Forum Tuttoslot.it - RALLY BOUCLES DE SPA
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : La sezione "Presenta il tuo club" ti permette di far conoscere a tutti il tuo club e la sua attività



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 gare & eventi
 RALLY BOUCLES DE SPA
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

f-pirali

Tuttoslottista GT



Utente Valutato:
Voti:4



Inserito il - 29/09/2009 : 18:02:57  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di f-pirali Aggiungi f-pirali alla lista amici  Rispondi Quotando
TEMA



SVOLGIMENTO:





Le Legend hanno girato su asfalto ripetendo tre volte le 2 PS su fondo Ninco.
La PS1 è ostica per la maggior parte, anche se sembra che il duello Dario-Hank abbia inizio, ma con Morscher e Maffeo nuovi ma già rodati alla tecnica dei rally, a ridosso.
La PS2 conferma Dario leader ma Pozzo inizia la rimonta. Hank cede quasi mezzo secondo ma resta davanti a Sarteur che usa una stessa Talbot Lotus N, a ruota Menegotto, Morscher che prende qualcosa a David e poi gli altri del BiModel con Pirali che non riuscirà a scollare la sua S4 dall’ultima piazza fino alla fine.
Col secondo passaggio si nota per Pozzo un ottimo -4,65” recuperati, Panetto e David cercano di copiare anche loro ma si attestano intorno ai -4” mentre Ciocchetti inverte la situazione facendo segnare un + 4”.
Nella PS 4 i miglioramenti sono decisamente più contenuti per tutti nell’ordine di – 0,4” dimostrandosi un tracciato meno selettivo.
All’inizio dell’ultima tornata Pozzo, Hank e Dario sono divisi da 32 millesimi, solo 9 millesimi ci sono tra Sarteur e Menegotto.
Tutta da giocare.
Ed infatti nella PS5 Pozzo riperde 1,4” ma tiene, Sarteur addirittura +4” e David +3,8” mentre Ciocchetti, sempre “bastia n contrario” stavolta recupera 3,6” e intanto Morscher si fà la PS.
Nella PS 6 mentre Pozzo si consolida per 4 millesimi, ripeto millesimi di secondo, Hank cede a Dario ma solo per 27 millesimi e vediamo 2 OPV davanti a una N, ha dell’inverosimile, Morscher si conferma primo fuori podio, Sarteur ripete al millesimo la sua prestazione mentre Menegotto si migliora di 15 decimi che gli servono per passare Giò Sarteur al pari di Panetto che mette dietro David, consolidata la posizione di Maffeo al 7° posto ad un soffio da Giò mentre Ciocchetti, penultimo, è tranquillo su un Pirali che arriva quando tutti si erano già fatti ‘na birrozza a oltre mezzo minuto dal primo...






























ED ORA LE 2WD







Nelle 2WD, sullo stesso tracciato delle Legend si parte subito col coltello tra i denti e De Marchi che và alla riscossa molto attento al crono: e infatti si impone subito facendo sua la prima tornata con vittoria su entrambe le PS con 2 secondi e mezzo su Dario e quasi 3 su Ciocchetti, a seguire Sarteur, Pozzo che ha fatto una PS1 da schifo, Menegotto, David, Pirali, Morscher, Panetto e Maffeo.
Nella seconda tornata, a parte De Marchi, tutti si migliorano, infatti nella parziale Pozzo recupera la metà del tempo perso prima, Dario recupera 1” e Hank “controlla” sugli inseguitori Ciocchetti e Sarteur.
Nella terza ed ultima tornata continuano i miglioramenti costanti per tutti che riescono ad abbassare i tempi confermando anche che le PS 1-3-5 sono le più selettive e ostiche. Pozzo recupera ancora 1,48” a De Marchi ma galeotta gli fu la PS1!!! De marchi resta Uno e Luca recupera fino a Due, Franco cede qualcosa a Ciocchetti ma si tiene la terza piazza... Queste sono le gare: meglio essere regolari senza uscite che veloci sbattendo...
Poca storia per gli altri con Ciocchetti che pur essendo veloce nel finale resta dietro a dario, idem per Maffeo (7) con Sarteur (5) e un David (6) che pur lento nel finale tiene; anche Pirali accelera ma è tardi e Menegotto che pur essendo il più lento nel finale tiene la nona posizione davanti, appunto, a Pirali e Panetto.
Da notare il podio tutto SCX con la prima Ninco di Ciocchetti quarta, mentre l’unica Sloter, quella di Morscher, pur testando per l’occasione trasmissione e cerchi Slot.it non è andata oltre l’ottava piazza.



























ADESSO PARCO AUTO, CLASSIFICA E CRONACA DELLE 4WD OPV







Nella classe OPV, ovvero 4WD, le cose tendono di più al “solito”, i valori in campo sono abbastanza chiari indipendentemente dalla macchina usata o dal tipo di speciale.
Anche qui 2 PS da ripetere 3 volte con la PS1 a fondo Ninco e poca terra con un tratto veloce e una parte d’appoggio e da spazzolare e con la PS2 a fondo Polistil, un sensibile e insidioso dislivello e tutta molto guidata ovvero nessuna distrazione altrimenti... effetto sapone...
I risultati sulla Ninco dove De Marchi ha fatto l’en plein, ovvero 3 su 3 paiono più costanti, ma mica poi tanto, il tracciato sembrava solo facile all’apparenza, altrettanto selettiva e varia la Polistil con Sarteur, De Marchi e Pirali i 3 vincitori parziali, ma sulla Polistil tutti stanno abbottonati, niente rail, pochi cordoli e alcune contropendenze quindi... “a sghia tant” (scivola che è un amore).
Valutando i numeri senza considerazioni tecniche a parte quella su Morscher che finalmente pare abbia trovato un giusto compromesso con la sua Focus solo alla fine, ma proprio alla fine
la PS1-3-5 è stata il regno di Hank con un Ciocchetti buon secondo mentre tutti gli altri hanno fatto balzelli notevoli, abbiamo visto un Sarteur addirittura pagare 10” in PS3 mentre era 4° il giro prima!!! Dario risalito dal 6° °tempo al 2°, Pozzo sceso dal 3° al 7°, Menegotto risalito dal 9° al 3° e così via...
Anche la PS 2-4-6 ha regalato attimi di suspence, Hank che andava dal 1° al 7° tempo, Sarteur dal 1° all’ 8°, Pirali dal 1* al 9°, ma ancora Pozzo dal 4° all’11°, per fortuna altri sono stati più regolari come Franco, Menegotto, David.
Se analizziamo invece le tornate, a parte la prima che è andata a Sarteur, Hank non ha mai mollato il vertice. Partito male con “solo”un quinto tempo, Franco si è rimesso subito in carreggiata alle spalle dell’amico Hank, discreto Ciocchetti che , al contrario di dario, era partito con i terzi tempi scivolati poi al 6° sul finale, bene Menegotto in crescendo fino al ° tempo mentre per gli altri c’è stato un pò di guazzabuglio e di su e giù.
Fatto sta che la classifica finale rispecchia i valori in campo ovvero è inversamente proporzionale agli errori commessi da ognuno di noi e i distacchi, a parte tra i tre PoPiPa... (al secolo Pozzo-Pirali-Panetto nell’ordine) chiusi in 1,4”, tutti gli altri restano più netti.


























E DULCIS IN FUNDO, STI BUON TEMPONI CHE GIRANO AL BIMODEL, OGNI TANTO SI ALLARGANO... MA DI RECLAMI, ALMENO PER ORA... NISBA... MA NON SI SA MAI





ASSISTENZA VELOCE ?





MEGLIO NON FIDARSI...



PISTE BELLE E IMPOSSIBILI



NO COMMENT, OVVERO SILENZIO STAMPA... NUN SE SA MAI...













E QUI UN PO' DI CONFUSIONE MIA, PERO' è TUTTO A 13,5 VOLT, QUINDI CAMBIA SOLO LA SCALA DA 1:32 A 1:2... O QUASI (foto Giò)




PS: i reclami girateli pure a Hank. li farà tutti suoi....



ResultSPA09.xls (141,42 KB)






 Firma di f-pirali 
Fulvio Pirali
Presidente OPV Slot a.s.d.

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Biella  ~ Città: Biella  ~  Messaggi: 886  ~  Membro dal: 30/05/2008  ~  Ultima visita: Ieri

cicorunner

Tuttoslottista F1



Inserito il - 29/09/2009 : 18:29:12  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cicorunner Aggiungi cicorunner alla lista amici  Rispondi Quotando
grande Fulvio come sempre impeccabile e pungente

alla prossima

Ciao
Max






 Regione Piemonte  ~ Prov.: Biella  ~ Città: Vigliano Biellese  ~  Messaggi: 250  ~  Membro dal: 28/07/2009  ~  Ultima visita: 01/08/2013 Torna all'inizio della Pagina

hank

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 22



Inserito il - 29/09/2009 : 20:00:56  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di hank Aggiungi hank alla lista amici  Rispondi Quotando
Cavoli, mi mancava solo il colletto bianco e sembravo un prete che benediva!!!


Potrei dire tante cose, ma ne dico solo una: "Ma quanto viaggia la Talbot Sunbeam?"
Star dietro di 31 centesimi da una 037 OPV e di 27 centesimi dalla Stratos OPV di DARIO (mica miciomicio baubau) con le sole spazzole cambiate, non è davvero male per una SCX da scatola.






  Firma di hank 
Enrico De Marchi

Rally Slot Biella

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Biella  ~ Città: Tollegno  ~  Messaggi: 2368  ~  Membro dal: 13/05/2006  ~  Ultima visita: 21/07/2015 Torna all'inizio della Pagina

dariofranco

Tuttoslottista GT


Utente Valutato
Voti: 17



Inserito il - 29/09/2009 : 23:27:57  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di dariofranco Aggiungi dariofranco alla lista amici  Rispondi Quotando
Al rallye Boucles de Spa il "maestro" ha ripreso a dare lezioni. Ha vinto 2 categorie su 3, ma anche nella terza c'è il suo zampino. Infatti la macchina di Luca era la Lancia Rally di Enrico...... Più di così....
Non mi stupisce, invece, il risultato ottenuto con la Talbot lotus SCX. Non bisogna dimenticare che il regolamento OPV, per le vetture Legend, è stato fatto + per le Fly e Team Slot, che per Ninco e SCX. Tanto è vero che la fiat 124 Abarth, la Delta S4, l'Alpine A 110 e la Fiat Abarth 131, tutte SCX, sono dei missili gia di scatola. Mentre le Fly e le Team Slot......
Ciao
Dario






 Regione Val D'Aosta  ~ Prov.: Aosta  ~ Città: aosta  ~  Messaggi: 569  ~  Membro dal: 09/04/2006  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

f-pirali

Tuttoslottista GT



Utente Valutato
Voti: 4



Inserito il - 30/09/2009 : 01:11:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di f-pirali Aggiungi f-pirali alla lista amici  Rispondi Quotando
spiegami na cosa che mi sfugge: la 124 e la A110 da scatola, strettine e alticce non mi sembrano dei missili, sulla S4, data la figuraccia fatta mi riservo, la Escort mi sembra imparentata con le prime e la Lotus mi sembra una via di mezzo; se condiamo il tutto con un "indice destro" può evidenziarsi una differenza, quindi posso concordare, ma solo se col condimento.
Se quello che asserisci è dimostrabile, quindi da scatola spazzole a parte, al prossimo incontro propongo le stesse macchine (le metto io tutte e magari doppie) e ci facciamo un bel test comparativo di "dito".
Su quelle preparate non mi pronuncio visto che amo le Porsche Fly OPV mentre quelle N spesso non hanno neppure la corona rotonda... (e qui il confronto possiamo farlo su un'altra decina di 911 che posso mettere a disposizione tutte vergini).
Quindi, per conto mio, onore al dito ed a una messa a punto di Hank (dito e auto) sempre al top.
Ricordiamoci che anche Giò era già alla sua 2^ o 3^ gara con la Lotus e qualcosa non ha funzionato... e se l'avessi usata anch'io al posto della S4 l'avrei accappottata da lasciarci qualche faro di certo...
Facciamo l'Hank-gate e ci compariamo? non si sa mai che ci scappi un coniglio dal cappello o che arrivi la Bonnie di Gino dalla porta... potrebbe esere una serata divertente...






  Firma di f-pirali 
Fulvio Pirali
Presidente OPV Slot a.s.d.

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Biella  ~ Città: Biella  ~  Messaggi: 886  ~  Membro dal: 30/05/2008  ~  Ultima visita: Ieri Torna all'inizio della Pagina

manolo.m9

Tuttoslottista F1



Utente Valutato
Voti: 3



Inserito il - 30/09/2009 : 01:54:14  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di manolo.m9 Aggiungi manolo.m9 alla lista amici  Rispondi Quotando
Grazie Fulvio.





  Firma di manolo.m9 
"Non sono mai stato in spiaggia, per arrivarci dovevo passare davanti ad un bar e mi sono sempre fermato prima di raggiungere l'acqua"
"Nella mia vita qualcosa mi è sfuggito, Miss Germania o Miss Canada per esempio..."
"Non fossi stato così bello, non avreste mai sentito parlare di Pelè"
"Ho speso molti soldi in donne, alcool e macchine sportive, il resto l'ho sperperato"
"Nel 1969 ho dato un taglio a donne e alcool. Sono stati i 20 minuti peggiori della mia vita"
"Ho sempre voluto essere il migliore in tutto: in campo il più forte, al bar quello che beveva di più"
"Non puoi solo andare là fuori e battere l'avversario. Devi impressionarlo al punto che non vorrà mai più vederti"
George Best

 Regione Val D'Aosta  ~ Prov.: Aosta  ~ Città: Saint Vincent  ~  Messaggi: 440  ~  Membro dal: 22/03/2008  ~  Ultima visita: 17/02/2017 Torna all'inizio della Pagina

hank

Tuttoslottista Rally



Utente Valutato
Voti: 22



Inserito il - 30/09/2009 : 08:31:26  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di hank Aggiungi hank alla lista amici  Rispondi Quotando
Domani? Giovedi 1 Ottobre!
So che Mario, Max e Manu ci sono al Bi Model, Brice e Luca li avverto io.

Al Bi Model c'è una sola speciale di asfalto, ma vista la lunghezza penso che basti e avanzi.

Diciamo che invece di un Rally, potremmo fare un "Ronde" con la possibilità di far correre più vetture per pilota.






  Firma di hank 
Enrico De Marchi

Rally Slot Biella

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Biella  ~ Città: Tollegno  ~  Messaggi: 2368  ~  Membro dal: 13/05/2006  ~  Ultima visita: 21/07/2015 Torna all'inizio della Pagina

cicorunner

Tuttoslottista F1



Inserito il - 30/09/2009 : 08:35:07  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cicorunner Aggiungi cicorunner alla lista amici  Rispondi Quotando
evvai di Ronde !!!!

io porto una sloter S1600 da battaglia e una da difesa ....






 Regione Piemonte  ~ Prov.: Biella  ~ Città: Vigliano Biellese  ~  Messaggi: 250  ~  Membro dal: 28/07/2009  ~  Ultima visita: 01/08/2013 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,68 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization