Forum Tuttoslot.it RSS Feed

Campidoglio Racing Slot Club Stagione 2021
Ci sono 41 risposta/e, l'ultimo messaggio è stato inserito il Oggi alle ore 13:08:24 da Maicol

17 ottobre 2021 Trofeo Novizi Gara 3

Terzo appuntamento del nuovo appuntamento creato appositamente dal Campidoglio Racing Slot Club.

Sezione Novizi dedicata principalmente ai ragazzi per assicurare il futuro di questo sport ed occasione sana e goliardica per i genitori per affrontarsi agonisticamente in un apposito campionato Novizi Adulti.

Sei giovani piloti ad affrontarsi nell?ambito del Campionato organizzato inizialmente su sei prove ed ora abbassato a 5 per i molteplici impegni scolastici e sportivi che attanagliano i nostri pargoli.

Nella sezione Adulti 5 concorrenti in pista coadiuvato dalla Guest Star Flaminia De Laurentiis ormai Driver ufficiale del Roaster Piloti Ufficiali del Club.
Un?interessante confronti diretto per i Novizi e un?appassionante onore per Flaminia confontarsi con nuovi avversari per aiutarli nella crescita agonistica e dar loro il giusto metro di riferimento agonistico.

Tra i ragazzi in pista l?elite del Campionato ??Trofeo Novizi?? con i primi quattro piloti della Classifica Generale presenti. Sono affiancati da Danilo alla seconda presenza dopo l?ottavo posto di gara 1 e da Massimiliano completo esordiente assoluto.

I ragazzi si cimentano con nuove vetture in pista appositamente comprate dal Club per loro. Delle accattivanti Scaletrix con fari illuminati anteriori e posteriori. Sicuramente guida e applicazione diversa viene richiesta ai piloti rispetto alle precedenti Mosler N.S.R. ma i Driver devono capire che ogni gara, ogni macchina, ogni pulsante richiede un?applicazione diversa e deve essere loro cura, di volta in volta, cercare il giusto assetto di guida al fine di massimizzare il loro rendimento.

La prima manche dei Ragazzi mette in testa i due leader del Mondiale Novizi 2021 : Giorgio e Tiziano che subito prendono due giri di vantaggio sugli avversari e fanno capire le loro intenzioni battagliere. E? subito uno sfrecciare frenetico tra i due rivali con Giorgio che strappa il Casco Rosso con 17,595 rispetto al 17,923 di Tiziano che pure era nella piu? scorrevole verde.

La seconda manche cambia completamente le carte in tavola. Segna la prima crisi di Giorgio che soffre l?adattamento alla nuova vettura e lascia via libera agli avversari Tiziano ed Emanuele che piazzano ben 2 giri in piu? del rivale. Dietro un?ottima performance di Danilo nella traditrice arancione riuscendo cosi? a tenere a bada sia Flavio che Massimiliano. Ottimo l?adattamento di Massimiliano che gia? dimostra di aver ben capito l?approccio migliore allo slot.

La terza manche e? la piu? appassionante perche? qui? si livella il duello e con continui sorpassi tutti prendono la leadership momentanea di manche tranne il sofferente Giorgio che risulta troppo aggressivo nei cordoli perdendo maggiormente aderenza nei tratti cruciali del circuito essendo cosi? costretto all?inseguimento; una realta? per lui diversa che lo scuote nell?orgoglio e che lo chiama a confrontarsi con un nuovo limite: la presenza degli avversari.

A meta? gara la classifica vede Tiziano con 32 giri, Emanuele , Giorgio e Danilo 29 , Flavio e Massimiliano 28. Tutto ancora aperto con meta? gara da sviluppare ma con un Tiziano smagliante pulito su tutta la linea ed un Massimiliano sorprendete per tenuta di strada e saldezza di nervi.

Pausa ristoro per gli Junior Drivers e piccolo Pit Stop con il suo Mental Coach per Girgio e si riparte lancia in resta per tutti.

Giorgio sorprende per pulizia di guida ed efficacia realizzando il record di serata con 12 giri sulla difficile arancione; un?impresa, pero? il suo avversario di giornata, Tiziano, si esalta nell?assalto di Giorgio e bissa anche lui 12 giri restando saldamente in testa. Pero? questa prova di Giorgio lo stacca solitario al secondo posto dando un giro di distacco ad Emanuele, 2 a Flavio e Danilo e ben 3 a Massimiliano. Nenache a dirlo Casco Rosso intasca a Giorgio con 17,871 arancione.

La quinta manche puo? essere decisiva ed infatti Tiziano approfitta della leggera flessione di Giorgio prendendo un ulteriore giro di vantaggio sul secondo in classifica. Tra gli inseguitori splendida la prova di Massimiliano che vuole lasciare l?ultimo posto della classifica. Casco Rosso a Tiziano con il 18,889 arancione.

L?ultima manche e? un delirio di emozioni. Flavio e Massimiliano inanellano un duello all?ultimo sangue che li porta a spegnere il conteggio dei giri totali a 56 pari. Solo la lettura del fotofinish dara? l?esito di chi e? quinti e chi sesto. Danilo chiude con un?ottima ultima manche come anche , pero?, chi lo precede, e quindi si prende un meritato quarto posto finale.

Ma il sangue scorre in testa dove Giorgio prende una continuita? impressionante e giro su giro inizia una rimonta da meno 4 impensabile per chiunque ma non per lui. Strappa il motore e i pneu in ogni curva ed in ogni rettilineo nella verde chiudendo a 12 giri e solo la saldezza di nervi di Tiziano che andando piano non perde di vista l?obiettivo finale e porta a casa 9 giri che vuol dire salvaguardarsi dal grande attacco sferrato da Giorgio che pero? non lo scalza dalla vetta della classifica. Da segnalare anche un grande Emanuele che con 11 giri si piazza attaccatissimo ai due di testa con un podio veramente eclatante.

Ed ora via alla gara Adulti dove schieriamo il sempre presente Mirko , Cristiano gia? presente in Gara 1 e il super esordiente Raffaello alla prima esperienza assoluta di guida slot. Nel parterre presentiamoci due amici di Rieti che si sono sbobinati circa 120 chilometri in auto per stare in nostra compagnia : RESPECT.
Massimiliano 1 con gia? esperienze storiche di guida e che oggi riavvicina a se? dopo anni di stop e Massimiliano 2 alla primissima esperienza assoluta anche lui.

Accompagnati dalla simpaticissima Flaminia che noi chiamiamo amichevolmente ??Pilota Ufficiale?? ma che nella realta? e? alla sua quarta gara assoluta di slot.

Si parte con un buon equilibrio generale e tutti duelli vivi: Massimilano 1, Mirko, Flaminia e Cristiano a duellare per il vertice e Massimiliano 2 e Raffaello incollati a loro a solo un giro di distacco. Casco Rosso per Mirko con 18,283 in gialla ma altro grande crono di tutto rispetto per Raffaello, 18,570 in bianca a freddo.
La seconda manche segna un equilibrio pazzesco tra i piloti in pista e solo Massimiliano 2 soffre l?adattamento nella troppo scorrevole e veloce, per lui alla prima esperienza, corsia verde. Qui? il crono premia Massimiliano 1 che inizia a rivedere la luce di vecchi orizzonti di guida fermando il corno ad un ottimo 18,185 in rossa.

La terza manche screma la classifica e mette Massimiliano 1 e Flaminia ad iniziare un duello cruento per la vittoria finale e Mirko a scegliere opportunamente il miglior piazzamento in ottica campionato generale mettendosi a marcare un fluido Cristiano preoccupandosi di accaparrarsi il terzo gradino del podio. Dietro si inanella il duello per la quinta piazza con un Raffaello che soffre l?arancione e rimette in corsa Massimiliano 2. Il Casco Rosso e? questa volta di Cristiano con 18,139 in bianca per un?inezia sugli altri Under 19 Massimiliano 1 e Flaminia.

Nella quarta manche Flaminia mette sul tavolo da gioco la sua classe e sbaraglia il campo : 13 giri e tutti zitti, record assoluto di giornata e gli altri ad inseguire. Gli altri tengono congelata la loro posizione generale mentre Massimiliano 2 continua l?opera di inseguimento di Raffaello. Crono spaventoso di Flaminia : 16,954 e meritato Casco Rosso. Ottimo anche Massimiliano 1 e finalmente sotto 20 un grande Massimiliano 2.

La classifica ad un punto cruciale della gara vede : Flaminia e Massimiliano 1 47 giri , Mirko 45 giri, Cristiano 43 , Raffaello e Massimiliano 2 36. Tutto da decidere in vetta e per il podio ed anche per l?ultima posizione; la situazione ideale per un finale rovente.

Ed infatti la quinta manche e? uno studio tecnico-tattico impressionante. Da radio-box i piloti ricevono continue comunicazione che passano la gara dall?adrenalina pura allo studio ingegneristico top della resa in pista. Il risultato e? : 11 pari Massimiliano 1 e Flaminia, 10 pari Mirko e Cristiano. Solo dietro Massimiliano 2 si libera di ogni vincolo e caccia l?assalto decisivo: 10 giri per lui in blue e solo 8 per Raffaello in verde. Ora Massimiliano 2 conduce per ben due giri di vantaggio su Raffaello. Casco Rosso per Flaminia con 18,601 in gialla.

Raffaello non accetta la nuova realta?, risale sulla vettura con determinazione e da? la paga a Massimiliano 2 che e? costretto ad alzare bandiera bianca; ben 4 giri di vantaggio per Raffaello e battaglia vinta per il quinto posto. Mirko sfrutta l?ultima manche in verde e tiene a bada tranquillamente Cristiano per il gradino piu? basso del podio. In testa invece esce la grinta del pilota esperto Massimiliano 1 che aveva solo nascosto in un angolo del suo cervello e che ha tirato fuori al momento decisivo: l?ultima pericolosa manche. Guida con sagacia e furbizia del pilota veterano e regola Flaminia con un giro di vantaggio vincendo meritatamente la gara. Ma Flaminia risponde da par suo con l?ultimo Casco Rosso di giornata: 18,178 e via cosi?.

Arrivederci a tutti a Gara 4.










Le più belle piste trovate sul web
Ci sono 499 risposta/e, l'ultimo messaggio è stato inserito il Oggi alle ore 09:22:03 da sonotono

Dallo stesso canale del francese circuìto, un video con alcuni circùiti rally.


Campionato italiano slot rally 2021
Ci sono 16 risposta/e, l'ultimo messaggio è stato inserito il Oggi alle ore 07:46:55 da giacomo

Ottimo....attrezzatevi brutti slottisti.....

Trofeo Costa Etrusca Rally Legend e WRC
Ci sono 6 risposta/e, l'ultimo messaggio è stato inserito il Oggi alle ore 07:42:37 da giacomo

Mi piace questo programma...............

20/10/2021 Cislot 2.0 > Gara 6 Campionato Piloti
Ci sono 1 risposta/e, l'ultimo messaggio è stato inserito il Oggi alle ore 07:21:11 da GIBI


GP degli Stati Uniti ,pole ,risultati ,classifiche


4° gara Gruppo N 2WD Limited - Slot Club asti
Pasticcio ... Finale!

Giorgio Finale "regala" la vittoria a Maggiora

Tanti colpi di scena in questo pen?ultimo appuntamento stagionale con le Gruppo N 2WD Limited, a partire da Finale che a poche speciali dalla fine cede il passo al solito vincitore di serata, passando per Bottino in una serata decisamente no, per arrivare a Massasso che alla guida di una vettura decisamente instabile sul tracciato non riesce a contrastare nessun avversario.

Questa volta la prima PS ci fa capire come il livello dei piloti in gara si stia pian piano uniformando, creando quella giusta bagarre che spezza il ?senso unico? visto fino a questo punto. Torchio il più veloce di tutti poi Maggiora e Finale. Quarto Sorge che sembra finalmente aver trovato il giusto feeling con una vettura per lui ancora troppo nuova.

Gia da qui iniziano invece i problemi per Massasso che non può fare altro che portare la vettura a fine prova con un distacco decisamente importante.

Nel secondo tratto cronometrato vince Finale ma a sorprendere tutti è proprio Sorge con il secondo tempo assoluto. Massasso sul terzo gradino sembra aver risolto i problemi della vettura mentre a farne le spese questa volta è Bottino con l?ultimo tempo.

Torchio, Finale e Maggiora guidano in testa nello spazio di un solo secondo la terza PS mentre nella classifica assoluta per la prima volta non si vede Maggiora tra le prime tre posizioni. Al suo posto, sul terzo gradino provvisorio, c?è Sorge a quasi 1#8243; di vantaggio sul pilota di Montegrosso d?Asti.

Il tutto dura davvero poco. Maggiora fa suo il tempo sulla PS4 e si riprende la terza posizione assoluta provvisoria. Finale e Torchio lo inseguono nello spazio di mezzo secondo. Gara davvero molto serrata fino a questo punto con Massasso che continua ad avere grossi problemi di stabilità.

A metà classifica Mollo con un passo decisamente veloce e costante continua nella lotta con Bottino, questa sera non particolarmente in forma.

Stesse posizioni di prima anche per la PS numero 5 mnetre in quella successiva Torchio cede il passo a Massasso in terza posizione causa qualche uscita di troppo. Mollo sorpassa Bottino mentre poco più indietro si accende la lotta tra Spada e Massasso per la 7° e 8° posizione.

Si riparte dopo il riordino con una prima batteria che vede Sorge saldamente in quarta posizione poi a salire Torchio, Maggiora e Finale in testa con quasi 2#8243;.

Maggiora attacca sulla PS7 mentre Finale non può fare altro che difendersi. Mollo rientra in gara dopo una piccola assistenza alla vettura con uno strepitoso tempo che gli consegna nelle mani un terzo posto di speciale ma incappa in un?uscita a fine prova che gli vale un +1#8243; e il sorpasso da parte di Bottino.

Torchio sbaglia troppo e si allontana dalla testa di gara provvisoria che nel frattempo passa nelle mani di Maggiora.

Finale però non ci sta e nella PS8 si riprende la prima posizoone sia di speciale che assoluta. Torchio cerca di recuperare in seconda posizione ma il distacco da Maggiora, qui terzo, si fa comunque pesante. Ancora una debacle per Mollo che commette troppi errori e deve accontentarsi dell?ultimo tempo. Spada ne approfitta e con il sesto tempo di speciale sorpassa Massasso nell?assoluta.

Nella Ps9 avviene l?inaspettato. Finale commette diversi errori e perde oltre 6 secondi da Torchio che vince la prova. Il tutto va a favore di Maggiora che si riporta in testa davanti a Torchio. Finale non può che vedersi retrocedere in terza posizione a oltre 5#8243;.

Tenta il recupero nella PS10 ma la sfortuna ancora una volta è dalla sua parte e accumula altri 6#8243; dal leader di classifica, Maggiora, che si vede sbalzato sul primo gradino del podio con un discreto margine di vantaggio a sole due PS dalla fine.

Poco riesce a fare Torchio, arrivando secondo in PS11 e vincendo quella successiva. Maggiora amministra e va a vincere l?ennesima gara rally di quest?anno, questa volta ?quasi? regalata da Finale, come ammette lui stesso: ?e? già la seconda volta che vinco non perchè vado più forte di voi ma perchè commettete diversi errori e mi regalate la prima posizione?.

Peccato davvero. La vittoria di Finale avrebbe riaperto anche se di poco la sfida dell?ultima gara per la vittoria di un campionato che sta volgeno a termine dove già si intravede scritto il nome di Maggiora che se conquistasse anche questa vittoria farebbe uno splendido tris secco su tutti i campionati Rally 2021.










Pulsante Meccanico e quale resistenza!!
Ci sono 2 risposta/e, l'ultimo messaggio è stato inserito il 19/10/2021 alle ore 09:57:25 da UDoKuoio

"spiegazione maccheronica" e "una volta per tutte" sono due cose difficili da far funzionare assieme.

MOOOOOOOOOOOOOOLTO Maccheronicamente:
un motore potente e' quello che assorbe piu' corrente e quindi offre meno "resistenza" al passaggio della corrente dentro di se'. Meno "resistenza" ha il motore, meno resistenza (sul pulsante) occorre per pilotarlo bene.
Motore meno potente? Piu' "resistenza" e quindi piu' resistenza sul pulsante.

(il mio prof. di Elettronica non vedra' mai questo post, per fortuna...)

Uso casalingo? Pulsante DS 25 - 35 ohm e via.

Nel frattempo, studiati il link postato dall'Admin, che contiene un bel po' di info.

Memorial Maurizio Giannelli - Off Track Roma
Ci sono 3 risposta/e, l'ultimo messaggio è stato inserito il 18/10/2021 alle ore 22:03:12 da pierinolp

Grazie Roberto, a presto!

NSR "BACK TO RACE" - OFF TRACK ROMA
Ci sono 5 risposta/e, l'ultimo messaggio è stato inserito il 18/10/2021 alle ore 00:44:05 da amministratore

A bbelliiii !!!!
Finalmente vi rivedo... ottime gare e bellissima ripartenza