Forum Tuttoslot.it - Il Cavallino Racing - DTM Slot.it 2022
    Forum Tuttoslot.it
 

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Nuova campagna pubblicitaria banner sul forum. Contattaci per informazioni: info@tuttoslot.it



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 GARE CLUB
 Il Cavallino Racing - DTM Slot.it 2022
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




      Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Mccrash

Nuovo Tuttoslottista



Inserito il - 22/06/2022 : 17:08:04  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Mccrash Aggiungi Mccrash alla lista amici  Rispondi Quotando
DTM slot.it gara 4
Parodi non lo ferma più nessuno, anche con le DTM Slot.it, in occasione della quarta gara di campionato, si è aggiudicato la vittoria.
Ancora una volta a mettere in discussione il risultato ci hanno pensato due veterani dello slot, vale a dire Petriccioli e Muratore, entrambi alla guida di un’Alfa 155, modello che ha ricevuto alcune concessioni regolamentari per renderla competitiva, come ad esempio l’interno in lexan, ma ciò non ha impedito alla Opel Calibra di Parodi di trionfare.
Il clima estivo ha tenuto lontano dalla pista alcuni partecipanti, ma si è comunque corso con due batterie piene.
Parodi passa subito in testa seguito da Petriccioli e Fattor ad un giro.
Nella seconda manche Petriccioli pareggia il numero di giri dell’avversario, mentre nella terza si porta addirittura in vantaggio di due giri sfruttando la veloce corsia nera. Fattor raggiunge Parodi in seconda posizione con 78 giri, segue Muratore con 77.
Al termine della quarta frazione Petriccioli guida ancora la corsa con 106 giri seguito dalla coppia Muratore e Parodi con 104.
Fattor (103) scende in terza posizione davanti a Polla e Valzano appaiati con 102.
Nella penultima manche Parodi e Muratore accorciano le distanze dal leader portandosi ad un solo giro da Petriccioli.
Nelle posizioni a ridosso del podio Nico rimonta sino ad affiancare Fattor e Valzano, mentre Polla cede due giri agli avversari scendendo in settima posizione.
Negli ultimi otto minuti si assiste ad un serrata lotta a tre. Muratore e Parodi raggiungono Petriccioli e terminano tutti e tre nel medesimo giro, (157). Ancora una volta a fare la differenza sono i settori: quattro di vantaggio per Parodi vincitore su Petriccioli secondo, a sua volta con 60 settori di vantaggio su Muratore.
La quarta casella è per Nico, vincitore della prima batteria, con 154 giri. Quinto e sesto a pari giri troviamo Fattor, con la seconda Opel in gara, e Valzano con un ritardo di 111 settori.
Seguono nell’ordine Polla, unico alfiere Mercedes, Mussone, Serpolini e Biglieri tutti con le Alfa 155.
In pista, con auto non DTM anche Voicu sempre più veloce e regolare, e Michael, entrambi non in classifica però.
Complimenti al vincitore ormai entrato di diritto tra i “forti” del nostro club, bisogna altresì complimentarsi con Petriccioli e Muratore che con un’auto meno performante sono riusciti a tenere il passo del vincitore.
La classifica di campionato vede ancora in testa Muratore, Parodi scavalca Polla e si installa in seconda posizione. Dopo questa gara il campionato resta ancora aperto visto che vi sono stati tre vincitori differenti su quattro gare, sperando che l’incognita sul vincitore finale resti sino all’ultima gara.

Cronaca di Sandro Ferrari









Prima batteria: Valzano, Nico, Serpolini, Mussone, Voicu, Michael



Prima batteria: Michael, Voicu, Mussone, Serpolini, Nico, Valzano



Seconda batteria: Polla, Muratore, Petriccioli, Parodi, Fattor, Biglieri


Seconda batteria: Biglieri, Fattor, Parodi, Petriccioli, Muratore, Polla







Come accennato all'inizio, in questa categoria abbiamo purtroppo constatato una schiacciante superiorita' della Opel Calibra, tanto che in precedenza il campionato era ormai diventato un monomarca Opel. Siamo stati quindi costretti ad adottare alcuni "accorgimenti" per riequilibrare le prestazioni fra i vari modelli: lexan permesso solo su Alfa e Mercedes, corona libera su Alfa e Mercedes, originale o 27 su Opel Calibra. Questo ha riportato equilibrio, anche se una certa prevalenza della Calibra ancora rimane, ma su livelli accettabili. Addirittura in questa gara la Calibra e' stata quasi del tutto abbandonata dai concorrenti.
Mah, valli a capire gli slottisti..
Grazie a tutti i partecipanti e alla prossima








Modificato da - Mccrash in Data 22/06/2022 17:13:25

 Firma di Mccrash 
Il Cavallino Racing slotcar club

 Regione Liguria  ~ Prov.: Imperia  ~ Città: Pompeiana  ~  Messaggi: 24  ~  Membro dal: 20/03/2022  ~  Ultima visita: 29/06/2022

Mccrash

Nuovo Tuttoslottista



Inserito il - 29/06/2022 : 07:35:02  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Mccrash Aggiungi Mccrash alla lista amici  Rispondi Quotando
DTM Slot.it - Gara 5

Quinta gara del campionato DTM Slot.it e quarto differente vincitore, lunedì 27 a beneficiare del gradino più alto del podio è stato Petriccioli. Alcune assenze di rilievo come ad esempio Polla e Valzano hanno agevolato la vittoria di Mauro senza però toglierli alcun merito. Per Valzano assenza giustificata visto che è corso a Firenze per correre quindi non è occorso che accorresse anche stasera per correre. Chiaro?
Come ormai è consuetudine Parodi termina al comando la prima manche in condominio con Petriccioli, seguono ad un giro Muratore, Mussone e Fattor. Nella seconda manche Petriccioli prende la testa della corsa con 52 giri precedendo Parodi di uno e la coppia Muratore e Fattor di due. A metà gara continua la cavalcata solitaria in vetta da parte di Petriccioli mentre alle sue spalle Muratore scavalca Parodi portandosi in seconda posizione. Nico, dopo un avvio non brillante, inizia la sua rimonta pareggiando il numero di giri di Parodi in terza posizione. Dopo la quarta frazione Petriccioli con 105 giri consolida la sua leadership, Nico continua la sua progressione affiancando in seconda posizione Muratore con 103 giri seguiti da Parodi con 102. Segue Fattor con 101. Ancora uno scambio di posizioni nel corso della penultima manche: Parodi raggiunge Muratore, entrambi alle spalle di Petriccioli, mentre Nico perde un giro nei confronti dei due. A questo punto è chiaro che, se per la prima posizione non ci sono dubbi, restano da decidere le altre posizioni sul podio negli ultimi otto minuti di gara. Difatti Petriccioli trionfa con 158 giri, per la seconda posizione ad avere la meglio è Parodi (156) su Muratore (154) che ha rischiato di subire la rimonta di Nico giunto sotto il podio per solo 29 settori, per lui la consolazione della vittoria nella prima batteria. Quinto Fattor con 153 giri, è sembrato che anche lui nelle ultime manche potesse insidiare la posizione di Nico. Sesto Bruzzone, unico portabandiera del Red Slot Ospedaletti, settimo Mussone. Ottavo Marco Serpolini, nono Biglieri, che nonostante l’ultima piazza si è migliorato di nove giri rispetto alla gara scorsa. Con questa vittoria Petriccioli si candida anche lui per la conquista del campionato, Muratore con due vittorie all’attivo resta il favorito principale, pure Parodi con i suoi grandi progressi può ancora dire la sua. Per l’esito finale bisognerà attendere lunedì 11 luglio poiché martedì 5 vi sarà la seconda prova del campionato GT in linea sulla pista di Ospedaletti.









Prima batteria: Nico, Fattor, Bruzzone, Mussone, Serpolini



Seconda batteria: Muratore, Petriccioli, Parodi, Biglieri


Prima batteria: Serpolini, Mussone, Bruzzone, Fattor, Nico


Seconda batteria: Biglieri, Parodi, Petriccioli, Muratore






Ciao e grazie a tutti i partecipanti, arrivederci per gara 6








  Firma di Mccrash 
Il Cavallino Racing slotcar club

 Regione Liguria  ~ Prov.: Imperia  ~ Città: Pompeiana  ~  Messaggi: 24  ~  Membro dal: 20/03/2022  ~  Ultima visita: 29/06/2022 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
      Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,19 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization