Forum Tuttoslot.it - 2°Meeting Prod32Light & F1 Verona 25 febbraio 2018
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Il forum "comunicazioni" è stato creato per darvi sempre un punto di riferimento per le novità e istruzioni del forum



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 gare & eventi
 Evento: 2°Meeting Prod32Light & F1 Verona 25 febbraio 2018
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

press service

Tuttoslottista F1



Inserito il - 03/02/2018 : 23:28:13  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di press service Aggiungi press service alla lista amici  Rispondi Quotando









programma:

Sabato 24 febbraio:, dalle ore 15 alle ore 18,30: prove libere

Domenica 25 febbraio: prove libere dalle ore 08.00 alle ore 10.00

A seguire gare (4 minuti per corsia).

Gli orari potranno cambiare in base al numero dei concorrenti.

Per delibera del Consiglio Direttivo del VRSlot la partecipazione alle gare è gratuita.
Escluso piccolo bar interno ed eventuale noleggio di modellli GP01 messi a disposizione fino ad esaurimento scorte dall'organizzazione.








Modificato da - press service in Data 03/02/2018 23:31:58

 Firma di press service 


benvenuti tutti al VRSlot

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: verona  ~  Messaggi: 311  ~  Membro dal: 10/09/2013  ~  Ultima visita: 25/09/2018

press service

Tuttoslottista F1



Inserito il - 18/02/2018 : 22:39:23  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di press service Aggiungi press service alla lista amici  Rispondi Quotando
programma dell’evento rev.01 - 18.02.2018

SABATO 24:

ore 15.00 – 19.00 ..................... Prove libere


DOMENICA 25:

ore 8.00 – 10.00 ....... Iscrizioni e prove libere

ore 10.00........... Gara Produzione 1/32 Light

ore 12.00 – 14.00 ....... Pausa pranzo e prove

ore 14.00............... Gara GP1 Orangecondor

Gli orari potrebbero subire delle variazioni in base al numero dei partecipanti.

Nella giornata di sabato 24 febbraio la pista Carrera sarà ad uso esclusivo di chi parteciperà al Meeting, con precedenza agli ospiti.








  Firma di press service 


benvenuti tutti al VRSlot

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: verona  ~  Messaggi: 311  ~  Membro dal: 10/09/2013  ~  Ultima visita: 25/09/2018 Torna all'inizio della Pagina

press service

Tuttoslottista F1



Inserito il - 01/03/2018 : 20:54:49  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di press service Aggiungi press service alla lista amici  Rispondi Quotando
Giornata tranquilla e divertente.
Notevolissime assenze causa salute e pure per quella che malgrado tutti gli sforzi e divenuta inevitabile sovrapposizione al seguitissimo interclub 1/24 MB.

Lieti perché ciononostante, il numero di amici partecipanti si è mantenuto a livelli mediamente normali. Passione e più di qualche risata ci hanno resi molto soddisfatti.

Motori del 32 prevalentemente Falcon , visti 3 jkHawk 6, il mio, queelo di Davide e quello di Bigi ... se non sbaglio.

Telai del 32 la maggior parte Black Panther, qualche JK, mi pare 3 sr x 32 il mio compreso.

Qualifiche del '32








... il momento del condor:



Ambrogio:



Davide:



eccetera, eccetera ...

Prima Batteria: Jerry, io, un ospite dal Brasile, "bogo", Stefano, Oliver Rosti





Svolgimento regolare per tutti. Alla testa si alternano Rosti e Stefano, Bogo abbastanza aggressivo, accellera bene al termine ma non ce la fa.
Vince Stefano seguito dal bravo Bogo.
L'ospite organizzatore di una squadra di kart dimostra che non solo per la guida in autosport la sua disciplina è d'allenamento, lo colloca a perfetto suo agio anche nelle gare di slot !
L'impareggiabile Jerry Folloni, come al solito è veloce, spesso recordman, ma sfortunato a mio parere per la sua carica di irruenza indomabile.
Dopo due minuti dell'ultima corsia la mia trasmissione da segni di sgranamento, anomalia che peraltro rientra dopo che la gara finisce.
Gara discretamente fluida dicevo all'inizio, ma ci siamo scontrati o ne siamo stati coinvolti qualche volta di troppo.

Seconda Batteria: Giancarlo & Ambrogio Vender, Luca Rampo, Enzo Montanariello, Marco Belladonna, Matteo Bianconi











/segue/








  Firma di press service 


benvenuti tutti al VRSlot

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: verona  ~  Messaggi: 311  ~  Membro dal: 10/09/2013  ~  Ultima visita: 25/09/2018 Torna all'inizio della Pagina

press service

Tuttoslottista F1



Inserito il - 01/03/2018 : 23:46:56  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di press service Aggiungi press service alla lista amici  Rispondi Quotando
Commento serafico a questa seconda ... : se Matteo, Enzo e Marco è vero che non se ne stanno con le mani in mano (vedi classifiche) primeggiando, Luca si difende da esordiente e Giancarlo si dimostra lo storico veterano di grande esperienza.
Quest'ultimo sopratutto, pluri decennale pilota (per non precisare meglio intorno ai '50 anni di slot) impartisce una lezione di pura esperienza all'erede (Ambrogio) anch'esso in gara.
Luca al contrario che di gare in specialità ne ha fatte non tante di più di 4 o 5 da quando ha iniziato, non si sarà nemmeno accorto di essere già a metà classifica, e forse sbagliando non ne sarà nemmeno soddisfatto.
Ambrogio Vender jr. omone alto quasi due metri è invece ancora troppo giovane, sbaglia troppo ma non si può dire certo che non sia veloce e bravo.
Ancora bravi Matteo, Enzo e Marco hanno tenuto sotto tensione tutte le sei corsie della manche, anche soffrendo e superando alterne crisi e sfortune, per il mio particolare eccentrico punto di vista non mi sento in grado di dire di più.


Terza batteria: Federico Gasparon, Roberto Bigi, Mario Zanolli, Davide Gazza, Massimiliano Frigeri, Maurizio Caramazza.









Dipendesse dal mio modo di sentire lo slot, dalla mia ideologia, direi bravissimi, basta chiuso.
Onore al merito Zanolli debuttante "a noleggio del mezzo" inizia una corsa con straordinarie disavventure penalizzanti ai primi minuti, per una gara sempre in salita fino a passare in testa negli ultimissimi giri ed essere primo di batteria e ... vincere la gara !
Caramazza, secondo assoluto, dopo una breve scalata, praticamente conduce tutte le sei corsie in testa.
Bianconi arriva a classificarsi terzo di podio addirittura proveniendo dal gruppo precedente
Bigi, che temo non darà l'importanza che merita al risultato, da "esterno non allenato alla pista" fa una gara da mattatore, non sono il solo a pensarlo c'è chi è venuto apposta a farmelo notare.
Gazza, seriamente impegnato ma disinvolto svolge la solita gara da campione, per lui il destino non ha previsto regali, anzi forse il contrario.
Gasparon, partito in testa continua a dimostrare che il podio è alla sua portata di giovane già riconosciuto pilota.
Ultimo solo in cronologia il bravo Frigeri, che credo alla prima assoluta su questa pista. Non ha lasciato dubbi che come già accaduto la prima volta da Bigi, alle prossime gare salterà fuori nel gruppo che si contende il podio.

In usurpata veste di cronista continuo ad approfittare per dire la mia: Evviva Mario vincitore ! E la sfida Zanolli vs. Caramazza è tutt'altro che conclusa





/segue/








Modificato da - press service in data 02/03/2018 00:06:08

  Firma di press service 


benvenuti tutti al VRSlot

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: verona  ~  Messaggi: 311  ~  Membro dal: 10/09/2013  ~  Ultima visita: 25/09/2018 Torna all'inizio della Pagina

giacomo

Tuttoslottista Maestro




Utente Valutato
Voti: 9



Inserito il - 02/03/2018 : 07:32:37  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di giacomo Aggiungi giacomo alla lista amici  Rispondi Quotando
Grande Bianconi....







  Firma di giacomo 
Giacomo Punzo Santiago

 Regione Toscana  ~ Prov.: Livorno  ~ Città: Piombino  ~  Messaggi: 6489  ~  Membro dal: 15/11/2007  ~  Ultima visita: 19/10/2018 Torna all'inizio della Pagina

press service

Tuttoslottista F1



Inserito il - 02/03/2018 : 19:49:16  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di press service Aggiungi press service alla lista amici  Rispondi Quotando
Ora il momento della categoria GP1, monomarca monomodello :
"la F1 che va da sola anche quando sbagli la staccata"
... e cominciamo a pensare ironicamente che forse è stata un'ottima opportunità temporaneamente sospesa e che in futuro è impossibile che un mezzo che va così tanto, così bene non si incammini verso un grande successo, venite a provare per credere


schieramento per il giro a cronometro:











un'idea dei tempi sul giro nei 50 metri di pista:




Prima batteria a 7:
Giorgio Peroni, Giuorgio Pelosato, Lorenzo Simionato, Oliver Rosti, Giancarlo e Ambrogio Vender, Andrea Bogoncelli



Si vede dai giri totali di fine gara una certa omogeneità del gruppo, Andrea Bogoncelli vince la batteria con impegno e qualche bel sorpasso. Ad un solo giro dal primo Ambrogio e Giancarlo stavolta appaiati danno buona prova di guida. Oliver Rosti e Lorenzo Simionato tutto sommato a poca distanza dai primi tre portano a termine la loro gara di "non allenati alla pista" in maniera eccellente.
Il nostro grande Giorgio Pelosato, con qualche alto e basso rende l'onesta e buona gara che lo consolida alla promozione da tempo in atto fra "apprendista" a "sfidante".
Il Peroni storce l'avantreno e perde le ruote anteriori verso la fine della quinta manche, ma si può ritenere divertito e soddisfatto dai 24 minuti di buona corsa.

Qui più ancora che nella precedente categoria Produzione '32, bisogna fortemente far notare la ricorrenza di incidenti e scontri che sono continuati pure nella manche successiva. Le ruote sono "scoperte", gli incidenti tendono a parità di situazione a coinvolgere più mezzi. Si percepiscono queste Gp1 come mezzi estremamente veloci e sicuri, fino al punto di scapparti di mano ...


Seconda Batteria:
Matteo Bianconi, Mario Zanolli, Marco Belladonna Federico Gasparon, Enzo Montanariello, Luca Rampo, Maurizio Caramazza



Ho visto poco di questa ultima batteria, nel senso che da tanto bella e veloce si sarebbe dovuto, per le mie capacità di cronaca, registrarla e rivederla. Siate indulgenti nel giudicarmi.
Ho visto, percepito nettamente Caramazza condurre tutta la gara in testa. Regolare. Non mi è sfuggito Luca Rampo a denti stretti guadagnare a pieno il podio.
Ed a questo punto scusatemi ma sono solo riuscito a vedere il gruppetto Montanariello, Gasparon e Belladonna andare molto bene e forte, qualche virtuosismo emergente da parte di Gasparon, veramente bravo ma che ha dovuto cedere a settori la Terza posizione a Enzo. Uno o due momenti di sfiga di Belladonna che comunque giri alla mano dimostra la fatalità episodica degli accadimenti avversi.
Misuro le parole perché sempre consapevole della "soggetività dell'occhio": gara normale, regolare, buona, benché non fortunatissima quella del nostro campione Mario.
Matteo Bianconi alleggerisce il lavoro del commentatore, togliendosi di mezzo all'inizio a causa di una rottura meccanica imprevedibile, ma libera sopratutto il campo in zona podio al quale sappiamo che è sempre probabilmente destinato.






foto a richiesta supplementare del soggetto, che la dedica alla fidanzata:









  Firma di press service 


benvenuti tutti al VRSlot

 Regione Veneto  ~ Prov.: Verona  ~ Città: verona  ~  Messaggi: 311  ~  Membro dal: 10/09/2013  ~  Ultima visita: 25/09/2018 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,41 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization