Forum Tuttoslot.it - OPV Pista 2010 1a Prova Trino
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : prima di postare una nuova discussione utilizza la funzione "cerca" qualcuno forse ha già risposto alla tua domanda



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 gare & eventi
 OPV Pista 2010 1a Prova Trino
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

hank

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato:
Voti:22



Inserito il - 10/03/2010 : 22:16:08  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di hank Aggiungi hank alla lista amici  Rispondi Quotando


Il CAMPIONATO OPV 2010
ha preso il via nel modo migliore
venerdì 5 marzo
presso la rinnovata sede del
Trino Slot Racing.

Quarantatre macchine iscritte, undici batterie scivolate via senza intoppi in meno di cinque ore di sano slot, presenza di tutti i principali club piemontesi (MSC, ECA, Slot Car Val SUSA, Santhià Slot, LeAli, TSR), prestigiosi ospiti da fuori regione (Ayrton Senna, Milano Slot, Slot Palace) : questi in sintesi i dati salienti della prima serata OPV.

Il telaio universale Ostorero è piaciuto a tutti : ben progettato e costruito, facile da adattare a molte carrozzerie, capace di ottime prestazioni e, non ultimo, con quel tocco di fascino antico derivante dall’utilizzo del metallo in un mondo dominato dalla plastica.
L’impressione è che abbia potenzialità enormi che impareremo man mano a sfruttare appieno.

L’abbinamento più utilizzato è stato con la carrozzeria della Ferrari 360 Ninco ma il panorama è stato comunque molto variegato e con prestazioni abbastanza equilibrate.



Il parterre è stato molto affollato fin dalle prime ore del pomeriggio.



La pista, appena ampliata, è stata per molti una piacevole e sorpresa e, pur denunciando ancora qualche piccolo difetto di gioventù, si è rivelata divertente e selettiva. Inoltre essendo “nuova per tutti” non ha dato vantaggi significativi ai piloti di casa,



Alle ventuno precise il via ufficiale degli organizzatori :
FRANZ CICOGNA



e
MAURIZIO MERLO




Poi dopo le “forche caudine” degli attenti verificatori ….



si parte.



In prima batteria si segnala il giovane Giuseppe Caputo, già ottimo secondo lo scorso anno, che concluderà a pochissimi settori dal podio.



Seconda batteria con gli amici arrivati dalla lontana Val di SUSA.



In terza batteria emerge Chauto da Soragna che rimarrà a lungo nelle zone alte della classifica.



In quarta batteria Antonio Avanzini (la classe non è acqua) da lezioni a tutti e prende il comando. Alla fine sarà ottimo terzo.



In quinta batteria vince Cabiati che è abbastanza veloce ma commette qualche errore di troppo per poter sperare di rimanere fra i primi.



Ottimo Cavaliere in sesta batteria mentre Razzano abbandona dopo ripetuti problemi tecnici.



Prelli è il più veloce nella settima batteria.



Paolo Ferrero vince l’ottava batteria con una gara accorta ma forse troppo prudente.
Dario Franco trova un motore decisamente stanco e DeMarchi si segnala per la consueta, elegantissima livrea.



Barbano, con una gara veloce e senza errori, prende la testa della generale e nessuno riuscirà a togliergliela.
Bene anche Donnarumma mentre Balocco (terzo lo scorso anno) deve lasciare fin dalle prime battute per una bronzina fissata male.



Molto positive la prova di Macocco in decima batteria, seguito da Cicogna, mentre Martinez non si esprime con la solita combattività.



L’ultima batteria, con i meglio classificati dell’OPV 2009, vede Nappi inserirsi al secondo posto della generale. Bene anche Luigi Gagliardi e Bissolino.
Assente, per motivi familiari, il Campione OPV dello scorso anno, Stefano Gagliardi, che non mancherà di mettersi in luce nelle prossime gare.







Carlo Barbano, dopo mesi di duro lavoro, battezza la nuova pista con una vittoria di prestigio. Rinnova la tradizione che lo ha visto imporsi nella prima prova OPV anche nel 2008 e nel 2009.

Beppe Nappi si conferma perfettamente a suo agio sull’impianto trinese (vecchio e nuovo) e conquista punti preziosi in vista del Campionato.

Antonio Avanzini da una lezione di grinta e stile al suo debutto OPV (l’espessione corrucciata del podio non tragga in inganno : è un fotomontaggio tratto da un’immagine che lo ritrae, concentratissimo, durante la gara).



La Classifica Generale parte dunque così :



Giocando, giocando si è fatto tardi.
Rimane il tempo di un ultimo panino e qualche chiacchera mentre si riordina e si spengono le luci …



BUONA NOTTE
e alla prossima …..






 Firma di hank 
Enrico De Marchi

Rally Slot Biella

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Biella  ~ Città: Tollegno  ~  Messaggi: 2368  ~  Membro dal: 13/05/2006  ~  Ultima visita: 21/07/2015

amministratore

Forum Admin




Utente Valutato
Voti: 24



Inserito il - 15/03/2010 : 13:55:06  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di amministratore Aggiungi amministratore alla lista amici  Rispondi Quotando
scusate ragazzi ma mi era sfuggita la news, inserita ora in home.
Complimenti per la grande partecipazione in gara






  Firma di amministratore 
www.tuttoslot.it/noleggi

 Regione Umbria  ~ Prov.: Perugia  ~ Città: Magione  ~  Messaggi: 7415  ~  Membro dal: 08/03/2006  ~  Ultima visita: 06/06/2018 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,56 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization