrimina, l’altro festeggia ed e’ Paolo a ricevere i complimenti e l’abbraccio di uno sconfitto Adolfo.

Altro grande duello e’ quello tra Claudio Marchese e Maurizio Ferrari che viaggiano a centroclassifica a un soffio dalla finale e probabilmente il continuo alternarsi di posizione e duelli ravvicinati tra i due amici-avversari gli ha impedito di pochissimo, 3 e 53 settori, l’accesso in finale chiudendo rispettivamente quattordicesimo e quindicesimo.

La finale viene completata da varie zone d’Italia; in primis l’Umbria che piazza ben 4 su 5 piloti presentati al via con l’esordiente Casini Stefano che si porta a casa il ventunesimo posto mentre Gabriele Merulli regola Lorenzo Gelmetti finendo entrambi dietro al maestoso Walter Merulli che vince il duello ‘’eliminatorie Vintage’’ su Mirone Felice che si rivedranno nella successiva finale.

Chiude il lotto un altro dei papabili alla vittoria finale Colausig Riccardo terzo nel turno di eliminatorie.

Tre i finalisti dei padroni di casa con due volponi come Al Jazeera Ludovico Vergari Il Sultano del Deserto e Riccardo Pedulla Irriducibili ‘’Il Professore’’ accompagnati dalla nuova stella dello slot romano e nazionale Luca Pedulla autore di una manche di spessore al mondiale secondo assoluto in una delle 36 manche del Mondiale di Casoria.

Altri due rappresentanti siculi in finale sono il giovanissimo Francesco Mirone figlio d’arte e la classe e la forza di Giosue’ Leocata.

Ultimo elencato ma primo nella standing list delle eliminatorie Matteo Sorace che si presenta smagliante regolando Luca Pedulla sul traguardo della batteria d’elite per 54 settori che fanno morale in attesa della finale.

Nei crono non e’ dominio assoluto di Matteo Sorace che ha la meglio in cinque corsie lasciando l’arancione a Luca.

Queste le classifiche di rendimento







A questo punto ripristino delle spazzole e delle gomme dei 12 finalisti e via a godersi lo spettacolo in due batterie da 6.

Nella finale solo Paolo resta sotto standard chiudendo dodicesimo con 18 giri di media e ben due manche da 19.

Solo un giro e 46 settori il distacco dal quinto all’undicesimo posto a riprova dell’elevato valore dei drivers in pista e dell’equilibrio che anche un solo piccolo particolare puo’ alterare.

E’ Grabriele Merulli a vincere il ‘’torneo Umbro’’ avendo la meglio di Riccardo Colausig per 25 settori, 69 su Lorenzo e 97 su papa’ Merulli che si toglie la soddisfazione per bissare il successo Vintage su Felice Mirone per pur soli 23 settori.

I numeri parlano chiaro; tutti devono essere soddisfatti della resa in pista e festeggiare la loro classifica sudata e meritata.

Cosi’ come per queste posizioni ulteriormente emozionanti le sfide per il podio e per la vittoria; due duelli, quattro contendenti in pista e spettacolo puro.
Francesco Mirone si prende un giro di vantaggio in manche due su Giosue’ e se lo tiene fino lal’ultima dove Giosue’ s elo riprende ma e’ mastodontico Frankye a mantenere 39 settori e festeggiare cosi’ il podio romano.

La vittoria finale invece mette a confronto i due mattatori dei precedenti due Trofei Regione Lazio messi in pista al Campidoglio a fine novembre 2022 e ad aprile 2023.

Nella parte centrale della gara altro colpo all’ultimo sangue tra i due avversari con Luca determinato a vendere cara la pelle alla fine della quarta manche con Matteo sceso in ‘’sabbie mobili arancioni’’ Luca comanda 79 a 78 e passa al comando.

Nella quinta Luca spinge in arancione con Matteo che non e’ splendido in rossa e resta dietro spingendo al massimo nell’ultima verde dove riesce a recuperare il giro di svantaggio su Luca che in rossa deve ‘’tagliare’’ al meglio le curve sfrecciare veloce sui rettilinei per difendersi dall’attacco estremo.

Eccoli sul traguardo entrambi con 117 giri ma Matteo segna settore numero 40 e Luca settore numero 69.

Il sogno di Luca diventa realta’ Matteo secondo e Luca trionfa nella Gruppo C Slot-It Trofeo Regione Lazio 2023.

Ulteriore ripetuto spettacolo ed eccovi le classifiche per realizzare, ognun per se’, le giuste osservazioni di questa storia romana.

Prossimamente la relazione sulla premiazione ed il saluto per il prossimo evento del Campidoglio Racing Slot Club.



Maicol Inserito il - 19/06/2023 : 04:46:18
La giornata si chiude con Matteo Sorace e Claudio Marchese a prendere possesso della pista per le prove finali della Gruppo C finora per loro impossibilitati a mettere in pista per queste due gare amichevoli, il gruppo dei romani rientrati in casa mentre un folto gruppo di siciliani capitanati da Felice Mirone con Francesco, Giosue', Paolo e Nunzio abbandonano l'impianto per una cena ''romana''.

Mentre Maurizio Ferrari mette a punto il sistema di rilevazione di rendimento elettronico dei pulsanti Michele si reca a predisporre un piccolo rinfresco per la cena sociale messa a disposizione dei presenti e viene raggiunto dalla moglie e dal cognato per gustare in presa diretta la finalissima di Coppa Campioni Manchester City - Internazionale di Milano in fremente attesa con il cootifoso Giacomo Candiano.

Gia' nel pomeriggio , alle 15,00 , veemente e' stata la visione della partenza della vera 24 Ore di Le Mans con una partecipazione globale che ha reso il clima ancor piu' di festa generale come in una grande fiera della festa dei motori reali e in miniatura come solo al Campidoglio Racing Slot Club e' possibile realizzare nel clima giusto di cpmpetitivita' ma di rispetto e passione.

A mezzanotte esausti ma divertiti i presenti abbandonano l'impianto rimandando l'appuntamento all'indomani mattina a poche ore di distanza: apertura domenicale per la fine della kermesse ore 7,00.
Maicol Inserito il - 19/06/2023 : 04:37:22
10 giugno 2023 GT3 Slot-It

Altra primizia per la pista del Campidoglio Racing Slot Club l’esordio in gara ufficiale, se pur amichevole, delle GT3 Slot-It che presto andranno a creare un nuovo parco auto sempre piu’ diffuso.

Essendo ormai entrati nella seconda parte della giornata si iniziano le verifiche ufficiali dei piloti del circuito di casa per la gara dell’indomani ufficiale Gruppo C Slot-It , degli amici ospiti dell’Off Track e del Catania Slot Club per alleggerire le operazioni di preparazione del Parco chiuso considerando che in nottata si chiuderanno la macchina di Sorace Matteo impossibilitato a provare il giorno precedente per il doppio viaggio andata e ritorno Napoli - Roma – Napoli – Roma per la dimenticanza grave del coach Stefano . Altra macchina da chiudere in nottata sara’ quella di Claudio Marchese arrivato al Club nel pomeriggio ed impossibilitato a provare prima per le gare F1 Policar e GT3 Slot-It a Corsie Fisse.

Ed ecco cosi’ le prime verifiche ufficiali mentre Michele Caggiano prepara la Starting List anche delle GT3 Slot-It per la seconda delle due gare ‘’Amichevoli’’ offerte da Patron Maurizio Ferrari.







Questi i gioielli in pista



Maserati GT4 Watkins Glen 2018 J. Courtney



Maserati MC GT3 Paul Ricard 2015 M. Calamia



Maserati MC GT3 Salita del Costo 2017 M. Ceccato



Maserati MC GT4 Laguna Seca 2015 J. Courtney



Nissan GT R NISMO GT3 24h Spa 2018 M. Parry ,
A. Buncombe, L. Ordonez



Nissan GT R NISMO GT3 Fuji 2018 Y. Taniguchi ,
A. Imperatori

A queste sei vetture Maurizio Ferrari ci ha dato la primizia di poter provare una Nissan prototipo nera e un proto 3d dell'Audi R8 Gt3 eccezionale che ha dato il brivido di simulare una prova nella galleria del vento della Galileo Engineering con il modellino in ‘’vellutino’’ grigio che da’ l’idea di un’auto avveniristica che presto potremo avere a disposizione nelle livree ufficiali e affascinanti della Slot-It.

Qui’ batterie create con il Ranking List della precedente F1 Policar considerando pero’ la richiesta per ovvi motivi di orario e rientro dalle rispettive famiglie dei ragazzi dell’Off Track a voler creare un ‘’Derby delle GT3 Slot-It’’ con l’inserimento nelle loro linee di Ludovico Vergari per lo stesso motivo cosi' come Riccardo Pedulla .

Ed e’ proprio Pedulla a precedere Vergari e a vincere la batteria sfruttando la conoscenza della pista portando a casa una media di 13 giri a manche, ridotte a 3 minuti rispetto ai 4 delle F1 Policar per ovvi motivi di tempo. Riccardo con questa performance si inserisce di diritto nella lotta virtuale per la conquista di un posto podio e Ludovcio a sperare in un ottimo piazzamento finale.

Invece nel derby di ‘’Baldo degli Ubaldi’’ Baldaccini e’ costretto a dare forfait cosi’ come Rotoni che ringraziamo per la sua gloriosa partecipazione in F1 Policar.

E’ quindi Mario Margara che pur ciccando l’ultima corsia rossa che riesce a regolare prima Aldo Giordani e subito dopo anche Mauro Montefiore dovendo pero’ soccombere alla superiorita’ di Antonio Merlini che dopo lungo interloquire con ‘’Mister Slot-It Ferrari’’ mette a frutto i lunghi consigli e regola gli amici del ‘’Derby’’.

A salire dalla quattordicesima posizione alla prima e’ una lunga serie di lotte fratricide che si chiudono al massimo con un solo giro di distacco l’un l’altro.

E’ cosi’ che piu’ ‘’derby’’ di Scuderia si chiudono sul fil di lana:

- Mirone Francesco regola Paolo Motta per soli 51 settori e si aggiudica la settima piazza generale cosi’ come quest’ultimo per solo ulteriori 51 settori prende il nono su Felice che precede di soli 17 settori Adolfo che di ulteriori 41 settori mette dietro Candiano confermando la bagarre e la suspence che ha legato l’intera gara;

- altrettanto fa’, nel Campidoglio Racing Slot Club Riccardo Renzi che prende l’ottava piazza generale su Michele per un giro e 20 settori che invece chiude dodicesimo;

- chiude la contesa di centroclassifica Maurizio Ferrari con il quattordicesimo posto.

Nella parte alta della classifica in due giri ben 6 piloti a giocarsi il podio o la medaglia di legno;

vince l’imbattuto, finora, Sorace Matteo nelle prove OPEN del circuito romano che mette dietro di se’ Riccardo Pedulla come in F1 Policar questa volta, pero’, per soli ma preziosi 45 settori dopo un duello all’ultimo sangue che ha visto continui avvicendamenti al primo posto.

Podio chiuso dal giovane Paolo Renzi che con una prova superlativa regola un grande Ludovico Vergari per soli 54 settori con Paolo che qui’ prende il comando dopo le prime due manche e non lo molla piu’ fino a salire meritatamente sul gradino piu’ basso del podio.

Nulla da fare per gli altri due grandi protagonisti della gara Giosue’ Leocata e il mastino Claudio Marchese con il siciliano subito al comando e il partenopeo alla continua rincorsa che realizza il riaggancio in quarta manche ma non tanto da arrivare al sorpasso che Giosue’ evita per soli 17 settori che valgono il meritato quinto posto finale.

Dalla lettura della Classifica Generale si puo’ notare l’agguerrita rivalita’ ed il perfetto equilibrio delle forze in campo presupposto di un grande livello per la gara di domenica 11 giugno Gruppo C Slot-It.



Altra interessante lettura dalla tabella dei Time Laps dove si nota il dominio assoluto con il FULL RED HELMET con i migliori tempi su tutta la linea e un quasi ALL UNDER 13 non riuscito solo per il 13,033 in arancione a conferma di come il leone Matteo si trovi a proprio agio sulla pista del Campidoglio Racing Slot Club.

Ottimi i tempi di Riccardo Pedulla , Paolo Renzi e Ludovico Vergari , piloti di casa e unici a riuscire a scendere sotto 13.

Notevole il risultato in verde di Claudio Marchese altro volto noto del Club e del nuovo che avanza Mirone Francesco autore di ben 3 13,0 in tre corsie diverse.

Ecco qui’ pubblicata la tabella generale per le vostre singole e personali considerazioni in merito.

amministratore Inserito il - 18/06/2023 : 11:18:50
Emozionante vedere ancora il cognome Santini in una classifica al Campidoglio
Maicol Inserito il - 17/06/2023 : 23:01:50
10 giugno 2023 F1 Policar

Dopo la preparazione iniziale ed il vernissage di ieri finalmente si entra nella parte agonistica della Kermesse romana.

Apertura ore 9,00 e subito il primo gruppo dei siciliani apre le danze, a ruota arriva Mister Sorace con Nino Matteo e chiude la prima serie di arrivi Claudio Marchese, Adolfo Santini e Giacomo Candiano.



Si inizia con le prove ufficiali per preparare i bolidi da mandare in verifica per la Gara principe di domenica che dara’ via alla consueta premiazione del Campidoglio Racing Slot Club; la storica GRUPPO C SLOT-IT a cui partecipera’ e presenziera’ Mister Slot-It in persona : Maurizio Ferrari.

Iniziano ad arrivare i componenti del Club di casa e i grandi amici cugini dell’off Track semre presenti in massa e con grande entusiasmo alle nostre iniziative.





Si giunge cosi’ tra prove, consigli, scambi di battute ed interventi tecnici di Maurizio Ferrari alle ore 13,00 per mettere in pista a corsie fisse le tanto , da me, auspicate F1 Policar.

Ecco le auto pronte per i primi Warm Up



B.R.M. P160 Monaco 1972 Jean Pierre Beltoise



Lotus 72 Brands Hatch 1972 Dave Charlton



Lotus 72 Germania 1970 Jochen Rindt



Lotus 72 Monaco 1972 Emerson Fittipaldi



Lotus 72 Oulton Park 1970 Graham Hill



March 701 Jarama 1970 Jackye Stewart



March 701 Monaco 1970 Ronnie Peterson



Ferrari 312 B2 Silverstone 1971 Clay Regazzoni

Ragazzi che dire, per noi di una generazione precedente accendono ricordi e passioni di fuoco; rombano i motori, si accende il segnale: parte l’inferno.

Straordinario.

Estrazione a sorte e formazione delle batterie, oggi grande presenza straordinaria di due grandi personaggi dello slot italiano: Rotoni Roberto , Merlini Antonio omaggiano i partecipanti al Trofeo Regione Lazio Gruppo C Slot-It di domani con la loro eccezionale presenza arricchendo di blasone il parterre di questa strabiliante F1 Policar.

L’analisi dei miglior crono di gara esaltano il padrone di casa Pablito Renzi che supera la barriera del suono in corsia verde.

Poi, nelle altre corsie e’ un assolo del dominatore OPEN del Campidoglio Racing Slot Club tuttora imbattuto Matteo Sorace che domina nei crono di tutte le restanti 5 corsie.

Tolti gli ottimi tempi dei padroni di casa ottimi conoscitori dei segreti e delle insidie del tracciato romano da evidenziare l’ottima bianca di Claudio Marchese , l’ottima gialla di Mirone Felice e il beneaugurante comportamento generale di Francesco Mirone e Giosue’ Leocata.

Qui’ di seguito la tabella analitica dei rendimenti di tutti i partecipanti corsia per corsia per le personali considerazioni



Alla fine si passa alla gara e i duelli acerrimi e pieni di onesta rivalita’ si accendono in pista con ben 22 avversari a sfidarsi amichevolmente con i modellini Policar messi a Corsie Fisse dal Gentleman Maurizio Ferrari.

Tutti a turnazione sul sedile dei 6 modelli in pista e qui’ attenuanti e giustificazioni vengono meno: occorre spingere al massimo, tagliare le curve, allungare sui rettilinei e restare in pista piu’ possibile per avanzare nelle posizioni finali di Classifica Generale.

In coda Minasi approfitta della conoscenza del tracciato per regolare uno sportivissimo e sempre a disposizione del Club ospitante per offrire piu’ turni di raccolta con lo stile che sempre lo contraddistingue.

Dal sedicesimo al ventesimo posto e’ una bagarre continua con un continuo alternarsi di posizione tra i rivali in campo con il padrone di casa Riccardo Renzi che regola il plotone degli avversari mettendo in riga uno dopo l’altro Santini Adolfo, Montefiore Mauro, Baldaccini Giancarlo e Candiano Giacomo con un duello che si regola solo a settori: un solo settore separano i primi due e un solo giro ed appena 39 settori con il quinto di questo gruppetto di avversari.

Altra grande lotta nel centro classifica dalla sesta alla quindicesima posizione dove un plotone di avversari ha visto alternare le posizioni di leadership intermedia che alla fine ha premiato la classe del grande Rotoni Roberto che hai settori ha regolato la mastodontica famiglia Mirone costretta con le pive nel sacco. Cosi’ come Leocata dalla Sicilia mette ‘’dietro’’ il boss della Slot-It Maurizio Ferrari con l’esordiente ai massimi livelli Calogero Di Maggio che ha l’onore di chiudere la sua performance a soli 39 settori dal Master Ferrari.

La conoscenza del circuito cittadino permette a Pablito Renzi di chiudere davanti ad un grande Amato che porta un giro piu’ di Michele Caggiano che a sua volta sopravanza di una sola posizione un altro grande slottista romano qual’e’ Antonio Merlini.

Bellissima sfida tra questi 10 drivers che hanno onorato il 24.500 giri del motore Polistil



Arriviamo cosi’ ai piani alti della Classifica e siamo in presenza della crema di quelli che domani daranno spettacolo cosi’ come nella successiva ulteriore sfida a Corsie Fisse GT3 Slot-It.

Lotta a tre per il podio con un indigeno, Al Jazeera Ludovico Vergari Il Sultano del Deserto, l’altro ormai abile e arruolato dal Campidoglio Racing Slot Club il napoletano Claudio Marchese e la new entry Motta Paolo.

Inizia attardato Vergari in arancione che recupera gia’ dalla seconda manche e continuamente uno dietro l’altro i tre acquisiscono e mollano continuamente il terzo gradino del podio.

Motta Paolo arriva all’ultima manche in testa e lottando strenuamente si difende alla meglio nella sabbia mobile arancione e alla fine festeggia il podio se pur per soli 9 settori su Claudio e 69 su Ludovico.

Alla fine grandi complimenti tra i tre e festeggiamenti siculi per il grande risultato di Paolo Motta.

Ma e’ in testa che si assiste a quello che e’ il must dello slot moderno: il giovane che avanza contro l’astuzia e l’abilita’ degli esperti.

Parte alla grande il Professor Pedulla Riccardo a cui risponde alla grande in manche 2 il ‘’pupo’’ Matteo che approfitta delle incertezze blue del Professore e balza in testa.

Testa che non lascia piu’ fino alla penultima in cui addirittura, in arancione, Matteo dimostra la sua classe e si porta a piu’ due giri all’ultima manche in cui Pedulla sferra l’attacco decisivo; recupera un giro ma cio ‘non basta.

Matteo primo, Riccardo Pedulla secondo un giro e 17 settori per un successo difficile ma meritato del giovane leone partenopeo.

A questo punto ecco la classifica e divertitevi a vedere il personale rendimento di ognuno in una sfida storica e appassionante



A questo punto i piloti rientrano ai box, si scende dalle vetture , un piccolo riposo e pronti e via seconda gara Corsie Fisse GT3 Slot-It per la gioia dei malati appassionati di slot cars.
Maicol Inserito il - 15/06/2023 : 19:42:26
09 giugno 2023 Primi arrivi della Kermesse Policar Slot-It

Fautore e programmatore di questi Special Events del Campidoglio Racing Slot Club ha un solo nome : Riccardo Renzi.

Il luminare dell’apertura del club romano e’ stato con il fido Paolo Renzi driver ‘’aperto’’ alle gare esterne dell’era moderna del club appiese.

In quel di Casoria 2022 Campionato Italiano apprezza il clima, l’entusiasmo e la passione che anima i grandi eventi dello slot e chiede che anche il nostro Club si apra.

Tutto e’ stato possibile alla Coppa Italia Slot di Massimo Cellini che nel 2022 ha messo in pista anche la velocita’ su Pista Policar di Maurizio Ferrari con la gara Thunder Slot di Armando Bizzotto.

Qui’ abbiamo preso contatto con i due grandi creatori di Slot Cars che hanno aderito con entusiasmo al progetto romano e prima Armando ed ora Maurizio hanno realizzato il sogno degli amici ‘’Campidogliesi’’.

Li’ abbiamo subito ammirato la benvolenza e l’affetto manifestatoci dal veterano, glorioso, maestoso Walter Merulli e il nostro anfitrione nel mondo dello slot Stefano Sorace.

Il primo ha sempre creduto ed aderito con entusiasmo a qualunque nostra iniziativa facendoci sempre apprezzare i suoi consigli ed il suo apporto , il secondo oltre a farci da meccanico in loco ha iniziato a seminare il verbo del nostro Club facendolo diffondere ovunque.

Io personalmente li’ ho apprezzato la sana pazzia che mi accomuna personalmente nell’adrenalinico Riccardo Colausig e innamorato delle gare slot car e via’, il sogno e’ stato messo in atto.

Ed ora, finalmente siamo sul panorama nazionale ad offrire passione e ospitalita’ a chiunque abbia desiderio di provare un nuovo circuito.

Il primo ad arrivare a provare il nuovo tracciato la punta di diamante del Club : Luca Pedulla, pilota di livello nazionale in grado di poter realizzare qualuqnue risultato con qualunque avversario.

Oggi, 9 maggio 2023 arriva Stefano Sorace con il grande Matteo per iniziare i primi tests al fine di difendere il titolo nella gara ufficiale Gruppo C Slot-It di domenica.



Sistematosi, Stefano sbianca e si accorge di aver dimenticato l’impensabile : valigia vetture restata a casa a Napoli.

'’Le basi padre Mario, le basiii’’; grida Mario Brega in Un Sacco Bello.



E’ , giocoforza, Per amore del grande pilota Matteo si rimette al volante e rimacina, tra nuova andata e ritorno ulteriori 550 Km. Rientrando al Club alle ore 19,00.

Tutto fatto, fatica dimenticata e gioco ripreso.

Nel frattempo il Campidoglio Racing Slot Club realizza un ulteriore sogno: altro grande personaggio della storia dello Slot-It si cimentera’ sulle piste romane:



Signori scende in pista Felice Mirone.

Grande fautore di una trasferta solo fino a qualche mese fa’ per noi padroni di casa impensabile: volo aereo da Catania ed eccoli qui’ a pilotare sul nostro onorevole circuito.

Accompagna al Club drivers non indifferenti: Leocata Giosue’, Mirone Francesco, Motta Paolo, Amato Nunzio.

Personalmente ai primi tests della pista mi casca l’occhio sull’abilita’ di Francesco e apprezzo veramente la soddisfazione, a primo impatto, di Giosue’ che per l’entusiasmo mostrato ad istinto sembra aver gia’ apprezzato il sacrifico della lunga trasferta.

Ore 16,00 si parte a prelevare un ulteriore duo che arriva con un altro volo aereo: Adolfo Santini e Giacomo Candiano pronti all’imbarco catanese e costretti a subire un ritardo alla partenza; eccoli immobili sulla pista di lancio



Alla fine riescono anche loro ad arrivare al Club e a iniziare le prove di adattamento.



Cosa spettacolare avere Mister ‘’Slot-It’’ in persona. Come fare a non approcciare un’intervista alla ricerca di trucchi e segreti per ottenere ottimi settaggi delle vetture e per capire anche la ‘’scienza’’ dell’invenzione di alcune vetture, di alcuni motori e altri trucchi attraenti per gli amanti di questa splendida passione.



Tutorial in diretta, rivelazione di studi ingegneristici del grande Ferrari alla ricerca del miglior sfruttamento delle potenzialita’ dei motori Slot-It con disegni e spiegazioni tecnico-ingegneristiche esaustive che hanno ammaliato i presenti.



La serata va’ avanti a fin dopo cena con le prove libere di Sorace che recupera il tempo perso in giornata nel viaggio di ritorno periodo in cui Matteo ha usufruito delle vetture di Luca Pedulla che con gran fair play finito il suo turno di prove per recarsi al lavoro ha concesso il proprio materiale slottistico all’amato rivale.

Per cena il primo gruppo di siciliani , capitanati da Felice Mirone, si recano ai Castelli Romani per un’abbuffata alle famose Fraschette di Ariccia per una cena luculliana che allieta gli animi.

Invece resta con Sorace il duo Santini – Candiano accompagnati dai Renzi e dal redivivo Ugo marrone.

A mezzanotte tutti abbandonano il campo per andare al meritato riposo rinviando l’appuntamento all’indomani mattina, ore 9,00, sabato 10 giugno primo giorno di gare Ufficiali, se pur ‘’Amichevoli’’, F1 Policar e GT3 Slot-It a Corsie fisse messe in pista dalla sagace abilita’ settatoria di Master Maurizio Ferrari.
Maicol Inserito il - 15/06/2023 : 06:45:36
Eccoci qui' ad avento realizzato a dare ampia illustrazione di tutto cio' che e' andato in scena.

08 GIUGNO 2023 APERTURA KERMESSE SLOT-IT POLICAR MAURIZIO FERRARI

E’ partita da lontano l’organizzazione della kermesse romana che ha avuto come nucleo centrale Maurizio Ferrari.

Da un’idea balzana del Campidoglio Racing Slot Club in quel di Magione ospiti di Massimo Cellini e con la sua autorizzazione sono stati presi i primi contatti e puntuale l’appuntamento e’ stato messo nel calendario nazionale dello Slot Italiano.

Club sconosciuto e quasi ‘’parrocchiale’’ il Campidoglio Racing Slot Club si contraddistingue per serieta’, ospitalita’ e curata organizzazione nei minimi particolari.

Sempre aperto a tutti e a chiunque abbia desiderio di provare sensazioni nuove nello slot la Direzione di casa accetta la proposta bizzarra , audace ma affascinante di Maurizio Ferrari : sovrapporre alla nostra la nuova pista Policar.

Parte il progetto ma poi la complessita’ del ben curato circuito di casa e l’ampiezza dello stesso , 49,500 metri di rettilinei, curve, chicane



fanno confluire il progetto iniziale del grande Maurizio su un altro ardito pensiero.
Innestare sul fondo Ninco alla Curva del Colosseo



Una ‘’U’’ Policar.

Progetto affascinante immediatamente accettato con entusiasmo con l’entourage aperto e moderno del Campidoglio Racing Slot Club.

Le reazioni del mondo attorno al Club e dei prossimi ospiti e’ stato quanto meno dubbioso e qui’ l’opera diplomatica di Michele Caggiano , il suo professionale impegno a garantire la supervisione del montaggio , l’obiettivita’ di effettuare il collaudo con il fido Paolo Renzi per garantire identica resa di grip , di aderenza , di spettacolarita’ del circuito di casa e la stima di tutti i partecipanti ha permesso la realizzazione del sogno di Maurizio Ferrari: far apprezzare a tutti, chi ha gia’ una pista a casa, chi dovra’ sostituirla o chi ne volesse aggiungere una per arricchire l’offerta del proprio club ai propri drivers la perfezione e la resa agonistica invidiabile della moderna Policar.

Maurizio giunge all’autodromo di Santa Maria delle Mole giovedi 8 giugno ed insieme a Michele Caggiano iniziano a misurare e progettare l’innesto per formare uno splendido ibrido di terreno di gioco ed ecco il sogno reso realta’







Alla fine questa quella che e’ la ‘’nuova Curva del Colosseo’’



Si gioca qui’, Paolo Renzi passa al collaudo ; fatto e realizzato : responso di Paolo ‘’la pista c’e’ , il grip si creera’ senz’altro con le prove del successivo venerdi e con le gare tests previste per sabato con F1 Policar e GT3 Slot-It.


Ecco l’ideatore e l’avallatore contenti e soddisfatti dell’opera realizzata.





Opera realizzata; appuntamento a domani venerdi 9 giugno 2023.
Maicol Inserito il - 09/06/2023 : 07:42:32
Eccovi il programma dettagliato della manifestazione











Maicol Inserito il - 07/06/2023 : 08:58:23
Eccoci alla lista dei presenti ufficiale. Resta solo il punto interrogativo della presenza di Nicola Uliano e Paolo e Dylan Concilio che per problemi organizzativi restano in stand by fino all'ultimo e sempre resteranno aperti alla presenza nei nostri cuori.



Il programma dettagliato prevede apertura OPEN disponibile per tutti da Venerdi ore 15 per i primi arrivi , probabilemnte avremo gli amici esordienti al Campidoglio Racing Slot Club del Catania Slot Club probabilmente accompagnati da qualche partenopeo se riesce in base ad impegni di lavoro e qualche pilota nostrano del Club per fare gli onori ci casa i nuovi ospiti.

Si andra' avanti fino alle 23.

Sabato apertura alle ore 10,00 con prove libere Gruppo C per la Gara Ufficiale di domenica e interruzione verso le 12,00 per eseguire le prime due Gare Amichevoli con classifica delle GT3 e F1 Policar a corsie fisse messe in pista con il settaggio personale di Maurizio Ferrari; nel durante i presenti si organizzeranno con un pranzo al sacco ricorrendo a seconda dei gusti a mozzarella di bufala fresca realizzata in loco dal Caseificio localizzato proprio di fronte al Club oppure presso la nostra Pizzeria Rosticceria di fiducia.

Nel primissimo pomeriggio seconda prova a Corsie Fisse per le due vetture Slot-It e Policar per riaprire ad esclusivo uso delle prove Gruppo C a tutta serata, diciamo mezzanotte con visione comune libera a tutti della partita alle ore 21,00.

Nella giornata di sabato, ad esigenze dei presenti che arrivano e poi proseguiranno la loro giornata per altri impegni verranno eseguite le verifiche ad opera di Maurizio Ferrari e la consegna a Parco Chiuso nella tradizionale vetrinetta sigillata ad opera dello stesso Maurizio Ferrrari.

A tal pro invito gli amici dell'Off Track come loro consuetudine e grande Fair Play a portare le vetture di chi correra domenica ma non potra' presenziare sabato per le verifiche e consegne a Parco Chiuso come chiedo inderogabilmente agli amici del Club di casa di fare.

Domenica mattina l'apertura e' per le ore 7,00 per permettere agli esterni amici umbri, che ancora ringrazio per la loro dedizione; partono alle 4,30 da casa; assurdo. La passione e l'amore per casa nostra mi rende orgoglioso e desideroso di poter ricambiare visita a casa loro quanto prima.

La mia speranza, onestamente e' che per le 11,30 si possano iniziare le qualifiche da 1 minuto a pilota da effettuarsi in corsia bianca numero 3 per iniziare la gara alle 12,30.

Infatti i 30 presenti porteranno a realizzare 5 batterie e questo impegnera', con 4 minuti a corsia per 6 corsie, la pista per , considerando cambio corsia, cambio batteria circa 45' a batteria arrivando cosi' alle ore 16,15 dove dovremo aggiungere le due batterie di finale per i 12 finalisti arriivando cosi' alle ore 17,30 di fine gare e , affrettando piu' possibile la premiazione che, sapete, per me e' il momento clou, e mi portera' via 45 minuti, prometto di essere celere, abbiamo l'obiettivo di uscire dal club per rientrare nelle proprie case ad orario accettabile alle ore 18,15.

Chiedo la collaborazione di tutti e spero di potervi far sentire a casa.
Maicol Inserito il - 27/05/2023 : 11:19:21
Per problemi pratici di conversione il Regolamento Gruppo C Slot-It Evo lo inviero' personalmente ai responbili Team . Comunque e' quello tradizionalment enoto anche nel sito ufficiale Slot-It
Maicol Inserito il - 27/05/2023 : 11:09:34
Allego anche l'attuale regolamento Gruppo C Slot-It Evo ufficiale in cui in settimana inseriro' le piccole modifiche di codici attribuiti ai tradizionali prodotti Slot-It che tuitti voi tecnici del settore siete, comunque, in grado di rilevare personalmente con le vostre ampie esperienze meccaniche,.

Un abbraccio a tutti e buon fine settimana a tutti.

Io vado a preparare la premiazione in attesa del vostro arrivo.

Questo il Regolamento comportamentale Sportivo di gara







Maicol Inserito il - 27/05/2023 : 11:02:22
Ecco l'elenco dei partecipanti.

Purtroppo comunico a tutti che il grande Riccardo Colausig mi ha chiamato scusandosi pe rl'impossibilita' a presenziare alla manifestazione avendo un importante evento felice a cui partecipera' a eove non puo' far mancare la sua presenza e mi ha porto i suoi saluti da girare a tutti i partecipanti riproponendosi quanto prima di riaccompagnarsi alla nostra truppa.

Un abbraccio fraterno all'amico Riccardo e con questa vi invio l'elenco degli attuali pre-convocati.

Maicol Inserito il - 27/05/2023 : 10:47:44
Precisazione sulle date dell'evento: venerdi 9 , sabato 10 e domenica 11 giugno 2023.
Maicol Inserito il - 27/05/2023 : 10:46:38
Queste sono le foto illustrative di quanto inerente alle caratteristiche del telaio: necessario predisposizione regolazione altezza assale anteriore.



Maicol Inserito il - 27/05/2023 : 10:40:16
Ragazzi buon giorno, stiamo aggiornando la lista dei piloti presenti che vado a presentarvi come linea di massima in attesa delle conferme finali.

Con Maurizio Ferrari stiamo cercando di limare i dettagli finali.

Il regolamento di massima e' il ''Classico'' Regolamento Gruppo C Evo Slot-It che vado ad anticiparvi in attesa di fornire, in settimana i giusti aggiornamenti di alcuni codici prodotto Slot-It rivisti dlla casa madre.

Fornisco anche foto di dettaglio illustrativo sulla problematica telai; che richiedono la presenza della possibilita' , sull'assale anteriore , della regolazione dell'altezza .

Ricordo a tutti che il Club sara' aperto dal venerdi e il sabato ci saranno due prove amichevoli a corsie fisse, una mattutina alle 12,00 e una pomeridiana alle 15,00 con le GT3 Slot It e con le F1 Anni Settanta Policar.

Poi sempre il sabato prove libere e verifiche per le Gruppo C della domenica per i presenti e trasmisisone della finale di Coppa in serata al Club ore 21,00. Domenica apertura ore 7,00, prove libere e verifiche per ultimi arrivati e gara a seguire senza qualifiche con partenza in base al numero di estrazione dell'assegnazione motore con gara sprint di 4 minuti per le 6 corsie della pista e finalissima a 12 , quindi due batterie di finali, tra i migliori 12 del primo turno di gara. A seguire la solita premiazione distintiva del Club e saluti e rientro alle rispettive case con la gioia di aver passato ore liete in ocmpagmnia di pazzi condivisori di comun passione.
Maicol Inserito il - 07/05/2023 : 09:29:25
Come leggete dalla locandina il Club sara' gia' aperto dal venerdi pomeriggio, con un grande evento fieristico il sabato per concentrarci poi sul Trofeo Regione Lazio Slot-It Gruppo C della domenica 11 giugno.

Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,28 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization