Forum Tuttoslot.it - FERRARI 312 T4 1979 GILLES VILLENEUVE
    Forum Tuttoslot.it
 

Forum Tuttoslot.it
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    

Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota bene : Vuoi pubblicizzare il tuo marchio o negozio nei nostri banner? approfitta della promozione! Per informazioni: info@tuttoslot.it



 Tutti i Forum
 Forum Tuttoslot.it
 Forum principale
 FERRARI 312 T4 1979 GILLES VILLENEUVE
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:




      Bookmark this Topic 
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato:
Voti:21



Inserito il - 20/07/2016 : 10:13:49  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Ognuno ha i suoi miti per le macchine del passato.
Per me tra le Formula 1 sicuramente la Lotus 79 di Mario Andretti del 1978 e la Ferrari T4 del 1979.
Mentre per la Lotus slottisticamente parlando il modello non è mai stato riprodotto (a parte Ostorero, ma - inspiegabilmente - solo nella versione di Peterson e Rebaque), per la Ferrari T4 (oltre ad una "improponibile" Polistil) Src ha prima riprodotto la versione "normale" (che mi è sfuggita ed ora introvabile, anche per la tiratura limitata), mentre adesso esce con la versione di Gilles Villeneuve con l'alettone posteriore largo ed avanzato, versione per i circuiti cittadini con alto carico aerodinamico.

E questa non me la sono fatta scappare.................






















Molto curato il dettaglio anche della parte inferiore, che evidenzia i limiti nell'essere una wing-car totale (a parte nella confezione ci sono anche le minigonne da inserire sui fianchi), e mostra un motore dalle dimensioni mini mini......



Ma, visto che questa versione era dedicata per i circuiti cittadini, ecco un'immagine di tunnel "simil-Montecarlo":






Riproduzione estremamente dettagliata, anche se mancano gli scarichi inferiori, che fa tremare al solo pensiero di una botta in pista o..... di un duello con la renault di Arnoux (tipo Digione), anche questa riprodotta da Src.
Ma, dato che io non sono del tipo da non provare e mettere subito in bacheca (d'altronde, se è una slot car.....), qualche giro (con pista vuota.... ) lo devo fare......

Ruote anteriori sterzanti, collegate al pick up, magnete generoso, gomme decisamente soft (con pure le scritte del tempo), quindi macchina incollata (anche se Gilles ci aveva abituato ad ampie derapate.....) ed il motore "minimalista" comunque spinge bene, anche se la trasmissione in accelerazione rumoreggia non poco.

Guidata con molta tranquillità, comunque vederla girare in pista è uno spettacolo.................

Emilio






 Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020

christianprevelloni

Tuttoslottista GT


Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 20/07/2016 : 13:49:09  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di christianprevelloni Aggiungi christianprevelloni alla lista amici  Rispondi Quotando
Molto bella. Inoltre mi trovi d'accordo sul provare in pista , anche se poco e senza gare, la vettura. Ogni uno fa come crede ma non estrarre una slot dalla sua confezione e non provarla per qualche giro non lo comprendo. Tanto vale collezionare modelli statici.
Attendo come un bersaglio facile i dardi dei collezionisti. Saluti.






 Regione Piemonte  ~ Prov.: Alessandria  ~ Città: Lerma  ~  Messaggi: 737  ~  Membro dal: 18/04/2009  ~  Ultima visita: 13/09/2018 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 20/07/2016 : 15:13:57  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Esatto!!!!


Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 20/07/2016 : 15:19:01  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando




Metto su le "minigonne" e poi ci rigiro in pista!!!!!!!


Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

Marco Gilardetti

Nuovo Tuttoslottista



Inserito il - 02/02/2017 : 11:00:35  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Marco Gilardetti Aggiungi Marco Gilardetti alla lista amici  Rispondi Quotando
Ho acquistato anch'io questo modello, per le stesse ragioni: una mania giovanile per quegli anni della formula 1 e per Gilles Villeneuve in particolare. Da ragazzo montai anche tutti i modellini statici dell'intera serie 312 (in parte della Tamiya, in parte di un'altra ditta mi pare italiana ma di cui non ricordo più il nome).

A differenza di Emilio, ho setacciato il web anche in lingue a me sconosciute finché sono riuscito a trovare un modello con aerodinamica "standard" rimasto invenduto a magazzino.



Il primo commento da fare è che il livello di dettaglio di questa macchinina è superlativo; oppure insensato a seconda dei punti di vista. Scopro subito le mie carte dichiarando che, secondo me, una slot fatta così non ha alcun senso. Numerosi pezzi della vettura (alettone anteriore, alettone posteriore, minigonne addizionali) mi sono arrivati già rotti o piegati in quanto non hanno retto la spedizione. Sono comunque riuscito a "rabberciare" gli alettoni, mente per le minigonne... pazienza, tanto erano un dettaglio puramente statico.

Sorvolando comunque sulle mie opinioni personali, il dettaglio presente nella zona del motore (che come detto conosco bene in quanto montai il modello statico della 312 T4, e pure in scala molto maggiore di questa!) è davvero rimarchevole. Ci sono delle vere molle infilate nelle sospensioni, le prese d'aria dei freni sono perfette (anche queste però le ho dovute rimontare perché sono arrivate mezze fracassate) ed è persino stato riprodotto quello strano bilanciere che collegava tra loro i due trapezi superiori. La tuta di Villeneuve è ricca di colori e decalcomanie, ed è stata predisposta persino della strumentazione sul cruscotto.







Come già sottolineato da Emilio, le ruote anteriori sono sterzanti. Purtroppo però il meccanismo (molto difficilmente visibile anche nella foto di dettaglio, purtroppo!) non si basa su dei giunti, bensì sulla flessibilità di alcune zone in cui la plastica è resa sottilissima. Il meccanismo risulta molto duro da azionare, e ovviamente anche estemamente delicato.







Fin qui la macchinina mi sembrava a malapena in grado di girare. Ciò che per un attimo mi ha dato un filo di speranza sono stati il motore e la trasmissione: montato trasversalmente e vantante dati di targa notevoli il primo, con un rinvio ad ingranaggi tronco-conici e bronzine surdimensionate la seconda. Una soluzione apparentemente sofisticata e "corsaiola".



Purtroppo, soprattutto questo aspetto si è rivelato una delusione. Tolto il magnete, lubrificati bene gli organi della trasmissione e messa la macchinina in pista - a ruote alzate tanto per farla scaldare un po' - il motore non girava nemmeno. Dandogli un avvio "a mano" si è messo a girare lentissimo, salendo moooolto lentamente di regime. Successivamente, e sempre a ruote posteriori alzate, ha cominciato a oscillare: adesso veloce, adesso lento, adesso veloce, adesso lento... Vai a capire il perché, mai successa una cosa del genere! Se arrestavo il motore, nonostante questo "riscaldamento prelimiare" il motore si rifiutava in ogni caso di ripartire spontaneamente: era comunque necessario dare un "avvio" alle ruote, e il regime si rimetteva ad oscillare: veloce - lento - veloce - lento... Siccome comunque il regime di rotazione, per quanto irregolare, mi sembrava diventato abbastanza gagliardo, ho provato a fare un giro di pista. Niente: la gloriosa 312 T4 avrà fatto 2-3 metri per poi piantarsi in pieno rettilineo, con il pulsante "a manetta" e il povero Gilles che "cristonava" dall'oltretomba.

Difficile trarre delle conclusioni che non offendano nessuno, anche se sarà palese a questo punto che la mia recensione non può essere che negativa. Dirò quindi che, per i miei gusti (parere del tutto soggettivo), un'automobilina come questa non soddisfa né che vuole un modello accurato (meglio rivolgersi al modellismo statico) né chi vuole un modello con cui gareggiare (ma che dico "gareggiare": anche solo "giocare") come slot. Personalmente, quindi, non riesco nemmeno a capire quale sia il target di mercato di modelli così costruiti.






Modificato da - Marco Gilardetti in data 02/02/2017 11:09:04

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 40  ~  Membro dal: 31/01/2012  ~  Ultima visita: 07/02/2017 Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 03/02/2017 : 10:27:23  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Marco,

se da una parte devo dire che a me il modello arrivò integro ed il motore non aveva problemi (per quel poco che ci ho girato in pista....), è evidente che NON è un modello slot per gare......

Quale può essere il target di un oggetto di questo tipo:
prima di tutto, costa più o meno (o forse meno) quanto uno statico, ma ha la possibilità di muoversi in pista (quantomeno, senza mettere mano ad elaborazioni, lasciandoci il magnete.... ).
Sicuramente fà breccia nel cuore di chi ricorda le emozioni di aver visto in pista quella vera con l'indimenticabile Gilles.
Ma comunque è storico che le F1 nello slot sono di vita difficile; solo All Slot è riuscito a fare qualcosa di utilizzabile in gara, sia per prestazioni che per robustezza, anche se sappiamo ben tutti che nello slot ci vuole, anche per i ligliori piloti, una robustezza che la tipica forma di F1 e simili non sarà mai possibile ottenere.....

Emilio

P.s.: non si vedono le foto.....






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

Marco Gilardetti

Nuovo Tuttoslottista



Inserito il - 03/02/2017 : 10:53:44  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Marco Gilardetti Aggiungi Marco Gilardetti alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Emilio! Le foto sono caricate su Postimg.org, è strano che tu non le veda. Ti ricopio gli indirizzi a cui si trovano. Potresti provare a modificare lo https iniziale in http. Non so perché ma ho già osservato che alcune persone lamentano problemi con le connessioni protette.























Che non fosse un'auto "da gara" si vedeva pure in foto... E anche che non fosse un'auto "da giocarci in due contro un amico" lo si capiva ancor prima di provarla: basta vedere nelle foto quant'è sottile e fragile il supporto dell'alettone posteriore, e quello anteriore è pure peggio!

Che però non sia nemmeno un'auto divertente per giocarci da soli, secondo me è proprio un po' troppo.

Capisco che in generale le F1 non si prestino all'ambiente delle gare slot, che peraltro a me non interessa perché non gareggio, però proprio in questi giorni (siccome sto per fare un regalo importante) ho avuto modo di provare una coppia di Scalextric F1 "heavy duty", quei modelli indistruttibili per bambini, e caspita se girano bene senza magnete! Certamente anche quelle non sarebbero "da gara", ovvio, ma accidenti come filano e come sono divertenti da guidare!

Che un modello di questa "caratura" esca con le ossa rotte da un confronto con una Scalextric per bambini, secondo me dovrebbe portare Auto Art a riconsiderare seriamente alcuni aspetti nel loro stile di progettazione. Una cosa è certa: mi hanno definitivamente perso come cliente, e dire che non sono uno dalle grandi pretese - non gareggio neppure, voglio solo divertirmi.






Modificato da - Marco Gilardetti in data 03/02/2017 10:58:46

 Regione Piemonte  ~ Prov.: Torino  ~ Città: Torino  ~  Messaggi: 40  ~  Membro dal: 31/01/2012  ~  Ultima visita: 07/02/2017 Torna all'inizio della Pagina

ViolentRage

Tuttoslottista F1



Inserito il - 03/02/2017 : 15:46:41  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ViolentRage Aggiungi ViolentRage alla lista amici  Rispondi Quotando
Vabè ma a parte tutto, quanto è bella?!





 Regione Trentino - Alto Adige  ~ Prov.: Trento  ~ Città: Trento  ~  Messaggi: 277  ~  Membro dal: 05/12/2015  ~  Ultima visita: 30/03/2020 Torna all'inizio della Pagina

christianprevelloni

Tuttoslottista GT


Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 03/02/2017 : 22:44:48  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di christianprevelloni Aggiungi christianprevelloni alla lista amici  Rispondi Quotando
Grazie Marco per il tuo ottimo contributo! Con iPad vedo le foto.





 Regione Piemonte  ~ Prov.: Alessandria  ~ Città: Lerma  ~  Messaggi: 737  ~  Membro dal: 18/04/2009  ~  Ultima visita: 13/09/2018 Torna all'inizio della Pagina

amministratore

Forum Admin




Utente Valutato
Voti: 25



Inserito il - 04/02/2017 : 00:01:48  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di amministratore Aggiungi amministratore alla lista amici  Rispondi Quotando
@Marco e tutti gli interessati: il forum di tuttoslot è nato per permettere a tutti di caricare le proprie foto direttamente nei nostri server, in modo tale da garantire A VITA che le immagini si vedranno. Purtroppo i servizi di hosting esterni, dopo un po' di tempo spostano o cancellano le immagini postate e i post del nostro forum risulteranno poi privi di immagini. Sicuramente poi non avremmo il problema dell'erroneo inserimento dei link, che non permettono la visione delle immagini. Grazie al nostro Vice Amministratore Emilio per la modifica del post di Marco che ne ha permesso la visione delle immagini.






  Firma di amministratore 
E' NATO TUTTOSLOT SHOP - SPECIALITA' PISTE
Clicca sul logo e vieni a vedere




 Regione Umbria  ~ Prov.: Perugia  ~ Città: Magione  ~  Messaggi: 7801  ~  Membro dal: 08/03/2006  ~  Ultima visita: Oggi Torna all'inizio della Pagina

EMILIO

Tuttoslottista Racing




Utente Valutato
Voti: 21



Inserito il - 04/02/2017 : 12:13:20  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di EMILIO Aggiungi EMILIO alla lista amici  Rispondi Quotando
Per Marco:
puoi inserire le tue foto sulla discussione inserendo semplicemente il .jpg o altro formato ammesso utilizzando la funzione "inserisci file".
Dato che il file non deve eccedere dalle dimensioni previste, puoi utilizzare il semplice ed utile programmino che trovi qui sul sito all'indirizzo
http://www.tuttoslot.it/forum/file_...I+UTILITA%27

Intanto le tue ottime foto le ho già reinserite io.

Emilio






  Firma di EMILIO 
BAH!!! CHE DIRE.....

 Regione Liguria  ~ Prov.: La Spezia  ~ Città: LA SPEZIA  ~  Messaggi: 3257  ~  Membro dal: 21/04/2006  ~  Ultima visita: 18/07/2020 Torna all'inizio della Pagina

x15stunt

Tuttoslottista F1


Utente Valutato
Voti: 2



Inserito il - 15/02/2017 : 15:59:26  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di x15stunt Aggiungi x15stunt alla lista amici  Rispondi Quotando
Bella ma...sempre la solita storia, le AutoArt non vanno. L'ultima che ho preso, una 911 1/24, è incapace di fare una curva!





  Firma di x15stunt 
x15stunt

 Regione Sicilia  ~ Prov.: Palermo  ~ Città: Palermo  ~  Messaggi: 142  ~  Membro dal: 06/06/2010  ~  Ultima visita: 05/12/2017 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
      Bookmark this Topic 
 
Vai a:
Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,57 secondi.

 

 

Questo sito utilizza solo cookie TECNICI e pertanto non effettuano alcuna tracciatura dell'utente.
I cookie TECNICI, sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di inserimento post o login, per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

Visualizza l'informativa

 

 

Search Engine Optimization