Forum Tuttoslot.it - BRS - Conclusione Campionato CLASSIC
    Forum Tuttoslot.it

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Nella sezione FAQ trovi le indicazioni per utilizzare al meglio il forum



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 gare & eventi
 Evento: BRS - Conclusione Campionato CLASSIC
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Maxbrs

Tuttoslottista DTM



Inserito il - 01/07/2009 : 16:10:39  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Maxbrs Aggiungi Maxbrs alla lista amici  Rispondi Quotando
Campionato Classic 6ª Prova 15 Giugno 2009

Chiusura alla grande di questo bellissimo campionato. Piloti e spettatori delle grandi occasioni.
Ben 21 piloti sulla griglia di partenza hanno onorato questa ultima prova. Cavatorti già matematico vincitore non ha risparmiato nulla della sua solita sportività e agonismo. Battaglia per l’assegnazione del secondo e terzo posto con parecchi pretendenti.



Ma andiamo con ordine.
Quattro batterie e ultimi ritocchi alle macchine ormai al top della preparazione. Segnaliamo il battesimo alle gare di un nuovo slottista: William Minervini, che conclude la sua prima prova in modo molto onorevole.

4 Batteria
Perri Salvatore, Minervino Mario, Pietramala Ugo, Urso Michele, Minervini William.
Buona prova di Perri che, con costanza e assiduità, è sempre crescente in ogni gara. Pietramala Ugo continua a migliorare. La Classic è una categoria che predilige. Costanza e impegno lo contraddistinguono. Ritorno alle gare di Minervino e Urso che fanno vedere la stoffa che li contraddistingue. Minervini William al battesimo della pista: all’inizio mostra qualche segno di nervosismo, poi si scioglie e i suoi tempi si abbassano e anche la continuità di percorrenza.





3 Batteria
Barracco Mario, Amendola Antonio, Viatore Gennaro, Viatore Roberto, Uccello Roberto.
Barracco potrebbe fare molto di più con un po’ di concentrazione e qualche aggiustamento alla macchina. Risente di qualche stallonamento di troppo, indice di eccessiva foga nella guida. Amendola Antonio prosegue nella ricerca di un affiatamento con la pista che ancora stenta a venire. Viatore Gennaro: Il perfezionista. Lo stilista dello Slot. Ma ancora con tanta pista da digerire per aspirare a posizioni alte della classifica. Viatore Roberto. Il fratello minore, ma solo all’anagrafe. Nello slot l’età non fa titolo. Uccello una mesta prova, in attesa di una prova ben più importante. Fabiola ti aspetta.





2 Batteria
Paese Andrea, Barone Roberto, Greco Roberto, Iannuzzi Massimo, D’Angelo Maurizio.
Neanche rientrato a casa, Barone si precipita in gara dopo un lungo Week-End ai Campionati Italiani di Soragna. Stanchezza accumulata lo rendono poco lucido ma sempre performante. Paese, tomo tomo, cacchio cacchio, si insedia alla terza posizione della Classifica di prova. E meno male che non voleva fare questa prova!!! Greco Roberto, con un buon assetto di macchina ma qualche ingenuità e qualche uscita di troppo alla fine occupa posizioni di rincalzo. D’Angelo ha sempre un buon motore, ma le uscite e la poca concentrazione lo relegano nelle posizioni basse della classifica.
Iannuzzi sempre tranquillo e rilassato, con una costanza di giri e di tempi si piazza sulla seconda posizione del podio. Complimenti.





1 Batteria
Cavatorti Andrea, Amendola Andrea, Longo Daniele, D’Amato Massimo, Pietramala Federico, Spadaccino Marco
Quasi tutti qui i piloti nelle posizioni alte della Classifica Generale. Cavatorti, matematico vincitore, cambia macchina e si ritrova tanti di quei guai che neanche lui immagina. Uscite in posti impensabili, spazzole che si arricciano, gomme che stallonano in abbondanza. Non si è divertito affatto. Amendola Andrea parte per il mantenimento del secondo posto, ma l’emozione e la troppa concentrazione forse gli fanno un brutto scherzo. Molto distratto e parecchie uscite non gli permettono di arrivare oltre il settimo posto e si vede sfilare ad sotto il naso la coppa del posto d’onore. Longo è protagonista di una gara eccezionale. Punta l’avversario e lo supera senza complimenti. Non c’è storia. Parte e vince. D’Amato tenta qualche giro veloce e riesce a non incorrere in molte uscite, ma la poca costanza in pista gli gioca qualche scherzetto di troppo. Comunque migliora di tanto i suoi tempi su tutte le corsie. Pietramala Federico continua a confermarsi eccellente pilota sempre e solo SlotIt e dà del filo da torcere a tutti. Si piazza in un onorevolissimo quarto posto. Costanza e tempi medi sempre elevati sono una sua caratteristica. Spadaccino a lungo battaglia e insegue D’Amato in una lotta a distanza, ma alla fine su qualche corsia deve pagare pegno e scivola un po’ in classifica.





Onore e Merito a Andrea Cavatorti che ha stracciato tutti. Longo sfila con un colpo da maestro il secondo posta ad Amendola, che ha solo da recriminare on se stesso. A seguire gli altri. Ognuno contento delle proprie prestazioni e con qualche spunto di riflessione e di miglioramento.

Mi sento di dover ringraziare tutti i partecipanti a questo bel Campionato, che fino all’ultimo ci ha emozionato e tenuti incollati al monitor del cronometro.
Campionati con così tanti partecipanti ( ben 28 ) dovrebbero sempre essere così: divertenti e entusiasmanti.

Il Podio



Altri scatti della serata:






















 Firma di Maxbrs 
Massimo D'Amato
BRS - Bruzia Racing Slot

 Regione Calabria  ~ Prov.: Cosenza  ~ Città: Cosenza  ~  Messaggi: 63  ~  Membro dal: 23/05/2006  ~  Ultima visita: 04/08/2013
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Nuovo Evento        Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,31 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization